Risultato finale

26 Agosto 2019 20:45

Inter
40' (2t) Candreva
15' (2t) Lukaku
24' Sensi
21' Brozovic
4 - 0
Lecce
arbitro Federico La Penna / guardalinee Giallatini, Prenna / 4° uomo Volpi / assistenti Mazzoleni, Fiorito
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
45' Si chiude la prima frazione di gioco al "Meazza": nerazzurri meritatamente in vantaggio grazie alle reti spettacolari di Brozovic e Sensi. 2-0 il parziale a San Siro!
44' Traversone di Brozovic dal vertice dell'area: la traiettoria attraversa tutta l'area e termina sul fondo senza che nessun nerazzurro riesca a intervenire
40' Intervento in ritardo di Lautaro su Rispoli: secondo cartellino giallo estratto da La Penna
38' Fallo tattico di Petriccione su Sensi: cartellino giallo per il numero 4 del Lecce
33' Tentativo da fuori area di La Mantia, Handanovic blocca il pallone in tuffo
32' Accelerazione di Asamoah, che poi incrocia con il sinistro: Gabriel devia quel tanto che basta per mandare il pallone in corner. Applausi per l'Inter!
30' Ranocchia ci prova dalla distanza: palla fuori alla destra di Gabriel
26' Insistono i nerazzurri, che non si fermano: Lukaku e Lautaro ripartono, palla a Brozovic che in girata sfiora il 3-0!
24' GOL! GOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! Sensiiiiiiiii! Che giocata del numero 12 nerazzurro, che salta un avversario al limite poi incrocia con il destro mettendo palla nell'angolino: 2-0!!!
23' Palla tagliata sul secondo palo di Sensi, Lautaro ci arriva prima di tutti, ma Gabriel si salva!
21' GOL! GOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! Brozoviiiiic! Bellissima azione dell'Inter: Candreva cambia tutto per Asamoah che libera al tiro Brozovic, il cui destro si infila nel sette! 1-0!!!
19' Sinistro dal limite di Tachtsidis, Handanovic si distende sulla destra e blocca senza particolari problemi
17' Incredibile chance per l'Inter: perfetto cross dalla destra di Candreva, Lautaro è solo sul secondo palo ma di testa schiaccia troppo il pallone, che rimbalza sul terreno e termina sopra la traversa!
14' Conclusione di Lapadula dopo l'uscita di Handanovic fuori dall'area, Skriniar salva di testa
12' Contropiede di forza di Lukaku, che viene stoppato al momento dell'ultimo passaggio. Piovono comunque applausi per il numero 9 nerazzurro. Insiste l'Inter!
7' Cross dalla destra di Rispoli, D'Ambrosio è bravo di testa ad anticipare tutti e mettere in corner
4' Sensi dalla bandierina: palla all'altezza del primo palo, Lautaro anticipa tutti in acrobazia ma trova solo l'esterno della rete
4' Grande trama dei nerazzurri: parte tutto da un grande recupero di Candreva, Sensi chiude l'azione con un destro a giro deviato in corner
2' Subito Inter in avanti: punizione battuta da Sensi sul lato corto dell'area. Cross teso, libera la difesa del Lecce
1' Ecco il fischio d'inizio: primo pallone giocato dai nerazzurri! Forza ragazzi, forza Inter!
1' È tutto pronto a San Siro, si ricomincia! Primo impegno ufficiale della stagione per l'Inter di Antonio Conte, che al "Meazza" ospita il Lecce per la 1^ giornata della Serie A TIM 2019-20!
Minuti Cronaca
45' Triplice fischio a San Siro: si chiude senza recupero Inter-Lecce. Spettacolare poker nerazzurro firmato da Brozovic, Sensi, Lukaku e Candreva!
40' GOL! GOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! Candrevaaaaaa! Eurogol di Candreva, che fa partire un bolide dalla distanza e toglie le ragnatele dal sette: prodezza straordinaria e poker nerazzurro!!!
37' Sinistro dalla distanza di Tachtsidis, leggera deviazione e palla in corner
36' Politano sigla il poker da fuori area, ma La Penna annulla per posizione irregolare di Lukaku!
33' Ultimo cambio nell'Inter: Politano prende il posto di Lautaro Martinez
32' Intervento inspiegabile di Farias da dietro su Barella: cartellino rosso diretto estratto da La Penna, che non ha dubbi. Lecce in 10!
27' Un cambio per parte al 72': nel Lecce Benzar per Rispoli, nell'Inter Gagliardini prende il posto di Sensi
23' Ancora Lukaku per Lautaro: destro di prima intenzione, deviato e preda di Gabriel
22' Bellissimo scambio Lukaku-Lautaro: il Toro va al tiro dopo una serpentina al limite. Destro potente che sfiora la traversa e termina sul fondo!
21' Primo cambio per Antonio Conte: esordio in nerazzurro per Nicolò Barella, che prende il posto di Vecino
20' Cross di Candreva, colpo di testa di Lautaro, deviato in angolo
18' Brozovic vicinissimo alla doppietta: spettacolare destro a giro che termina fuori di un soffio!
16' Cambio nel Lecce: fuori La Mantia, dentro Farias
15' GOL! GOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! Lukakuuuuuu! Conclusione di Lautaro da fuori, Gabriel non trattiene e il numero 9 nerazzurro non sbaglia sulla ribattuta: 3-0, esplode San Siro!!!
10' Che strappo di Lukaku, che semina il suo marcatore e mette al centro per Lautaro: palla leggermente troppo lunga, ma che giocata del numero 9 nerazzurro!
9' Cross tagliato di Candreva, Lukaku per un soffio non arriva sul pallone per la deviazione vincente di testa
7' Durissimo intervento di Lapadula, in ritardo su Vecino: ammonizione per il numero 9 giallorosso
6' Calderoni calcia a porta spalancata dopo l'uscita in tuffo di Handanovic, ma non inquadra la porta
3' Grande giocata di Falco, che parte in slalom all'interno dell'area poi viene chiuso dalla preziosa diagonale di D'Ambrosio. Solo corner per il Lecce
1' Si riparte con gli stessi interpreti del primo tempo: forza ragazzi, forza Inter!

Ranocchia
6.66
6.66
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Handanovic
6.79
6.79
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
6.71
6.71
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
8.19
8.19
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
8.02
8.02
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Gagliardini
6.21
6.21
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
6.65
6.65
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
5.78
5.78
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Politano
6.8
6.8
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Martínez
6.63
6.63
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Asamoah
7.16
7.16
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Sensi
8.4
8.4
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Barella
6.66
6.66
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Lukaku
7.56
7.56
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 7.01 INVIA VOTI
8 tiri porta 3
10 tiri fuori 9
13 falli fatti 9
7 angoli 7
5 fuorigioco 0
59% possesso 41%

Il tecnico del Lecce Fabio Liverani ha un precedente contro l’Inter in Serie A da allenatore: sconfitta esterna per 2-0 con il Genoa nell’agosto 2013, nella sua prima partita su una panchina nella massima serie.

Gli ultimi tre gol dell’Inter contro il Lecce in Serie A sono arrivati da giocatori argentini: Milito, Cambiasso e Álvarez. Sudamericani come gli ultimi tre gol del Lecce contro l’Inter: Rubén Olivera, Muriel e Giacomazzi.

Andrea La Mantia è stato il miglior marcatore del Lecce nello scorso campionato di Serie B, con 17 reti: otto di questi gol sono stati di testa, miglior risultato del campionato scorso.

Tra le squadre affrontate almeno tre volte in Serie A, l'Inter è quella contro cui il Lecce ha perso in percentuale più partite: 77% di sconfitte, 23 su 30 incontri.

È dal settembre 1992 che l’Inter è imbattuta alla prima giornata contro squadre neopromosse (da allora sette vittorie e due pareggi).

L’Inter ha rimediato tre sconfitte nelle ultime otto partite d’esordio stagionale in Serie A (4V, 1N), di cui due KO nelle tre prime giornate più recenti.

L'Inter ha vinto 14 delle 15 partite di Serie A giocate in casa contro il Lecce: completa un successo pugliese per 1-0 nel novembre del 2000.

Il nuovo acquisto dell’Inter Nicolò Barella è il centrocampista che ha vinto più duelli nel corso delle ultime due stagioni in Serie A (480).

vittorie(15) pareggi(0) sconfitte(1)

MILANO - Sì, la partenza è quella giusta. L'Inter dà il via al suo campionato con una bella, squillante e meritata vittoria contro il Lecce. 4-0 davanti agli oltre 64mila di un San Siro che non ha smesso un attimo di sostenere e applaudire i nerazzurri, capaci di vincere grazie a due reti arrivate nell'arco di 4 minuti a cavallo tra il 21' e il 24' del primo tempo (di Brozovic e Sensi i sigilli con due destri chirurgici) e a quelle di Lukaku e Candreva nella ripresa.

La prima stagionale è sempre un momento speciale per i tifosi, carichi nell'attesa di un'estate lunga ma ancora calda e pronta, finalmente, a regalare l'Inter in campo al 'Meazza'. Un avvio convincente per la squadra di Antonio Conte, alla sua prima ufficiale sulla nostra panchina. E un esordio da ricordare anche per Stefano Sensi e Romelu Lukaku, due dei tre debuttanti oltre a Barella, subito in gol con la maglia nerazzurra.

L'Inter inizia con il piglio giusto, spegnendo quasi subito le velleità del Lecce di Liverani, neopromossa dal gioco offensivo e volitivo. Al 4' la prima azione pericolosa per i nerazzurri: Candreva per Vecino, velo di Lukaku per Lautaro che libera Sensi, il cui destro è deviato in corner. Sono le prove di una manovra offensiva che regala trame convincenti. Al 14' il primo squillo del Lecce, con Falco - il migliore degli ospiti - bravo ad innescare Lapadula che, sull'uscita di Handanovic, prova un lob a porta vuota fermato sulla linea da Skriniar. E' solo un brivido che non cancella l'inerzia nerazzurra. Al 17' Lautaro da buona posizione non trova la porta di testa. Quattro minuti più tardi arriva il vantaggio dell'Inter: Candreva apre per Asamoah, che appoggia a Brozovic. Il croato prende la mira e con un destro a giro batte imparabilmente Gabriel: 1-0, bellissimo.

Tre minuti più tardi arriva il raddoppio di Sensi, in gol al debutto: il centrocampista italiano dopo un doppio dribbling fulmina il portiere del Lecce con un destro rasoterra all'angolino. Il 2-0 non spegne la voglia dell'Inter di attaccare: Lukaku innesca il contropiede per Brozovic, la girata volante di Lautaro è larga. Anche Asamoah prova a impensierire Gabriel, bravo a deviare in corner un sinistro insidioso.

Con il primo tempo chiuso sul 2-0 per l'Inter, il Lecce prova ad aggredire ad inizio ripresa. Falco viene murato da D'Ambrosio, poi è Calderoni, da fuori, a provare il destro vincente. Al 59' il primo sigillo in maglia nerazzurra di Romelu Lukaku: destro da fuori di Lautaro che Gabriel non trattiene, il belga si avventa come un falco e segna di destro. Altro debutto con gol, dopo Sensi. Il 3-0 non allenta la pressione nerazzurra: Brozovic sfiora la doppietta con un destro a giro, Lautaro calcia da lontano e spaventa Gabriel. Nel finale - dopo il rosso diretto a Farias -, prima Politano segna il 4-0, con la rete annullata per fuorigioco di Lukaku. Poi è Candreva, all'84' a inventarsi un gol semplicemente magnifico: un destro da 35 metri che si infila all'incrocio per il poker nerazzurro.

Il modo più bello per chiudere una partita dominata, la maniera più dolce ed esaltante di iniziare la stagione. Avanti così, #ForzaInter!

INTER-LECCE 4-0
INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 13 Ranocchia, 37 Skriniar; 87 Candreva, 8 Vecino (23 Barella 66'), 77 Brozovic, 12 Sensi (5 Gagliardini 72'), 18 Asamoah; 10 Lautaro Martinez (16 Politano 78'), 9 Lukaku.
A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 6 De Vrij, 11 Dimarco, 29 Dalbert, 95 Bastoni, 19 Lazaro, 20 Borja Valero, 30 Esposito.
Allenatore: Antonio Conte

LECCE (4-3-1-2): 21 Gabriel; 29 Rispoli (6 Benzar 72'), 13 Rossettini, 5 Lucioni, 27 Calderoni; 4 Petriccione (8 Mancosu 61'), 77 Tachtsidis, 37 Majer; 10 Falco; 19 La Mantia (17 Farias 61'), 9 Lapadula.
A disposizione: 22 Vigorito, 95 Bleve, 2 Riccardi, 3 Vera, 7 Haye, 11 Shakov, 20 Dubickas, 23 Tabanelli, 39 Dell'Orco.
Allenatore: Fabio Liverani

Marcatori:21' Brozovic, 24' Sensi, 60' Lukaku, 84' Candreva
Ammoniti: Petriccione (L), Lautaro Martinez (I), Lapadula (L)
Espulso: Farias (L) al 76'

Arbitro: La Penna
Assistenti: Giallatini, Prenna
IV Uomo: Volpi
Var e Assistente Var: Mazzoleni, Fiorito

 

in campo

Handanovic 1 21 Gabriel
D'Ambrosio 33 29 Rispoli
Ranocchia 13 13 Rossettini
Skriniar 37 5 Lucioni
Candreva 87 27 Calderoni
Vecino 8 4 Petriccione
Brozovic 77 77 Tachtsidis
Sensi 12 37 Majer
Asamoah 18 10 Falco
Martínez 10 19 La Mantia
Lukaku 9 9 Lapadula

panchina

Padelli 27 22 Vigorito
Berni 46 95 Bleve
Gagliardini 5 2 Riccardi
de Vrij 6 3 Vera
Dimarco 21 6 Benzar
Politano 16 7 Haye
Lazaro 19 8 Mancosu
Valero 20 11 Shakov
Barella 23 17 Farias
Dalbert 29 20 Dubickas
Esposito 30 23 Tabanelli
Bastoni 95 39 Dell'Orco

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.