Risultato finale

5 Gennaio 2018 20:45

Fiorentina
47' (2t) Simeone
1 - 1
Inter
11' (2t) Icardi
arbitro Paolo Valeri / guardalinee Giallatini, Dobosz / 4° uomo Pasqua / assistenti Fabbri, La Penna
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
47' Finisce il primo tempo al "Franchi": risultato ancora fermo sullo 0-0 tra Fiorentina e Inter
45' Segnalati due minuti di recupero
44' Cancelo pesca Perisic sul vertice dell'area, pallonetto per Icardi, che dal limite dell'area piccola non riesce a trovare l'impatto con il pallone
42' Uscita bassa di Handanovic, che legge bene e con largo anticipo il tentativo di filtrante per Simeone
39' Veretout al volo sul traversone di Laurini. Conclusione imprecisa e palla sul fondo
35' Un'occasione per parte, con Astori che in girata non riesce a dare forza al tiro su una mischia nell'area nerazzurra, poi Vecino ci prova da fuori area ma trova la risposta di Sportiello
34' Cross di Chiesa deviato in corner da Skriniar
32' Ottimo traversone di Cancelo, Perisic ruba il tempo a Laurini ma di testa non riesce a indirizzare il pallone nello specchio. Buona chance per i nerazzurri al 32'
30' Chiesa rasoterra per Thereau, che conclude di prima intenzione dal limite ma colpisce male il pallone
28' Ranocchia in scivolata su Simeone. Per Valeri c'è fallo e cartellino giallo
25' Palla sulla trequarti per Perisic, che stoppa si gira e calcia. Tentativo murato in rimessa laterale. L'Inter resta in zona d'attacco
22' Tiro-cross di Perisic, che mette in difficoltà Sportiello, bravo a deviare in angolo. Corner di Cancelo che va direttamente verso la porta, l'estremo difensore viola devia sopra la traversa. Altro calcio d'angolo!
20' Cancelo accelera e prova a servire Joao Mario alle spalle di Astori. Sportiello fa suo il pallone in uscita
17' Destro dalla distanza di Gagliardini: conclusione potente neutralizzata in due tempi da Sportiello
15' Icardi allarga il gioco su Joao Mario Mario, che guadagna calcio d'angolo sul tentativo di cross
14' Simeone calcia alto da ottima posizione sull'assist di Chiesa
11' Ammonito Borja Valero per un intervento in ritardo su Pezzella
9' Colpo di testa di Simeone sul cross di Veretout: palla alta sopra la traversa
6' Contropiede della Fiorentina dopo una percussione centrale di Vecino: Chiesa conclude dal limite ma non inquadra la porta difesa da Handanovic
4' Grande accelerazione di Cancelo, cross teso per Borja Valero, anticipato in scivolata da Biraghi
2' Punizioni dalla trequarti per la squadra di casa: spizzata di Astori e deviazione in mischia di Simeone che per poco non beffa Handanovic
1' Si parte! Comincia Fiorentina-Inter. Forza ragazzi, #forzaInter!!!
1' Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, tra pochi istanti il calcio d'inizio del match. Inter in campo con il solito 4-2-3-1.
1' Pubblico delle grandi occasioni al "Franchi" per Fiorentina-Inter, anticipo serale della 20^ giornata di Serie A e primo impegno dei ragazzi di Luciano Spalletti nel 2018
Minuti Cronaca
49' Perisic di testa sul corner di Candreva: palla fuori. È l'ultima occasione del match: finisce 1-1 al "Franchi" per i gol di Icardi e Simeone
48' Sportiello si salva in corner sul tentativo dalla distanza di Candreva
47' Simeone trova il pareggio con un sinistro sul primo palo dopo il tocco di Eysseric: 1-1 al "Franchi"
45' Saranno quattro i minuti di recupero in questo secondo tempo
44' Pressing di Icardi, che impedisce con un fallo la ripartenza della Fiorentina. Ammonizione per il capitano nerazzurro
42' Ammonito Astori per proteste
42' Chance incredibile per Candreva: servito da Icardi, il numero 87 nerazzurro salta Sportiello ma non trova la porta da posizione defilata
41' Ultimo cambio del match: Pioli inserisce Gil Dias al posto di Veretout
38' Finta e destro a giro di Perisic dal vertice sinistro dell'area. Palla alta sopra la traversa
37' Ultimo cambio a disposizione di Spalletti: out Cancelo, c'è Candreva
35' Filtrante di Cancelo per liberare Icardi davanti a Sportiello. Si alza però la bandierina del guardalinee
33' Colpo di reni di Handanovic, che devia sopra la traversa la rovesciata di Babacar
33' Che occasione per il raddoppio!!! Splendida sventagliata di Perisic, che pesca sul secondo palo Borja Valero: il numero 20 nerazzurro, tutto solo non riesce di testa a battere Sportiello
30' Ranocchia dopo aver stretto i denti è costretto a chiedere il cambio: dentro al suo posto Nagatomo, con Santon che scala al centro
29' Controllo e conclusione di Chiesa, che cerca il primo palo ma trova solo l'esterno della rete
28' Colpo di testa di Badelj sul cross di Biraghi. Palla fuori di un paio di metri alla destra di Handanovic
25' Fiorentina pericolosa sulla palla rubata a Santon da Eysseric. Skriniar si rifugia in angolo. Corner per i viola
24' Seconda sostituzione per Pioli: Babacar rileva Benassi
20' Prima sostituzione anche per Spalletti: Dalbert prende il posto di Joao Mario
17' Primo cambio del match per la Fiorentina: Thereau fa spazio a Eysseric
13' Grande intervento di Handanovic sulla punizione velenosa di Biraghi dai 25 metri
11' GOL! GOOOOOOL!! GOOOOOOOOOL!!! Sulla punizione di Cancelo, Icardi spizza di testa: miracolo di Sportiello, che poi però non può nulla sul secondo tentativo del capitano nerazzurro! 1-0!!!
10' Grande affondo di Cancelo sulla destra. Veretout lo trattiene: fallo e giallo per il numero 17 viola
9' Sinistro di Chiesa dal vertice dell'area. Palla fuori
7' Ranocchia di testa anticipa Simeone sul cross di Chiesa
4' Borja Valero allarga su Cancelo: cross teso al centro, ma la difesa viola respinge
2' Bel recupero di Ranocchia, che poi avanza e cerca Icardi al centro. Badelj in scivolata intercetta il cross
1' Inizia la ripresa: nessuna novità nelle due formazioni. Forza ragazzi, #forzaInter!!!

Santon
5.47
5.47
Ranocchia
6.14
6.14
Nagatomo
4.36
4.36
Handanovic
7.2
7.2
Icardi
6.69
6.69
Perisic
4.2
4.2
Candreva
5.08
5.08
Joao Mario
2.79
2.79
Gagliardini
4.39
4.39
Skriniar
6.56
6.56
Valero
4.7
4.7
Vecino
4.54
4.54
Dalbert
4.38
4.38
Cancelo
7.03
7.03
Media squadra 5.25
4 tiri porta 4
14 tiri fuori 7
9 falli fatti 11
7 angoli 5
2 fuorigioco 2
53% possesso 47%

Venerdì 5 gennaio, alle 20:45, l’Inter di Spalletti è attesa dalla Fiorentina per il primo turno del girone di ritorno. Dopo la vittoria per 3-0 all’andata, i nerazzurri andranno a caccia del successo per iniziare nel migliore dei modi l’anno nuovo. Il bookmaker bwin quota l’1 a 3.10, la X a 3.20 e il 2 a 2.30.

Nella scorsa stagione, il match al Franchi tra le due squadre finì 5-4 in favore dei viola. Anche stavolta il confronto sarà all’insegna dei gol e dello spettacolo? Quante reti saranno segnate complessivamente? Bwin quota l’opzione “Più di 2,5” a 1.75, la scelta “Meno di 2,5” a 2.00.

Entrambe le formazioni realizzeranno una rete? “Sì” quotato a 1.62, “No” a 2.15.

La Fiorentina ha vinto gli ultimi tre precedenti andati in archivio. Per l’ultima vittoria dell’Inter in casa della Viola bisogna tornare alla stagione 2013/14, quando i nerazzurri colsero un successo per 1-2, risultato quotato a 9.25. Altre proposte di bwin per il risultato esatto: 0-0 a 8.25, 1-1 a 6.25, 0-1 a 9.00, 0-2 a 12.00, 0-3 a 20.00, 1-3 a 16.50.

Scopri le quote bwin aggiornate in vista di Fiorentina-Inter!

L'Inter ha perso in cinque delle ultime sette occasioni in cui ha incontrato la Fiorentina in Serie A TIM (2V), dopo aver perso solo una delle precedenti 16 (12V, 3N).

La Fiorentina ha vinto tutti gli ultimi tre incontri interni contro l'Inter in Serie A TIM, segnando sempre due o più gol (10 in totale nel parziale).

L’Inter non ha trovato il gol nelle ultime due trasferte di campionato: non arriva a tre gare consecutive fuori casa in Serie A TIM senza segnare da gennaio 2013.

Escludendo la serie di calci di rigore contro il Pordenone, l’Inter ha segnato un solo gol nelle ultime sei partite (tutte le competizioni, inclusi 60 minuti di tempi supplementari) dopo che aveva realizzato 16 reti nelle precedenti sei).

Fiorentina (149) e Inter (135) sono le squadre che in questo campionato hanno mancato più volte lo specchio della porta con le proprie conclusioni.

La Fiorentina è imbattuta da sette giornate di campionato, ma in cinque di queste ha pareggiato, incluse le ultime due al Franchi.

Borja Valero ha giocato 166 partite indossando la maglia viola in Serie A TIM, segnando 14 gol e fornendo 38 assist.

La Fiorentina è la vittima preferita in Serie A TIM di Mauro Icardi: nove reti in 11 sfide contro i viola, di cui sette negli ultimi tre incroci (doppietta nella gara di andata).

vittorie(19) pareggi(33) sconfitte(29)

FIRENZE - L'Inter soffre, passa in vantaggio con Icardi, resiste alla reazione della Fiorentina, sciupa un paio di buone occasioni in contropiede e viene raggiunta in pieno recupero dal gol di Simeone: termina dunque 1-1 la sfida del 'Franchi', che porta i nerazzurri a quota 42 punti in classifica dopo 20 giornate di campionato.

Sin dai primi minuti di gioco, la partita si rivela vivace e giocata a viso aperto da parte di entrambe le squadre. Al 2' Simeone interviene dentro l'area interista sulla punizione di Veretout, senza però riuscire a indirizzare verso la porta. Chiesa ci prova al 6' con un sinistro a giro dal limite che termina alto, sul ribaltamento di fronte Badelj in scivolata intercetta il pericoloso cross rasoterra di Joao Mario. Al 14' Thereau, approfittando di un intervento impreciso della retroguardia nerazzurra, ha tempo per calciare dall'interno dell'area di rigore ma alza troppo la mira. L'Inter risponde tre minuti più tardi con un potente destro da fuori di Gagliardini e al 22' con un tiro-cross velenoso di Perisic: in entrambi i casi, Sportiello è attento. Al minuto 30 i padroni di casa tornano a farsi vedere in avanti con Thereau, che arriva a rimorchio sull'assist rasoterra di Chiesa ma calcia in maniera imprecisa. Pochi secondi dopo, Perisic anticipa Laurini e interviene di testa sullo spiovente da destra di Cancelo: palla alta. Nuovo tentativo nerazzurro dalla distanza con Vecino al 35': Sportiello blocca in due tempi. Al 45' chance prima per Icardi, che non trova l'impatto col pallone sul servizio di Perisic, e poi dall'altra parte per Simeone, che entra in area e calcia alto col sinistro. Dopo 120 secondi di recupero, si va al riposo col risultato ancora fermo sullo 0 a 0.

Le squadre tornano in campo con gli stessi uomini del primo tempo. Al 54' Chiesa scaglia un violento sinistro dal limite: il pallone termina a lato di poco. Poco dopo l'Inter sblocca il match: Cancelo si guadagna un calcio di punizione sulla trequarti, va a batterla e serve Icardi, che prima gira di testa trovando la risposta di Sportiello e poi ribadisce in rete col destro (18° gol stagionale per Mauro). La Fiorentina reagisce allo svantaggio con una gran punizione di Biraghi al 58': Handanovic tocca e mette in corner. I viola spingono molto sulla destra con Chiesa, il cui destro teso al 64' viene deviato da Skriniar e respinto in qualche modo da Handanovic con il corpo. Altra chance per i padroni di casa al 72' con Badelj, che non riesce a girare di testa da ottima posizione sul cross di Biraghi. Trascorrono due minuti, Chiesa controlla col destro dentro l'area e conclude col sinistro senza tuttavia inquadrare lo specchio della porta interista. I nerazzurri si rifanno vedere in avanti al 77' con una ripartenza di Perisic, che mette al centro un pallone perfetto per Borja Valero: il colpo di testa dello spagnolo termina però alto. La Fiorentina risponde di nuovo con una spettacolare rovesciata di Babacar, deviata in angolo da Handanovic. Nuova, clamorosa chance in contropiede per l'Inter a 3' dal termine: Borja Valero apre per Icardi, l'argentino tocca per il neoentrato Candreva che salta Sportiello ma, da posizione defilata, trova solo l'esterno della rete. Nel primo dei quattro minuti di recupero, la Fiorentina trova il pareggio: in mischia Eysseric tocca per Simeone, che fulmina Handanovic con un sinistro ravvicinato. L'ultima occasione del match arriva proprio al 94', con un destro di Candreva dal limite alzato in corner da Sportiello. Triplice fischio finale, Fiorentina-Inter termina 1-1.

Ora il campionato si ferma per un weekend di sosta: i nerazzurri torneranno in campo domenica 21 gennaio alle 20:45 per il match casalingo contro la Roma.

FIORENTINA-INTER 1-1
Marcatori: 55' Icardi (I), 91' Simeone (F)

FIORENTINA: 57 Sportiello; 2 Laurini, 20 Pezzella, 13 Astori, 3 Biraghi; 24 Benassi (69' 30 Babacar), 5 Badelj, 17 Veretout (86' 28 Gil Dias); 25 Chiesa, 9 Simeone, 77 Thereau (62' 10 Eysseric)
A disposizione: 22 Cerofolini, 99 Dragowski, 4 Milenkovic, 6 Sanchez, 8 Saponara, 15 Maxi Olivera, 19 Cristoforo, 27 Lo Faso, 31 Vitor Hugo
Allenatore: Stefano Pioli

INTER: 1 Handanovic; 7 Cancelo (82' 87 Candreva), 13 Ranocchia (75' 55 Nagatomo), 37 Skriniar, 21 Santon; 11 Vecino, 5 Gagliardini; 10 Joao Mario (65' 29 Dalbert), 20 B. Valero, 44 Perisic; 9 Icardi
A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 17 Karamoh, 23 Eder, 77 Brozovic, 98 Lombardoni
Allenatore: Luciano Spalletti

Ammoniti: Borja Valero (I), Ranocchia (I), Veretout (F), Astori (F), Icardi (I)

Recupero: 2' + 4'

Arbitro: Valeri
Assistenti: Giallatini, Dobosz
IV uomo: Pasqua
Addetti VAR: Fabbri, La Penna

in campo

Sportiello 57 1 Handanovic
Laurini 2 7 Cancelo
Pezzella 20 13 Ranocchia
Astori 13 37 Skriniar
Biraghi 3 21 Santon
Veretout 17 11 Vecino
Badelj 5 5 Gagliardini
Benassi 24 10 Joao Mario
Chiesa 25 20 Valero
Simeone 9 44 Perisic
Thereau 77 9 Icardi

panchina

Cerofolini 22 27 Padelli
Dragowski 97 46 Berni
Milenkovic 4 17 Karamoh
Sanchez 6 23 Eder
Saponara 8 29 Dalbert
Eysseric 10 55 Nagatomo
Olivera 15 77 Brozovic
Cristoforo 19 87 Candreva
Lo Faso 27 98 Lombardoni
Gil Dias 28
Babacar 30
Vitor Hugo 31

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.