Risultato finale

22 Dicembre 2013 20:45

Inter
41' (2t) Palacio
1 - 0
Milan
arbitro Paolo Mazzoleni / guardalinee Di Fiore, Bianchi / 4° uomo Nicoletti / assistenti Banti, Damato
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
47' Sulla seguente punizione, Taider crossa e Cambiasso stacca di testa: palla fuori di poco
47' Finisce qui il primo tempo: Inter-Milan 0-0
46' Giallo per il Milan: ammonito Constant per fallo su Guarin
45' Saranno due i minuti di recupero
40' Palacio atterrato in area, il contatto con Zapata è evidente: rigore negato all'Inter
36' Gran tiro da fuori di Taider deviato in angolo da Abbiati, ma è tutto inutile: in precedenza fischiato fallo in attacco a Guarin
33' Possesso palla Milan che porta a una conclusione di Muntari da lontano: palla altissima
30' Occasione per il Milan: angolo di Kakà, Handanovic ostacolato non arriva sulla palla, ma Poli calcia in curva
26' Primo giallo del match: ammonito De Sciglio per fallo su Guarin
24' Bel cross di Taider per Nagatomo: il giapponese irrompe sul secondo palo, ma il suo colpo di testa non centra lo specchio della porta
23' Tiro di Muntari da fuori: il destro del ghanese è debole ed esce alla sinistra di Handanovic
20' Fase equilibrata del match, si combatte molto a centrocampo
16' Gran tiro di Guarin da fuori area: il colombiano vede Abbiati fuori dai pali e prova a sorprenderlo. Palla fuori di poco
12' Ancora il Milan in avanti, Kakà tira di sinistro da dentro l'area, Handanovic respinge e Cambiasso allontana
10' Occasione per il Milan: Balotelli si coordina a centro area e calcia di destro, la palla è alta sopra la traversa
8' Tiro di Palacio da fuori area: traiettoria deviata, Abbiati para
6' Bell'azione Jonathan-Guarin, ma il suggerimento a centro area del colombiano per Palacio è di poco lungo
3' Buona partenza dei nerazzurri, aggressivi e ottimi in fase di anticipo e pressing
1' Benvenuti a Inter-Milan, gara valida per la diciassettesima giornata della Seria A TIM 2013/2014
1' Ecco l'undici scelto da Mazzarri: Handanovic in porta, difesa a 3 con Campagnaro, Rolando e Juan Jesus
1' Linea mediana a 5: Jonathan, Taider, Cambiasso, Zanetti e Nagatomo. In attacco Guarin a supporto di Palacio
1' Calcio d'inizio battuto dai nerazzurri. E' iniziato il derby della Madonnina
Minuti Cronaca
49' Finisce qui! Inter batte Milan 1-0, Milano è nerazzurra!
47' Si accende una rissa: Muntari mette le mani in faccia a Kuzmanovic che va per terra, l'arbitro arriva ed espelle il ghanese
46' Sponda di Icardi, Palacio ci prova da fuori: palla alta di poco
45' Saranno quattro i minuti di recupero
42' Cartellino giallo per Balotelli
41' GOL INTER: cross in mezzo dalla destra, Palacio con una magia mette dentro di tacco. Inter-Milan 1-0
37' Ci prova anche Kuzmanovic, Abbiati respinge ancora. Inter che fa la partita, San Siro è una bolgia
37' Terzo e ultimo cambio per l'Inter: fuori Cambiasso, dentro Icardi
36' Clamorosa doppia occasione per Palacio: sul primo tiro Abbiati respinge, sul secondo l'argentino non è preciso
35' Ci prova ancora Nagatomo, ma la sua conclusione è debole. Para Abbiati
34' Dopo un batti e ribatti ci prova Kovacic da fuori area: il destro del croato è alto sopra la traversa
30' Cambio per il Milan: esce Saponara, entra Matri
29' Buone trame dei nerazzurri sulla trequarti, molta intensità, San Siro si scalda
25' Ci prova subito il neo entrato Kuzmanovic: il destro del serbo è largo alla sinistra di Abbiati
24' Cambio per l'Inter: esce capitan Zanetti, entra Kuzmanovic
22' Bell'azione nerazzurra iniziata da Palacio e conclusa da Nagatomo: il destro del giapponese viene parato da Abbiati
22' Cartellino giallo per Juan Jesus per fallo su Zapata
20' Partita che si è fatta più nervosa, ma i nerazzurri stanno dando un buon ritmo alla gara
17' Giallo per De Jong per un bruttissimo fallo su Kovacic
14' Giallo per Fredy Guarin a seguito di un fallo su Saponara
12' Primo cambio in casa Inter: esce Taider, entra Kovacic
11' Ancora Milan in avanti: Balotelli calcia d'esterno destro al volo, palla in corner
8' Occasine per il Milan: grande parata di Handanovic sul tiro a giro di Balotelli
5' Occasione per l'Inter: cross di Jonathan e colpo di testa di Campagnaro, libera la difesa milanista
2' Subito Inter in avanti: Palacio gira e serve Jonathan a destra, il brasiliano calcia e Abbiati para
1' Calcio d'inizio della seconda metà di gara: si riparte dal risultato di 0-0
1' Il primo cambio del match lo effettua il Milan: fuori Constant, dentro Emanuelsson
Zanetti
6.54
6.54
Cambiasso
6.7
6.7
Nagatomo
7.6
7.6
Jonathan
6.68
6.68
Jesus
6.64
6.64
Guarin
7.57
7.57
Palacio
9.18
9.18
Handanovic
6.15
6.15
Kuzmanovic
6.45
6.45
Kovacic
7.61
7.61
Campagnaro
6.59
6.59
Icardi
6.41
6.41
Rolando
7.05
7.05
Taïder
5.44
5.44
Media squadra 6.9
8 tiri porta 3
7 tiri fuori 5
17 falli fatti 14
5 angoli 7
1 fuorigioco 2
47% possesso 53%
Derby a dicembre di poco a favore dei nerazzurri

L’Inter è in leggero vantaggio sul Milan negli 11 derby ufficiali disputati finora nel mese di dicembre, nessuno però in data 22. I nerazzurri hanno vinto 4 volte contro le 3 rossonere; 4 pareggi completano il bilancio. L’ultimo derby dicembrino risaliva al 2007, data 23, vittoria interista per 2-1 con le reti di Pirlo al 18’, Cruz al 36’ e Cambiasso al 63’.

Le sfide Mazzarri-Allegri

Sono 9 i precedenti ufficiali tra gli attuali tecnici delle due squadre, con bilancio di 1 vittoria per Walter Mazzarri (3-1 casalingo del suo Napoli contro il Milan, il 18 settembre 2011, in serie A), 5 pareggi e 3 successi per Massimiliano Allegri.

Le sfide Mazzarri-Milan

Sono 18 i precedenti ufficiali tra Walter Mazzarri, da tecnico, ed il Milan con bilancio di 4 successi dell’attuale coach dell’Inter, 5 pareggi e 9 vittorie rossonere. Mazzarri ha subito proprio contro il Milan la sconfitta ufficiale più netta della propria carriera da tecnico professionista: è accaduto il 31 ottobre 2007 quando, in serie A, la sua Sampdoria fu sconfitta a Marassi dai rossoneri per 0-5.

Le sfide Allegri-Inter

I precedenti ufficiali tra Massimiliano Allegri, da tecnico, e l’Inter sono 11 con bilancio di 4 successi dell’attuale allenatore del Milan, 2 pareggi (entrambi per 1-1) e 5 vittorie nerazzurre.

Cambiasso: 300^ presenza nella Serie A italiana

Esteban Cambiasso, se dovesse scendere in campo nel derby, festeggerebbe la 300° presenza della propria carriera nella serie A italiana (considerando la sola regular-season), tutte collezionate con la maglia dell’Inter. Il debutto di Cambiasso in categoria risale all’11 settembre 2004: ChievoVerona-Inter 2-2.

Inter senza successi da un mese in campionato

L’Inter non vince in campionato da 4 turni. L’ultimo successo risale al 9 novembre scorso, quando i nerazzurri si imposero per 2-0 sul Livorno; poi sono arrivati 3 pareggi (due per 1-1, a Bologna ed in casa contro la Sampdoria e 3-3 in casa contro il Parma) e la sconfitta di Napoli; si tratta della serie negativa record stagionale dei nerazzurri in campionato, con il neo-patron Thohir che aspetta ancora la sua prima vittoria in Serie A.

La pareggite delle milanesi 2013/2014

Sette pareggi ciascuno per Inter e Milan nelle prime 16 giornate: nerazzurri e rossoneri sono due delle 5 squadre con più nulli nella serie A 2013/14, accanto a Torino, Cagliari e Parma.

Milan in serie positiva record 2013/2014: 7 gare imbattuto

Il Milan è imbattuto da 7 gare ufficiali, in cui ha messo insieme 2 vittorie (3-1 a Catania in campionato e 3-0 a Glasgow sul Celtic, in Champions) e 5 pareggi (0-0 a Verona contro il Chievo, 1-1 in casa contro il Genoa, 2-2 a Livorno e 2-2 in casa contro la Roma in serie A, oltre allo 0-0 interno di Champions contro l’Ajax). L’ultima sconfitta rossonera risale al 6 novembre scorso, 1-3 a Barcellona, in Champions. Si tratta della striscia positiva record rossonera nella stagione 2013/14.

Allegri: 400^ panchina ufficiale da professionista...

Massimiliano Allegri festeggia contro l’Inter la 400° panchina ufficiale della propria carriera di tecnico professionista. Le attuali 399 panchine – collezionate alla guida di Aglianese, Spal, Grosseto, Sassuolo, Cagliari e Milan – sono così suddivise: 201 in serie A, 89 in C-1, 34 in C-2, 16 in coppa Italia, 18 in coppa Italia serie C, 34 nelle coppe europee e 7 in altri tornei. Il bilancio delle attuali 399 panchine è di 170 successi, 113 pareggi e 116 sconfitte. Il debutto ufficiale assoluto di Allegri da allenatore professionista risale al 20 agosto 2003: Carrarese-Aglianese 2-3, in coppa Italia di serie C.

...e a -1 dal 100^ successo in A

Massimiliano Allegri è ad un solo passo dal conquistare la 100° vittoria della propria carriera tecnica in serie A; le attuali 99 affermazioni sono state ottenute alla guida di Cagliari e Milan. Il bilancio delle attuali 201 panchine in massima serie di Allegri è completato da 49 pareggi e 53 sconfitte. Il primo successo del tecnico di origini livornesi in serie A risale al 19 ottobre 2008: Torino-Cagliari 0-1.

100^ italiana per Constant

Centesima italiana per Kevin Constant, che ha vestito finora le maglie di ChievoVerona, Genoa e Milan sommando 86 gettoni in serie A, 2 in coppa Italia e 11 nelle coppe europee con esordio datato 22 settembre 2010, Napoli-ChievoVerona 1-3.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(34) pareggi(31) sconfitte(29)

MILANO - E' uno spettacolare colpo di tacco di Rodrigo Palacio a confezionare la vittoria nerazzurra per 1-0 nel primo derby del presidente dell'Inter Erick Thohir, in tribuna insieme al vicepresidente Angelomario Moratti, dopo che nel primo tempo era stato negato un rigore netto proprio all'argentino.

Ma cominciamo dall'inizio. Contro il Milan Mazzarri sceglie, davanti ad Handanovic, la difesa a tre con Campagnaro, Rolando e Juan Jesus; centrocampo con Jonathan, Taider, Cambiasso, Zanetti e Nagatomo; davanti Guarin a supporto di Palacio.

Reti inviolate nel primo tempo, con una fase iniziale di predominio nerazzurro cui i rossoneri rispondono poi intensificando aggressività e pressing. Al 40' non viene concesso un rigore netto ai nerazzurri: Palacio viene atterrato in area, il contatto con Zapata è evidente ma l'arbitro Mazzoleni non dà il penalty. L'Inter insorge.

Nella ripresa riparte forte l'Inter, partita grintosa e a tratti nervosa, non mancano le iniziative da ambo le parti ma i rossoneri appaiono stanchi e al 36' la squadra di Mazzarri va vicinissima al vantaggio con Palacio, cui Abbiati riesce incredibilmente a dire di no. A fare la partita è l'Inter. Al 41' ecco il gol nerazzurro che fa esplodere il "Meazza": cross in mezzo dalla destra di Guarin, Palacio con una magia mette dentro di tacco e punisce il Milan. Incontenibile la gioia nerazzurra.


INTER-MILAN
1-0
Marcatori: 41' st Palacio



INTER: 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 35 Rolando, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan, 21 Taider  (12' st Kovacic), 19 Cambiasso (37' st Icardi), 4 Zanetti (23' st Kuzmanovic), 55 Nagatomo; 13 Guarin; 8 Palacio
A disposizione: 30 Carrizo, 12 Castellazzi,  6 Andreolli, 7 Belfodil, 16 Mudingayi, 18 Wallace, 23 Ranocchia, 25 Samuel, 31 Pereira
Allenatore: Walter Mazzarri

MILAN: 32 Abbiati; 2 De Sciglio, 4 Muntari, 8 Saponara (30' st Matri), 16 Poli (43' st Pazzini), 17 Zapata, 21 Constant, 22 Kakà, 25 Bonera, 34 De Jong, 45 Balotelli
A disposizione: 59 Gabriel, 35 Coppola, 5 Mexes, 11 Pazzini, 23 Nocerino, 24 Cristante, 28 Emanuelson, 81 Zaccardo
Allenatore: Massimiliano Allegri

Arbitro: Mazzoleni
   
Note. Ammoniti: 26' De Sciglio, 14' st Guarin, 17' st De Jong, 22' st Juan Jesus, 42' st Balotelli. Espulsi: 48' st Muntari. Recupero: pt 2, st 4. Spettatori: 79.311

in campo

Handanovic 1 32 Abbiati
Campagnaro 14 2 De Sciglio
Rolando 35 4 Muntari
Jesus 5 8 Saponara
Jonathan 2 16 Poli
Taïder 21 17 Zapata
Cambiasso 19 21 Constant
Zanetti 4 22 Kakà
Nagatomo 55 25 Bonera
Guarin 13 34 De Jong
Palacio 8 45 Balotelli

panchina

Carrizo 30 59 Gabriel
Castellazzi 12 35 Coppola
Andreolli 6 5 Mexes
Belfodil 7 9 Matri
Icardi 9 11 Pazzini
Kovacic 10 23 Nocerino
Mudingayi 16 24 Cristante
Kuzmanovic 17 28 Emanuelsson
Wallace 18 81 Zaccardo
Ranocchia 23
Samuel 25
Pereira 31