Risultato finale

5 Dicembre 2006 20:45

Bayern Monaco
17' (2t) Makaay
1 - 1
Inter
46' (2t) Vieira
arbitro Luis Medina Cantalejo / guardalinee Yuste Jimenez, Gutierrez / 4° uomo Minuz Fernandez
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
45'L'Inter perde palla a centrocampo con Vieira. Ne approfitta il Bayern, Pizarro lancia Makaay sulla sinistra: l'olandese, ben controllato da Andreolli, entra in area e prova il diagonale, palla sul fondo dalla parte opposta
45'Termina il primo tempo. Bayern-Inter 0-0
44'Inter vicina al gol del vantaggio. Gran destro di Mariano Gonzalez dai 30 metri circa, la palla sbatte sulla traversa con Kahn battuto
40'Schweinsteiger prova la conclusione dai 25 metri circa, Andreolli ribatte il pallone
39'Vieira prova a verticalizzare per Ibra, Lahm anticipa lo svedese
39'Il Bayern parte in contropiede. Palla a Salihamidzic che mette in mezzo dalla destra, la conclusione di Makaay a centro area è sul fondo alla destra di Toldo
35'Punizione per il Bayern dalla sinistra. Batte Schweinsteiger per Van Bommel al limite dell'area, il tiro di quest'ultimo finisce sul fondo
33'Angolo battuto da Figo per Solari, poi palla ancora al portoghese che prova il cross, palla in nuovamente angolo. Batte ancora Figo, Kahn esce e blocca in due tempi
32'Pizarro prova il lancio per Makaay, palla direttamente tra le braccia di Toldo
32'Sinistro di Solari dal limite dell'area, palla deviata in corner.
29'Sagnol batte una punizione dalla destra, nessun compagno arriva sul pallone in area e Ibra libera
26'Gran bel crosso di Maicon dalla destra, Luicio libera di testa la propria area
23'Ibra cerca di duettare con Mariano Gonzalez, l'argentino non controlla la palla
18'Angolo per il Bayern dalla sinistra, Solari libera di testa la propria area
15'Azione di Ibra sulla destra, poi palla al l limite per Figo, il portoghese non arriva sulla palla
15'Pizarro si libera sulla sinistra e mette in mezzo per Makaay che, da appena dentro l'area, prova la conclusione. Toldo blocca senza problemi
14'Lahm cerca l'uno-due al limite dell'area, il tedesco è chiuso bene da Andreolli e Maicon
13'Cross di Sagnol dalla destra, palla direttamente tra le mani di Toldo
8'Schweinsteiger mette in mezzo dalla sinistra, Maxwell anticipa Salihamidzic dalla parte opposta
8'Bel cross di Solari dalla sinistra, Gonzalez non ci arriva per un soffio a centro area, Lahm libera l'area
5'Ibra mette bene in mezzo dalla destra, nessun nerazzurro arriva sulla palla e Lucio libera la propria area
3'Sagnol mette in mezzo dalla destra, Makaay prolunga di testa verso Pizarro, Maicon libera la propria area
2'Vieira prova a lanciare Figo sulla destra, Van Buyten intercetta la palla
1'E' iniziata Bayern Monaco-Inter, MatchDay 6 del gruppo B dell'Uefa Champions League. Prima palla giocata dai nostri avversari
MinutiCronaca
47'Termina la gara, Bayern-Inter 1-1. Nerazzurri agli ottavi e qualificati al secondo posto del gruppo B
46'L'Inter pareggia. Gran palla di Recoba per Grosso in area sulla destra, la conclusione di quest'ultimo è ben parata da Kahn in uscita. Il portiere del Bayern, però, non trattiene, la palla arriva a Vieira che, da due passi, mette in rete imparabilmente
45'Due minuti di recupero
44'Angolo per il Bayern dalla destra. Batte Deisler, Grosso rimette in corner. Sul secondo angolo Vieira libera l'area
41'Gran botta di Pizarro dal limite dell'area, palla alta sulla traversa di Toldo
39'Tentativo di servire Vieira in area, l'arbitro vede un fallo del francese
38'Cambio Bayern: Santa Cruz entra al posto di Makaay
38'Cambio Inter: Grosso rileva Solari
37'Crespo cerca il taglio di Recoba dalla sinistra, Van Buyten intercetta la palla prima che arrivi all'uruguaiano
35'Angolo per il Bayern dalla sinistra, Vieira libera l'area
34'Cambio Bayern: Deisler entra al posto di Salihamidzic
28'Gonzalez si libera di quattro uomini e serve il Chino sulla sinistra, Recoba con un numero salta il diretto avversario e mette al centro, nessun compagno arriva sulla palla
27'Cambio Bayern: esce Van Bommel, entra Demichelis
26'Ottl prova il tiro da fuori area, palla alta
25'Cambio Inter: esce Figo, entra Recoba
24'Punizione per il Bayern dalla destra, all'altezza del lato corto dell'area di rigore. Batte Sagnol, Andreolli libera l'area di testa
23'Ammonito Samuel per un fallo su Van Bommel
22'Angolo per il Bayern dalla destra. Batte Makaay, Gonzalez libera l'area, poi tiro di Lahm sul fondo
21'Sagnol mette in mezzo dalla destra, Andreolli anticipa in area Pizarro
17'Bayern in vantaggio in contropiede. Makaay, ben lanciato dalla destra da Salihamidzic, sfonda centralmente e riesce a battere Toldo in uscita
16'Brutto fallo di Van Bommel su Vieira, l'arbitro lo ammonisce
14'Angolo per il Bayern dalla sinistra. Batte Schweinsteiger, sugli sviluppi palla a Van Bommel che tira dal limite. Palla sul fondo
12'Crespo cerca di servire Gonzalez in area sulla sinistra, Kahn arriva per primo sulla palla
11'Schweinsteiger cerca di liberarsi per il tiro al limite dell'area nerazzurra, lo fermano i difensori dell'Inter che si chiudono su di lui
10'Corner per il Bayern dalla sinistra. Batte Schweinsteiger, Andreolli libera l'area nerazzurra
6'Punizione battuta da Figo, grande intervento di Kahn sul colpo di testa di Samuel in area. Ma l'arbitro ferma tutto per una segnalazione del guardalinee
2'Gran bella palla di Figo per Crespo: l'argentino, solo davanti a Kahn, è fermato in fuorigioco
1'E' iniziato il secondo tempo, prima palla giocata dai nerazzurri oggi in maglia bianca
1'Nell'Inter in campo Crespo al posto di Ibrahimovic
Recoba
8.05
8.05
Zanetti
7.1
7.1
Toldo
6.69
6.69
Crespo
6.96
6.96
Andreolli
6.59
6.59
Solari
6.48
6.48
Samuel
6.55
6.55
Figo
6.49
6.49
Grosso
6.93
6.93
Maicon
6.46
6.46
Maxwell
6.51
6.51
Vieira
7.84
7.84
Ibrahimovic
6.47
6.47
Gonzalez
6.84
6.84
Media squadra6.85
2tiri porta3
8tiri fuori1
14falli fatti16
9angoli3
2fuorigioco3
28:11possesso25:31
L'arbitro: Medina Cantalejo

Luis Medina Cantalejo, spagnolo, classe 1964, internazionale dal 2002, dirigerà per la seconda volta l’ Inter dopo il 2-2 di Sochaux nella coppa Uefa 2003/04. Oltre a questo, sono ancora 4 i precedenti nelle eurocoppe con team italiani per il fischietto iberico: 3 nostre vittorie ed 1 pareggio, il bilancio restante. Con le rappresentative nazionali azzurre vanta un solo precedente, ai Mondiali tedeschi dell’estate scorsa, quando l’Italia vinse 1-0 sull’Australia con il discusso rigore concesso nel finale di gara e trasformato da Totti. Due invece i precedenti con il Bayern che ha pareggiato 1-1 a Bruxelles contro l’ Anderlecht (2003/04) e battuto in casa il Maccabi Tel Aviv (5-1, 2004/05)

La sfida Magath-Mancini

Secondo confronto ufficiale, da tecnici, tra Magath e Mancini: all’andata a Milano ha vinto il tecnico tedesco per 2-0.

La sfida Germania-Inter

L’Inter conta 32 precedenti nelle classiche coppe europee contro formazioni tedesche e finora ha un bilancio di 18 vittorie a fronte di 8 sconfitte. I pareggi sono appena 6. L’Inter, considerando anche la gara in casa del Bayern, è alla sedicesima trasferta ufficiale, nelle classiche coppe europee, in Germania e finora ha un bilancio di 5 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte.

La sfida Bayern-Italia

Il Bayern Monaco affronta per la 20° volta, nelle tradizionali coppe europee, una rivale italiana e finora il bilancio è di 6 vittorie tedesche, 3 pareggi e 10 affermazioni italiane. Il Bayern ospita per la decima volta, comprendendo anche la gara contro l’Inter, una rivale italiana in gare ufficiali delle classiche coppe europee e finora ha un bilancio di perfetto equilibrio: 3 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte

La sfida Bayern-Inter

Sono 3 i confronti ufficiali tra le due formazioni. Nella coppa Uefa 1988/89, negli ottavi di finale, il Bayern Monaco eliminò l’Inter perdendo la gara d’andata in casa 0-2 (reti di Serena e Berti), ma vincendo poi quella di ritorno in trasferta 3-1. Poi il successo bavarese per 2-0 a Milano nel settembre scorso, nell’andata dell’attuale girone di Champions League. Il bilancio vede dunque 2 successi ad 1 per i tedeschi, mai un pareggio, con la caratteristica che vince sempre chi gioca fuori casa.

Porta milanese chiusa da 225’

L’Inter non subisce gol in gare ufficiali da 225’, ovvero dal 45’ di Palermo-Inter 1-2, punto di Amauri. Da allora si sommano i restanti 45’ di quel match e le intere casalinghe contro Messina (coppa Italia) e Siena (campionato).

Cruz e Crespo ad un passo dal podio

Julio Cruz ed Hernan Crespo hanno segnato ciascuno 10 reti con la casacca dell’Inter in Champions League ed hanno così raggiunto al quarto posto Oba Oba Martins nella classifica marcatori all-time nerazzurra nella principale competizione europea. I due argentini sono ad un passo dal podio: al terzo posto, con 11 centri, si trova infatti Jair, preceduto da Adriano e Mazzola (capolisti ex-aequo a quota 16).

Inter reduce da 5 successi esterni di fila: il sesto manca dal 1997

Inter reduce da 5 successi esterni consecutivi in gare ufficiali: nell’ordine 4-3 nel derby di campionato, 1-0 a Mosca in Champions League, 1-0 a Messina in coppa Italia, 2-1 a Parma e 2-1 a Palermo in campionato. Se anche oggi dovesse arrivare la vittoria, bisognerebbe tornare indietro al periodo settembre-novembre 1997 per ritrovare l’Inter vincere 6 trasferte ufficiali a fila: quella volta furono addirittura 8 i successi consecutivi, di cui 4 in campionato e 2 ciascuno in coppa Italia e coppa Uefa.

Inter ok da 15 gare ufficiali

L’Inter è imbattuta in assoluto da 15 incontri ufficiali consecutivi in cui ha ottenuto un bilancio di 13 vittorie - di cui 11 consecutive, serie ancora aperta; è stato così stabilito il nuovo record dell’era-Moratti, dopo che a Palermo è stata battuta la serie di 8 vittorie consecutive ottenuta con allenatore Simoni del 1997/98 - e 2 pareggi. L’ultimo k.o. nerazzurro è datato 27 settembre: 0-2 casalingo contro il Bayern, in Champions League

Bayern ok in casa da 2 anni

Il Bayern non perde un confronto casalingo europeo dal 3 novembre 2004 quando, in Champions League, venne superato per 0-1 dalla Juventus: da allora il bilancio interno tedesco è di 7 vittorie e 2 pareggi.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(2)pareggi(1)sconfitte(0)
MONACO - L'Inter pareggia 1-1 all'Allianz Arena contro il Bayern Monaco nel Matchday 6 del gruppo B dell'Uefa Champions League, in virtù di questo risultato i nerazzurri si classificano al secondo posto del gruppo B. Nel primo tempo non ci sono grandi emozioni in campo, anche perchè il Bayern è molto chiude molto bene tutti gli spazi e aspetta i nerazzurri pronto a ripartire in contropiede. La migliore occasione della prima frazione di gioco, però, è dell'Inter e arriva allo scadere del tempo (44'): gran destro di Mariano Gonzalez dai 30 metri circa, la palla sbatte sulla traversa con Kahn battuto.
La ripresa comincia con due buone occasioni per l'Inter, ma in entrambe il guardalinee segnala posizioni irregolari dei giocatori nerazzurri. Al 17' il Bayern passa in vantaggio in contropiede: Makaay, ben lanciato dalla destra da Salihamidzic, sfonda centralmente e riesce a battere Toldo in uscita. I nerazzurri, però, pareggiano meritatamente al 46': gran palla di Recoba per Grosso in area sulla destra, la conclusione di quest'ultimo è ben parata da Kahn in uscita. Il portiere del Bayern, però, non trattiene, la palla arriva a Vieira che, da due passi, mette in rete imparabilmente.
Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà domenica 10 ottobre contro l'Empoli in occasione della 15^ giornata della Srie A Tim 2006-2007 in programma allo stadio "Castellani" (ore 15).

BAYERN MONACO-INTER 1-1

Marcatori: 17' st Makaay, 46' st Vieira

BAYERN MONACO: 1 Kahn; 2 Sagnol, 3 Lucio, 5 Van Buyten, 21 Lahm; 17 Van Bommel (27' st 6 Demichelis), 39 Ottl, 31 Schweinsteiger, 20 Salihamidzic (34' st 26 Deisler); 14 Pizarro, 10 Makaay (38' st 24 Santa Cruz).
A disposizione: 22 Rensing, 8 Karimi, 19 Dos Santos, 30 Lell.
All.: Felix Magath.

INTER: 1 Toldo; 13 Maicon, 77 Andreolli, 25 Samuel, 6 Maxwell; 21 Solari (38' st 11 Grosso), 7 Figo (25' st 20 Recoba), 14 Vieira, 4 Zanetti; 8 Ibrahimovic (1' st 18 Crespo), 91 Mariano Gonzalez.
A disposizione: 12 Julio Cesar, 16 Burdisso, 19 Cambiasso, 23 Materazzi.
All.: Roberto Mancini.

Arbitro: Luis Medina Cantalejo (Spagna)

Ammoniti: Van Bommel, Samuel

in campo

Kahn1 Toldo
Sagnol13 Maicon
Lucio77 Andreolli
Van Buyten25 Samuel
Lahm6 Maxwell
Van Bommel21 Solari
Ottl7 Figo
Schweinsteiger14 Vieira
Salihamidzic4 Zanetti
Pizarro8 Ibrahimovic
Makaay91 Gonzalez

panchina

Rensing12 Julio Cesar
Demichelis11 Grosso
Karimi16 Burdisso
Dos Santos18 Crespo
Santa Cruz19 Cambiasso
Deisler20 Recoba
Lell23 Materazzi