Risultato finale

27 Gennaio 2019 18:00

Torino
35' Izzo
1 - 0
Inter
arbitro Fabio Maresca / guardalinee Valeriani, Schenone / 4° uomo Piccinini
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
48' Si chiude la prima frazione di gioco allo stadio "Olimpico Grande Torino". Granata in vantaggio grazie al gol di Izzo
47' Ammonizione per Dalbert dopo un battibecco con Ansaldi, graziato da Maresca
45' Lautaro da fuori area: palla fuori di un paio di metri
44' Saranno tre i minuti di recupero
43' Salvataggio di Izzo, che anticipa Lautaro sul cross tagliato di Joao Mario. Corner per i nerazzurri
42' Respinta di testa di Miranda, Belotti raccoglie e calcia. Palla alta sopra la traversa
39' Giallo a Belotti per simulazione
38' Destro di Rincon deviato da Vecino. Corner per il Torino
36' Brozovic a giro dal limite: buona chance per i nerazzurri ma pallone che sorvola la traversa
35' Gol Torino: la squadra di Mazzarri trova il vantaggio con il colpo di testa vincente di Izzo
31' Cartellino giallo per De Vrij dopo un fallo su Belotti
29' Ottimo intervento di De Vrij: il difensore nerazzurro toglie il pallone dai piedi di Belotti, che si stava preparando la conclusione dal limite
25' Miranda allarga per Joao Mario, stop a seguire perfetto del portoghese, che libera poi sulla trequarti Vecino, tradito però dal terreno. Sfuma l'azione dei nerazzurri
22' Tentativo velleitario dalla distanza di Ansaldi. Palla lontana dalla porta
20' Buona giocata sull'out di destra di Lautaro, che cerca al centro Icardi: tentativo di tacco del capitano nerazzurro, murato però da Izzo
19' Icardi dal limite dell'area: respinge Sirigu che salva ancora il Torino
17' D'Ambrosio ruba il tempo ad Aina al limite dell'area granata e calcia cercando il primo palo: Sirigu si distende e blocca
15' Ci prova Vecino, ma Lukic si oppone con il corpo alla conclusione del numero 8 nerazzurro
12' D'Ambrosio innesca Icardi, pescato però in posizione di fuorigioco davanti a Sirigu
8' Durissimo intervento di Lukic in ritardo su Skriniar, che resta a terra dolorante
4' Occasionissima per Lautaro Martinez, che inizia l'azione e poi va a concluderla sull'assist dalla sinistra di Dalbert: palla fuori di un soffio a Sirigu battuto!
3' Cross dalla destra di Ansaldi e colpo di testa di De Silvestri, para Handanovic
1' Pochi istanti al calcio d'inizio di Torino-Inter, match valido per la 21^ giornata di Serie A: le squadre fanno in questo momento il loro ingresso sul terreno di gioco
1' Ecco il calcio d'inizio allo stadio "Olimpico Grande Torino": primo pallone giocato dalla formazione di casa
Minuti Cronaca
50' Finisce 1-0 all'Olimpico Grande Torino. Nerazzurri battuti dal gol di Izzo al 35' del primo tempo
49' Ancora Lautaro Martinez, che sfrutta l'errore di Nkoulou e prova a servire De Vrij, ma Sirigu esce e blocca in presa bassa anticipando tutti
47' Calcia De Vrij sulla sponda aerea di Lautaro, ma colpisce male il pallone
45' Cinque minuti di recupero, 300 secondi di speranza per i nerazzurri
43' Cambio nel Torino: Iago Falque per Zaza
41' Cartellino rosso a Politano per proteste
39' Ammonizione per Zaza dopo un intervento falloso su Dalbert
37' Ultimo cambio per i nerazzurri: Candreva per Vecino
36' Berenguer prende il posto di Ansaldi: è la seconda sostituzione per Mazzarri
35' Corner di Politano, Sirigu fa suo il pallone in presa alta
33' Cambio nel Torino: Lukic fa spazio a Baselli
32' Punizione di Politano, Rincon di testa mette in corner
30' Intervento in ritardo per Aina: cartellino giallo per il difensore granata e punizione per l'Inter
28' Politano dai 25 metri: la palla sfiora il palo alla destra di Sirigu e termina sul fondo
25' Secondo cambio per Spalletti: Politano prende il posto di Joao Mario
23' Nainggolan conclude alto dal limite
17' Sinistro di Zaza, deviato sul fondo da De Vrij. Calcio d'angolo per il Torino
15' Lautaro Martinez scappa sul filo del fuorigioco ma l'assistente di Maresca alza la bandierina e ferma l'azione
10' Fallo tattico di D'Ambrosio su Aina: giallo per il difensore nerazzurro
9' Cambio nell'Inter: fuori Miranda, dentro Nainggolan
8' Conclusione di Belotti da posizione defilata: blocca Handanovic
3' Traversone di D'Ambrosio, spizzata di Vecino, Izzo libera l'area
1' Si riparte con gli stessi protagonisti del primo tempo. Forza ragazzi, forza Inter!

Handanovic
3.5
3.5
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
3.17
3.17
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
3.26
3.26
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
3.99
3.99
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Miranda
3.7
3.7
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
2.92
2.92
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Joao Mario
3.36
3.36
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
5.17
5.17
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
2.95
2.95
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Dalbert
3.25
3.25
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Nainggolan
2.69
2.69
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Politano
3.13
3.13
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Martínez
4.19
4.19
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
de Vrij
4.9
4.9
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 3.58 INVIA VOTI
3 tiri porta 2
4 tiri fuori 6
19 falli fatti 12
6 angoli 7
3 fuorigioco 2
36% possesso 64%

L'Inter non vince in trasferta contro il Torino da due partite in Serie A (1N, 1P): i granata non rimangono imbattuti per tre gare casalinghe di fila contro i nerazzurri nel massimo campionato dal novembre 1991.

L'Inter ha mantenuto la porta inviolata per tre partite consecutive per la seconda volta in questa Serie A: non ottiene almeno quattro clean sheets di fila dall'aprile 2018, cinque in quel caso.

Il Torino ha vinto l'ultima partita casalinga in Serie A: i granata non inanellano due successi casalinghi di fila da aprile 2018 – in quel caso la seconda vittoria arrivò proprio contro l’Inter.

L'Inter ha realizzato 14 gol in trasferta in questo campionato: 13 di questi sono arrivati con conclusioni dall'interno dell'area di rigore; l'unico da fuori area è quello messo a segno da Brozovic contro la Lazio.

Quattro delle ultime cinque reti del Torino in campionato sono arrivate da fuori area – i granata hanno segnato il 38% delle proprie reti dalla distanza, record in percentuale in questa Serie A: 10 su 26.

L'Inter è la squadra che ha subito meno gol nei primi tempi in questa Serie A (due).

Gli ultimi sei gol del Torino in Serie A sono stati siglati da sei marcatori diversi (Nkoulou, De Silvestri, Falque, Belotti, Rincón e Ansaldi).

Samir Handanovic dell’Inter ha mantenuto la porta inviolata 11 volte in questa Serie A: solo Alisson del Liverpool (13) ha ottenuto più clean sheets tra i portieri dei cinque maggiori campionati europei in corso.

Andrea Belotti del Torino ha realizzato tre gol contro l'Inter in Serie A, ma nessuno davanti al proprio pubblico. L’attaccante italiano non segna in casa su azione dal 13 maggio scorso contro la SPAL.

 

vittorie(30) pareggi(26) sconfitte(32)

TORINO - Una rete di Armando Izzo al minuto 35 condanna l'Inter alla sconfitta per 1-0 in casa del Torino. Dopo 21 giornate di campionato, i nerazzurri restano dunque al terzo posto in classifica con 40 punti, a a -8 dal Napoli secondo e a +6 dal quinto posto.

Partita vivace già dai primi minuti di gioco. Al 4' De Silvestri scalda le mani di Handanovic con un colpo di testa sul cross di Ansaldi, ma sul ribaltamento di fronte l'Inter ha una grande chance: cross rasoterra di Dalbert e tocco sottomisura dell'accorrente Lautaro, che non trova però la porta. Al 18' D'Ambrosio vince un duello con Ola Aina e scarica un bel destro: Sirigu blocca a terra. Subito dopo, ancora una buona iniziativa nerazzurra avviata da Lautaro e Icardi: il capitano conclude di potenza dal limite, chiamando Sirigu alla deviazione in calcio d'angolo. Il Torino torna in avanti al minuto 25, con un sinistro a incrociare di Zaza su cui Miranda è bravo a chiudere in tackle. Al 35' i granata sbloccano il risultato: sul cross di Ansaldi, dopo il corner battuto corto da Lukic, Izzo stacca di testa trovando una traiettoria velenosa che scavalca Handanovic e termina in rete. L'Inter reagisce subito allo svantaggio con un destro dal limite di Brozovic, che sibila non molto distante dalla traversa. Al 38' ci prova anche Rincon con una conclusione dalla distanza che viene sporcata in corner dalla retroguardia interista. Appena prima dell'intervallo, Inter ancora insidiosa dalle parti di Sirigu: il cross teso dalla destra di Joao Mario viene respinto all'interno dell'area piccola da Izzo. Si va così al riposo coi padroni di casa in vantaggio.

Le squadre tornano in campo con gli stessi ventidue uomini. Al 53' Belotti cerca la porta con un potente destro dall'interno dell'area: Handanovic blocca centralmente. Al 55' Spalletti si gioca la carta Nainggolan: dentro il Ninja, fuori Miranda. Ancora Torino al minuto 62: Rincon lancia in verticale Zaza, il cui tentativo mancino viene sporcato in corner dalla puntuale chiusura di De Vrij. La prima sortita offensiva dell'Inter nella ripresa arriva al 69', grazie ad una veloce ripartenza lanciata da Dalbert: Vecino appoggia per Nainggolan, il cui destro dal limite dell'area è potente ma impreciso. Spalletti getta nella mischia anche Politano, che prende il posto di Joao Mario. Proprio il neoentrato, al 73', va vicino al pari con uno spettacolare sinistro dalla distanza, che sfiora il palo prima di terminare sul fondo. Dentro anche Candreva, al posto di Vecino, per i minuti finali, caratterizzati però dall'espulsione di Politano per proteste eccessive nei confronti del direttore di gara. In pieno recupero, a seguito di una azione confusa in area granata, De Vrij trova lo spazio per calciare verso la porta, trovando però la comoda risposta da parte di Sirigu. Il risultato non cambia e al 95' arriva il triplice fischio: Torino-Inter si chiude sull'1 a 0 per i padroni di casa.

Giovedì sera, a San Siro, ci sarà subito l'occasione per riscattare questo ko nella sfida contro la Lazio, valida per i quarti finale della Coppa Italia.

Ora e sempre #ForzaInter!

TORINO-INTER 1-0
Marcatori: 35' Izzo (T)

TORINO: 39 Sirigu; 5 Izzo, 33 Nkoulou, 30 Djidji; 29 De Silvestri, 15 Ansaldi (81' 21 Berenguer), 88 Rincon, 7 Lukic (78' 8 Baselli), 34 Aina; 11 Zaza (89' 14 Iago Falque), 9 Belotti
A disposizione: 1 Ichazo, 25 Rosati, 3 Lyanco, 20 Edera, 24 Moretti, 27 Parigini, 36 Bremer, 72 Millico
Allenatore: Walter Mazzarri

INTER: 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 23 Miranda (55' 14 Nainggolan); 33 D'Ambrosio, 8 Vecino (83' 87 Candreva), 77 Brozovic, 15 Joao Mario (71' 16 Politano), 29 Dalbert; 10 Lautaro, 9 Icardi
A disposizione: 27 Padelli, 5 Gagliardini, 13 Ranocchia, 18 Asamoah, 20 Borja Valero, 44 Perisic, 74 Salcedo
Allenatore: Luciano Spalletti

Ammoniti: De Vrij (I), Belotti (T), Dalbert (I), D'Ambrosio (I), Aina (T), Zaza (T)

Espulso: 86' Politano ()

Recupero: 3' + 5'

Arbitro: Maresca
Assistenti: Valeriani, Schenone
IV uomo: Piccinini
Addetti VAR: Mazzoleni, Mondin

in campo

Sirigu 39 1 Handanovic
Izzo 5 37 Skriniar
Nkoulou 33 6 de Vrij
Djiji 30 23 Miranda
De Silvestri 29 33 D'Ambrosio
Lukic 7 8 Vecino
Rincon 88 77 Brozovic
Ansaldi 15 15 Joao Mario
Aina 34 29 Dalbert
Zaza 11 10 Martínez
Belotti 9 9 Icardi

panchina

Ichazo 1 27 Padelli
Rosati 25 5 Gagliardini
Lyanco 3 13 Ranocchia
Baselli 8 14 Nainggolan
Iago Falque 14 16 Politano
Edera 20 18 Asamoah
Berenguer 21 20 Valero
Moretti 24 44 Perisic
Parigini 27 74 Salcedo
Bremer 36 87 Candreva
Millico 72

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.