Risultato finale

28 Ottobre 2012 15:00

Bologna
13' (2t) Cherubin
1 - 3
Inter
19' (2t) Cambiasso
8' (2t) Milito
27' Ranocchia
arbitro De Marco / guardalinee Di Fiore, Giordano / 4° uomo Barbirati / assistenti Romeo, Irrati
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
45'Senza recupero si conclude la prima frazione di gioco, Bologna-Inter 0-1, gol di Ranocchia
44'Lancio di Palacio su contrattacco dell'Inter, la difesa del Bologna legge bene e chiude
42'Lancio in verticale di Pazienza, Handanovic controlla senza problemi
37'Cross dalla sinistra del Bologna che sfila sul fondo
33'Fallo di Cherubin su Palacio sulla trequarti nerazzurra. Sulla punizione libera la difesa rossoblu
31'Lancio dalle retrovie per Gabbiadini, la difesa dell'Inter controlla senza problemi
28'Tiro di Juan Jesus dal limite dell'area, Agliardi respinge
27'GOL INTER - Punizione di Cambiasso che mette in mezzo per l'accorrente Ranocchia che di testa conclude in rete alla destra di Agliardi
26'Cartellino giallo per Pazienza che strattona Cambiasso
23'Inter vicinissima al gol, su calcio d'angolo colpo di testa di Ranocchia che termina di pochissimo a lato
20'Cross dalla destra di Zanetti, blocca Agliardi
20'Sinistro dalla distanza di Guarente che termina alto
17'Cross pericoloso dalla sinistra di Diamanti, blocca in due tempi Handanovic
15'Ammonizione per Mudingayi, per il fallo su Diamanti
14'Cross dalla destra di Gargano, Agliardi anticipa Cambiasso in uscita
12'Tiro pericoloso di Diamanti da fuori area, finisce di poco a lato alla sinistra di Handanovic
9'Punizione di Gargano dai 40 metri, controlla Juan Jesus in area e in rovesciata impegna Agliardi
6'Lancio di Guarente in area per Gilardino, che non riesce a coordinarsi al meglio e conclude fuori
5'Punizione per il Bologna dalla trequarti. Libera Palacio dall'area di rigore
2'Calcio di punizione di Diamanti che termina di poco a lato di Handanovic
1'Benvenuti allo stadio "Dall'Ara" per Bologna-Inter, gara valida per la 9a giornata di Serie A Tim 2012/2013
1'L'Inter scende in campo con il 3-5-2: davanti ad Handanovic difesa con Ranocchia, Samuel e Juan Jesus
1'Centrocampo con Zanetti, Mudingayi, Gargano, Cambiasso e Nagatomo, in avanti la coppia formata da Milito e Palacio
1'Centesima presenza in A in nerazzurro per l'attaccante argentino Diego Milito
1'Un minuto di silenzio per la morte dell'alpino Tiziano Chierotti
1'Calcio d'inizio affidato ai rossoblu. Comincia Bologna-Inter
1'Fallo di Mudingayi su Diamanti poco lontano dall'area di rigore nerazzurra
MinutiCronaca
50'Cross dalla destra, confusione in area dove libera Nagatomo
50'Termina al "Dall'Ara" Bologna-Inter col risultato di 1-3, nerazzurri a 21 punti, settima vittoria consecutiva tra campionato e coppa
45'Ammonito Morleo nel Bologna per fallo su Cassano
45'De Marco assegna cinque minuti di recupero
43'Botta dentro l'area di Nagatomo, Agliardi respinge e Cambiasso conclude alto di destro
43'Ultimo cambio per l'Inter, esce Gargano ed entra Pereira
41'Palla in verticale di Gilardino per Kone, Samuel chiude
40'Tiro debole di Morleo dalla lunga distanza che si spegne sul fondo
38'Botta da fuori di Gargano, respinge la difesa del Bologna
37'Cambio nel Bologna, Kone sostituisce Guarente
35'Punizione di Diamanti, Handanovic blocca
35'Secondo cambio nell'Inter, esce Palacio ed entra Alvarez
33'Giallo per Juan Jesus per fallo commesso su Diamanti, era diffidato e salterà Inter-Sampdoria
30'Cambio nel Bologna, fuori Pazienza e dentro Krhin
30'Altro cambio Bologna, fuori Gabbiadini e dentro Paponi
23'Ammonito Gargano per fallo su Morleo
22'Cambio nell'Inter, esce Milito ed entra Cassano
21'Manata di Morleo su Gargano, l'arbitro non sanziona
20'Tiro di Diamanti, Handanovic respinge in angolo
19'GOL INTER - Triangolo Milito-Palacio-Cambiasso, il centrocampista argentino supera Agliardi con un colpo sotto
17'Espulsi l'allenatore del Bologna Pioli, il medico sociale rossoblu e il vice nerazzurro Baresi
13'GOL BOLOGNA - Cross tagliato di Diamanti, svetta Cherubin che anticipa Handanovic e insacca
12'Lancio in verticale per Gilardino, chiuso da Samuel
12'Combinazione tra Gabbiadini e Gilardino, botta da fuori dell'ultimo, Handanovic si supera e mette in angolo
8'GOL INTER - Gargano lancia Palacio in verticale, l'attaccante si libera di un difensore e mette al centro per Milito che appoggia in rete
6'Ammonizione di Diamanti per proteste
5'Combinazione Cambiasso-Milito, il tiro dell'attaccante termina alto sopra la traversa
4'Fuorigioco di Gilardino
2'Braccio largo di Gilardino su Ranocchia
1'Ha inizio la seconda frazione di gioco. Nessun cambio per le due squadre
1'Combinazione tra Gilardino e Gabbiadini che si conclude con il tiro dell'ultimo a lato di Handanovic
Zanetti
7.71
7.71
Cambiasso
8.66
8.66
Samuel
7.59
7.59
Milito
7.6
7.6
Ranocchia
8.26
8.26
Nagatomo
6.96
6.96
Alvarez
6.25
6.25
Jesus
7.83
7.83
Palacio
7.85
7.85
Handanovic
7.35
7.35
Mudingayi
7.21
7.21
Cassano
6.81
6.81
Gargano
7.15
7.15
Pereira
6.41
6.41
Media squadra7.4
3tiri porta6
10tiri fuori7
14falli fatti16
6angoli2
3fuorigioco0
54%possesso36%
Bologna senza successi in casa contro l’Inter dal 2002

L'ultima vittoria del Bologna in casa contro l’Inter risale al 10 febbraio 2002, 2-1 in campionato con i gol di Pecchia al 56’, Zauli al 74’ e Seedorf al 89’. Nelle seguenti 8 sfide al "Dall’Ara" i rossoblu non sono più riusciti a collezionare i tre punti, ottenendo un bilancio di 1 pareggio e 7 sconfitte.

Bologna in gol da 13 gare interne consecutive

Il Bologna ha sempre segnato almeno un gol nelle ultime 13 gare interne ufficiali disputate, tra vecchia e nuova stagione, per un totale di 22 reti all’attivo. L’ultimo digiuno casalingo rossoblu risale al 22 gennaio scorso quando, in serie A, impattò 0-0 contro il Parma.

Inter a segno da 10 trasferte consecutive

L’Inter ha sempre segnato almeno un gol in ciascuna delle ultime 10 trasferte ufficiali disputate, per un totale di 21 reti all’attivo. L’ultima gara in cui i nerazzurri non hanno segnato risale allo scorso 22 aprile quando, in serie A, impattarono 0-0 in casa della Fiorentina.

Inter: in campionato porta chiusa da 230'

L’ultimo gol subito in assoluto dall’Inter in serie A risale allo scorso 30 settembre, quando si impose in casa per 2-1 contro la Fiorentina. L’autore del gol viola fu Romulo al 40’: da allora si contano i restanti 50’ di quel match, più le intere partite vinte contro Milan (1-0 esterno) e Catania (2-0 casalingo), per un totale di 230’ di inviolabilità assoluta in campionato. L’ultimo gol in gare ufficiali subito in assoluto dall’Inter risale allo scorso 4 ottobre quando, in Europa League, si impose per 3-1 in casa del Neftchi.

L'Inter cerca l’ottava vittoria esterna di fila: manca dal 2006/07

L’Inter è reduce da 7 vittorie esterne ufficiali ottenute in casa di Hajduk Spalato e Vaslui (rispettivamente 3-0 e 2-0, in Europa League), Pescara, Torino e Chievo Verona (rispettivamente 3-0 e doppio 2-0, in serie A), Neftchi Baku (3-1 in Europa League) e Milan (1-0 in campionato). L’ultima trasferta non vinta dai nerazzurri risale al 13 maggio scorso: sconfitta per 1-3 in casa della Lazio, in serie A. In pratica l’Inter ha finora vinto tutte le trasferte ufficiali disputate nella stagione 2012/13. Se i nerazzurri dovessero vincere anche oggi, per ritrovare almeno 8 loro affermazioni ufficiali consecutive fuori casa sarebbe necessario risalire al periodo dicembre 2006-marzo 2007: allora i successi furono addirittura 9, ottenuti tra serie A e coppa Italia.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(29)pareggi(14)sconfitte(34)

BOLOGNA - Settimo successo consecutivo dell'Inter che, allo stadio "Renato Dall'Ara", vince 3-1 contro il Bologna in una gara valida per la 9a giornata della serie A TIM 2012-2013.

Al 27', sul calcio di punizione di Cambiasso, il colpo di testa vincente è di Ranocchia, nono nerazzurro ad andare in gol - tra campionato e coppa - dall'inizio della stagione. Milito festeggia la sua 100a gara in A in nerazzurro con la rete che vale il 2-0: contropiede micidiale che parte da Handanovic e porta Palacio a servire uno splendido assist per il Principe. Il Bologna accorcia le distanze con Cherubin, che prolunga in rete il cross di Diamanti, ma non si scoraggia l'Inter, anzi ecco arrivare il tris con Cambiasso: il centrocampista argentino chiude la triangolazione con Milito e Palacio con un tocco sotto che porta il risultato sull'1-3.

In attesa di Napoli-Chievo, i nerazzurri raggiungono il secondo posto in classifica a quota 21 punti.

BOLOGNA-INTER1-3
Marcatori: 27' Ranocchia, 8' st Milito, 13' st Cherubin, 19' st Cambiasso.

Bologna: 25 Agliardi; 8 Garics, 5 Antonsson, 21 Cherubin, 3 Morleo; 6 Taider, 30 Pazienza (30' st Krhin), 17 Guarente (37' st Kone); 23 Diamanti; 10 Gilardino, 18 Gabbiadini (30' st Paponi).
A disposizione: 22 Lombardi, 32 Stojanovic, 11 Motta, 13 Pulzetti, 20 Abero, 28 Riverola, 43 Sorensen, 45 De Carvalho, 77 Pasquato.
Allenatore: Stefano Pioli.

Inter: 1 Handanovic; 23 Ranocchia, 25 Samuel, 40 Juan Jesus; 4 Zanetti, 16 Mudingayi, 19 Cambiasso, 21 Gargano (43' st Pereira), 55 Nagatomo; 8 Palacio (35' st Alvarez), 22 Milito (22' st Cassano).
A disposizione: 12 Castellazzi, 27 Belec, 6 Silvestre, 14 Guarin, 42 Jonathan, 88 Livaja.
Allenatore: Andrea Stramaccioni.

Arbitro: Andrea De Marco (sez.arbitrale di Chiavari)
Note. Ammoniti: 15' Mudingayi, 26' Pazienza, 6' st Diamanti, 23' st Gargano, 33' st Juan Jesus, 45' st Morleo. Espulsi:18' Pioli, 18' Baresi. Tempi di recupero: 0-5'

in campo

Agliardi1 Handanovic
Garics23 Ranocchia
Antonsson25 Samuel
Cherubin40 Jesus
Morleo4 Zanetti
Taider16 Mudingayi
Pazienza19 Cambiasso
Guarente21 Gargano
Diamanti55 Nagatomo
Gilardino8 Palacio
Gabbiadini22 Milito

panchina

Lombardi12 Castellazzi
Stojanovic27 Belec
Krhin6 Silvestre
Motta11 Alvarez
Pulzetti14 Guarin
Abero31 Pereira
Paponi42 Jonathan
Riverola88 Livaja
Kone99 Cassano
Sorensen
De Carvalho
Pasquato