Risultato finale

21 Febbraio 2004 20:30

Milan
40' (2t) Seedorf
12' (2t) Kakà
11' (2t) Tomasson
3 - 2
Inter
40' Zanetti
15' Stankovic
arbitro Roberto Rosetti / guardalinee Ivaldi, Pisacreta / 4° uomo Castellani
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
46' Rosetti fischia la fine del primo tempo dopo un minuto di recupero esatto
45' Vieri tocca di testa per Adriano, Dida in uscita anticipa il suo connazionale
45' Ci sarà un minuto di recupero
43' Kakà cerca Rui Costa in area, a palla è lunga di un soffio
41' Ammonito Cordoba per un fallo su Kakà
40' GOOOOLLLLL!!! L'Inter raddoppia. Corner di Stankovic, la palla respinta da Dida arriva a C. Zanetti che tira dal limite. La palla, deviata da Kaladze, finise alle spalle di ida
38' Il capitano mette in mezzo dalla destra, la palla arriva aa Adriano in area che protegge il pallone e tira. La palla si stampa sul palo e Dida la allontana
37' Kily prova la conclusione da lontano, il suo rasoterra è ribattuto dalla difesa rossonera
36' Punizione per il Milan dai 30 metri per un fallo di Farinos su Pirlo. Batte Shevchenko con potenza, Toldo coi pugni ribatte alla grande
33' Cross dalla destra, Stankovic prova la deviazione d'esterno, Nesta mette in angolo. Dal corner nulla di fatto
31' Ammonito Kily Gonzalez per un fallo su Cafu
30' Punizione per il Milan dalla sinistra, Toldo libera l'area coi pugni
29' Kakà servito dalla destra. Tiro potente da dentro l'area del brasiliano, Toldo blocca con difficoltà
25' J. Zanetti mette in mezzo dalla destra, il colpo di testa di Vieri è preda di Dida
24' Destro di Gattuso da fuori area, Toldo blocca a terra
22' Adriano mete in mezzo dalla sinistra, Costacurta anticipa Vieri in area
21' Destro di Seedorf dai 25 metri circa, Toldo blocca la sera
20' Cross dalla dstra di Pirlo. Shevchenko di testa, palla sul fondo
19' Cross dalla destra di J. Zanetti, Dida in presa alta anticipa Vieri
18' Punizione per il Milan dalla destra, il colpo di testa di Kaladze esce sul fondo
15' GOOOLLLL!!! L'Inter passa in vantaggio direttamente su calcio d'angolo. Batte Stankovic, traiettoria arcuata e palla in rete senza che nessuno la tocchi
15' Ammonito Shevchenko per proteste dopo il gol di Stankovic
14' Adriano cerca di liberarsi al tiro in area, la difesa rossonera mette in angolo
13' Numero di Vieri sulla destra. Bobo entra in area e crossa per Adriano. La palla era uscita sul fondo
10' Il Milan risponde subito. Tacco di Seedorf a smarcare Kakà avanti a Toldo. Il tiro del brasiliano da due passi costringe il numero uno nerazurro al grande intervento
9' Grande occasione per l'Inter. Vieri ha la palla buona uno contro uno con Cafunella metà campo rossonera sguarnita, il brasiliano ha la meglio
8' Angolo per il Milan, nulla di fatto
7' Kakà prova il destro da fuori area, palla sul fondo
6' Cafu mette in mezzo dalla destra, Toldo blocca la palla senza problemi
5' Gattuso ruba pala a C. Zanetti che stava provando il tiro dal limite
4' Shevchenko entra in area dalla sinistra e prova a servire Kakà, il brasiliano controlla male e la palla esce sul fondo
3' Shevchenko cerca di servire Cafu in area sulla destra, il brasiliano non controlla la sfera
2' Farinos prova a lanciare Vieri, Costacurta libera l'area rossonera
2' Seedorf cerca in area Sheva, Toldo è in anticipo
1' E' iniziato 1l 257° derby della Madonnina. Splendide coreografie sugli spalti gremiti in ogni ordine di posti. La prima palla è giocata dai nerazzurri
Minuti Cronaca
48' Rosetti fischia la fine della gara. Milan-inter 3-2
45' Saranno tre i minuti d recupero
43' Cambio Inter: Recoba rileva Kily Gonzalez
43' Ammonito Kakà per perdita di tempo
41' Adriano prova il tiro dal limite, palla ribattuta
40' Punizione per il Milan dal limite dell'area, posizione centrale. Batte Shevchenko, Adani in barriera respinge
40' Il Milan passa in vantaggio. Gran tiro di Seedorf da fuori area e palla in rete
36' Cruz scambia con Kily, che entra in area, ma viene anticipato da Costacurta
35' Kily prova la conclusione da fuori area, ben servito da Karagounis. Palla sul fondo
34' irlo cerca Tomasson, Cordoba chiude molto bene
30' Cambio Inter: Cruz rileva Vieri
29' Cambio MIlan: Laursean entra al posto di Nesta
28' Nesta si è infortunato alla coscia sinistra e non ce la fa a restare in campo
27' Kakà prova il tiro da fuori area, palla alta
25' Cambio Inter: Karagounis al posto di Stankovic
24' Stankovic proa la conclusione da lontano, Dida blocca senza problemi
24' Cambio per il Milan: Pancaro rileva Cafu
23' Punizione per il Milan dal limite. Batte Pirlo, la bariera respinge
20' Rosetti ferma un'azione d'attacco di Adriano e Vieri per un fallo di Bobo su Costacurta
19' Tomasson prova amettere in mezzo, Toldo fa suo il pallone
18' Shevchenko entra in area e prova il tiro dalla sinistra, Toldo respinge coi pugni
17' Stankovic batte la punizione, la difsa rossonera libera
16' Brutto fallo di Nesta su Adriano, il rossonero èammonito
14' Stankovic batte una punizione dalla sinistra, nessuno tocca la palla. Dida blocca la sfera
13' Adriano entra in area, Cafu lo ferma prima del tiro
12' Il Milan pareggia l'incontro. Kakà parte palla al piede, nessuno lo affronta: il brasiliano tira e pareggia
11' Il Milan accorcia le distanze. Tiro di Seedorf, Toldo non trattiene la sfera e Tomasson insacca da due passi
9' Azione insistita del Milan sulla sinistra, Kaladze fa partire un tiro e Toldo respinge
8' Ammonito Stankovic per un fallo su Kakà
7' Adriano arte palla al piede, l'arbitro lo ferma e rileva un suo fallo su Pirlo
6' Ammonito Cafu per un fallo su Kily Gonzalez
5' Kily Gonzalez ferma molto bene un'azione di ripartenza di Kakà
5' Grandissima occasione per l'Inter. Adani pesca Adriano in area. Il destro del brasiliano, solo a due passi da Dida, è incredibilmete alto.
3' Seedorf prova la conclusione da fuori area, palla alta sulla traversa
2' Tomasson entra in area dalla destra, ma scivola
1' E' iniziato il secondo tempo del derby. La prima palla della ripresa è giocata dai rossoneri
1' Nel MIlan in campo Tomasson al posto di Rui Costa
Recoba
4.92
4.92
Vieri
4.4
4.4
Zanetti
6.78
6.78
Zanetti
5.38
5.38
Cordoba
4.94
4.94
Farinos
4.98
4.98
Toldo
4.4
4.4
Adriano
5.04
5.04
Adani
4.89
4.89
Karagounis
4.52
4.52
Helveg
4.85
4.85
Kily Gonzalez
5.25
5.25
Cruz
4.61
4.61
Stankovic
5.6
5.6
Media squadra 5.04
11 tiri porta 6
4 tiri fuori 3
21 falli fatti 32
2 angoli 3
4 fuorigioco 1
27:35 possesso 21:16
LE SFIDE ANCELOTTI - ZACCHERONI

Tredicesimo confronto ufficiale fra gli attuali tecnici di Milan e Inter con bilancio che vede 5 successi di Ancelotti, 3 pareggi e 4 affermazioni di Zaccheroni. Da notare che Zaccheroni ha vinto solamente uno degli ultimi 7 confronti contro Ancelotti, perdendo ben 4 volte e pareggiando nelle altre 2 occasioni.

il dettaglio:

1996/97 serie A Parma-Udinese 0-2 1-3
1997/98 serie A Parma-Udinese 4-1 1-1
1998/99 serie A Juventus-Milan 0-2 ----
1999/00 serie A Juventus-Milan 3-1 0-2
2000/01 serie A Juventus-Milan 3-0 2-2
2001/02 c. Italia Milan-Lazio 2-1 3-2
2001/02 serie A Milan-Lazio 1-1 ----

LE SFIDE ANCELOTTI - INTER

Quindici precedenti ufficiali tra Ancelotti e l’Inter con bilancio che vede 8 successi del tecnico rossonero, 4 pareggi e 3 affermazioni nerazzurre. Da notare che Ancelotti non perde un derby della Madonnina da quasi due anni: 0-1 casalingo il 3 marzo 2002. Nelle successive 5 stracittadine si contano 3 vittorie e 2 pareggi a suo favore.

il dettaglio:

1996/97 serie A Parma-Inter 1-0 1-3
1997/98 serie A Parma-Inter 1-0 0-1
1998/99 serie A Juventus-Inter ---- 0-0
1999/00 serie A Juventus-Inter 1-0 2-1
2000/01 serie A Juventus-Inter 3-1 2-2
2001/02 serie A Milan-Inter 0-1 ----
2002/03 serie A Milan-Inter 1-0 1-0
2002/03 Ch. League Milan-Inter 0-0 1-1
2003/04 serie A Milan-Inter ---- 3-1

LE SFIDE ZACCHERONI - MILAN

I precedenti ufficiali tra Zaccheroni e il Milan (squadra che ha allenato dal luglio 1998 al marzo 2001) sono 10 con bilancio che vede 1 sola vittoria dell’attuale tecnico nerazzurro, 3 pareggi e 6 affermazioni rossonere. Da notare che le squadre di Zaccheroni non hanno mai vinto in casa del Milan: 1 pareggio e 4 sconfitte, lo score.

il dettaglio:

1995/96 serie A Udinese-Milan 0-2 1-2
1996/97 serie A Udinese-Milan 1-1 1-2
1997/98 serie A Udinese-Milan 2-1 0-0
2001/02 c. Italia Lazio-Milan 2-3 1-2
2001/02 serie A Lazio-Milan 1-1 0-2

Shevchenko scatenato quando vede nerazzurro

Pericolo Shevchenko per l’Inter: l’ucraino, che ha segnato in gare ufficiali con i rossoneri 109 reti, ha nell’Inter la squadra più bersagliata: 11 le reti firmate dal campione rossonero. Ecco gli 11 gol dell’ucraino: uno in Inter-Milan (serie A 1999/00), due in Milan-Inter (coppa Italia 1999/00), uno in Inter-Milan (coppa Italia 1999/00), uno in Milan-Inter (serie A 1999/00), due in Inter-Milan (serie A 2000/01), due in Inter-Milan (serie A 2001/02), uno in Inter-Milan (Champions League 2002/03), uno in Inter-Milan (serie A 2003/04).

Centesima in rossonero per Pirlo

Centesima in rossonero, se gioca, per uno degli ex, Andrea Pirlo. Il suo debutto con la casacca milanista è datato 20 settembre 2001, in coppa Uefa, gara Bate Borisov-Milan 0-2. Pirlo somma finora 65 presenze in serie A, 4 in coppa Italia, 1 in supercoppa di lega, 27 nelle coppe europee, 1 in supercoppa europea, 1 in coppa Intercontinentale.

I recuperi del Milan nei secondi tempi

Il Milan è la squadra della serie A 2003/04 che migliora maggiormente i propri risultati nel corso dei secondi tempi: sono ben 15 i punti guadagnati dai rossoneri nel corso delle riprese rispetto ai risultati conseguiti a metà gara. I miglioramenti rossoneri sono avvenuti nelle gare contro Bologna (da 1-1 a 2-1), Empoli (da 0-0 a 1-0), Roma (da 1-1 a 2-1), Reggina (da 1-1 a 3-1), Brescia (da 0-0 a 1-0), Ancona (da 0-0 a 5-0), Perugia (da 0-0 a 2-1) e Lecce (da 0-1 a 1-1).

Milan: 20 reti; Inter 18. Ecco le squadre della A 2003/04 che segnano di più nei finali

Milan-Inter sarà anche il derby tra le due formazioni della serie A 2003/04 che segnano il maggior numero di reti nella mezz’ora finale di gara. I rossoneri hanno segnato in questo arco di tempo 20 reti su un totale di 40, l’ Inter 18 su 36. Entrambe pertanto hanno segnato nell’ultima mezz’ora il rispettivo 50% dei gol segnati in questo torneo.

Zaccheroni cerca la prima vittoria da ex contro i rossoneri

Alberto Zaccheroni, che non ha una grande tradizione da tecnico in gare ufficiali contro il Milan (una sola vittoria in dieci precedenti) cerca il suo primo successo da ex. Da quando ha lasciato il Milan, infatti, il tecnico romagnolo ha affrontato i rossoneri 4 volte, pareggiando una volta e perdendo nei restanti tre casi.

Toldo e l’incubo Inzaghi

Considerando i 547 gol finora subiti da Toldo in gare ufficiali con squadre di club, Pippo Inzaghi è il calciatore che gli ha realizzato più reti: 11. I gol di Inzaghi a Toldo sono stati segnati: uno in Leffe-Ravenna (serie C-1 1992/93), due in Atalanta-Fiorentina (serie A 1996/97), uno in Juventus-Fiorentina (serie A 1997/98), uno in Fiorentina-Juventus (coppa Italia 1997/98), uno in Juventus-Fiorentina (serie A 1998/99), due in Juventus-Fiorentina (serie A 2000/01), uno in Inter-Milan (serie A 2001/02), uno in Inter-Milan 0-1 (serie A 2002/03) ed uno nel derby di andata di questa stagione.

Difesa nerazzurra troppo fragile nell’ultimo periodo

Difesa nerazzurra in difficoltà: l’ Inter aveva subito 5 gol in 6 giornate nella gestione Cuper (media 0,83 a partita), rimanendo a porta chiusa per 4 incontri su 6; con Zaccheroni, dopo un ottimo avvio che vide la porta inviolata nelle prime quattro gare di campionato della gestione del tecnico romagnolo, in 15 giornate totali l’ Inter ha subito 12 reti (media 0,80 a gara), ma nelle ultime 11 giornate solo contro Bologna e Siena l’Inter ha tenuto la porta chiusa.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(37) pareggi(27) sconfitte(33)
MILANO - L'Inter perde il 257° derby di Mlano per 3-2. I nerazzurri giocano un grande primo tempo, che concludono in vantaggio 2-0 grazie alle reti di Stankovic e C. Zanetti. Nella ripresa i rossoneri riescono a pareggiare grazie a Tomasson e Kakà, e trovano il gol vittoria a cinque minuti dalla fine con Seedorf. Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà giovedì 26 febbraio nella gara di andata del terzo turno di Coppa Uefa contro il Sochaux.

Milan-Inter 3-2

Marcatori: 15' Stankovic, 40' C. Zanetti, 56' Tomasson, 57' Kakà, 85' Seedorf

Milan: 12 Dida, 2 Cafu (69' 26 Pancaro), 4 Kaladze, 7 Shevchenko, 8 Gattuso, 10 Rui Costa (46' 15 Tomasson), 13 Nesta (74' 24 Laursen), 19 Costacurta, 20 Seedorf, 21 Pirlo, 22 Kakà
All. Carlo Ancelotti

Inter: 1 Toldo, 2 Cordoba, 4 J. Zanetti, 6 C. Zanetti, 10 Adriano, 11 Stankovic (70' 19 Karagounis), 13 Helveg, 14 Farinos, 15 Adani, 18 Kily Gonzalez (88' 20 Recoba), 32 Vieri (75' 9 Cruz)
All. Alberto Zaccheroni

Arbitro: Rosetti

Ammoniti: Shevchenko, Kily Gonzalez, Cordoba, Cafu, Stankovic, Nesta, Kakà

in campo

Dida 1 Toldo
Cafu 2 Cordoba
Kaladze 4 Zanetti
Shevchenko 6 Zanetti
Gattuso 10 Adriano
Rui Costa 11 Stankovic
Nesta 13 Helveg
Costacurta 14 Farinos
Seedorf 15 Adani
Pirlo 18 Kily Gonzalez
Kakà 32 Vieri

panchina

Abbiati 12 Fontana
Inzaghi 7 Van Der Meyde
Tomasson 9 Cruz
Laursen 19 Karagounis
Pancaro 20 Recoba
Serginho 22 Okan
Brocchi 26 Pasquale