Risultato finale

21 Maggio 2017 20:45

Lazio
18' Keita (R)
1 - 3
Inter
29' (2t) Eder
37' Aut Hoedt
31' Andreolli
arbitro Marco Di Bello / guardalinee Peretti, Alassio / 4° uomo Pegorin / assistenti Calvarese, Chiffi
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
46' Finisce qui il primo tempo. Rimonta nerazzurra dopo il vantaggio della Lazio su rigore con Keita: Andreolli e l'autogol di Hoedt decidono il 2-1 dei primi 45 minuti
46' Inter vicinissima al 3-1: Eder per un soffio non riesce a deviare in rete il cross di Candreva
45' Segnalato un minuto di recupero
44' Filtrante di Brozovic per Perisic, si salva la difesa biancoceleste
40' Uscita di Handanovic che legge bene il pallone per Immobile
38' Insiste l'Inter. Conclusione da fuori area di Brozovic. Palla alta sopra la traversa
37' GOOOOOOL!!! Sul cross rasoterra di Candreva, deviazione di Hoedt che spiazza Vargic
36' Traversone sul secondo palo per Nagatomo, anticipato dalla chiusura difensiva di Felipe Anderson
31' GOL! GOOOOL!! GOOOOOOOOL!!! Andreolli di testa buca Vargic e riporta il risultato in parità
30' Buona trama dell'Inter, Brozovic guadagna calcio d'angolo
25' Palla recuperata da Medel, che cerca subito Perisic al centro dell'area. Traiettoria troppo lenta, Vargic fa suo il pallone in uscita
23' Discesa di Candreva, cross al centro per Eder, anticipato all'ultimo secondo da De Vrij
22' Problema fisico per Murillo: Vecchi costretto al primo cambio, con Santon che rileva il difensore colombiano
21' Ripartenza nerazzurra con Brozovic che prova a pescare Perisic alle spalle di Wallace, che arriva però di testa sul pallone
18' Keita dal dischetto batte Handanovic e porta in vantaggio la Lazio
17' Ammonizione per Murillo
17' Duello fisico Murillo-Felipe Anderson in area: va giù il numero 10 della Lazio, per Di Bello è calcio di rigore
15' Percussione di Perisic, che salta Wallace poi trova De Vrij sulla sua strada. Corner per l'Inter: palla per Candreva che con un tiro-cross pericoloso costringe Vargic a respingere in tuffo
13' Uscita bassa di Vargic, che arriva al limite dell'area per anticipare Perisic
12' Cross di Perisic dal vertice dell'area, respinge la difesa biancoceleste
11' Conclusione di Immobile da fuori area, Murillo respinge con il corpo
9' Palla in profondità di Luis Alberto, troppo lunga per Immobile. Handanovic fa suo il pallone
5' Affondo di Nagatomo sulla sinistra: il cross del difensore giapponese viene deviato in angolo da Felipe Anderson
2' Lancio di D'Ambrosio per Candreva. Chiude Hoedt
1' Ecco il fischio d'inizio di Lazio-Inter. Primo pallone giocato dai nerazzurri di Stefano Vecchi
1' Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco. Tra pochi istanti il calcio d'inizio del match
1' Ultima trasferta della Serie A 2016/17 per l'Inter, di scena all'Olimpico contro la Lazio per la 37^ giornata di campionato
Minuti Cronaca
45' Niente recupero, finisce 3-1 all'Olimpico: l'Inter ritrova la vittoria grazie ai gol di Andreolli ed Eder e all'autogol di Hoedt
45' Gagliardini appoggia per Pinamonti, che colpisce l'esterno della rete
42' Occasione subito per Banega, che non trova il momento giusto per la conclusione con la difesa della Lazio piazzata male
40' Ultimo cambio per l'Inter: Medel fa spazio a Banega
39' Conclusione di Perisic deviata in corner
36' Cambio nell'Inter: Stefano Vecchi inserisce Andrea Pinamonti al posto di Eder
35' Lombardi in ritardo: altro cartellino giallo
34' Nella Lazio dentro Crecco per Felipe Anderson
33' Fallo di Lulic su Gagliardini: seconda ammonizione anche per il numero 19 biancoceleste. Lazio in 9 uomini
29' GOL! GOOOOOOL!! GOOOOOOOOOL!!! Lombardi salva sulla linea dopo il tentativo di Perisic, ma c'è Eder a ribadire in rete: 3-1!!!
26' Ammonito Lulic per proteste
25' Pallonetto di Eder, che supera Vargic ma non inquadra la porta. Grande chance per l'Inter, che ora vuole chiuderla
24' Filtrante di Gagliardini per Nagatomo, anticipato dall'uscita di Vargic
22' Cambio nella Lazio: Lombardi per Luis Alberto
21' Simulazione di Keita, che rimedia il secondo cartellino giallo e chiude anzitempo la sua partita
19' Contatto Nagatomo-Savic al limite dell'area nerazzurra: Di Bello concede calcio di punizione ai biancocelesti
16' Keita stende Candreva poi calcia il pallone addosso al numero 87 nerazzurro. Di Bello estrae solo il cartellino giallo
15' Cross di Gagliardini che non trova nessun compagno pronto a raccogliere palla sul secondo palo
14' Problemi fisici per De Vrij: Simone Inzaghi inserisce Basta al suo posto
11' Assist di Keita per Immobile che conclude con il destro trovando la traversa
8' Bell'uno-due tra Santon e Medel: il numero 21 nerazzurro viene steso da Lulic. Punizione sulla trequarti per l'Inter
4' Altra occasione incredibile per Eder: servito dal pallone arretrato di Candreva, l'attaccante italobrasiliano conclude in maniera sporca da ottima posizione
3' Ammonito Eder per un intervento in ritardo su Hoedt
2' Punizione di Eder che sfiora il palo a Vargic battuto. Nerazzurri vicinissimi al 3-1
1' Subito Eder pericoloso: serpentina nella trequarti biancoceleste, fermata con il fallo da Hoedt. Giallo per il difensore olandese e punizione per l'Inter
1' Comincia la ripresa all'Olimpico di Roma. Nessuna novità nelle due formazioni

Andreolli
7.59
7.59
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Santon
7.01
7.01
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Nagatomo
4.46
4.46
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Handanovic
6.12
6.12
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
6.02
6.02
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Medel
4.76
4.76
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
4.4
4.4
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Murillo
3.23
3.23
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
5.29
5.29
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Eder
6.01
6.01
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Banega
4.84
4.84
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
6.12
6.12
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Pinamonti
6.75
6.75
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Gagliardini
6.4
6.4
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 5.64 INVIA VOTI
1 tiri porta 3
1 tiri fuori 5
18 falli fatti 14
6 angoli 6
2 fuorigioco 1
49% possesso 51%

Cinque i cartellini rossi estratti nelle ultime quattro sfide tra i due club in campionato: tre contro i biancocelesti, due per i nerazzurri.

La Lazio ha vinto cinque degli ultimi sei match di campionato giocati in casa contro l’Inter, perdendo l’altro.

Le ultime cinque partite di campionato della Lazio hanno prodotto complessivamente 31 gol, per una media di 6.2 a partita (sempre almeno quattro ad incontro).

Con una vittoria la Lazio supererebbe il proprio record di punti in un campionato di Serie A (72 nel 1999/2000, la stagione dell’ultimo scudetto).

Mauro Icardi ha segnato quattro gol in sei sfide di Serie A con la maglia dell’Inter contro la Lazio, inclusa una doppietta nella gara di andata.

Quattro degli ultimi cinque gol della Lazio contro l’Inter in campionato sono stati realizzati da Antonio Candreva, ora nerazzurro.

L’Inter non vince da otto giornate di campionato (non succedeva dal 1982): in tutta la sua storia non è mai arrivata a nove gare di fila senza successi in Serie A.

L’Inter è la squadra che in questa Serie A ha tentato più conclusioni di testa, 107, ma è la Lazio quella che ha centrato più volte la porta (37) e segnato più reti (16) con questo fondamentale.

I nerazzurri subiscono gol da 11 partite di fila, la loro peggior striscia in Serie A da gennaio 2011.

vittorie(22) pareggi(28) sconfitte(28)

ROMA - Penultima di campionato in cui i nerazzurri sono ospiti della Lazio allo Stadio 'Olimpico'. Eder sostituisce al centro dell'attacco l'infortunato Icardi, con Candreva, Brozovic e Perisic ad agire alle sue spalle.

Nel primo quarto d'ora l'Inter attacca soprattutto sulla sinistra con Nagatomo e Perisic ma porta a casa solamente due corner. Il vantaggio è però della Lazio, che con Felipe Anderson al 17' si procura un calcio di rigore che Keita trasforma nonostante Handanovic intuisca la direzione del tiro. Nell'occasione Murillo accusa anche un problema muscolare ed è costretto ad abbandonare il terreno di gioco a vantaggio di Santon.

La risposta dei nerazzurri è una galoppata di Candreva che parte dalla propria area, si fa tutto il campo e cerca il servizio al centro per Eder, anticipato al momento della conclusione volante. poco dopo la mezz'ora il pari dell'Inter arriva sugli sviluppi di un corner ancora dalla sinistra: Perisic prolunga e Andreolli con un'incornata perentoria supera Vargic per l'1-1. Cinque minuti dopo Inter in vantaggio. Cross dalla destra di Candreva, Hoedt interviene in scivolata anticipando Vargic ma infilando la propria porta. Torna a farsi vedere la Lazio con Immobile, anticipato in uscita bassa da Handanovic, e Keità, pescato però in fuorigioco al momento della conclusione dal limite. Prima dell'intervallo c'è ancora tempo per una punizione calciata da Candreva a cercare ancora Andreolli, stavolta anticipato. Sugli sviluppi ennesimo cross del numero 87 sul quale Eder in spaccata non trova la palla.

Si riparte con gli stessi 22 che hanno concluso la prima frazione e riparte forte l'Inter. trenta secondi ed Eder ruba palla, salta quattro uomini e viene steso al limite. La punizione che ne consegue, calciata dallo stesso Eder, sibila alla sinistra del palo. Al 49' ancora l'attaccante della Nazionale vicino al terzo gol. Ripartenza di Candreva, pallone arretrato per Eder che schiaccia troppo la conclusione. Ritmi molto alti e squadre lunghe che favoriscono le ripartenze. Al 56' Keita serve Immobile sulla corsa, destro secco che si stampa sulla traversa e Inter che resta avanti. I padroni di casa continuano nella pressione alla ricerca del pareggio e si procurano una punizione dal limite con Milinkovic al 66': sul pallone va Biglia, la barriera respinge ma il pallone arriva a Keita. Medel contrasta lo spagnolo che va giù, per De Bello è simulazione e secondo giallo dopo quello ricevuto pochi minuti prima per un fallo su Candreva.

Spazi ancora maggiori per i nerazzurri, vicini al terzo gol al 70' ancora con Eder imbeccato in profondità da Brozovic: l'attaccante azzurro prova il pallonetto, senza fortuna. Al 73' Eder trova un meritatissimo gol: azione sulla destra orchestrata da Candreva e Brozovic, palla al centro per la conclusione di Perisic respinta in qualche modo sulla linea da Lombardi ma il più lesto per il tap-in è il numero 23 dei nerazzurri. Lazio che chiude in 9 per il doppio giallo anche a Lulic. Nel finale c'è spazio anche per Pinamonti e Banega, ma il risultato non cambia e senza recupero l'Inter torna alla vittoria.


LAZIO-INTER 1-3
Marcatori: Keita (18'), Andreolli (31'), Hoedt (ag. 36'), Eder (73')

LAZIO: 55 Vargic; 13 Wallace, 3 De Vrij (58' Basta 8), 2 Hoedt; 10 Felipe Anderson (79' Crecco 11), 21 Milinkovic, 20 Biglia, 18 Luis Alberto (67' Lombardi 25), 19 Lulic; 17 Immobile, 14 Keita.
A disposizione: 31 Adamonis, 41 Borrelli, 4 Patric, 11 Crecco, 15 Bastos, 37 Cardoselli, 46 Petro, 71 Tounkara, 96 Murgia, 97 Rossi.
Allenatore: Simone Inzaghi

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 24 Murillo (22' Santon 21), 2 Andreolli, 55 Nagatomo; 17 Medel (84' Banega 19), 5 Gagliardini; 87 Candreva, 77 Brozovic, 44 Perisic; 23 Eder (80' Pinamonti 99).
A disposizione: 30 Carrizo, 97 Radu, 6 Joao Mario, 8 Palacio, 11 Biabiany, 20 Sainsbury, 40 Vanheusden, 94 Yao, 96 Barbosa.
Allenatore: Stefano Vecchi

Ammoniti: Murillo (18'), Hoedt (46'), Eder (47'), Keita (61'), Lulic (71'), Lombardi (80')
Espulsi: Keita (65'), Lulic (78')

Recupero: 1' - 0'

Arbitro: Di Bello
Assistenti: Peretti, Alassio
IV uomo: Pegorin
Assistenti addizionali: Calvarese, Chiffi

in campo

Vargic 55 1 Handanovic
Wallace 13 33 D'Ambrosio
De Vrij 3 24 Murillo
Hoedt 2 2 Andreolli
Felipe Anderson 10 55 Nagatomo
Milinkovic 21 17 Medel
Biglia 20 5 Gagliardini
Luis Alberto 18 87 Candreva
Lulic 19 77 Brozovic
Immobile 17 44 Perisic
Keita 14 23 Eder

panchina

Adamonis 31 30 Carrizo
Borrelli 41 97 Radu
Patric 4 6 Joao Mario
Basta 8 8 Palacio
Crecco 11 11 Biabiany
Bastos 15 19 Banega
Lombardi 25 20 Sainsbury
Cardoselli 37 21 Santon
Petro 46 40 Vanheusden
Tounkara 71 94 Yao
Murgia 96 96 Barbosa
Rossi 97 99 Pinamonti

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.