Risultato finale

3 Novembre 2018 15:00

Inter
48' (2t) Nainggolan
46' (2t) Joao Mario
4' (2t) Gagliardini
16' Politano
14' Gagliardini
5 - 0
Genoa
arbitro Paolo Valeri / guardalinee Preti, Cecconi / 4° uomo Serra / assistenti Abisso, Giallatini
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
48' Si chiude il primo tempo al "Meazza": nerazzurri sul doppio vantaggio all'intervallo grazie ai gol di Gagliardini e Politano
48' Corner dalla destra di Politano, colpo di testa al centro dell'area di Lautaro, che non impatta però bene il pallone da ottima posizione
47' Grossa chance per l'Inter sul pressing alto di Lautaro e Perisic, che recupera palla e si invola verso la porta: il numero 44 nerazzurro però non si intende con Politano e permette alla difesa del Genoa di recuperare
46' Destro dalla distanza di Romulo, palla lontana dalla porta di Handanovic
44' Saranno 3 i minuti di recupero in questo primo tempo
40' Brozovic dai venti metri: palla deviata dalla barriera in corner
38' Contrasto aereo falloso di Gunter su Politano: dentro gli staff medici di entrambe la squadre e punizione per i nerazzurri
35' Filtrante di Brozovic per Politano che lascia sul posto la difesa rossoblu e calcia trovando la grande risposta di Radu. Sul corner successivo De Vrij a un passo dal 3-0 di testa!
34' Fallo di Sandro su Handanovic: giallo per il centrocampista del Genoa, che impedisce al portiere nerazzurro una ripresa veloce del gioco
31' Ammonito Lautaro Martinez dopo un fallo su Biraschi
29' Lazovic ci prova da fuori area ma non inquadra la porta
24' Perisic, servito da Gagliardini, cerca l'appoggio per l'inserimento in area di Joao Mario. Biraschi in scivolata legge il passaggio e si rifugia in angolo
22' Cross pericoloso di Dalbert, respinto dalla difesa ospite con Romero che di testa allontana la minaccia
18' Trattenuta di Gunter su Gagliardini: cartellino giallo per il difensore rossoblu
16' GOL! GOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOOL! Immediato il raddoppio di Politano, che ruba il tempo a Gunter sul filtrante di Joao Mario e batte Radu con il mancino: 2-0!!!
14' GOL! GOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOOL! Gagliardini porta in vantaggio i nerazzurri: il numero 5 nerazzurro risolve una mischia nell'area avversaria e batte Radu per l'1-0!!!
13' Politano parte da destra, si accentra e calcia con il sinistro: para Radu
11' Lazovic salta D'Ambrosio sull'out di sinistra poi calcia da posizione defilata. Palla alta sopra la traversa
8' Ammonito D'Ambrosio dopo una trattenuta su Bessa nel cerchio di centrocampo
4' Appoggio di Joao Mario per la conclusione di Perisic, che dal limite sfiora il palo alla sinistra di Radu
2' Subito Inter vicinissima al vantaggio: cross di Politano per Lautaro Martinez, che si coordina nell'area piccola ma non trova la porta di pochissimo in acrobazia
1' Tutto pronto per il calcio d'inizio: comincia il match! Forza ragazzi, forza Inter!!!
1' Quasi 70mila spettatori a San Siro per Inter-Genoa, anticipo della 11^ giornata di Serie A!
Minuti Cronaca
48' Triplice fischio a San Siro! Una bellissima Inter centra la settima vittoria consecutiva in campionato battendo con un netto 5-0 il Genoa: doppietta di Gagliardini e gol di Politano, Joao Mario e Nainggolan
48' GOL! GOOOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Cross di Joao Mario e colpo di testa vincente di Nainggolan, che firma il 5-0!!!
46' GOL! GOOOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Rasoterra letale dal limite di Joao Mario, che buca per la quarta volta Radu. È poker nerazzurro al "Meazza!!!
45' Saranno tre i minuti di recupero
43' Subito bolide da fuori del Ninja, palla deviata sui piedi di Gagliardini, che in girata conclude centralmente
42' Ultimo cambio per Luciano Spalletti: Radja Nainggolan prende il posto di un applauditissimo Marcelo Brozovic
38' Grande recupero difensivo e lancio di Borja Valero per Keita, che crossa al centro per Lautaro bravo ad anticipare Romero ma sfortunato nell'impatto con il pallone
35' Ultima sostituzione per Juric: nel Genoa dentro Omeonga per Romulo
33' Sinistro dalla distanza di Joao Mario: palla fuori di un paio di metri
31' Keita aziona Lautaro Martinez, che di prima intenzione calcia con il mancino senza inquadrare però la porta da posizione defilata
30' Secondo cambio per Spalletti: Borja Valero prende il posto di Perisic
28' Fallo tattico di Veloso, che stende Keita: ammonizione inevitabile per il centrocampista portoghese
25' Spettacolare uno-due in area tra Lautaro e Keita, fermato poco prima del tiro. Poi cross di Perisic per l'inserimento di Gagliardini, che per poco non arriva sul pallone per la tripletta
20' Grande giocata di Joao Mario, palla per Perisic, che allunga per Dalbert, chiuso sul fondo da Romero
17' Traversone di Perisic dalla sinistra, Radu esce in presa alta e fa suo il pallone
14' Una deviazione sul sinistro di Veloso non sorprende Handanovic, che recupera la posizione e in tuffo blocca la sfera
13' Un cambio per parte: Spalletti inserisce Keita per un applauditissimo Politano, Juric si gioca la carta Veloso per Sandro
9' Ripartenza di Politano, fermato con un intervento al limite da Gunter
5' Cambio nel Genoa: fuori Goran Pandev, che si prende gli applausi di tutto San Siro, dentro Piatek
4' GOL! GOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! Doppietta di Gagliardini, che ribadisce in rete con un bolide dopo il grande intervento di Radu sulla deviazione ravvicinata di Perisic: 3-0!!!
3' Non cambia il copione del secondo tempo: l'Inter insiste. In due occasioni Perisic arriva sul fondo ma non riesce a trovare il varco giusto per i compagni al centro dell'area
1' Si riparte con gli stessi ventidue della prima frazione di gioco: comincia la ripresa di Inter-Genoa. Forza ragazzi!

Handanovic
6.51
6.51
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
6.06
6.06
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
7.43
7.43
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
6.06
6.06
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Joao Mario
7.74
7.74
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Gagliardini
7.96
7.96
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
7.29
7.29
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero
6.46
6.46
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Dalbert
6.74
6.74
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Nainggolan
7.27
7.27
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Politano
7.54
7.54
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Martínez
5.73
5.73
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
de Vrij
6.93
6.93
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Balde
5.75
5.75
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 6.82 INVIA VOTI
9 tiri porta 2
8 tiri fuori 4
7 falli fatti 17
0 angoli 0
11 fuorigioco 6
63% possesso 37%

L’Inter di mister Spalletti sarà di scena a San Siro contro il Genoa del tecnico Juric. I nerazzurri tornano così sul loro campo a meno di due settimane dal derby vinto contro il Milan. Scopriamo subito le quote di bwin.it su Inter-Genoa: vittoria nerazzurra a 1.40, pareggio a 4.50, successo rossoblù a 7.25.

L’Inter in Serie A ha una serie aperta di 5 successi consecutivi contro i grifoni a Milano. Questi i punteggi delle ultime 3 sfide: 1-0, 2-0, 1-0. Il prossimo confronto fra nerazzurri e rossoblù sarà all’insegna delle marcature? Quote bwin sul possibile numero di reti nella sfida di San Siro: scommessa “Più di 2,5 gol” quotata a 1.67, giocata “Meno di 2,5” in lavagna a 2.10.

Scopri le quote aggiornate bwin in vista di Inter-Genoa!

   Nelle ultime 10 sfide tra Inter e Genoa in Serie A ha sempre vinto la formazione casalinga.


Nessun pareggio per Luciano Spalletti da allenatore contro il Genoa in Serie A: l’attuale tecnico dell’Inter ha collezionato sette successi e tre sconfitte contro i rossoblu nel massimo campionato.


L’attaccante del Genoa Goran Pandev ha disputato 46 partite con la maglia dell’Inter in Serie A, realizzando cinque gol - il macedone ha segnato due reti nelle ultime tre sfide di campionato contro i nerazzurri.


Tra i portieri sempre presenti in questo campionato, Handanovic è quello con la percentuale di parate migliore (82%).


   Luciano Spalletti ha vinto tutti e tre i precedenti da allenatore contro Ivan Juric in Serie A.

L’Inter è imbattuta contro il Genoa nelle ultime 12 partite casalinghe in campionato: per i nerazzurri nove successi e tre pareggi nel parziale.

L’Inter ha vinto tutte le ultime tre partite casalinghe in campionato, con un solo gol subito: l’ultima volta in cui i nerazzurri hanno ottenuto quattro successi interni di fila è stata ad ottobre 2017.


  Mauro Icardi dell’Inter ha segnato il suo primo gol in Serie A proprio contro il Genoa, in un derby della Lanterna del novembre 2012.


L’Inter è una delle due squadre (con il Frosinone) a non aver ancora incassato gol di testa in questo campionato.


vittorie(42) pareggi(12) sconfitte(12)

MILANO - L'Inter si prepara alla sfida di Champions con il Barcellona come meglio non poteva. Con il Genoa finisce 5-0 una gara in totale controllo interista, e dire che i rossoblu visti mercoledì contro il Milan avrebbero potuto creare qualche grattacapo. Non è stato così.

Cinque cambi rispetto all'Olimpico: fiducia a D'Ambrosio, De Vrij, Gagliardini,  Dalbert e Lautaro Martinez. Ottanta secondi e proprio El Toro si divora il gol del vantaggio. Cross di Politano dalla destra sugli sviluppi di un corner, ha l'occasione di sbloccare il match ma non è fortunato sull'acrobazia. Al 4' un lancio di Brozovic per Joao Mario, il portoghese mette giù il pallone  e serve l'accorrente Perisic, il cui esterno destro va fuori di un soffio.

L'Inter crea molto nelle fasi iniziali, il Genoa di Juric bada a non scoprirsi troppo e a ripartire in maniera ordinata. Assolo di Politano al 13': l'esterno converge e calcia a lato. Il gol è nell'aria e arriva puntuale al 14': su un'azione avviata da Joao Mario è Gagliardini il più lesto di tutti e trova il destro in diagonale vincente. Il raddoppio di Politano arriva al 16': splendido il filtrante di Joao Mario, l'italiano come una furia taglia dietro Gunter, controlla e fredda Radu. L'uno-due nerazzurro tramortisce il Genoa, che accusa il colpo. L'Inter crea azioni su azioni, Il Genoa si affaccia con un tiro da fuori di Lazovic, correttamente battezzato in out da Handanovic, che per il resto non corre pericoli. Politano, scatenato, sfiora il bis personale con un diagonale su cui si supera Radu. De Vrij sul successivo corner va vicino al tre a zero. L'intervallo arriva tra gli applausi dei 67532 spettatori, venuti al Meazza nella giornata dedicata agli Inter Club.

È soprattutto il giorno di Roberto Gagliardini, che approfitta di una disattenzione della difesa rossoblu su un inserimento di Perisic e scaglia in porta il pallone del 3-0, la sua prima doppietta in Serie A che di fatto chiude il match. Lautaro Martinez prova in ogni modo a incidere sul tabellino, ma il numero 10 interista dovrà tenersi il secondo gol in Serie A per qualche altra occasione. Nel finale l'Inter accelera di nuovo: c'è spazio anche per il goal di Joao Mario, che corona nel recupero 90 minuti molto positivi con un bel destro dal limite dell'area su assistenza di Keita. Il portoghese si galvanizza e ha tempo e voglia di arrotondare ulteriormente il punteggio: cross perfetto per Radja Nainggolan che festeggia il primo gol a San Siro da Interista.

San Siro applaude, martedì arriva il Barcellona e l'Inter c'è. 

INTER GENOA 5-0
Marcatori: 14' e 49' Gagliardini, 16' Politano, 91' Joao Mario, 93' Nainggolan.

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 6 De Vrij, 37 Skriniar, 29 Dalbert; 5 Gagliardini, 77 Brozovic (87' 14 Nainggolan) ; 16 Politano (58'11 Keita), 15 Joao Mario, 44 Perisic (75' 20 Borja Valero) ; 10 Lautaro.
A disposizione: 27 Padelli, 2 Vrsaljko, 8 Vecino, 9 Icardi, 13 Ranocchia, , 18 Asamoah, 23 Miranda, 87 Candreva.
Allenatore: Luciano Spalletti

GENOA: 97 Radu; 14 Biraschi, 17 Romero, 3 Gunter; 32 Pereira, 8 Romulo (80' 40 Omeonga), 30 Sandro (58' 44 Veloso), 24 Bessa, 22 Lazovic; 19 Pandev (50' 9 Piatek), 11 Kouamé.
A disposizione: 25 Vodisek, 23 Russo, 5 Lisandro Lopez, 10 Lapadula, 15 Mazzitelli, 33 Lakicevic, 45 Medeiros, 87 Zukanovic, 88 Hiljemark.
Allenatore: Ivan Juric

Ammoniti: 8' D'Ambrosio, 18' Gunter, 31'  L.Martinez 34' Sandro

Arbitro: Valeri
Assistenti: Preti, Cecconi
IV uomo: Serra
Addetti VAR: Abisso, Giallatin

in campo

Handanovic 1 97 Radu
D'Ambrosio 33 14 Biraschi
de Vrij 6 17 Romero
Skriniar 37 3 Gunter
Dalbert 29 32 Pereira
Gagliardini 5 8 Romulo
Brozovic 77 30 Sandro
Politano 16 24 Bessa
Joao Mario 15 22 Lazovic
Perisic 44 19 Pandev
Martínez 10 11 Kouame

panchina

Padelli 27 23 Russo
Vrsaljko 2 25 Vodisek
Vecino 8 5 Lisandro Lopez
Icardi 9 9 Piatek
Balde 11 10 Lapadula
Ranocchia 13 15 Mazzitelli
Nainggolan 14 33 Lakicevic
Asamoah 18 40 Omeonga
Valero 20 44 Miguel Veloso
Miranda 23 45 Medeiros
Candreva 87 87 Zukanovic
88 Hiljemark

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.