Risultato finale

27 Novembre 2011 15:00

Siena
0 - 1
Inter
45' (2t) Castaignos
arbitro De Marco / guardalinee Rosi, Grilli / 4° uomo Romeo
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
46'Dopo un minuto di recupero, termina 0-0 la prima frazione di gioco tra Siena e Inter
45'Brivido per l'Inter per il sinistro di Calaio' sul secondo palo, fuori di poco
45'L'arbitro concede un minuto di recupero
42'Sull'angolo dalla destra Brkic esce in tuffo coi pugni e libera l'area
41'Chiusura in angolo di Del Grosso su Nagatomo lanciato sulla destra
40'Perfetta chiusura di Nagatomo su Larrondo lanciato sulla sinistra
39'Buona chiusura di Vitiello su Zanetti lanciato sulla sinistra
38'Ammonizione per Terzi per aver abbattuto Pazzini
35'Samuel strepitoso in copertura su Calaio'
32'Mannini manda largo sul secondo palo
31'Contropiede di Brienza, l'Inter rischia, palla sopra la traversa
30'Angolo dalla destra, uscita difettosa di Brkic, la palla sui piedi di Samuel che batte a rete di prima intenzione di sx, da dimenticare
27'Larrondo libera di testa su corner di Zarate
24'Cross dalla destra di Alvarez per Pazzini, colpo di testa potente di Pazzini ma non sufficientemente preciso, la palla sorvola la traversa
22'Del Grosso chiude su Pazzini lanciato al limite
16'Cross dalla destra, assist di testa di Pazzini per Zarate, colpo di testa centrale, facile presa di Brkic
14'Ammonizione per Ranocchia per fallo su Calaio'
12'Larrondo e Thiago Motta a terra doloranti per quasi un minuto per uno scontro involontario in area sul calcio d'angolo
10'Destro dalla distanza di Stankovic, servito da Alvarez: Brkic blocca a terra in due tempi
8'Bella progressione di Alvarez, che allarga per Zarate, la difesa del Siena riesce a chiudere
2'Colpo di tacco sul fondo per Calaiò, la palla esce
1'Benvenuti allo stadio "Artemio Franchi-Montepaschi Arena": è tutto pronto per Siena-Inter, gara valida per la 13^ giornata
1'Ranieri conferma il 4-1-4-1: Ranocchia-Samuel coppia di centrali difensivi davanti a Julio Cesar, con Nagatomo e Zanetti laterali
1'Davanti alla difesa Motta, a completare il centrocampo diga Stankovic-Cambiasso, con Alvarez e Zarate sulle fasce; Pazzini unica punta
1'Un minuto di silenzio per le vittime dell'alluvione a Messina
1'Calcio d'inizio battuto dal Siena
MinutiCronaca
48'Dopo tre minuti di recupero, termina 0-1 Siena-Inter
48'Nerazzurri a quota 14 punti
46'Altra ammonizione per Brienza
46'Espulso Brienza per doppia ammonizione
45'GOL INTER: CASTAIGNOS realizza. Assist di Motta, Castaignos controlla e la gira di destro nell'angolino
45'L'arbitro concede tre minuti di recupero
43'Ammonizione per Stankovic per fallo su Mannini
42'Su lancio di Motta, Pazzini di tacco smarca al limite Stankovic il cui destro di controbalzo termina alto
40'Punizione per l'Inter, batte Motta, Brkic in parata
37'Cross sul primo palo per Nagatomo, esterno della rete
36'Cambio per l'Inter: esce Cambiasso, entra Milito
36'Ammonizione per Brienza
35'Segnalato il fuorigioco a Pazzini
34'Sul limite dell'area, rimessa laterale di Cambiasso, gomitata di Bolzoni nella pancia di Nagatomo
31'Chiusura in angolo di Vitiello su Castagnois lanciato sulla sinistra
30'Cambio per il Siena: esce Larrondo, entra Gonzalez
28'Sull'angolo dalla destra di D'Agostino esce Julio Cesar e allontana coi pugni
25'Cambio per il Siena: esce Gazzi, entra Bolzoni
22'Sul lancio lungo di Samuel esce Brkic e anticipa Pazzini
22'Lancio in area per Pazzini che tenta la girata di sinistro da pochi passi ma viene chiuso da Vitiello
19'Cambio per il Siena: esce Calaio', entra Reginaldo
18'Chiusura perfetta di Zanetti su Calaio'
15'Lancio in area per Larrondo, contatto con Samuel, che fa solo sentire il corpo
11'Stankovic in progressione, di destro cerca la conclusione sul secondo palo, a lato
8'Sinistro di Larrondo, a lato
3'Dalla trequarti destra Calaio' riceve un cross, batte a rete di controbalzo di interno sinistro, palla a lato di un metro
1'Ha inizio il secondo tempo tra Siena e Inter
1'Cambio per l'Inter: esce Alvarez, entra Obi
1'Secondo cambio per l'Inter: esce Zarate, entra Castaignos
Zanetti
7.26
7.26
Stankovic
4.75
4.75
Cambiasso
5.24
5.24
Julio Cesar
6.53
6.53
Samuel
6.44
6.44
Milito
6.04
6.04
Motta
6.53
6.53
Obi
5.65
5.65
Ranocchia
6.2
6.2
Pazzini
5.41
5.41
Nagatomo
5.37
5.37
Castaignos
7.26
7.26
Alvarez
5.49
5.49
Zarate
4.54
4.54
Media squadra5.91
0tiri porta4
7tiri fuori5
10falli fatti12
5angoli6
3fuorigioco1
21:16possesso37:02
Sannino-Ranieri, sfida tecnica inedita

Primo confronto ufficiale assoluto tra Giuseppe Sannino e Claudio Ranieri.

Sannino-Inter la prima volta del tecnico contro i nerazzurri

Giuseppe Sannino affronta l’Inter per la prima volta in gare ufficiali, da tecnico.

Ranieri-Siena: mai pareggio e Ranieri in vantaggio per 5-1

Settimo confronto ufficiale tra Ranieri ed il Siena, con bilancio di 5 successi dell’attuale mister nerazzurro ed 1 sconfitta, senza pareggi.

Siena in assoluto mai vittorioso contro l’Inter

Nei 14 precedenti ufficiali, 7 in Toscana e 7 a Milano, il Siena non ha mai sconfitto l’Inter: il bilancio è di 4 pareggi e 10 vittorie nerazzurre, di cui 4 nelle ultime 4 gare disputate.

Un solo digiuno bianconero nelle ultime 11 uscite casalinghe

Il Siena non ha segnato solo in una delle ultime 11 gare interne ufficiali disputate: è accaduto lo scorso 18 settembre quando, in serie A, venne sconfitto per 0-1 dalla Juventus. Nelle altre 10 partite prese in esame i toscani hanno complessivamente realizzato 26 reti.

Inter: 2 volte....e mezzo....tricolore contro i bianconeri toscani

Il Siena evoca ottimi ricordi per l’Inter che, proprio dopo aver giocato contro i toscani, ha conquistato aritmeticamente due dei suoi 18 scudetti. E’ accaduto nelle stagioni 2006/07 e 2009/10: nel primo caso i nerazzurri si imposero per 2-1 a Siena a sei giornate dalla conclusione del campionato, in data 22 aprile 2007; nel secondo caso vittoria per 1-0 in data 16 maggio 2010, all’ultima giornata. Anche nel 2008/09 fu Inter-Siena la gara della festa-scudetto, il 17 maggio 2009, ma il tricolore venne vinto la sera prima, senza giocare, mentre l’Inter era in ritiro ad Appiano Gentile, grazie al k.o. del Milan nell’anticipo del sabato sera ad Udine: 1-2.

Inter in gol da 11 trasferte di fila

L’Inter ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 11 trasferte ufficiali disputate, per un totale di 18 reti all’attivo. L’ultimo digiuno esterno interista risale al 16 aprile 2011 quando, in serie A, l’Inter fu sconfitta per 0-2 in casa del Parma.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(6)pareggi(2)sconfitte(1)

SIENA - Poco spettacolo e nessun gol per 90 minuti, poi ci pensa Luc Castaignos. E' infatti la rete dell'olandese a sbloccare il match tra Siena e Inter, valido per la 13^ giornata della serie A Tim 2011-2012, dopo le occasioni di Pazzini (24') e Thiago Motta (85'). E' quindi grazie al primo gol in nerazzurro in campionato di Castaignos che i nerazzurri ottengono l'ottavo risultato utile sul campo dell' "Artemio Franchi - Montepaschi Arena" e raggiungono 14 punti in classifica.

PRIMO TEMPO - Costretto a rinunciare agli infortunati Lucio, Chivu e Jonathan, Ranieri schiera Nagatomo come terzino destro e Zanetti a sinistra, recuperando Motta davanti alla difesa e scegliendo Pazzini come unica punta. Nel Siena, dà forfait l'ex Destro, ma torna in campo Calaiò, che affianca Larrondo.
Dopo un minuto di raccoglimento in ricordo delle vittime dell'alluvione di Messina, il match vede i nerazzurri in avanti dopo 8' di gioco con Alvarez: l'argentino vince un contrasto a centrocampo e guadagna il limite dell'area, palla a Zarate, che però la perde nel passaggio all'indietro. È Stankovic a chiamare direttamene in causa Brkic al 10', con un destro potente dalla distanza, dopo l'assist di Alvarez, che il portiere bianconero blocca a terra. Dopo un giallo rimediato da Ranocchia, causa una trattenuta su Calaiò lanciato a rete (14'), la palla torna all'Inter: un cross dalla destra favorisce il colpo di testa di Zarate, dopo la sponda di Pazzini, ma è troppo centrale per impensierire Brkic (16'). Ancora di testa, il Pazzo ci riprova sul cross perfetto di Alvarez con uno stacco che termina di poco fuori dallo specchio della porta (24'). Il fallo di Mannini regala un calcio di punizione da buona posizione ai nerazzurri (29'), che poi guadagnano un doppio calcio d'angolo: sul secondo, Zarate dalla bandierina, Brkic esce a vuoto e la palla arriva a Samuel, che sbaglia completamente il tocco. L'azione prosegue con una ripartenza micidiale dei bianconeri, al tiro ci arriva Brienza che però manda alto (31'), prima di servire in cross Mannini, ma anche la seconda conclusione non inquadra la porta (32'). De Marco concede un minuto di recupero, ma al 45', l'ultimo brivido del primo tempo, lo regala Calaiò con un rasoterra a cercare il secondo palo, che termina di pochissimo a lato.

SECONDO TEMPO - Ripresa al via con un doppio cambio per Ranieri: fuori Alvarez e Zarate, dentro Obi e Castaignos. E' il Siena a rendersi pericoloso al 3' con il lancio dalla trequarti di Mannini per Calaiò, che supera Ranocchia e calcia in contro balzo d'interno sinistro, ma la palla va a lato. Obi invece la perde a centrocampo, favorendo la ripartenza dei bianconeri che vanno al tiro con Larrondo, il suo sinistro è di poco fuori (9') così come il destro dal limite di Stankovic, che accarezza il secondo palo e finisce sul fondo (12'). Al 15', Gazzi pesca Larrondo in area, l'argentino protegge palla e poi si lascia cadere reclamando un fallo di Samuel, che non c'è. Zanetti non sbaglia nulla neanche oggi e di fronte a Julio Cesar salva tutto quando al 18' evita che, sul lancio di Larrondo, la palla arrivi a Calaiò e chiude in corner. Pazzini cerca la porta al 35', ma il gioco è fermato dal fischio di De Marco per un fuorigioco con il corpo del Pazzo. Un calcio di punizione, da buonissima pozione, lo guadagna Castaignos subendo il fallo di Bolzoni al 39': sul pallone c'è Thiago Motta, destro a giro perfetto del centrocampista nerazzurro, ma Brkic blocca in due tempi.
Quando tutto sembra perso, spunta Castaignos: è la rete dell'olandese, controllo e giro dopo l'assist perfetto di Thiago Motta, a sbloccare il match portando il risultato sullo 0-1. Dopo 3' di recupero, De Marco chiude i giochi: nerazzurri a quota 14 punti in classifica.

SIENA-INTER 0-1
Marcatori:
45' st Castaignos

Siena: 1 Brkic; 2 Vitiello, 13 Rossettini, 19 Terzi, 3 Del Grosso; 70 Mannini, 10 D'Agostino, 14 Gazzi (25' st Bolzoni), 23 Brienza; 11 Calaiò (19' st Reginaldo), 9 Larrondo (30' st Gonzalez).
A disposizione: 25 Pegolo, 6 Angelo, 27 Belmonte, 80 Contini.
Allenatore: Giuseppe Sannino.

Inter: 1 Julio Cesar; 55 Nagatomo, 23 Ranocchia, 25 Samuel, 4 Zanetti; 8 Thiago Motta; 11 Alvarez (1' st Obi), 5 Stankovic, 19 Cambiasso (36' st Milito), 28 Zarate (1' st Castaignos); 7 Pazzini
A disposizione: 12 Castellazzi, 2 Cordoba, 16 Caldirola, 18 Poli.
Allenatore: Claudio Ranieri.

Arbitro: De Marco di Chiavari.
Note. Ammoniti: 14' Ranocchia, 38' Terzi, 36' e 46' st Brienza, 43' Stankovic. Espulsi: 46' st Brienza Tempi di recupero: 1'-3'

 

in campo

Brkic1 Julio Cesar
Vitiello55 Nagatomo
Rossettini23 Ranocchia
Terzi25 Samuel
Del Grosso4 Zanetti
Mannini8 Motta
D'Agostino11 Alvarez
Gazzi5 Stankovic
Brienza19 Cambiasso
Calaiò28 Zarate
Larrondo7 Pazzini

panchina

Pegolo12 Castellazzi
Angelo2 Cordoba
Belmonte16 Caldirola
Gonzalez18 Poli
Bolzoni20 Obi
Contini22 Milito
Reginaldo30 Castaignos