Risultato finale

31 Marzo 2014 21:00

Livorno
40' (2t) Emeghara
9' (2t) Paulinho
2 - 2
Inter
46' Palacio
37' Hernanes
arbitro Gianpaolo Calvarese / guardalinee Padovan, Dobosz / 4° uomo Grilli / assistenti Rocchi, Borriello
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
46' GOL INTER: Ha raddoppiato Palacio! Splendido destro al volo dell'argentino su cross di Jonathan. Livorno-Inter 0-2
46' Finisce qui il primo tempo: nerazzurri in vantaggio per 2-0 al 'Picchi'
44' Ci sarà un minuto di recupero
43' Bella discesa di Kuzmanovic che conclude col destro da più di 20 metri: ottima parata di Bardi
42' Il Livorno accusa il vantaggio nerazzurro ma si porta in avanti alla ricerca del pareggio
37' GOL INTER: cross di Alvarez, torre di Palacio, Icardi non ci arriva bene, ma Hernanes sì! Destro vincente e 1-0 Inter
36' Bel cross sul secondo palo di Hernanes, D'Ambrosio ci va di testa ma Bardi lo anticipa all'ultimo e la fa sua
36' Ribaltamento di fronte: di testa stavolta ci va Mesbah, Handanovic blocca senza problemi
35' Partita tosta e combattuta, le due squadre si danno battaglia a centrocampo, l'Inter prova a imporre il suo ritmo
30' Cross di Mesbah per Belfodil, testa dell'algerino, Handanovic blocca senza problemi
28' Jonathan per Hernanes che va a giro di sinistro sul secondo palo: palla fuori di nulla, occasione per l'Inter
26' Ripartenza del Livorno con Paulinho, Samuel lo argina in corner
23' D'Ambrosio e Palacio manovrano, la palla a Kuzmanovic che va col destro: tiro alto
20' Primo giallo della partita: ammonito Hernanes per fallo su Benassi
16' Punizione per il Livorno sull'out di sinistra, Emerson prova il tiro: Handanovic è bravissimo a togliere la palla da sotto la traversa
14' Buon lavoro di Hernanes che porta palla al centro e scarica per l'accorrente Jonathan: bel tiro di prima del brasiliano, palla fuori
11' Partita molto combattuta sul centro sinistra, il Livorno prova a spingersi in avanti
7' Bel cross di destro di Alvarez, la palla arriva a D'Ambrosio che calcia: tiro murato, riparte il Livorno
6' Buona manovra nerazzurra sulla trequarti, Jonathan arriva al cross, ma la difesa del Livorno respinge
3' Hernanes penetra in area e calcia, ma il suo sinistro è largo, palla fuori
2' Cross di Alvarez da sinistra murato in angolo, Inter subito in avanti
1' Benvenuti allo stadio "Armando Picchi" per Livorno-Inter, gara valida per la dodicesima giornata di ritorno della Serie A TIM 2013/2014
1' Ecco l'undici scelto da Walter Mazzarri: Handanovic tra i pali, difesa a tre con Rolando, Samuel e Juan Jesus
1' Linea mediana a 5 con Jonathan, Hernanes, Kuzmanovic, Alvarez e D'Ambrosio. In attacco Palacio e Icardi
1' Calcio d'inizio battuto dai padroni di casa: è iniziata Livorno-Inter
Minuti Cronaca
49' Finisce qui: Livorno-Inter 2-2
48' Icardi di tacco per Palacio, la palla arriva a Botta che non riesce a concludere a rete. Inter in avanti
48' Icardi di tacco per Palacio, la palla arriva a Botta che non riesce a concludere a rete. Inter in avanti
46' Cross di Guarin, Icardi va di testa: palla alta
45' Saranno quattro i minuti di recupero
42' Ammonito Botta per essere entrato senza permesso del direttore di gara, malgrado la lavagnetta fosse già stata alzata. Da rivedere.
41' Terzo cambio per l'Inter: fuori Alvarez, dentro Botta
40' GOL LIVORNO: retropassaggio errato di Guarin, Emeghara va sul pallone e Samuel non può nulla. Livorno-Inter 2-2
38' Guarin serve Palacio in profondità, sinistro dell'argentino ma Bardi è bravo a bloccare con una mano
37' Destro dai 30 metri di Benassi, palla alta non di molto
36' Ammonito Samuel per fallo su Paulinho
35' Cambio per l'Inter: fuori Jonathan, dentro Zanetti
32' Palacio per Icardi che viene stoppato da Mbaye, palla a Guarin che salta Bardi e calcia: salva ancora Mbaye
28' Terzo cambio per il Livorno: esce Greco, entra Siligardi
26' Punizione di Guarin, Rolando svetta di testa ma la spizza soltanto, occasione per l'Inter
25' Giallo a Castellini per fallo su Palacio
24' Primo cambio per i nerazzurri: fuori Hernanes, dentro Guarin
22' Lunga manovra dei nerazzurri conclusa con un sinistro di Hernanes murato dalla difesa del Livorno
18' La partita del 'Picchi' si è accesa: le due squadre hanno alzato il ritmo, si combatte a tutto campo
15' Sinistro da fuori di Mesbah al termine di un contropiede amaranto: palla fuori
14' Il Livorno ha acquisito convinzione e prova a spingersi in avanti, l'Inter resiste
10' Primo cambio per i padroni di casa: fuori Emerson, dentro Duncan
10' Secondo cambio per il Livorno: fuori Belfodil, dentro Emeghara
9' GOL LIVORNO: angolo battuto corto per Paulinho che di destro la mette sotto l'incrocio. Livorno-Inter 1-2
8' Riparte in contropiede il Livorno con Paulinho: Juan Jesus la mette in angolo
5' Cross di prima di Greco, Handanovic vola e respinge di pugno
4' L'Inter sta trovando spazio in avanti: i nerazzurri stazionano costantemente sulla trequarti
1' Calcio d'inizio battuto dai nerazzurri, è cominciato il secondo tempo di Livorno-Inter
1' Subito Inter in avanti: Alvarez bene per Palacio, l'argentino calcia, ma Bardi è attento
Zanetti
5.24
5.24
Samuel
4.6
4.6
Alvarez
5.56
5.56
Jonathan
4.41
4.41
Jesus
5.04
5.04
Guarin
2.34
2.34
Palacio
6.14
6.14
Handanovic
4.69
4.69
Kuzmanovic
4.39
4.39
Icardi
3.67
3.67
Rolando
5.13
5.13
Botta
4.62
4.62
D'Ambrosio
4.25
4.25
Hernanes
5.52
5.52
Media squadra 4.69
4 tiri porta 6
5 tiri fuori 12
23 falli fatti 12
5 angoli 4
1 fuorigioco 1
29% possesso 71%
Il Livorno subisce gol da 19 partite di fila

Livorno a porta aperta da 19 partite ufficiali consecutive, per un totale di 40 gol al passivo. L'ultima gara terminata a porta chiusa è stata in Livorno- Atalanta 1-0, 3 novembre scorso, in campionato.

Rigori: un Livorno tartassato e un'Inter ancora a secco

Rigori all'opposto al 'Picchi' questa sera: il Livorno è una delle 3 squadre della A 2013/14 più tartassate, avendo subito 7 penalty, come Genoa e Parma). L' Inter è l'unica del torneo ancora senza rigori a favore: l'ultimo rigore fischiato in favore dell'Inter risale all'8 maggio 2013, errore di Alvarez in Inter-Lazio 1-3. Da allora sono trascorse 32 giornate di campionato.

Inter, secondo peggior attacco della Serie A nel 2014

Dall'inizio del 2014, in serie A, Inter con il secondo attacco più anemico del torneo: 10 appena i gol segnati in 13 giornate di campionato, come il Cagliari. Peggio ha fatto solo il Bologna, a quota 7.

Inter: porta chiusa fuori casa da 224'

L'Inter non incassa gol fuori casa da 224': l'ultimo porta la firma di Cuadrado al 46' di Fiorentina-Inter 1-2 del 15 febbraio scorso; poi si contano i restanti 44' di quella gara e le intere a casa di Roma (0-0) ed Hellas Verona (2-0).

Di Carlo e quell'esonero firmato Mazzarri

Domenico Di Carlo ha subito uno dei suoi tre esoneri in carriera da Walter Mazzarri: è successo quando Di Carlo allenava il Parma, stagione 2007/08 in serie A, con i crociati battuti 1-2 in casa dalla Sampdoria di Mazzarri in data 9 marzo 2008. Il giorno dopo Di Carlo fu licenziato dal sodalizio emiliano.

Palacio, il decisivo

Con la rete segnata sabato 15 marzo scorso a Verona, valsa ancora 3 punti, Rodrigo Palacio si è riportato al comando della classifica dei giocatori più decisivi del campionato, alla pari dello juventino Vidal: 19 i punti portati da argentino e cileno alle rispettive squadre con i propri gol determinanti.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(7) pareggi(8) sconfitte(6)

LIVORNO - Finisce in parità allo stadio 'Armando Picchi' di Livorno, è 2-2 tra Livorno e Inter.

Ma cominciamo dall'inizio. Contro il Livorno, davanti ad Handanovic, Mazzarri schiera la difesa a tre con Rolando, Samuel e Juan Jesus; centrocampo con Jonathan, Hernanes, Kuzmanovic, Alvarez e D'Ambrosio; in attacco Palacio e Icardi.
Nel primo tempo Inter in vantaggio con Hernanes al 37': azione iniziata da Kuzmanovic, cross di Alvarez, sponda di Palacio, Icardi liscia e il brasiliano va a segno di destro. Per lui è il primo gol in maglia nerazzurra. Al 43' cerca la rete anche Kuzmanovic ma Bardi alza sopra la traversa. Al 46' arriva il raddoppio dell'Inter, con una prodezza di Palacio: girata al volo di destro dell'argentino su cross di Jonathan. Dopo un minuto di recupero, termina 0-2 la prima frazione di gioco tra Livorno e Inter.

Al 9' della ripresa il Livorno accorcia le distanze con Paulinho: angolo battuto corto per il brasiliano che di destro la mette sotto l'incrocio. Alla mezzora la chance per il 3-1 con Icardi e poi con Guarin ma Mbaye e Bardi dicono di no. Al 40' il raddoppio del Livorno con Emeghara: retropassaggio errato di Guarin, Emeghara va sul pallone e Samuel non può fare nulla. Dopo un finale al cardiopalma e quattro minuti di recupero, termina 2-2 Livorno-Inter.



LIVORNO-INTER 2-2
Marcatori: 37' Hernanes, 46' Palacio, 9' st Paulinho, 40' st Emeghara



LIVORNO: 1 Bardi; 33 Valentini, 23 Emerson (10' st Duncan), 7 Castellini; 15 Mbaye, 24 Benassi, 27 Biagianti, 19 Greco (28' st Siligardi), 11 Mesbah; 9 Paulinho, 21 Belfodil (10' st Emeghara)
A disposizione: 22 Anania, 37 Aldegani, 2 Piccini, 3 Gemiti, 14 Mosquera, 17 Ceccherini, 29‎ Borja, 85 Coda
Allenatore: Domenico Di Carlo

INTER: 1 Handanovic; 35 Rolando, 25 Samuel, 5 Juan Jesus; 2 Jonathan (35' st Zanetti), 88 Hernanes (24' st Guarin), 17 Kuzmanovic, 11 Alvarez (41' st Botta), 33 D'Ambrosio; 9 Icardi, 8 Palacio
A disposizione: 12 Castellazzi, 30 Carrizo, 6 Andreolli, 10 Kovacic, 19 Cambiasso, 20 Botta, 21 Taider, 22 Milito, 23 Ranocchia, 55 Nagatomo
Allenatore: Walter Mazzarri


Arbitro: Calvarese


Note. Ammoniti: 20' Hernanes, 25' st Castellini, 36' st Samuel, 42' st Botta. Recupero: pt 1, st 4. 

in campo

Bardi 1 1 Handanovic
Valentini 33 35 Rolando
Emerson 23 25 Samuel
Castellini 7 5 Jesus
Mbaye 15 2 Jonathan
Benassi 24 88 Hernanes
Biagianti 27 17 Kuzmanovic
Greco 19 11 Alvarez
Mesbah 11 33 D'Ambrosio
Paulinho 9 8 Palacio
Belfodil 21 9 Icardi

panchina

Anania 22 12 Castellazzi
Aldegani 37 30 Carrizo
Piccini 2 4 Zanetti
Gemiti 3 6 Andreolli
Mosquera 14 10 Kovacic
Ceccherini 17 13 Guarin
Emeghara 20 19 Cambiasso
Siligardi 26 20 Botta
Borja 29 21 Taïder
Duncan 41 22 Milito
Coda 85 23 Ranocchia
55 Nagatomo