Risultato finale

8 Marzo 2003 18:00

Bologna
23' CRUZ
Inter
40' (2t) Recoba
9' Recoba
arbitro Emilio Pellegrino / guardalinee Farneti, Contini / 4° uomo Ciccoianni
Minuti Cronaca
45' Il direttore di gara Pellegrino concede 3 minuti di recupero.
41' Cross teso dalla sinistra di Emre per Di Biagio che è anticipato da Olive in prossimità della linea di porta.
36' Ennesimo abbaglio di Pellegrino che ammonisce ingiustamente Emre.
34' J. Zanetti lanciato in profondità conclude sull'esterno della rete.
26' Bellucci conclude di destro, Toldo devia in angolo.
25' Cartellino giallo per Cordoba per fallo su Locatelli.
24' Ammonito Vanoli per intervento scorretto ai danni di J. Zanetti.
23' Cruz vince un rimpallo con Cannavaro e batte Toldo con un preciso tiro a fil di palo.
22' Gran botta di Recoba dai 25 metri, Pagliuca blocca.
18' Espulso Nervo per un intervento di rara violenza ai danni di Emre.
16' Cross dalla sinistra per la testa di Olive, la conclusione sfiora il palo alla destra di Toldo.
12' Il Bologna pressa i nerazzurri nella loro metà campo alla ricerca del pareggio.
9' Capolavoro balistico di Recoba che su calcio di punizione fulmina Pagliuca.
6' Primo cambio dell'incontro Materazzi dolorante lascia il posto a Gamarra.
4' Ingiustamente ammonito Di Biagio per un intervento su Cruz.
3' Toldo calcia incautamente sul corpo di Locatelli, il portiere nerazzurro è costretto ad un difficile recupero.
2' Cross di Nervo dalla destra, colpo di testa di Bellucci, Toldo blocca.
1' Il signor Pellegrino fischia l'inizio della gara.
Minuti Cronaca
50' Termina l'incontro, i nerazzurri espugnano il Dall'Ara per due reti a una.
48' Cross di Conceiçao dalla destra per Batistuta. Stacco perfetto ma Pagliuca devia in out
46' Pellegrino concede 5 minuti di Recupero. C. Zanetti rientra in campo.
45' Ammonizione anche per Okan.
44' Guidolin inserisce Signori al posto di Paramatti.
43' C. Zanetti si scontra con Paramatti ed è costretto ad abbandonare il campo in barella.
40' Raddoppio dell'Inter: spettacolare pallonetto di Recoba che supera Pagliuca dalla grande distanza.
34' Bomba di Conceiçao dal vertice destro dell'area di rigore, Pagliuca blocca in presa.
22' Punizione di Recoba da oltre 25 metri, risposta miracolosa di Pagliuca che toglie la palla dall'incrocio.
21' Nell'Inter fuori Emre dentro Conceiçao.
19' Recoba interviene sulla conclusione di Di Biagio cercando di correggere in rete, palla fuori di un soffio.
18' Tiro potente di Di Biagio dal limite, Pagliuca para.
17' Percussione di Frara che percorre oltre 30 metri palla al piede prima di servire Bellucci, conclusione repentina che per buona sorte di Toldo la palla termina a lato.
11' Guidolin inserisca Frara al posto di Locatelli.
7' Intervento scomposto di Cannavaro ai danni di Locatelli, Pellegrino non può far altro che ammonirlo.
4' Conclusione di Cruz sul secondo palo, la palla esce di un soffio a Toldo ormai battuto.
3' Cuper inserisce Coco al posto di Gamarra.
2' Inizia il secondo tempo.
1' Termina il primo tempo, Bologna-Inter 1-1.
Di Biagio
5.92
5.92
Recoba
8.72
8.72
Zanetti
6.86
6.86
Zanetti
7.58
7.58
Cordoba
6.58
6.58
Materazzi
6.37
6.37
Emre
8.25
8.25
Conceiçao
6.9
6.9
Okan
7.33
7.33
Toldo
6.45
6.45
Coco
6.11
6.11
Gamarra
5.7
5.7
Cannavaro
6.73
6.73
Batistuta
5.9
5.9
Media squadra 6.81
6 tiri porta 7
11 tiri fuori 13
11 falli fatti 25
2 angoli 5
2 fuorigioco 2
24:36 possesso 30:24
Bologna-Inter: situazioen disciplinare

Bologna
squalificati: nessuno
diffidati: Bellucci, Colucci, Cruz, Paramatti, Zaccardo
ex di turno: Pagliuca (232 presenze in gare ufficiali dal 1994/95 al 1998/99)

Inter
squalificati: nessuno
diffidati: Cannavaro, Emre, Morfeo, Pasquale
ex di turno: Kallon (6 presenze e 2 reti in gare ufficiali dall’agosto all’ottobre 1997)
Ventola (21 presenze e 4 reti in gare ufficiali nella stagione 1999/00)

La sfida Guidolin-Cuper

Quarto confronto ufficiale tra gli attuali tecnici di Bologna e Inter e, finora, ha sempre vinto chi giocava in casa: 1 affermazione di Guidolin e 2 successi di Cuper, il bilancio.
il dettaglio:
2001/02 Bologna-Inter 2-1 0-1
2002/03 Bologna-Inter ---- 0-2

La sfida Guidolin-Inter

Nei 17 precedenti ufficiali tra Guidolin e l’Inter il bilancio vede il tecnico del Bologna in svantaggio: 4 vittorie e 3 pareggi, con 10 sconfitte subite. L’ultimo pareggio in casa-Guidolin risale all’8 dicembre 1996 quando fu 1-1 tra Vicenza e Inter (in serie A): da allora il tecnico veneto ha un bilancio interno contro i nerazzurri di 2 vittorie e 4 sconfitte.

Il Bologna e le poche soluzioni offensive

Il Bologna 2002/03 è una delle tre formazioni di serie A che ha mandato in rete in campionato il minor numero di giocatori: appena 8, come Brescia e Modena. Gli 8 calciatori rossoblu andati finora in rete sono, in ordine alfabetico: Amoroso, Bellucci, Cruz, Della Rocca, Locatelli, Signori, Vanoli e Zaccardo.

Paramatti cerca la cinquina contro l’ Inter

Michele Paramatti, autore di 25 reti in gare ufficiali nella sua carriera, ha nell’ Inter il proprio bersaglio preferito: sono 4 i gol del difensore rossoblu alla formazione nerazzurra. Le reti firmate da Paramatti, una ciascuna, sono avvenute in Bologna-Inter 2-2 (serie A 1996/97), Inter-Bologna 0-1 (serie A 1997/98), Inter-Bologna 1-2 (spareggi Uefa 1998/99), Inter-Bologna 1-1 (serie A 1999/00). Da notare che Paramatti non va in rete in gare ufficiali dal 30 aprile 2000, Cagliari-Bologna 2-2 di campionato.

Da 208’ porta chiusa per il Bologna

Il Bologna non subisce gol da 208’: l’ultima rete subita è del 16 febbraio, Piacenza-Bologna 3-1, al 62’ De Cesare. Da allora si contano i 28 restanti minuti di quel match e le intere contro Empoli e Brescia.

Segna Cruz ? Il Bologna vince

Julio Ricardo Cruz non segna dal 14 dicembre scorso, quando realizzò una doppietta in Bologna-Parma 2-1. Il centravanti sudamericano ha segnato quest’anno in gare ufficiali solo al “Dall’Ara”: 8 reti in campionato, 1 in Intertoto. In occasione delle 6 partite in cui Cruz è andato a segno quest’anno, il Bologna ha sempre vinto: contro il Bate in Intertoto, contro Roma, Brescia, Perugia, Modena e Parma.

L’Inter di Cuper verso il record di gol subiti in trasferta degli ultimi 35 anni

L’ Inter ha subito 21 reti in 12 trasferte di campionato, una media di 1.75 gol a gara. Quella nerazzurra è la quarta peggior difesa esterna della serie A 2002/03: peggio hanno fatto solo Reggina, Como e Perugia. Solo nelle trasferte contro Como e Torino (le ultime due della classe) la porta interista è rimasta inviolata. Se l’ Inter dovesse continuare con questo ritmo, sarebbero 30 i gol subiti nelle gare esterne a fine stagione, un dato che eguaglierebbe la peggior difesa esterna nerazzurra dell’era-Moratti (30 gol subiti a fine torneo 1999/00) e che costituirebbe, come media-gol, la peggior difesa esterna interista degli ultimi 35 anni: per trovare una media superiore si va infatti al torneo 1967/68, quando furono subiti 27 gol in 15 trasferte (media 1.80 a gara)

Vieri ad un gol dal suo record stagionale in Italia

Con la doppietta segnata al Piacenza, Christian Vieri si è portato a 21 reti in 18 giornate di campionato da lui disputate. Ora l’attaccante nerazzurro si trova ad un solo passo dal suo record personale di segnature in un singolo campionato italiano, primato stabilito la stagione scorsa con 22 marcature. Il suo record assoluto è invece dato dai 24 centri realizzati nell’ Atletico Madrid, stagione 1997/98. Con 22 punti portati grazie ai suoi gol decisivi, Vieri ha un incidenza sulle sorti nerazzurre in questo campionato del 45,8%, considerando che sono 48 i punti attuali in classifica dell’ Inter.

Inter a caccia del centesimo gol della storia a Bologna

L’ Inter ha segnato a Bologna 99 reti in 71 gare ufficiali finora disputate. La prima rete nerazzurra allo stadio emiliano porta la firma di Serantoni il 16 marzo 1930: quel Bologna-Inter si chiuse sul 2-2.

Inter senza mezze misure in campionato da dieci turni

L’ Inter non pareggia in gare di campionato da 10 turni: nel periodo i nerazzurri vantano un bilancio di 7 vittorie e 3 sconfitte. L’ultimo nullo interista risale a Lazio-Inter 3-3, in data 7 dicembre scorso.

vittorie(30) pareggi(15) sconfitte(34)

in campo

PAGLIUCA 1 Toldo
PARAMATTI 4 Zanetti
FALCONE 23 Materazzi
CASTELLINI 13 Cannavaro
VANOLI 2 Cordoba
NERVO 22 Okan
OLIVE 6 Zanetti
COLUCCI 14 Di Biagio
BELLUCCI 5 Emre
LOCATELLI 19 Batistuta
CRUZ 20 Recoba

panchina

COPPOLA 12 Fontana
ZACCARDO 24 Gamarra
FRARA 77 Coco
AMOROSO 26 Pasquale
MEGHNI 7 Conceiçao
SIGNORI 11 Guglielminpietro
DELLA ROCCA 30 Martins