Risultato finale

19 Gennaio 2014 15:00

Genoa
38' (2t) Antonelli
1 - 0
Inter
arbitro Nicola Rizzoli / guardalinee Di Liberatore, Cariolato / 4° uomo Manganelli / assistenti Valeri, Pinzani
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
46' Finisce qui una prima fazione equilibrata e molto condizionata dalla pioggia
44' Ci sarà un minuto di recupero
42' Genoa in avanti, sono tre i corner consecutivi per i rossoblu, poi Antonini va in gioco pericoloso su Cambiasso: i nerazzurri respirano
38' Occasione sotto misura per il Genoa: Marchese colpisce di testa da due passi, Handanovic fa muro sulla linea
35' Le due squadre giocano una partita molto intensa, l'equilibrio è totale
32' Molti errori ed incertezze a causa della pioggia che rende il terreno di gioco quasi impraticabile
27' Errore di Jonathan in disimpegno: il brasiliano va a vuoto, ma il tiro di Sturaro è debole e centrale
26' Ci prova Bertolacci da fuori: bel tiro, ma la palla va fuori
24' Grande occasione per Palacio che calcia molto bene da sinistra, ma la palla esce di pochissimo. Inter in avanti
21' Alvarez ha preso una botta e non ce la fa: al suo posto dentro Mateo Kovacic
20' Cross pericoloso di Marchese, libera bene Rolando
18' Jonathan è servito benissimo da Milito: controllo difficoltoso, poi destro contrastato da Cofie. E' angolo
17' Perin sbaglia il rinvio, la palla arriva a Palacio ai trenta metri: il destro del Trenza è però alto
14' Partita intensa e ricca di spunti, ma decisamente condizionata dalla pioggia battente che si sta abbattendo sul "Ferraris"
10' Gran palla di Cambiasso per Jonathan: il brasiliano calcia bene, Perin mette in corner
9' Ci prova il Genoa in avanti, ma la conclusione di Antonelli finisce lontanissima dalla porta di Handanovic
9' Ammonito Cofie per fallo su Alvarez
5' Primo tiro in porta della partita: lo effettua Alvarez dalla sinistra, bravo Perin a bloccare
4' Prime schermaglie della partita con i nerazzurri che premono
1' Benvenuti allo Stadio "Luigi Ferraris" per Genoa-Inter, gara valida per la prima giornata di ritorno della Serie A 2013/2014
1' Ecco gli undici scelti da Walter Mazzarri: in porta Handanovic, linea difensiva a tre con Campagnaro, Rolando e Juan Jesus
1' Centrocampo a 4 con Jonathan, Kuzmanovic, Cambiasso e Nagatomo; davanti Milito supportato da Alvarez e Palacio
1' Calcio d'inizio battuto dai rossoblu: è iniziata Genoa-Inter
Minuti Cronaca
48' Finisce qui: Genoa batte Inter 1-0
45' Saranno tre i minuti di recupero
44' Gran cross di Guarin, gran colpo di testa di Botta, ma Perin è prodigioso. Che occasione per l'Inter
40' Ultimo cambio per l'Inter: fuori Juan Jesus, dentro Rubén Botta
40' Cambio anche per il Genoa: dentro Calaiò, fuori Gilardino
39' Giallo per simulazione a Konate, non c'è fallo di Juan Jesus
38' Gilardino riceve in area, aggancia ma Juan Jesus compie un recupero prodigioso: palla in angolo
38' GOL GENOA: sul corner spunta la testa di Antonelli che realizza. Genoa-Inter 1-0
36' Su Cross di Milito Cambiasso non impatta, arriva Palacio che calcia: palla rimpallata e bloccata da Perin
31' Altro cambio Genoa: dentro Konate, fuori Fetfatsidis
30' Su tentativo in area di Guarin, Cofie tocca col braccio: Rizzoli opta per l'involontarietà
28' Cross di Campagnaro, Milito controlla benissimo ma non conclude altrettanto bene
27' Cambio per i rossoblu: dentro De Ceglie, fuori Sturaro
26' Giallo per l'Inter: ammonito Juan Jesus
24' Giallo per Sturaro per fallo su Guarin
23' Ancora il duello Fetfatsidis-Handanovic: il portiere sloveno fa ancora muro
22' Angolo: gran tiro al volo di Guarin, Perin respinge ma Milito non riesce a spingere la palla in rete
20' Ancora Fetfatsidis, sempre col sinistro: tiro che va abbondantemente a lato
19' Tiro di Fetfatsidis, risposta meravigliosa di Handanovic che mette in angolo
18' Secondo cambio per i nerazzurri: entra Guarin al posto di Kuzmanovic
16' Ammonito anche Bertolacci per aver commesso fallo su Milito
13' Giallo a Vrsaljko per fallo su Campagnaro
10' Sempre 0-0 dopo 10' della ripresa, partita equilibrata e combattuta
7' Ancora Genoa: prima Fetfatsidis, poi Bertolacci impegnano un attento Handanovic
6' Gilardino lanciato a rete viene limitato dal campo in condizioni pessime: libera la difesa dell'Inter
1' I nerazzurri battono il calcio d'inizio: si riparte con il secondo tempo di Genoa-Inter
1' Subito Inter in avanti: gran palla di Kovacic per Palacio, il terreno non aiuta l'argentino che calcia alto da buona posizione
Cambiasso
4.33
4.33
Milito
4.3
4.3
Nagatomo
4.26
4.26
Alvarez
6.1
6.1
Jonathan
3.81
3.81
Jesus
4.27
4.27
Guarin
4.65
4.65
Palacio
4.18
4.18
Handanovic
4.1
4.1
Kuzmanovic
4.35
4.35
Kovacic
3.93
3.93
Campagnaro
4.25
4.25
Rolando
4.57
4.57
Botta
6.36
6.36
Media squadra 4.53
Gasperini: 200° panchina ufficiale in rossoblu

Gian Piero Gasperini festeggia contro l'Inter - club che ha allenato per un breve periodo, dal luglio al settembre 2011 - la 200° panchina ufficiale alla guida del Genoa. Il bilancio delle attuali 199 panchine - di cui 137 in serie A, 42 in B, 12 in coppa Italia ed 8 nelle coppe europee - è di 87 successi, 46 pareggi e 66 sconfitte. Il debutto ufficiale di Gasperini alla guida del Genoa risale al 19 agosto 2006: Genoa-Spezia 3-2, in coppa Italia.

Genoa a secco in casa contro l'Inter da 455'

Il Genoa non segna in gare interne ufficiali contro l'Inter dal 19 marzo 2008 quando, in serie A, fu pareggio per 1-1. L'autore del gol rossoblu fu Borriello all'85': da allora si contano i restanti 5' di quel match, più le intere successive 5 partite di campionato di cui 4 vinte dall'Inter (2-0 nell'edizione 2008/09, 5-0 nell'edizione 2009/10 ed 1-0 nelle edizioni 2010/11 e 2011/12) ed 1 pareggio (0-0 nell'edizione 2012/13), per un totale di 455' di digiuno.

Inter da record in avvio di ripresa

L'Inter è la formazione della serie A 2013/14 che segna il maggior numero di gol in avvio di ripresa: dal 46' al 60' di gioco sono 8 le reti nerazzurre.

Le sfide Gasperini-Mazzarri: equilibrio assoluto

Sono 6 i precedenti tecnici ufficiali tra Gian Piero Gasperini e Walter Mazzarri con bilancio di assoluto equilibrio: 2 successi per parte e 2 pareggi (entrambi per 0-0).

Le sfide Gasperini-Inter: l'ex Gasperini mai vittorioso contro l'Inter, da cui ha subito il k.o. ufficiale più netto in carriera

I precedenti ufficiali tra Gian Piero Gasperini, da tecnico, e l'Inter (club che ha allenato dal luglio al settembre 2011, senza vincere alcuna gara ed ottenendo 1 pareggio e 4 sconfitte come score) sono 9, con l'attuale allenatore del Genoa che finora non ha mai vinto: bilancio di 3 pareggi e 6 successi nerazzurri. Oltre tutto Gasperini ha subito proprio contro l'Inter la sconfitta ufficiale più netta della propria carriera da tecnico professionista: è accaduto il 17 ottobre 2009 quando, in serie A, il suo Genoa fu travolto a Marassi per 0-5. Da segnalare, infine, che le squadre di Gasperini non segnano in assoluto, in gare ufficiali contro i nerazzurri, dal 13 gennaio 2009 quando, in coppa Italia, il suo Genoa fu sconfitto per 1-3 dopo i tempi supplementari a Milano: autore del gol rossoblu Rossi al 79', poi i restanti 41' di quella gara e 5 intere successive sfide, per un totale di 491' di digiuno assoluto.

Le sfide Mazzarri-Genoa: a Marassi Mazzarri senza pareggi e sue squadre sempre in gol

Sono 15 i precedenti ufficiali tra Walter Mazzarri, da tecnico, ed il Genoa con bilancio di 8 successi dell'attuale allenatore dell'Inter, 3 pareggi e 4 vittorie rossoblu. Da notare che nessuna delle 6 sfide ufficiali disputate a Genova è terminata in pareggio: bilancio di 4 successi per i club allenati da Mazzarri e 2 vittorie rossoblu, con le squadre del tecnico di San Vincenzo sempre in gol, per un totale di 10 reti.

Marchese: 100° presenza in serie A

Giovanni Marchese, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100° presenza della propria carriera in serie A. Le attuali 99 presenze sono state collezionate con le maglie di ChievoVerona, Catania e Genoa. Il debutto di Marchese in categoria risale al 10 settembre 2006: ChievoVerona-Siena 1-2.

Il compleanno di Centurion

Adrian Ricardo Centurion festeggia oggi il suo 21° compleanno, essendo nato ad Avellaneda (Argentina) il 19 gennaio 1993.

Rigori a favore opposti per Genoa ed Inter

Rigori all'opposto in Genoa-Inter: i rossoblu sono una delle due squadre più beneficiate (6, come la Fiorentina), nessuno a favore per i nerazzurri (come il Chievo). Il dato è clamoroso per i nerazzurri, che vantano - con 37 reti - il secondo miglior attacco del campionato. L'ultimo rigore fischiato in favore dell'Inter risale all'8 maggio scorso, errore di Alvarez in Inter-Lazio 1-3. Da allora sono trascorse 21 giornate di campionato.

Inter senza gol esterni da 225'

L'Inter non segna fuori casa da 225': ultima rete esterna di Nagatomo al 45' di Napoli-Inter 4-2 del 15 dicembre scorso. Poi si contano la ripresa del San Paolo e le due sconfitte - ambedue per 0-1 - a casa di Lazio (serie A) ed Udinese (coppa Italia).

DA IMPLEMENTARE
vittorie(16) pareggi(22) sconfitte(27)

GENOVA - L'Inter esce sconfitta dallo stadio "Luigi Ferraris" di Genova, sotto una pioggia torrenziale: i rossoblu vincono 1-0, con una rete di testa di Antonelli al 38' della ripresa.

Ma cominciamo dall'inizio. Contro il Genoa dell'ex Gasperini torna dal primo minuto Milito, supportato da Palacio e Alvarez; alle loro spalle centrocampo a quattro con Jonathan, Kuzmanovic, Cambiasso e Nagatomo; linea difensiva a tre davanti ad Handanovic, con Campagnaro, Rolando e Juan Jesus.
Al 10' Inter vicina al gol con Jonathan ma c'è Perin a dire di no con una grande parata. L'Inter insiste e si rende nel giro di poco nuovamente aggressiva, sempre con Jonathan. Dopo 20 minuti Alvarez è costretto ad abbandonare il campo per una botta al ginocchio. Al 24' è Palacio a sfiorare il gol approfittando di un brutto retropassaggio di Cofie. Da ambo le parti non mancano le incertezze a causa della pioggia che rende il terreno di gioco quasi impraticabile. Pericoloso il Genoa al 39': è la prima vera palla gol rossoblù, su corner c'è il colpo di testa di Marchese ma Handanovic riesce ad andare in parata. Dopo un minuto di recupero, termina 0-0 il primo tempo tra Genoa e Inter.

Nella ripresa, dopo pochi istanti, gran palla di Kovacic per Palacio ma il terreno di gioco non agevola l'argentino che calcia alto. Brividi poi nell'area nerazzurra, con Gilardino a impensierire. Al 19' doppia occasione Genoa con Fetfatsidis: in grande spolvero il greco. Al 20' su un tiro violento di Guarin c'è Perin a respingere e Milito non riesce a deviare in rete. Ancora pericoloso Fetfatsidis. Alla mezzora i nerazzurri chiedono un fallo di mano di Cofie in area. Pochi minuti ed ecco anche una trattenuta di Cofie ai danni di Milito. Al 36' bravo Milito in versione assist-man, girata di Palacio, deviata, Perin para. Al 37' grande palla gol per Gilardino, decisivo Juan Jesus in scivolata. Ma al 38' arriva il gol del Genoa, con Antonelli su colpo di testa da corner. L'Inter non molla e al 44' arriva una grande occasione per Botta, appena subentrato, ma Perin dice no sull'avvento di Palacio. Niente da fare, a vincere è il Genoa.



GENOA-INTER 1-0
Marcatori: 38' st Antonelli



GENOA: 1 Perin; 3 Antonini, 4 De Maio, 11 Gilardino (40' st Calaiò), 13 Antonelli, 14 Cofie, 15 Marchese, 18 Fetfatsidis (31' st Konate), 20 Vrsaljko, 69 Sturaro (27' st De Ceglie), 91 Bertolacci
A disposizione: 53 Bizzarri, 32 Donnarumma, 2 Sampirisi, 8 Biondini, 9 Stoian, 26 Centurion, 44 Sokoli, 78 Tozser, 99 Pierre
Allenatore: Gian Piero Gasperini

INTER: 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 35 Rolando, 5 Juan Jesus (40' st Botta); 2 Jonathan, 17 Kuzmanovic (18' st Guarin), 19 Cambiasso, 55 Nagatomo; 11 Alvarez (21' pt Kovacic), 8 Palacio; 22 Milito
A disposizione: 30 Carrizo, 12 Castellazzi, 4 Zanetti, 6 Andreolli, 16 Mudingayi, 21 Taider, 23 Ranocchia, 25 Samuel

Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Rizzoli


Note. Ammoniti: 9' Cofie, 13' st Vrsaljko, 15' st Bertolacci, 24' st Sturaro, 26' st Juan Jesus, 39' st Konate. Recupero: pt 1, st 3.

in campo

Perin 1 1 Handanovic
Antonini 3 14 Campagnaro
De Maio 4 35 Rolando
Gilardino 11 5 Jesus
Antonelli 13 2 Jonathan
Cofie 14 17 Kuzmanovic
Marchese 15 19 Cambiasso
Fetfatsidis 18 55 Nagatomo
Vrsaljko 20 11 Alvarez
Sturaro 69 8 Palacio
Bertolacci 91 22 Milito

panchina

Bizzarri 53 30 Carrizo
Donnarumma 32 12 Castellazzi
Sampirisi 2 4 Zanetti
Biondini 8 6 Andreolli
Stoian 9 10 Kovacic
Calaiò 16 13 Guarin
Centurion 26 16 Mudingayi
De Ceglie 29 20 Botta
Sokoli 44 21 Taïder
Konate 77 23 Ranocchia
Tozser 78 25 Samuel
Pierre 99