Risultato finale

29 Ottobre 2018 20:30

Lazio
0 - 3
Inter
25' (2t) Icardi
41' Brozovic
29' Icardi
arbitro Massimiliano Irrati / guardalinee Vuoto, Manganelli / 4° uomo Manganiello / assistenti Rocchi, Alassio
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
46' Si chiude la prima frazione di gioco all'Olimpico: ottimi 45' dell'Inter che va al riposo sul 2-0 grazie ai gol di Icardi e Brozovic!
45' Segnalato un minuto di recupero
41' GOL! GOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Dopo il corner di Politano, Brozovic raccoglie palla al limite e con un rasoterra micidiale batte Strakosha per il raddoppio: 0-2 all'Olimpico!!!
40' Icardi lavora il pallone per Vecino, che si inserisce e calcia: Strakosha salva ancora la Lazio. Corner per i nerazzurri!
37' Conclusione di Savic da fuori area. Palla alta sopra la traversa
36' Occasionissima per i nerazzurri: punizione dalla trequarti di Politano e colpo di testa di Vecino, respinto in tuffo da Strakosha
32' Conclusione di Parolo, sporcata dal muro nerazzurro, poi Perisic appoggia di petto per Handanovic
31' Ammonito Immobile per proteste
29' GOL! GOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOL! Maurooooooo Icardiiiiiiiii! Dopo il tocco di Vecino, che anticipa Luis Felipe sull'appoggio di Perisic, il capitano nerazzurro è il primo ad avventarsi sul pallone per l'1-0!!!
26' Giallo anche per Asamoah dopo un intervento falloso su Marusic
22' Icardi per Perisic, che punta Luis Felipe, entra in area e cerca il secondo palo con un destro a giro che termina di poco sul fondo
19' Fallo tattico di Brozovic su Caicedo: cartellino giallo per il numero 77 nerazzurro
16' Immobile scatta sul filo del fuorigioco ma poi conclude fuori davanti ad Handanovic, disturbato dall'ottimo recupero di Miranda
15' Colpo di testa di Skriniar sul corner battuto dalla destra: blocca Strakosha
13' Filtrante di Vecino per Icardi: ottima idea del centrocampista nerazzurra, ma palla leggermente troppo lunga per il capitano
10' Insiste l'Inter: Vrsaljko al centro per Icardi, anticipato da Acerbi, che si rifugia in rimessa laterale
9' Prima grande chance per l'Inter, doppio passo e tiro-cross di Perisic dal lato corto dell'area: Icardi sul secondo palo non riesce per un soffio a deviare in rete!
5' Traversone sul secondo palo per Parolo, che non riesce a coordinarsi per concludere verso la porta
1' Allo stadio "Olimpico" comincia Lazio-Inter, monday night della 10^ giornata di Serie A: forza ragazzi, forza Inter!!!
Minuti Cronaca
49' Finisce quiiii!!! 0-3 all'Olimpico: grande prestazione dell'Inter, che batte la Lazio con la doppietta di Icardi e il gol di Brozovic, centrando la sesta vittoria consecutiva in campionato!
45' Saranno quattro i minuti di recupero nella ripresa
43' Doppio cambio nell'Inter: Gagliardini e Keita per Vecino e Politano
40' Tiro-cross di Milinkovic-Savic: facile la presa per Handanovic, che blocca in due tempi
36' Handanovic straordinario sul tentativo di Immobile, agevolato da un rimpallo dopo la conclusione di Milinkovic-Savic
33' Cambio nella Lazio: Bastos prende il posto di Radu
32' Punizione di Icardi, che cerca la tripletta: palla alta di poco sopra la traversa
28' Handanovic si salva con i piedi sul tiro di Correa, protagonista di una grande iniziativa individuale
26' Cataldi stende Vecino: giallo per il centrocampista biancoceleste
25' GOL! GOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Ancora Mauro Icardi, che sfrutta il preciso filtrante di Borja Valero, mette a sedere Luis Felipe e batte Strakosha per lo 0-3!!!
23' Destro potente di Marusic, Handanovic alza il pallone sopra la traversa
19' Sinistro di Politano dal limite, deviato dalla coppia Luis Felipe e Acerbi. Palla in corner, il quarto per l'Inter!
15' Destro da fuori di Icardi, che non inquadra la porta
14' Grande apertura di Icardi per Perisic, che cerca la volée di prima intenzione. Palla lontana dalla porta
12' Primo cambio per Spalletti: dentro Borja Valero per Joao Mario
11' Punizione di Cataldi deviata sul fondo da un compagno
8' Stop e girata di Milinkovic-Savic sul cross di Marusic. Palla fuori di qualche metro
4' Cartellino giallo anche per Vrsaljko
3' Durissima entrata di Radu su Politano: giallo estratto dal direttore di gara
2' Punizione di Cataldi dal vertice dell'area: Handanovic non si fa sorprendere e respinge in tuffo
1' Via al secondo tempo di Lazio-Inter! Nessuna novità nelle due formazioni

Handanovic
7.69
7.69
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
8.54
8.54
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
8.51
8.51
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Miranda
6.84
6.84
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
6.19
6.19
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Joao Mario
6.45
6.45
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Gagliardini
6.1
6.1
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
7.47
7.47
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero
7.01
7.01
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
7.47
7.47
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Politano
6.62
6.62
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Asamoah
6.69
6.69
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vrsaljko
6.78
6.78
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Balde
5.81
5.81
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 7.01 INVIA VOTI
4 tiri porta 7
9 tiri fuori 6
13 falli fatti 11
7 angoli 6
1 fuorigioco 0
39% possesso 61%

Lunedì 29 ottobre, alle ore 20.30, è in programma il posticipo dell’Olimpico contro la Lazio. Queste le quote 1X2 di bwin.it sulla partita: vittoria Lazio a 2.30, pareggio a 3.40, successo Inter a 3.90.

In casa dei biancocelesti l’Inter ha vinto 3 degli ultimi 4 incontri di Serie A disputati. L’affermazione per 3-2 dell’anno scorso lanciò i nerazzurri in Champions League mentre, la stagione precedente, la sfida terminò 1-3. Ecco le quote proposte da bwin su questi possibili risultati esatti associati a Lazio-Inter: 2-3 a 23.00, 1-3 a 21.00, 1-2 a 11.00.

Scopri le quote bwin aggiornate in vista di Lazio-Inter!

Nessuna vittoria per la Lazio nelle ultime quattro partite contro l’Inter in Serie A (1N, 3P), parziale in cui i biancocelesti hanno subito in tre occasioni ben tre gol.

La Lazio ha perso tre delle ultime quattro sfide in casa contro l’Inter in Serie A (1V), dopo che aveva registrato una serie di quattro successi interni di fila contro i nerazzurri.

La Lazio è una delle uniche tre squadre a non aver ancora pareggiato in questo campionato (6V, 3P) - solo altre due volte nella storia i biancocelesti erano rimasti senza pareggi a questo punto del campionato: 2012/13 e 2015/16.

L’Inter ha vinto tutte le ultime cinque partite di campionato: i nerazzurri non fanno meglio in una singola stagione da gennaio 2017, quando arrivarono a quota sette.

L’Inter ha vinto tutte le ultime tre trasferte di campionato, non registra una striscia migliore dal 2012 (quando arrivò a sei di fila).

La Lazio è la squadra che ha recuperato più palloni in questo campionato (595).

L'Inter ha segnato sette gol negli ultimi 15 minuti di gioco, più di ogni altra squadra in questo campionato.

Nessuna squadra ha segnato più gol di testa rispetto all’Inter (quattro) in questo campionato (inclusi tre degli ultimi cinque).

Il centrocampista dell’Inter Marcelo Brozovic è il giocatore che ha giocato più palloni in questo campionato (831, almeno 53 più di ogni altro).

Mauro Icardi ha segnato cinque gol in otto partite di campionato giocate con la maglia dell’Inter contro la Lazio: tuttavia solo una di queste reti è arrivata all’Olimpico.

 

vittorie(22) pareggi(28) sconfitte(27)

ROMA - E' spettacolo nerazzurro all'Olimpico. Come lo scorso 20 maggio, l'Inter vince in casa della Lazio, imponendosi stavolta con un secco 3 a 0 figlio di una prestazione maiuscola e firmato dalla doppietta di Mauro Icardi e dal gol di Marcelo Brozovic. Grazie a questo successo (il sesto di fila in campionato) gli uomini di Luciano Spalletti agganciano il Napoli al secondo posto della classifica della Serie A TIM a quota 22 punti dopo 10 giornate.

Dopo una primissima fase di studio da parte delle due squadre, la partita si accende: al 9' Perisic sfonda a sinistra e Icardi, sul tiro-cross del croato, manca per un soffio la deviazione vincente sottomisura. Piccolo brivido per i nerazzurri al 15' quando, su un angolo battuto da Badelj, la palla assume una strana traiettoria, controllata da Handanovic con l'aiuto della traversa. Botta e risposta un minuto più tardi: dapprima Skriniar impegna Strakosha con un perentorio colpo di testa, poi Miranda si rende protagonista di un grande recupero in scivolata su Immobile lanciato verso la porta. Altra importante chance per l'Inter al 23': Perisic si accentra da sinistra e lascia partire un destro a giro rasoterra che sfiora il palo prima di terminare sul fondo. Il match si sblocca al 28', quando Icardi risolve - come sua abitudine - un'azione confusa dentro l'area di rigore laziale con un tocco di esterno destro che non lascia scampo a Strakosha: è la rete dell'1 a 0. Sotto una pioggia battente, l'undici di Luciano Spalletti continua a premere: Vecino impegna per due volte il portiere avversario, prima con uno stacco aereo al 37' e poi con un potente destro a incrociare al 40'. I nerazzurri pervengono così, con merito, al raddoppio: Brozovic controlla un pallone al limite dell'area e trova il gol con un sinistro chirurgico che si insacca proprio nell'angolino. Si va dunque al riposo col doppio vantaggio a favore dell'Inter.

Al rientro dopo l'intervallo, la Lazio si lancia immediatamente alla ricerca del gol che riaprirebbe la contesa. Al 48' Handanovic è reattivo nel respingere un velenoso calcio di punizione di Cataldi, cinque minuti più tardi è Milinkovic-Savic a rendersi pericoloso con una conclusione mancina che finisce di poco sul fondo. La partita, positiva, di Joao Mario (all'esordio stagionale) termina al 57' tra gli applausi dei tifosi interisti presenti a Roma: dentro al suo posto Borja Valero. Al 65' Politano calcia alto col destro da buona posizione, poi è Handanovic a rispondere coi pugni al violento destro di Marusic. L'Inter cala il tris al minuto 70: Borja Valero pesca dentro l'area Icardi, che salta agevolmente Radu e supera ancora Strakosha col sinistro realizzando il sesto gol in questo campionato (ottavo stagionale) e mettendo la partita in ghiaccio. La Lazio reagisce con l'orgoglio: il neoentrato Correa supera Skriniar e Brozovic ma trova sulla sua strada un attento Handanovic, che si oppone alla grande anche sul tentativo di Immobile all'82'. Negli ultimi minuti della partita, i nerazzurri controllano agevolmente senza praticamente mai rischiare: al 94' arriva il triplice fischio finale, Lazio-Inter si chiude con un perentorio 0-3.

Ora ci vediamo a San Siro: sabato 3 novembre, alle ore 15, sarà sfida al Genoa di Ivan Juric e del capocannoniere del campionato Krzysztof Piątek.

Sempre #ForzaInter!

LAZIO-INTER 0-3
Marcatori: 28' Icardi (), 41' Brozovic (I), 70' Icardi (I)

LAZIO: 1 Strakosha; 3 Luiz Felipe, 33 Acerbi, 26 Radu (78' 15 Bastos); 77 Marusic, 21 Milinkovic-Savic, 16 Parolo, 25 Badelj (34' 32 Cataldi), 19 Lulic; 20 Caicedo (69' 11 Correa), 17 Immobile
A disposizione: 23 Guerrieri, 24 Proto, 4 Patric, 5 Lukaku, 7 Berisha, 10 Luis Alberto, 13 Wallace, 22 Caceres, 96 Murgia
Allenatore: Simone Inzaghi

INTER: 1 Handanovic; 2 Vrsaljko, 23 Miranda, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 8 Vecino (87' 5 Gagliardini), 77 Brozovic; 16 Politano (88' 11 Keita), 15 Joao Mario (57' 20 Borja Valero), 44 Perisic; 9 Icardi
A disposizione: 27 Padelli, 6 De Vrij, 10 Lautaro, 13 Ranocchia, 29 Dalbert, 33 D'Ambrosio, 87 Candreva
Allenatore: Luciano Spalletti

Ammoniti: Brozovic (I), Asamoah (I), Immobile (L), Radu (L), Vrsaljko (I), Cataldi (L)

Recupero: 1' + 4'

Arbitro: Irrati
Assistenti: Vuoto, Manganelli
IV uomo: Manganiello
Addetti VAR: Rocchi, Alassio

in campo

Strakosha 1 1 Handanovic
Luis Felipe 3 2 Vrsaljko
Acerbi 33 23 Miranda
Radu 26 37 Skriniar
Marusic 77 18 Asamoah
Milinkovic-Savic 21 8 Vecino
Parolo 16 77 Brozovic
Badelj 25 16 Politano
Lulic 19 15 Joao Mario
Caicedo 20 44 Perisic
Immobile 17 9 Icardi

panchina

Guerrieri 23 27 Padelli
Proto 24 5 Gagliardini
Patric 4 6 de Vrij
Lukaku 5 10 Martínez
Berisha 7 11 Balde
Luis Alberto 10 13 Ranocchia
Correa 11 20 Valero
Wallace 13 29 Dalbert
Bastos 15 33 D'Ambrosio
Caceres 22 87 Candreva
Cataldi 32
Murgia 96

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.