Risultato finale

11 Marzo 2007 15:00

Inter
30' (2t) Ibrahimovic
10' (2t) Cruz
2 - 1
Milan
40' Ronaldo
arbitro Nicola Rizzoli / guardalinee Stagnoli, Calcagno / 4° uomo Girardi
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
46'Rizzoli fischia la fine del primo tempo. Inter-Milan 0-1
45'Un minuto di recupero
43'Punizione per il Milan dalla sinistra. Batte Pirlo per Seedorf, il suo tiro è ribattuto
40'Milan in vantaggio. Ronaldo si libera sulla destra e prova il diagonale dal limite, Julio Cesar non arriva sulla palla
39'Inter ancora vicina al gol. Figo si libera di due avversari sulla sinistra, entra in area e prova il diagonale da posizione defilata. Crespo non ci arriva di un soffio
38'Gran cross di Figo dalla destra, Crespo sotto porta sfiora il gol con un gran colpo di testa in corsa
36'Angolo per il Milan dalla sinistra. Batte Seedorf, fallo di Bonera in area su Maxwell
35'Ibra prova il sinistro da dentro l'area in posizione defilata sulla sinistra, Oddo è bravo a ribattere la palla
32'Materazzi ferma bene Ronaldo al limite dell'area
30'Ibra entra in area dalla sinistra e viene falciato da Bonera. Rizzoli inspiegabilmente ammonisce Ibra per simulazione. Dalle immagini si vede che era rigore netto
29'Figo batte una punizione dalla destra, palla deviata in corner. Batte Figo dalla destra, nessun nerazzurro arriva sulla palla
28'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte Figo, palla per Maxwell che entra in area e cerca di rimettere in mezzo, palla ancora in corner. Ribatte Figo. Dida smanaccia e anticipa Materazzi in area
24'Inter vicina al gol. Crespo approfitta di un errore di Jankulovski e si trova libero al limite destro dell'area. Il suo tiro a giro è fuori di poco alla destra di Dida
22'Pirlo si libera in area sulla destra e prova a mettere in mezzo, Figo devia in corner. Sugli sviluppi Pirlo prova il tiro a giro da fuori area, Julio Cesar è bravo ad alzare sopra la traversa
20'Milan in contropiede. Oddo approfitta di un rimpallo su cross dalla sinistra di Ronaldo e prova la botta dal limite, è bravo Maxwell a ribattere il tiro. Poi due angoli per i rossoneri, ma nulla di fatto
19'Figo ruba palla sulla trequarti a Bonera, entra in area e mette in mezzo dalla sinistra. Palla troppo alta per Crespo
18'Cambio Inter: Maxwell entra al posto di Grosso che ha un problema fisico
16'Ronaldo prova il sinistro da dentro l'area in posizione defilata sulla destra, Materazzi ribatte la palla
16'Inter in contropiede. Crespo serve Ibra al limite dalla destra, lo svedese sbaglia il controllo e Maldini recupera
15'Punizione per il Milan dali 20 metri circa in posizione centrale. Batte Pirlo, palla di poco a lato alla destra di Julio Cesar
13'Ambrosini mette in mezzo dalla sinistra, Zanetti libera la propria area
10'Oddo mette in mezzo dalla destra per due volte e, per due volte, libera la propria area Materazzi
10'Jankulovski prova il tiro da fuori area, palla sul fondo
9'Seedorf mette in mezzo dalla sinistra, Dacourt libera la propria area
8'Stankovic prova la botta dai 30 metri in posizione defilata sulla sinistra, palla sul fondo
6'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Batte Figo, palla colpita di testa da Ibra in area, ma il guardalinee segnala palla fuori. Dalle immagini si vede che la palla era in campo
3'Palla per Ronaldo ai 25 metri, lo chiudono in tre
2'Crespo prova il tiro da fuori area, Dida blocca senza problemi
2'Azione personale di Grosso sulla sinistra, Oddo ribatte il suo cross
1'E' iniziato Inter-Milan, 266° derby di Milano valido per la 28^ giornata della Serie A Tim 2006-2007. Prima palla giocata dai nerazzurri
MinutiCronaca
47'Rizzoli fischia la fine della gara. Inter-Milan 2-1
46'Ibra, lanciato in contropiede da Zanetti, prova il numero in area, lo ferma bene Bonera
45'Due minuti di recupero
44'Cross di Cafu dalla destra, Julio Cesar anticipa Gilardino in presa alta
42'Punizione per Pirlo dalla trequarti: Pirlo cerca il taglio di Maldini in area, palla troppo lunga per il capitano rossonero che oggi gioca la 600^ in Serie A
42'Ibra si libera per il tiro in mezzo a tre avversari nell'area rossonera, Dida è ancora decisivo
41'Ammonito Cordoba per un fallo su Ronaldo
36'Cafu mette in mezzo dalla destra, Cordoba libera la propria area
36'Contropiede Inter: Ibra cerca di duettare con Cruz al limite, ma il passaggio di ritorno dello svedese è troppo corto
34'Cambio Milan: esce Gattuso, entra Gourcuff
30'GOOLLLL!!! Inter in vantaggio. Cruz ruba palla a Pirlo sulla destra, poi palla a centro area per Ibra, Dida non può nulla sul diagonale dello svedese
29'Punizione per l'Inter dalla destra per un fallo di Maldini su Ibra. Batte Figo, Cordoba anticipato da Ronaldo
28'Jankulovski prova la botta dal limite dell'area sugli sviluppi di un corner, palla alta
27'Punizione per il Milan dai 28 metri. Ammonito Pirlo per aver ritardato la battuta. Poi tira Jankulovski e il pallone è ribattuto
26'Ammonito Samuel per un fallo su Ronaldo
25'Cambio Milan: esce Seedorf, entra Gilardino
24'Ronaldo prova il tiro da fuori area, palla a lato
22'Cafu mette bene in mezzo dalla destra per Ronaldo, è bravo Zanetti a recuperare la palla in anticipo
21'Punizione per l'Inter dalla 28 metri circa in posizione defilata sulla destra. Batte Figo, Maldini mette in corner. Batte Figo dalla sinistra, Dida subisce fallo da Cordoba in area. Ibra segna, ma a gioco fermo
19'Punizione per il MIlan dai 23 metri per un fallo di Burdisso su Kakà. Batte Pirlo, Julio Cesar blocca senza problemi
18'Punizione per il Milan dalla destra. Batte Pirlo, Cruz libera di testa la propria area
17'Cambio Milan: esce Oddo, entra Cafu
16'Stankovic liberato da Ibra solo davanti a Dida. Il serbo perde l'attimo per il tiro ed è provvidenziale l'intervento di Bonera che mette in angolo. Sul corner è sul fondo il colpo di testa di Samuel a centro area
14'Tiro-cross di Kakà dai 22 metri circa, Julio Cesar blocca senza problemi
12'Cruz ancora vicino al gol. Maxwell semina panico sulla sinistra e mette in mezzo, il colpo di tacco di Cruz spalle alla porta esce di poco alto a Dida battuto
10'GOOOLLLL!!! L'Inter pareggia meritatamente. Grande azione personale di Ibra sulla destra, lo svedese si libera di Maldini e mette in mezzo, Dida devia ma non trattiene, Cruz appostato sotto porta infila la porta avversaria
9'Cambio Inter: Cruz entra al posto di Crespo
8'Milan vicino al raddoppio in contropiede. Kakà cerca Ronaldo al limite, velo di quest'ultimo per l'accorrente Gattuso sulla destra. Il centrocampista rossonero prova il diagonale in area, palla di poco a lato alla destra di Julio Cesar
7'Maxwell mette bene in area dalla sinistra, Crespo non arriva di un soffio di testa sulla palla
6'Punizione di Pirlo dalla destra, Samuel libera di testa la propria area
5'Ibra, liberato in area sulla destra con un bel passaggio di Zanetti, prova il potente diagonale. Gran risposta di Dida che salva la propria porta
2'Figo mette in mezzo dal limite sinistro, Juankulovski libera la propria area
1'E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nostri avversari
1'Cambio Inter: Samuel in campo al posto di Dacourt che è constretto a restare negli spogliatori per un problema fisico
Zanetti
7.76
7.76
Cordoba
7.78
7.78
Materazzi
8.07
8.07
Crespo
6.36
6.36
Cruz
9.2
9.2
Stankovic
7
7
Burdisso
7.4
7.4
Julio Cesar
6.83
6.83
Samuel
7.23
7.23
Figo
8.32
8.32
Grosso
6.24
6.24
Maxwell
7.3
7.3
Dacourt
6.54
6.54
Ibrahimovic
9.15
9.15
Media squadra7.51
5tiri porta3
6tiri fuori6
13falli fatti21
6angoli7
2fuorigioco5
23:32possesso22:35
LE SFIDE MANCINI - ANCELOTTI

Sono 14 i precedenti ufficiali tra gli attuali tecnici delle due squadre con bilancio che vede 4 successi di Mancini, 3 pareggi e 7 affermazioni di Ancelotti. Da notare che l’unico pareggio tra i due tecnici in casa-Mancini risale al 28 settembre 2002: Lazio-Milan 1-1, in serie A. Per il resto si contano 2 affermazioni dell’attuale tecnico nerazzurro e 4 vittorie di Ancelotti.

il dettaglio:

2000/01 serie A Fiorentina-Juventus 1-3 ----
2002/03 serie A Lazio-Milan 1-1 2-2
2003/04 c. Italia Lazio-Milan 4-0 2-1
2003/04 serie A Lazio-Milan 0-1 0-1
2004/05 serie A Inter-Milan 0-1 0-0
2004/05 Ch. League Inter-Milan 0-3 tav 0-2
2005/06 serie A Inter-Milan 3-2 0-1
2006/07 serie A Inter-Milan ---- 4-3

LE SFIDE MANCINI - MILAN

Sono 15 i precedenti ufficiali tra Mancini ed il Milan con bilancio che vede 5 vittorie dell'attuale tecnico nerazzurro, 3 pareggi e 7 affermazioni rossonere.

il dettaglio:

2000/01 serie A Fiorentina-Milan ---- 2-1
2001/02 serie A Fiorentina-Milan ---- 2-5
2002/03 serie A Lazio-Milan 1-1 2-2
2003/04 c. Italia Lazio-Milan 4-0 2-1
2003/04 serie A Lazio-Milan 0-1 0-1
2004/05 serie A Inter-Milan 0-1 0-0
2004/05 Champ. League Inter-Milan 0-3 tav 0-2
2005/06 serie A Inter-Milan 3-2 0-1
2006/07 serie A Inter-Milan ---- 4-3

LE SFIDE ANCELOTTI - INTER

Sono 23 i precedenti ufficiali tra Ancelotti e l’Inter con l’attuale tecnico milanista che ha un bilancio di 13 successi, 5 pareggi e 5 sconfitte. Da notare che da quando Ancelotti è al Milan, i rossoneri hanno sempre segnato in casa dei cugini: 11 reti in 6 gare disputate.

il dettaglio:

1996/97 serie A Parma-Inter 1-0 1-3
1997/98 serie A Parma-Inter 1-0 0-1
1998/99 serie A Juventus-Inter ---- 0-0
1999/00 serie A Juventus-Inter 1-0 2-1
2000/01 serie A Juventus-Inter 3-1 2-2
2001/02 serie A Milan-Inter 0-1 ----
2002/03 serie A Milan-Inter 1-0 1-0
2002/03 Champ. League Milan-Inter 0-0 1-1
2003/04 serie A Milan-Inter 3-2 3-1
2004/05 serie A Milan-Inter 0-0 1-0
2004/05 Champ. League Milan-Inter 2-0 3-0 tav
2005/06 serie A Milan-Inter 1-0 2-3
2006/07 serie A Milan-Inter 3-4 ----

Derby alla luce del sole dopo 14 anni

Era dal 7 novembre 1993 che la stracittadina milanese non si giocava al pomeriggio, fatta eccezione per la gara di ritorno dello scorso anno, quando si giocÚ alle ore 18.00, ma la gara finÏ con i riflettori accesi. In quell'occasione di quasi 14 anni fa, sempre a casa-Inter, fu il Milan ad imporsi 2-1 con vantaggio di Panucci al 34', raddoppio di Papin al 52' e rete della bandiera nerazzurra con Bergkamp su rigore al 64'.

Inter imbattuta in gare ufficiali da 34 incontri

L'Inter non perde una gara ufficiale dal 27 settembre scorso quando, in Champions League, fu sconfitta 0-2 in casa dal Bayern Monaco. Il bilancio da allora della formazione di Mancini Ë di 27 vittorie - di cui 11 consecutive (stabilito il nuovo record dell'era-Moratti - dal 25 ottobre al 2 dicembre scorso con 7 successi in A, 2 in coppa Italia e 2 in Champions League) e 7 pareggi.

Inter imbattuta in campionato da 28 giornate

L'ultimo stop dei nerazzurri in serie A risale al 30 aprile 2006: 0-1 in casa dell'Empoli. Da allora l'Inter ha uno score in campionato di 22 successi e 6 pareggi.

I periodi d'oro dell'Inter nella serie A 2006/07

L'Inter Ë la squadra che segna di pi˘ nei primi 15' di gara nella serie A 2006/07: 10 le reti nerazzurre nel mini-periodo. Stessa musica dal 61' al 75' con 14 centri dei milanesi.

Stankovic e Gonzalez ed il Milan come bersaglio preferito

Dejan Stankovic, autore in Italia in gare ufficiali di 55 reti, ha nel Milan uno dei suoi due bersagli preferiti, alla pari del Lecce. Quattro le reti del serbo contro rossoneri e giallorossi. Anche per Mariano Gonzalez, 10 le sue reti in gare ufficiali in Italia, il Milan Ë uno dei 3 bersagli preferiti, con Bari e Lazio: due le reti segnate a ciascuna di queste tre formazioni dal giocatore argentino.

Milan imbattuto da 15 turni di campionato

Il Milan non perde un confronto di campionato in assoluto dall'11 novembre scorso quando venne sconfitto in casa per 1-2 dalla Roma: da allora lo score rossonero in campionato Ë di 9 vittorie e 6 pareggi. Si tratta della miglior serie record stagionale del Milan.

La panchina d’oro rossonera

Sono finora 8 le reti (delle 36 totali realizzate dai rossoneri in campionato) segnate dal Milan con giocatori subentrati in campo a partita in corso: nessun altro club di serie A Ë riuscito a fare come i rossoneri. Le 8 reti milaniste portano la firma di Oliveira (2), Borriello, Gilardino, Inzaghi, Kak‡, Kaladze e Seedorf (1 ciascuno).

Gli “occhiali” del Milan

Il Milan Ë la formazione regina degli 0-0 nella serie A 2006/07: sono ben 6 i risultati ad "occhiali" dei rossoneri nelle prime 26 giornate disputate.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(34)pareggi(31)sconfitte(29)
MILANO - L'Inter vince 2-1 contro il Milan nel 266° derby di Milano valido per la 28° giornata della Serie A Tim 2006-2007. Prima del calcio d'inizio minuto di silenzio in ricordo della leggenda nerazzurra Benito Lorenzi.
Le due squadre si affrontano a viso aperto e cercano la rete per sbloccare la gara. Sono dell'Inter le migliori occasioni per passare in vantaggio. Crespo va vicino al gol al 2' (tiro da fuori area), al 24' (conclusione a giro dal limite destro dell'area) e al 38' (gran colpo di testa su cross di Figo dalla destra che sfiora il palo a Dida battuto). Al 30' Ibra entra in area dalla sinistra e viene falciato da Bonera, Rizzoli inspiegabilmente ammonisce lo svedese per simulazione (dalle immagini si vede che era rigore netto). Anche Figo sfiora la realizzazione personale al 39': il portoghese si libera di due avversari sulla sinistra, entra in area e prova il diagonale da posizione defilata, palla sul fondo di un soffio. Al 40' rossoneri in vantaggio con Ronaldo che si libera al tiro limite destro dell'area e beffa Julio Cesar con un diagonale.
Reazione Inter per l'ingiusto svantaggio nella ripresa. Prima Dida è decisivo al 5'su un diagonale da dentro l'area di Ibra. Al 9' entra Julio Cruz il quale, dopo un solo minuto, pareggia per i nerazzurri (10'): grande azione personale di Ibra sulla destra, lo svedese si libera di Maldini e mette in mezzo, Dida devia ma non trattiene, Cruz appostato sotto porta infila la porta avversaria. L'Inter, pericolosa anche in altre occasioni, raddoppia al 30': Cruz ruba palla a Jankulovski sulla destra, poi palla a centro area per Ibra, Dida non può nulla sul diagonale dello svedese.
Il prossimo impegno dei nerazzurri in campionato sarà domenica 18 marzo contro l'Ascoli in una valida per la 29^ giornata della Serie A Tim 2006-2007 in programma allo stadio "Del Duca" (ore 15,00).



INTER-MILAN 2-1

Marcatori: 40' pt Ronaldo, 10' st Cruz, 30' st Ibrahimovic

INTER: 12 Julio Cesar; 16 Burdisso, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 11 Grosso (18' pt 6 Maxwell); 5 Stankovic, 15 Dacourt (1' st 25 Samuel), 7 Figo, 4 Zanetti; 8 Ibrahimovic, 18 Crespo (9' st 9 Cruz)
A Disposizione: 1 Toldo, 21 Solari, 91 Mariano Gonzalez, 20 Recoba
All.: Roberto Mancini

MILAN: 1 Dida; 44 Oddo (17' st 2 Cafu), 25 Bonera, 3 Maldini, 18 Jankulovski; 8 Gattuso (34' st 20 Gourcuff), 21 Pirlo, 23 Ambrosini, 10 Seedorf (25' st 11 Gilardino); 22 Kakà; 99 Ronaldo
A disposizione: 16 Kalac, 17 Simic, 32 Brocchi, 7 Oliveira
All.: Carlo Ancelotti

Arbitro: Nicola Rizzoli di Bologna

Ammoniti: Ibrahimovic, Samuel, Pirlo, Cordoba


in campo

Julio Cesar 12Dida
Burdisso 16Oddo
Cordoba 2Bonera
Materazzi 23Maldini
Grosso 11Jankulovski
Zanetti 4Gattuso
Dacourt 15Pirlo
Stankovic 5Ambrosini
Figo 7Seedorf
Ibrahimovic 8Kakà
Crespo 18Ronaldo

panchina

Toldo 1kalac
Maxwell 6Cafu
Samuel 25Simic
Solari 21Gourcuff
Gonzalez 91Brocchi
Cruz 9Oliveira
Recoba 20Gilardino