Risultato finale

26 Dicembre 2018 20:30

Inter
47' (2t) Martínez
1 - 0
Napoli
arbitro Paolo Mazzoleni / guardalinee Costanzo, Paganessi / 4° uomo Abisso / assistenti Manganiello, Peretti
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
47' Si chiude il primo tempo al "Meazza": un'ottima Inter non riesce a sbloccare lo 0-0, con Icardi fermato prima dalla traversa poi dal salvataggio sulla linea di Koulibaly
47' Appoggio di Perisic per Joao Mario, che conclude con il destro dal limite: palla fuori non di molto
45' Saranno due i minuti di recupero in questa prima frazione di gioco
43' Incredibile salvataggio sulla linea di Koulibaly che toglie dalla porta la conclusione a botta sicura di Icardi
40' Cross di Callejon e colpo di testa di Milik, che non inquadra lo specchio
39' Traversone di Politano, Joao Mario tutto solo all'altezza del dischetto colpisce di testa ma non riesce ad angolare la sua conclusione: Meret blocca senza troppi problemi
36' Occasione per i nerazzurri ma prima Joao Mario poi Skriniar non trovano il tempo per la conclusione verso lo specchio
32' Perisic fa centro con il sinistro ma Mazzoleni annulla per fuorigioco e conferma l'irregolarità dopo silent check con il VAR
29' Ammonizione per Brozovic dopo un intervento in ritardo su Zielinski
28' Ci prova Zielinski per il Napoli, ma il suo tiro è da dimenticare
27' Grande giocata di Icardi sul filtrante di Borja Valero: il capitano cerca l'assist al centro per Politano ma trova sulla traiettoria Albiol, che libera l'area
24' Primo cambio del match: problemi fisici per Hamsik, al suo posto Maksimovic
21' Borja Valero ruba palla sulla trequarti, poi Icardi serve Perisic che si fa murare dalla difesa partenopea
17' Sinistro dal limite di Asamoah: palla fuori alla destra di Meret
16' Destro a giro di Insigne dal lato corto dell'area, respinge in tuffo Handanovic
13' Cross tagliato di Asamoah, Meret esce al limite dell'area piccola e fa suo il pallone
10' Stop e conclusione di Milik da posizione defilata. Palla in Curva Nord!
8' Sinistro al volo di Politano, che cerca l'eurogol dopo la respinta aerea di Koulibaly: coordinazione perfetta del numero 16 nerazzurro ma palla che sorvola di poco la traversa
5' Splendido filtrante di Icardi per Perisic, che arriva sulla linea di fondo e mette al centro: Callejon in scivolata mette in angolo
1' Incredibile traversa immediata di Icardi, che tocca il primo pallone del match calciando verso la porta difesa da Meret, salvato dalla traversa!
1' Si parte: comincia il match! Forza ragazzi, forza Inter!
1' Le squadre sono già schierate sul terreno di gioco del "Meazza": tra pochi istanti il calcio d'inizio del match!
1' Primo Boxing Day allo stadio "Giuseppe Meazza" dove Inter e Napoli si sfideranno per il posticipo della 18^ giornata di Serie A
Minuti Cronaca
49' Triplice fischio al "Meazza"! Il gol di Lautaro Martinez regala all'Inter i tre punti nell'ultima sfida del 2018 a San Siro
48' Rosso diretto per Insigne dopo un fallo di reazione su Keita
47' Ammonizione per Lautaro Martinez, che si toglie la maglia durante l'esultanza
47' GOL! GOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOOL! Il Torooooooooo! Palla al centro di Keita, velo di Vecino e deviazione vincente di Lautaro Martinez, che la sblocca nel recupero!!!
45' Saranno tre i minuti di recupero
44' Salvataggio miracoloso di Asamoah sulla linea dopo la parata di Handanovic su Insigne
39' Salvataggio di Meret sul colpo di testa a botta sicura di Icardi. Resiste lo 0-0 al "Meazza"
37' Spalletti si gioca il tutto per tutto inserendo Lautaro Martinez al posto di Politano
36' Mazzoleni estrae il rosso per Koulibaly, che applaude in maniera polemica la decisione dell'arbitro
35' Ammonizione per Koulibaly, che trattiene Politano
33' Sostituzione nel Napoli: Ghoulam per Mario Rui
29' Seconda sostituzione per Spalletti: Keita prende il posto di Perisic
25' Cambio nel Napoli: dentro Mertens, fuori Milik
24' Salvataggio in extremis di Koulibaly sull'assist di Perisic per liberare Icardi sul secondo palo. Che occasione per i nerazzurri!
22' Albiol stende Joao Mario sulla trequarti: ammonizione per il difensore del Napoli
21' Parata di Handanovic che si distende sulla destra per respingere il tiro da fuori di Callejon
19' Primo cambio per Spalletti: Vecino rileva Borja Valero
15' Cross di Insigne per Milik, ma De Vrij fa buona guardia e libera l'area di testa
11' Intervento durissimo di Allan su Icardi: giallo inevitabile per il centrocampista brasiliano
9' Perisic per Icardi, che lavora il pallone all'interno dell'area e appoggia per Brozovic: conclusione di prima intenzione che non trova però lo specchio
7' Proteste nerazzurre per il giallo mostrato a Borja Valero dopo un contrasto con Callejon
5' Icardi recupera palla sulla trequarti poi allarga per Politano, che sbaglia però la misura del cross
1' Inizia la ripresa a San Siro: forza ragazzi, forza Inter!

Handanovic
7.08
7.08
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
6.91
6.91
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
5.83
5.83
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
6.32
6.32
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
5.27
5.27
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Joao Mario
6.85
6.85
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
6.98
6.98
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero
6.22
6.22
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
5.84
5.84
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Politano
6.8
6.8
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Martínez
7.8
7.8
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Asamoah
7.67
7.67
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
de Vrij
6.97
6.97
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Balde
6.57
6.57
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 6.65 INVIA VOTI
5 tiri porta 4
4 tiri fuori 7
12 falli fatti 10
5 angoli 0
3 fuorigioco 3
50% possesso 50%

L'Inter scende in campo il giorno di Santo Stefano per sfidare il Napoli. Scopriamo subito le quote 1X2 di www.bwin.it sulla partita: vittoria dell’Inter a 2.50, pareggio a 3.30, successo del Napoli a 2.70.

L’ultimo incontro di Serie A al Meazza fra nerazzurri e partenopei con tante segnature gol risale all’ottobre 2014 quando la sfida si chiuse con un pirotecnico 2-2. L’anno scorso la partita terminò 0-0.  Su www.bwin.it la scommessa “Più di 2,5 gol” nella partita è proposta a 1.75, la giocata “Meno di 2,5” è in lavagna a 2.00.

Scopri le quote bwin aggiornate in vista di Inter-Napoli!

L’Inter ha trovato la vittoria solo in una delle ultime 11 partite di campionato contro il Napoli; in cinque di queste sfide l’incontro è terminato in parità, cinque successi per i partenopei nel parziale.

L’Inter ha vinto in due delle ultime sette gare casalinghe contro il Napoli in Serie A (3N, 2P), dopo che aveva trovato i tre punti in tutte le precedenti otto partite interne contro la squadra partenopea.

Nei 72 confronti di Serie A tra Inter e Napoli disputati a Milano, i nerazzurri hanno segnato esattamente il doppio dei gol rispetto ai partenopei (136 v 68).

L’Inter ha vinto tutte le ultime sei partite interne in campionato, senza subire gol nelle cinque più recenti: i nerazzurri non rimangono sei partite casalinghe senza incassare reti da aprile 2010.

41 punti per il Napoli, che dopo 17 partite di Serie A, nell’era dei tre punti a vittoria, ha fatto meglio solamente nel 2017/18 (42).

L’ultimo pareggio in trasferta in Serie A per il Napoli è arrivato a Milano, ad aprile contro il Milan: da allora otto successi e tre sconfitte per i partenopei.

San Siro è l’unico stadio in cui Dries Mertens del Napoli ha giocato più di due match di Serie A senza trovare il gol: 10 incontri (cinque v Inter, cinque v Milan).

Lorenzo Insigne del Napoli ha segnato un solo gol contro l’Inter in A (11 presenze) - tra le squadre affrontate almeno cinque volte nella competizione solo contro l’Atalanta ha fatto peggio (zero reti in 11 sfide).

 

vittorie(50) pareggi(17) sconfitte(9)

MILANO - Un'Inter tenace e determinata vince il big match della 18^ giornata della Serie A TIM contro il Napoli di Carlo Ancelotti: la rete di Lautaro Martinez in pieno recupero regala tre punti fondamentali ai nerazzurri, che si portano dunque a 36 punti a -5 proprio dai partenopei secondi in classifica.

Incredibile a dirsi ma dopo un secondo di gioco l'Inter ha già una clamorosa occasione da rete: Mauro Icardi batte il calcio d'inizio direttamente verso la porta di Meret, cogliendo di sorpresa il portiere napoletano e colpendo in pieno la traversa. L'avvio di gara è decisamente di marca nerazzurra: al 6', sul cross teso di Brozovic dalla sinistra, il pallone attraversa tutta l'area piccola prima di essere allontanato in qualche modo da Mario Rui. Due minuti più tardi, Politano ci prova con uno spettacolare sinistro al volo che termina la propria corsa non lontano dall'incrocio dei pali. Gli ospiti mettono la testa fuori al 10' con un tentativo mancino di Milik, molto potente ma altrettanto impreciso. Al 16' classico destro a giro di Insigne: Handanovic è reattivo e respinge in tuffo. Dopo una fase centrale di sostanziale equilibrio, la partita si riaccende nell'ultimo quarto d'ora della prima frazione: al 32' Perisic trova pure il gol con un bellissimo sinistro volante ma l'arbitro annulla per la millimetrica posizione di offside del croato. Il Napoli risponde al 37' con una conclusione dalla distanza di Fabian Ruiz che finisce ampiamente a lato, mentre sull'azione seguente è Joao Mario a impattare di testa sul cross di Politano trovando la risposta centrale da parte di Meret. Nuova, importante chance per l'Inter al minuto 43: sul velo di Joao Mario, Icardi riesce a girarsi in un fazzoletto e a saltare Meret, ma è determinante il tackle di Koulibaly che respinge la sfera proprio sulla linea di porta. I nerazzurri chiudono in avanti: sponda di Perisic e destro dal limite di Joao Mario con pallone sul fondo. Arriva così il duplice fischio di Mazzoleni: si va al riposo col risultato ancora fermo sullo 0 a 0.

La prima chance della ripresa è per l'Inter: al 54' Icardi lavora bene il pallone servitogli da Perisic e appoggia al limite per l'accorrente Brozovic, il cui destro di prima intenzione non inquadra però la porta. Al 61', sul cross da destra di Politano, Perisic sul secondo palo manca di poco la deviazione aerea. Spalletti manda in campo Vecino al posto di Borja Valero per dare nuova linfa al centrocampo nerazzurro. Al minuto 66, ospiti molto pericolosi: Insigne in posizione centrale allarga per Callejon, che con un destro rasoterra a incrociare chiama Handanovic ad una grande parata. La risposta interista non si fa attendere: al 69' Politano tocca per Perisic, il cui cross viene miracolosamente deviato in corner da Koulibaly un attimo prima dell'intervento di Icardi dentro l'area piccola. Spalletti si gioca anche la carta Keita, dentro per Perisic. A 8' dal termine il Napoli resta in dieci uomini: Koulibaly viene ammonito per una trattenuta ai danni di Politano, ricevendo subito dopo il rosso per l'applauso ironico nei confronti della decisione dell'arbitro. Il tecnico nerazzurro cerca immediatamente di sfruttare la superiorità numerica, inserendo Lautaro al posto di Joao Mario per l'assalto finale. Al minuto 84 Icardi stacca di testa sul calcio d'angolo di Politano, con Meret reattivo nella risposta in tuffo. Appena prima del 90', è il Napoli a sfiorare il vantaggio: Handanovic respinge il tentativo ravvicinato di Insigne, poi Asamoah è provvidenziale a ribattere sulla linea di porta il tap-in di Zielinski. Scampato il pericolo, l'Inter trova il gol vittoria in pieno recupero: cross di Keita, velo di Vecino e zampata vincente dentro l'area di Lautaro, che col sinistro non lascia scampo a Meret. I 63.946 tifosi presenti a San Siro esplodono di gioia, prima dei convulsi secondi finali del match durante i quali anche Insigne viene espulso.

Sabato 29 dicembre alle ore 15 ultima sfida del girone di andata e del 2018 al 'Castellani' di Empoli: ora e sempre, #ForzaInter!

INTER-NAPOLI 1-0
Marcatori: 92' Lautaro

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 6 De Vrij, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 20 Borja Valero (64' 8 Vecino), 77 Brozovic, 15 Joao Mario (83' 10 Lautaro); 16 Politano, 9 Icardi, 44 Perisic (74' 11 Keita)
A disposizione: 27 Padelli, 2 Vrsaljko, 5 Gagliardini, 13 Ranocchia, 29 Dalbert, 87 Candreva
Allenatore: Luciano Spalletti

NAPOLI: 1 Meret; 7 Callejon, 33 Albiol, 26 Koulibaly, 6 Mario Rui (78' 31 Ghoulam); 8 Fabian Ruiz, 5 Allan, 17 Hamsik (24' 19 Maksimovic), 20 Zielinski; 99 Milik (71' 14 Mertens), 24 Insigne
A disposizione: 25 Ospina, 27 Karnezis, 2 Malcuit, 9 Verdi, 11 Ounas, 13 Luperto, 23 Hysaj, 30 Rog, 34 Younes, 42 Diawara
Allenatore: Carlo Ancelotti

Ammoniti: Brozovic (I), Borja Valero (I), Allan (N), Albiol (N), Lautaro (I)

Espulsi: 81' Koulibaly (N), 94' Insigne (N)

Recupero: 2' + 3'

Arbitro: Mazzoleni
Assistenti: Costanzo, Paganessi
IV uomo: Abisso
Addetti VAR: Manganiello, Peretti

in campo

Handanovic 1 1 Meret
D'Ambrosio 33 7 Callejon
de Vrij 6 33 Albiol
Skriniar 37 28 Koulibaly
Asamoah 18 6 Mario Rui
Joao Mario 15 5 Allan
Brozovic 77 17 Hamsik
Valero 20 8 Fabian Ruiz
Perisic 44 20 Zielinski
Icardi 9 24 Insigne
Politano 16 99 Milik

panchina

Padelli 27 25 Ospina
Vrsaljko 2 27 Karnezis
Gagliardini 5 2 Malcuit
Vecino 8 9 Verdi
Martínez 10 11 Ounas
Balde 11 13 Luperto
Ranocchia 13 14 Mertens
Dalbert 29 19 Maksimovic
Candreva 87 23 Hysaj
30 Rog
31 Ghoulam
42 Diawara

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.