Risultato finale

27 Aprile 2008 15:00

Inter
37' (2t) Materazzi
22' Cruz
2 - 1
Cagliari
46' (2t) Biondini
arbitro Daniele Orsato / guardalinee Maggiani, Pirondini / 4° uomo Mazzoleni
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
45'Orsato fischia la fine del primo tempo senza recupero. Inter-Cagliari 1-0
42'Cambiasso approfitta di un pallone vagante a centro area e calcia con potenza a Capecchi battuto, palla sul fondo
41'Ammonito Del Grosso per un fallo su Maicon
40'Balotelli prova il tiro da fuori area, la palla rimpallata arriva a Cambiasso in area, l'argentino prova a mette in mezzo ma non trova nessun compagno
38'Punizione di Cossu da fuori area, palla altissima
33'Cross di Maicon dalla destra, è alto il colpo di testa di Vieira in area
32'Angolo per il Cagliari dalla sinistra, sugli sviluppi è sul fondo il tiro di Jeda da fuori area
27'Burdisso cerca Maicon in area, il brasiliano è in fuorigioco
26'Matri fa sponda per Acquafresca, il tiro di quest'ultimo è bloccato da Julio Cesar
25'Matri prova il destro da dentro l'area, palla fuori
22'GOOLLL!!! Inter in vantaggio: Vieira mette in mezzo per Cruz, Capecchi non può nulla sul colpo di testa di Cruz nell'area piccola sul quale c'è una deviazione di Bianco. 100° gol per l'argentino da quando gioca in Italia.
21'Balotelli calcia un corner dalla sinistra, la difesa del Cagliari libera
19'Bel cross di Maicon dalla destra, capecchi blocca in presa alta
18'Balotelli calcia una punizione dalla trequarti destra, il colpo di testa di Cruz a centro area è alto
17'Cruz, in area sulla destra, serve l'accorrente Cambiasso al limite dell'area. Palla a lato
16'Balotelli calcia un corne dalla destra, Capecchi esce a vuoto ma nessun nerazzurro riesce a indirizzare la palla in rete. La difesa del Cagliari libera
15'Cambiasso, conquista palla in area sulla sinistra dopo un cross di Balotelli, il tiro dell'argentino è sul fondo
14'Cambiasso serve Balotelli in area sulla sinistra, il giovane attaccante nerazzurro colpisce male la palla
13'Zanetti prova il tiro da fuori area, palla alta
8'Balotelli, ben servito a centro area, mette in rete alle spalle di Capecchi. Rete annullata per fuorigioco che dalle immagini si vede esserci
6'Matri scappa a Burdisso sulla destra, entra in area e tira, il suo tiro è rimpallato da capitan Zanetti
5'Balotelli mette in mezzo dalla sinistra, Capecchi blocca il colpo di testa di Cruz in area
3'Matri si presenta solo davanti a Julio Cesar dopo un errore della difesa nerazzurra con l'Inter in campo in dieci uomini (Chivu a bordo campo per le cure mediche), il tiro dell'attaccante del Cagliari finisce a lato di un soffio
1'E' iniziata Inter-Cagliari, gara valida per la 35^ giornata della Serie A Tim 2007-2008. Prima palla giocata dai nostri avversari
1'Inter subito pericolosa. Balotelli, ben servito da Maxwell al limite sinistro dell'area, si gira e prova la conclusione. Palla di poco alta sulla traversa di Capecchi
MinutiCronaca
48'Orsato fischia la fine della gara. Inter-Cagliari 2-1
46'Gol del Cagliari: Biondini prova il tiro da fuori area, la deviazione di Burdisso spiazza Julio Cesar
45'Tre minuti di recupero
40'Cambio Inter: esce Cruz, entra Crespo
37'GOOLLL!!! Punizione dalla siunistra calciata da Chivu, Materazzi infila Capecchi con un colpo di testa a centro area
34'Cambio Cagliari: Cotza entra al posto Matri
33'Il colpo di testa di Suazo in area sfiora l'incrocio dei pali
32'Doppio miracolo di Capecchi su conclusione ravvicinata di Balotelli nell'area piccola
32'Cambio Inter: esce Balotelli, entra Suazo
31'Cambio Cagliari: Mancosu entra al posto di Lopez
31'Cambiasso, in area sulla sinistra, serve l'accorrente Cruz al limite, il tiro dell'argentino è fuori di un soffio alla sinistra di Capecchi
30'Angolo per il Cagliari dalla sinistra. Calcia Del Grosso, Jeda prova il tiro da fuori area sugli sviluppi, Matri manca la deviazione in area
30'Cambio Inter: esce Stankoviv, entra Materazzi
28'Maxwell ruba palla a Ferri e parte in contropiede, poi palla per Balotelli, Biondini lo anticipa
27'Cruz lanciatio sulla destra, Canini è in anticipo
22'Sul fondo il colpo di testa di canini, in area sulla sinistra, su cross dalla destra
18'Balotelli fa sponda in area per Stankovic, il tiro del serbo è bloccato da Capecchi
16'Balotelli calcia un corner dalla destra, libera la difesa del Cagliari
12'Grande discesa di Maicon sulla destra, il brasiliano supera due avversarie entra in area e mette in mezzo, palla in corner. Calcia Balotelli, Larrivey libera l'area di testa
9'Vieira pesca Balotelli a centro area, il giovane attaccante nerazzurro prova la rovesciata a centro area ma viene fermato per un fuorigioco millimetrico
6'Lopez ammonito per un fallo su Balotelli
4'Matri viene lanciato in area sulla destra e prova il tiro, la palla viene rimpallata da Burdisso sull'attaccante del Cagliari e poi esce sul fondo. L'arbitro concede comunque il corner sul quale Cambiasso salva sulla linea su deviazione di Jeda
1'E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nerazzurri
1'Cambio Cagliari: Larrivey in campo al posto di Acquafresca
Zanetti
7.95
7.95
Materazzi
8.09
8.09
Crespo
6.83
6.83
Cruz
8
8
Stankovic
5.89
5.89
Cambiasso
7.38
7.38
Burdisso
5.84
5.84
Julio Cesar
7.35
7.35
Maicon
7.57
7.57
Maxwell
6.73
6.73
Vieira
7.44
7.44
Suazo
6.46
6.46
Chivu
6.83
6.83
Balotelli
7.82
7.82
Media squadra7.16
5tiri porta3
12tiri fuori8
14falli fatti10
6angoli5
6fuorigioco2
29:09possesso27:11
Sfida tecnica inedita

Primo confronto tecnico ufficiale tra Mancini e Ballardini.

Le sfide Mancini-Cagliari

Roberto Mancini affronta il Cagliari per la decima volta nella propria carriera tecnica e finora è imbattuto: 5 successi e 4 pareggi (tutti al “Sant’Elia”), lo score. In queste 9 gare le formazioni allenate da Mancini sono sempre andate a segno, per un totale di 18 marcature. In casa il bilancio di Mancini è ancor più positivo, visto che l’attuale tecnico nerazzurro ha sempre vinto su 4 precedenti ufficiali.

il dettaglio:
2004/05 serie A Inter-Cagliari 2-0 3-3
2004/05 c. Italia Inter-Cagliari 3-1 1-1
2005/06 serie A Inter-Cagliari 3-2 2-2
2006/07 serie A Inter-Cagliari 1-0 1-1
2007/08 serie A Inter-Cagliari ---- 2-0

Le sfide Ballardini-Inter

Davide Ballardini affronta l’Inter per la prima volta in gare ufficiali.

Scudetto il 27 aprile ? Anche nel 1980…

In caso di vittoria nerazzurra sul Cagliari e sconfitta interna della Roma contro il Torino, l’Inter stasera potrebbe laurearsi campione d’ Italia per la sedicesima volta nella propria storia, la terza consecutiva, e potrebbe farlo quando ancora mancherebbero 3 turni alla conclusione del torneo, grazie al meccanismo della classifica avulsa (1-1 in casa e 4-1 nerazzurro a Roma gli scontri diretti con i giallorossi). Sarebbe la seconda volta che l’Inter vincerebbe uno scudetto aritmeticamente in data 27 aprile: era già successo nel 1980, stagione 1979/80, Eugenio Bersellini allenatore, quando i nerazzurri impattarono alla terz’ultima giornata a San Siro contro la Roma per 2-2 (reti di Pruzzo al 18’, Oriali al 36’, Turone al 43’ e Mozzini all’88’) e portarono a +5 il vantaggio sulla Juventus, seconda, con 4 punti ancora in palio, visto che ancora la vittoria valeva 2.

Inter a porta chiusa in gare ufficiali da 391’

L’Inter ha subito l’ultimo gol in gare ufficiali il 29 marzo scorso quando, in serie A, impattò per 1-1 contro la Lazio a Roma. L’autore della rete laziale fu Rocchi al 59’: da allora sono trascorsi i restanti 31’ di quel match, più le intere gare di campionato vinte entrambe per 2-0 contro Atalanta (in trasferta) e Fiorentina (in casa), poi lo 0-0 interno contro la Lazio (coppa Italia) e l’1-0 a casa del Torino (serie A), per un totale di 391’ di inviolabilità assoluta.

Inter in rete da 55 turni casalinghi di campionato

In casa l’Inter segna da 55 giornate consecutive di campionato, per un totale di 126 realizzazioni. L’ultimo stop è datato 29 maggio 2005, 0-0 contro la Reggina nell’ultima giornata della stagione 2004/05.

Cruz cerca il 100° gol “italiano”

Julio Ricardo Cruz ha finora realizzato 99 reti in gare ufficiali disputate con maglie di club italiani. L’attaccante argentino - che ha realizzato i suoi gol vestendo le divise di Bologna ed Inter - è dunque a soli 2 passi dal traguardo delle 100 segnature. Le attuali 99 reti, di cui 69 con la maglia dell’Inter e 30 con quella del Bologna, sono così suddivise: 72 in serie A, 14 in coppa Italia e 13 nelle coppe europee. Il primo centro italiano di Cruz risale al 22 ottobre 2000: Napoli-Bologna 1-5, in serie A.

Inter, Cagliari e le soluzioni offensive all’opposto

Assieme al Torino l’ Inter è una delle due formazioni della serie A che ha mandato in rete il maggior numero di giocatori. Sono 17 anche i calciatori nerazzurri andati in gol: per l’Inter, in ordine alfabetico, ricordiamo: Adriano, Balotelli, Burdisso, Cambiasso, Cesar, Cordoba, Crespo, Cruz, Figo, Ibrahimovic, Jimenez, Maicon, Maniche, Stankovic, Suazo, Vieira, Zanetti. Con 7 soli giocatori andati a segno il Cagliari è la formazione della serie A 2007/08 che ha meno soluzioni offensive: i 7 calciatori rossoblu andati finora a segno sono stati: Acquafresca, Bianco, Conti, Fini, Foggia, Jeda e Matri.

Cagliari in rete da 9 turni consecutivi di campionato

Il Cagliari va a segno da 9 giornate consecutive di campionato, per un totale di 14 reti all’attivo. Si tratta della nuova serie positiva record stagionale in serie A dei sardi. L’ultimo digiuno rossoblu risale al 27 febbraio scorso quando i rossoblu vennero sconfitti per 0-1 a Siena.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(21)pareggi(9)sconfitte(7)

MILANO - L'Inter ha vinto 2-1 contro il Cagliari in una gara valida per la 35^ giornata della Serie A Tim 2007-2008.

Inter subito pericolosa al 1'Balotelli, ben servito al limite sinistro dell'area, si gira e prova la conclusione: palla di poco alta sulla traversa di Capecchi. Il Cagliari risponde subito al 3': Matri si presenta solo davanti a Julio Cesar dopo un errore della difesa nerazzurra con l'Inter in campo in dieci uomini (Chivu a bordo campo per le cure mediche), il tiro dell'attaccante del Cagliari finisce a lato di un soffio. All'8', dopo un'altro tentativo di Matri rimpallato da Zanetti (6'), Balotelli, ben servito a centro area, mette in rete alle spalle di Capecchi: rete annullata giustamente per fuorigioco. I nerazzurri prendono in mano la partita e, dopo vari tentativi, passa in vantaggio al 22': Vieira mette in mezzo per Cruz, Capecchi non può nulla sul colpo di testa dell'argentino nell'area piccola sul quale c'è una deviazione di Bianco. 100° gol per Cruz da quando gioca in Italia. Al 42' Inter vicinissima al raddoppio: Cambiasso approfitta di un pallone vagante a centro area e calcia con potenza a Capecchi battuto, palla sul fondo. Orsato fischia la fine del primo tempo senza recupero.

Nella ripresa il Cagliari ci prova subito al 4': Matri viene lanciato in area sulla destra e prova il tiro, la palla viene rimpallata da Burdisso sull'attaccante del Cagliari e poi esce sul fondo. L'arbitro concede comunque il corner sul quale Cambiasso salva sulla linea su deviazione di Jeda. Al 9' Vieira pesca Balotelli a centro area, il giovane attaccante nerazzurro prova la rovesciata a centro area ma viene fermato per un fuorigioco millimetrico. L'Inter crea almeno altre tre nitide occasioni per raddoppiare: al 31' è sul fondo di un soffio il tiro dal limite di Julio Cruz; al 32' doppio miracolo di Capecchi su conclusione ravvicinata di Balotelli nell'area piccola; al 33' il colpo di testa di Suazo in area sfiora l'incrocio dei pali. Rete del meritato raddoppio che arriva al 37': punizione dalla sinistra calciata da Chivu, Materazzi infila Capecchi con un colpo di testa a centro area. Il Cagliari accorcia le distanze al 46': Biondini prova il tiro da fuori area, la deviazione di Burdisso spiazza Julio Cesar. Dopo tre minuti di recupero Orsato fischia la fine della gara.

 

Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà domenica 4 maggio in trasferta contro il Milan in un derby valido per la 36^ giornata della Serie A Tim 2007-2008 in programma allo stadio "Giuseppe Meazza" alle ore 15,00.

INTER-CAGLIARI 2-1

Marcatori: 22' pt Cruz, 37' st Materazzi, 46' st Biondini

INTER: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 16 Burdisso, 26 Chivu, 6 Maxwell; 14 Vieira, 19 Cambiasso, 4 Zanetti, 5 Stankovic (30' st 23 Materazzi); 9 Cruz (40' st 18 Crespo), 45 Balotelli (32' st 29 Suazo)
A disposizione: 1 Toldo, 11 Jimenez, 24 Rivas, 28 Maniche
All.: Roberto Mancini

CAGLIARI: 4 Capecchi; 21 Canini, 6 Lopez (31' st 26 Mancosu), 20 Bianco, 29 Ferri; 8 Biondini, 7 Cossu, 3 Del Grosso; 27 Jeda; 9 Acquafresca (1' st 19 Larrivey), 32 Matri (34' st 33 Cotza)
A disposizione: 12 Koprivec, 5 Conti 25 Acosta, 31 Agostini
All.: Davide Ballardini

Arbitro: Daniele Orsato (Schio)

Ammoniti: Del Grosso, Lopez

in campo

Julio Cesar 12Capecchi
Maicon 13Canini
Burdisso 16Lopez
Chivu 26Bianco
Maxwell 6Ferri
Vieira 14Biondini
Cambiasso 19Cossu
Zanetti 4Del Grosso
Stankovic 5Jeda
Cruz 9Acquafresca
Balotelli 45Matri

panchina

Toldo 1Koprivec
Jimenez 11Conti
Crespo 18Larrivey
Materazzi 23Acosta
Rivas 24Mancosu
Maniche 28Agostini
Suazo 29Cotza