Risultato finale

1 Settembre 2018 18:00

Bologna
0 - 3
Inter
40' (2t) Perisic
37' (2t) Candreva
22' (2t) Nainggolan
arbitro Marco Di Bello / guardalinee Alassio, Lo Cicero / 4° uomo Abbattista / assistenti Irrati, Vivenzi
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
46' Finisce il primo tempo al Dall'Ara. 0-0 il parziale tra Bologna e Inter
46' Bolide di Nainggolan da fuori area, palla di poco alta sopra la traversa
45' Segnalato un minuto di recupero
44' Traversone pericoloso di Keita, che attraversa tutta l'area ma non trova nessun nerazzurro pronto a deviare in rete
42' Cross di Asamoah, che prova a pescare Politano sul lato opposto, ma la difesa del Bologna si salva e libera l'area
36' Keita sfrutta un errore del Bologna in fase di impostazione, poi cerca al centro dell'area Gagliardini ma il pallone è troppo su Skorupski
34' Uscita bassa di Handanovic, che anticipa l'inserimento di Falcinelli
31' Keita e Perisic scambiano sul lato corto dell'area, poi c'è il cross del croato, che non riesce però a trovare Nainggolan al centro dell'area
28' Chiusura di De Vrij sull'inserimento di Dzemaili. Si riparte da una rimessa in zona offensiva per il Bologna
23' Grande chance per Keita, che da solo davanti a Skorupski non trova la coordinazione giusta per battere a rete
22' Keita libera al tiro Politano al limite dell'area, palla alta sopra la traversa
21' Cross di Dijks, che arriva sul fondo ma sbaglia il cross. Facile la presa per Handanovic
17' Il copione della partita è chiaro: possesso sempre dei nerazzurri e Bologna tutto rintanato nella sua trequarti
12' Lancio per Perisic, anticipato dall'uscita scomposta ma efficace di Skorupski
9' Handanovic salva sul colpo di testa di Helander dopo la sponda aerea di Danilo
6' Altra grandissima chance per l'Inter: inserimento centrale di Gagliardini, che arriva al tiro all'altezza del dischetto ma calcia sopra la traversa
2' Inter vicinissima al vantaggio: Skorupski a vuoto sul cross di Politano, ma Perisic a porta vuota non riesce a indirizzare il pallone verso lo specchio!
1' Inizia il match! Primo pallone giocato dai nerazzurri: forza ragazzi, #forzaInter!
1' Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Keita. Questo l'undici nerazzurro scelto da Spalletti. Tra pochi istanti il calcio d'inizio del match!
1' Terza giornata della Serie A 2018-19 con l'Inter di Spalletti ospite del Bologna allo stadio Dall'Ara. Il tecnico nerazzurro ritrova Nainggolan, all'esordio stagionale, ma perde capitan Icardi, out per un problema fisico
Minuti Cronaca
49' Triplice fischio al Dall'Ara: prima vittoria della stagione per l'Inter di Luciano Spalletti che torna da Bologna con i tre punti grazie ai gol di Nainggolan, Candreva e Perisic!!!
45' Saranno 4 i minuti di recupero!
43' Giallo per Gagliardini dopo una trattenuta ai danni di Mattiello
42' Occasionissima per Skriniar, che controlla con il petto sul vertice dell'area piccola ma non riesce a colpire poi il pallone. Corner per i nerazzurri!
41' Ultimo cambio per Spalletti: problema fisico per D'Ambrosio, al suo posto Vrsaljko
40' GOL! GOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! La chiude Perisic! Dribbling a rientrare su Mattiello e conclusione deviata che si spegne in fondo alla rete: 3-0!!!
37' GOL! GOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOL! Bellissima azione dei nerazzurri: tutto di prima, Vecino per Perisic, al centro per Candreva che mette dentro di piatto anticipando Skorupski. 2-0!!!
36' Traversone tagliato di Orsolini, Handanovic fa suo il pallone in uscita poi subisce fallo da Destro
34' Seconda sostituzione per Spalletti: Candreva rileva Keita. Cambio anche nel Bologna: Destro per Falcinelli
33' Primo cambio per Spalletti: esce tra gli applausi dei tifosi nerazzurri Nainggolan, dentro Vecino al suo posto
31' Che chance per Keita! Perisic recupera palla sulla linea di fondo e serve Keita al vertice dell'area piccola: il numero 11 nerazzurro calcia a botta sicuro ma spedisce alto
30' Seconda sostituzione per Inzaghi: fuori Poli, dentro Okwonkwo
28' Colpo di testa di Santander che termina fuori di un soffio
26' Primo cambio nel Bologna: fuori Di Maio, dentro Orsolini
22' GOL! GOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! Politano per l'inserimento di Nainggolan che controlla e calcia con il destro battendo Skorupski. Gol all'esordio per il Ninja e 1-0 per l'Inter!!!
19' Traversone di Politano, Perisic tenta la deviazione in acrobazia ma viene murato. Sulla ripartenza del Bologna, Dzemaili calcia male da fuori area
16' Perisic al centro per Politano, schermato da Helander che agevola la presa bassa di Skorupski
15' Ammonito Dzemaili per proteste
13' Perisic dalla sinistra, traiettoria troppo su Skorupski, che blocca
9' Filtrante di Gagliardini per Keita, che di prima intenzione calcia sul primo palo. Skorupski devia sull'esterno della rete ma Di Bello assegna rimessa dal fondo
7' Conclusione dalla lunga distanza di Dzemaili. Palla fuori di qualche metro
6' Tiro-cross di Perisic, Skorupski recupera la posizione e fa suo il pallone
5' Percussione centrale di Keita, che si allunga però troppo il pallone al momento del tiro e viene chiuso
2' Conclusione di Nainggolan, smorzata dal muro rossoblu. Non cambia il copione della ripresa. Attacca l'Inter, il Bologna fa densità nella propria trequarti
1' Inizia la ripresa con gli stessi ventidue della prima frazione di gioco. Forza ragazzi, forza Inter!

Handanovic
6.62
6.62
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
5.58
5.58
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
5.85
5.85
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
6.96
6.96
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
7.29
7.29
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Gagliardini
6.03
6.03
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
6.73
6.73
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
6.09
6.09
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Nainggolan
7.35
7.35
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Politano
6.53
6.53
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Asamoah
5.67
5.67
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
de Vrij
6.46
6.46
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vrsaljko
5.9
5.9
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Balde
5.24
5.24
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 6.31 INVIA VOTI
1 tiri porta 3
6 tiri fuori 8
8 falli fatti 10
3 angoli 7
3 fuorigioco 2
26% possesso 74%

L’Inter scenderà in campo allo stadio Dall’Ara per la seconda trasferta di campionato: avversario, il Bologna di Filippo Inzaghi. Di seguito le quote 1X2 del bookmaker www.bwin.it: segno 1 a 6.00, segno X a 3.80, segno 2 a 1.55.

Nelle ultime 12 sfide in Emilia, 9 i successi conquistati dai nerazzurri, 3 i pareggi. Nelle ultime 4 sfide, però, non sono stati mai segnate più di 2 reti. Su bwin.it la scommessa “Più di 2,5 gol” in Bologna-Inter si gioca a 1.91, la giocata “Meno di 2,5” a 1.83.

Il punteggio più ricorrente nei precedenti in Serie A a Bologna fra felsinei e meneghini è il 2-1 (12 volte) ma i padroni di casa non vincono dal 2002. Di seguito, alcune proposte di bwin sulla tipologia di scommessa “Risultato esatto multi-chance” di Bologna-Inter: opzione “0-1, 0-2, 0-3” a quota 2.70.

Scopri le quote bwin aggiornate in vista di Bologna-Inter!

L'Inter è imbattuta negli ultimi otto incontri contro il Bologna in Serie A (4V, 4N).

L’ultimo successo interno del Bologna contro l’Inter in Serie A risale al febbraio 2002 (2-1 per i rossoblu) – da allora nove vittorie nerazzurre e tre pareggi.

Il Bologna non trova il successo da otto partite di campionato (2N, 6P) – tra le squadre attualmente in Serie A nessuna attende il successo da più incontri degli emiliani.

Il Bologna non ha ancora trovato il gol in questo campionato: mai nella loro storia in Serie A i rossoblu hanno terminato le prime tre partite stagionali senza gol all’attivo.

Tra la fine della scorsa stagione e l’inizio di quella attuale, gli ultimi sette gol dell’Inter sono stati firmati da sette marcatori differenti.

Dall’inizio della scorsa stagione, solo Marcos Alonso (otto) ha segnato più reti di Stefan de Vrij (sette) tra i difensori dei maggiori cinque campionati europei.

vittorie(31) pareggi(15) sconfitte(34)

BOLOGNA - Tre gol e tre punti per l'Inter, che torna da Bologna con un successo importante dopo il rallentamento nelle prime due giornate di campionato. Al Dall'Ara i nerazzurri dominano in lungo e in largo per buona parte del match, riuscendo a sbloccare il risultato nella ripresa con Nainggolan (gol all'esordio per il Ninja), Candreva e Perisic: 3-0 il risultato finale, una vittoria che consente alla squadra di Spalletti di affrontare nel migliore dei modi la prima sosta stagionale.

L'Inter parte forte, aggredendo subito i padroni di casa: al 2' Skorupski esce a vuoto in presa alta ma Perisic, sorpreso dall'errore dell'avversario, non riesce ad approfittarne. Al 6' Gagliardini irrompe in area dopo una percussione centrale di Keita: il destro potente del numero 5 interista termina alto sopra la traversa. I felsinei mettono la testa fuori al 9' e si rendono molto pericolosi con un colpo di testa ravvicinato da parte di Helander, che Handanovic respinge a mano aperta con un grande riflesso. I nerazzurri tornano in avanti al 22': Politano riceve palla al limite da Keita, si crea lo spazio per la conclusione e calcia col mancino, non inquadrando tuttavia la porta. Pochi istanti dopo, Keita si avventa su un pallone dalle retrovie ma, pur trovandosi in buona posizione, non riesce a trovare la giusta coordinazione, consentendo a Skorupski di intervenire. Nella seconda parte del primo tempo i ritmi calano sensibilmente, anche per via dell'atteggiamento molto attendista della squadra di Filippo Inzaghi: soltanto nell'unico minuto di recupero concesso dall'arbitro l'Inter impensierisce nuovamente Skorupski, con uno spettacolare destro da fuori di Nainggolan che finisce non lontano dall'incrocio dei pali.

Dopo l'intervallo, la partita riprende così come si era interrotta, ovvero con l'Inter in avanti alla ricerca del gol. Al 53' Gagliardini appoggia per Keita, il cui destro di prima intenzione viene toccato in corner da Skorupski. Al minuto 61 Perisic mette al centro un pallone rasoterra sul quale Politano manca di poco la deviazione. Cinque minuti più tardi, crolla il muro del Bologna: Politano vede e serve l'inserimento centrale di Nainggolan, che controlla alla perfezione e fulmina Skorupski con un destro nell'angolino. Lo svantaggio obbliga i padroni di casa a cambiare atteggiamento, rendendo così più aperta la partita. Al 74' Santander sfiora il palo con un perentorio colpo di testa sul cross di Mattiello, due minuti è Keita a sprecare una grande chance calciando alto da ottima posizione sul servizio di Perisic. L'appuntamento col raddoppio è però solo rimandato: a 8' dal termine, una perfetta ripartenza consente a Perisic di servire a centro area l'accorrente Candreva (subentrato nel frattempo a Keita), che trafigge Skorupski. Non c'è due senza tre e così, al minuto 85, l'Inter cala il tris: Perisic, suggellando un secondo tempo di alto livello, mette a sedere Mattiello e realizza il terzo gol calciando sotto la traversa da posizione ravvicinata.

Arriva il triplice fischio finale, l'Inter conquista con merito i tre punti: ora la sosta per gli impegni delle Nazionali, in attesa di tornare in campo a San Siro nel weekend del 15-16 settembre contro il Parma.

Ora e sempre, #ForzaInter!

BOLOGNA-INTER 0-3
Marcatori: 66' Nainggolan (I), 82' Candreva (I), 85' Perisic (I)

BOLOGNA: 28 Skorupski; 4 De Maio (72' 7 Orsolini), 23 Danilo, 18 Helander; 14 Mattiello, 16 Poli (75' 30 Okwonkwo), 5 Pulgar, 31 Dzemaili, 35 Dijks; 9 Santander, 91 Falcinelli (79' 22 Destro)
A disposizione: 29 Santurro, 99 Pirana, 3 Gonzalez, 8 Nagy, 11 Krejci, 15 Mbaye, 19 Valencia, 32 Svanberg, 33 Calabresi
Allenatore: Filippo Inzaghi

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio (86' 2 Vrsaljko), 6 De Vrij, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 77 Brozovic, 5 Gagliardini; 16 Politano, 14 Nainggolan (78' 8 Vecino), 44 Perisic; 11 Keita Balde (79' 87 Candreva)
A disposizione: 27 Padelli, 10 Lautaro, 13 Ranocchia, 15 Joao Mario, 20 B. Valero, 23 Miranda, 29 Dalbert
Allenatore: Luciano Spalletti

Ammoniti: Dzemaili (B), Gagliardini (I)

Recupero: 1' + 4'

Arbitro: Di Bello
Assistenti: Alassio, Lo Cicero
IV uomo: Abbattista
Addetti VAR: Irrati, Vivenzi

in campo

Skorupski 28 1 Handanovic
De Maio 4 33 D'Ambrosio
Danilo 23 37 Skriniar
Helander 18 6 de Vrij
Mattiello 14 18 Asamoah
Poli 16 77 Brozovic
Pulgar 5 5 Gagliardini
Dzemaili 31 16 Politano
Dijks 35 14 Nainggolan
Santander 9 44 Perisic
Falcinelli 91 11 Balde

panchina

Santurro 29 27 Padelli
Pirana 99 2 Vrsaljko
Gonzalez 3 8 Vecino
Orsolini 7 10 Martínez
Nagy 8 13 Ranocchia
Krejci 11 15 Joao Mario
Mbaye 15 20 Valero
Valencia 19 23 Miranda
Destro 22 29 Dalbert
Okwonkwo 30 87 Candreva
Svanberg 32
Calabresi 33

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.