Risultato finale

14 Febbraio 2010 20:45

Napoli
0 - 0
Inter
arbitro Roberto Rosetti / guardalinee Calcagno, Ayroldi / 4° uomo Brighi
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
47' Ammonito Zuniga per fallo su Muntari.
47' Termina 0-0 il primo tempo di Napoli-Inter. Una traversa per parte colpita dalle due squadre con Hamsik e Muntari.
46' Quagliarella si libera della difesa nerazzurra e calcia a giro verso i pali di Julio Cesar. Palla a lato.
45' Rosetti concede due minuti di recupero.
44' Denis crossa dalla sinistra, Hamsik raccoglie palla. Decisivo il salvataggio di Santon sulla conclusione verso la porta dello slovacco.
42' Calcio di punizione per l'Inter affidato a Sneijer, respinge Pazienza, la palla arriva a Maicon che calcia abbondamente a lato.
36' Conclusione improvvisa e in velocità di Quagliarella che avanza palla al piede verso Julio Cesar e calcia a sorpresa, palla a lato.
35' Fallo di Zanetti su Quagliarella, Rosetti concede il calcio di punizione alla squadra partenopea. Batte Gargano, la conclusione s'infrange sulla testa di Lucio che resta intontito.
33' Tiro di Hamsik da fuori area, Julio Cesar blocca senza problemi.
33' Tiro di Hamsik da fuori area, Julio Cesar blocca senza problemi.
30' Primo calcio d'angolo del match a favore dell'Inter. Sneijder dalla bandierina mette in mezzo per Lucio che colpisce di testa, raccoglie Muntari che lascia partire un sinistro potentissimo verso l'incrocio dei pali.
28' Milito stoppa palla di petto in area e prova a mettere in mezzo, ma l'intervento di Pazienza in chiusura è decisivo.
27' Muntari ammonito per fallo su Zuniga.
20' Ammonito Maicon per proteste dopo il fallo su Aronica
18' Cross di Hamsik dalla destra, colpo di testa ravvicinato di Denis, Julio Cesar affina la sua capacità di riflessi e si oppone con i pugni salvando il risultato.
16' Fallo di Santon su Zuniga. Calcio di punizione per gli avversari dai 38 metri, sugli sviluppi Cambiasso devia in corner.
15' Grande spunto di Muntari che raggiunge il fondo dell'area e crossa al centro, Maicon raccoglie e calcia di potenza. Sulla traiettoria del tiro del brasiliano, Aronica tocca con il braccio, per Rosetti è tutto regolare, ma dalle immagni televisive si nota come il tocco di mano sia netto. Il movimento del braccio sinistro del centrocampista napoletano non appare infatti congruo all'azione.
13' Cross di Aronica verso il centro dell'area, Denis fa sponda di testa, la palla arriva a Quagliarella che non ci pesa su. La conclusione dell'attaccante napoletano termina all'esterno della rete.
10' Calcio di punizione a favore del Napoli per il fallo di Muntari su Zuniga. Dai 37 metri batte Gargano, la difesa nerazzurra respinge sui piedi di Hamsik che a botta sicura colpisce la traversa. Denis raccoglie nuovamente di petto, ma Samuel interviene.
7' Azione insistita del Napoli con Gargano fermato, in ultimo, al momento della conclusione in area.
5' Cross basso di Hamsik per Zuniga che non raccoglie di pochissimo. La palla sfila sul fondo.
2' Fallo di Pazienza su Sulley Muntari. E' del Napoli il primo ammonito del match.
1' BENVENUTI ALLO 'SAN PAOLO' . Stadio tutto esaurito per Napoli-Inter il posticipo valido per la 24^ giornata della serie A Tim 2009-2010. Fischia Roberto Rosetti: il match ha inizio con il calcio d'avvio battuto dal Napoli
1' Per affrontare il Napoli di Walter Mazzarri, Josè Mourinho schiera la formazione annunciata alla vigilia:Julio Cesr tra i pali; Maicon, Lucio, Samuel e Santon sulla linea difensiva; Zanetti, Cambiasso e Muntari sono i tre uomini del centrocampo dietro a Sneijder. Tandem d'attacco composto da Pandev e Milito. Eto'o parte dalla panchina, con il rientro di Sneijder si torna al rombo, in difesa riposa Cordoba. Balotelli è in tribuna per un piccolo problema alla pianta del piede
Minuti Cronaca
46' Napoli-Inter si chiude sullo 0-0. Nessun gol, ma tanto spettacolo e occasioni da entrambe le parti. Inter a 54 punti in classifica, a + 7 sulla Roma avversaria diretta.
45' Si giocherà per un altro minuto.
42' Calcio di punizione affidato a Maicon. La palla rimbalza in modo strano, ma termina tra le braccia di De Sanctis.
41' Ammonito Gargano, diffidato, per fallo su Sneijder.
36' Primo cambio per il Napoli: Zuniga lascia il posto in campo a Luca Cigarini.
34' Un'altra sponda di Denis di testa basta ad Hamsik per seminare panico in area nerazzurra, palla alla destra del numero 12 dell'Inter.
33' Uno-due Hamsik-Denis, l'attaccante slovacco prova poi la conclusione di sinistro che termina al lato di Julio Cesar.
32' Calcio d'angolo per il Napoli: Hamsik dalla bandierina pesca Denis, debole il colpo di testa dell'argentino.
28' Calcio di punizione guadagnato da Eto'o. Il tiro di Sneijder, dai 35 metri, s'infrange sulla barriera.
26' Seconda sostituzione nelle fila nerazzurre: fuori Pandev, dentro Samuel Eto'o.
22' Salvataggio di Samuel a porta vuota. Denis raccoglie il tiro da lontano di Quagliarella, Julio Cesar esce ed è decsivo il rinvio del difensore nerazzurro.
21' PALO DI QUAGLIARELLA. L'attaccante napoletano colpisce il legno dopo la sponda di Denis, sulla ribattuta si avventa nuovamente l'argentino che spara alto.
19' Lancio lungo e improvviso di Maicon per Milito, De Sanctis con un piede devia in corner. Sugli sviluppi dell'angolo, il colpo di testa di Samuel va alto sopra la traversa.
17' L'INTER SFIORA IL VANTAGGIO. Mariga crossa basso per Milito che offre un assist perfetto a Panev a centro area, il macedone riesce a girarsi ostacolato dalla difesa avversaria, De Sanctis respinge con i pugni.
14' Fraseggio tra Pandev e Sneijder, l'olandese serve Milito fermato però in netta posizione di fuorigioco.
6' Cartellino giallo per Sneijder, l'olandese interviene in ritardo su Gargano.
5' Fallo di Quagliarella su Pandev. Calcio di punizione per l'Inter dai 38 metri: batte Snejider, pall sotto porta con Milito messo a sedere in area. Grava tira per la maglia l'argentino che sta per calciare in porta ed è in chiara occasione da gol.
2' Pandev crossa dalla sinistra, Sneijder stoppa e calcia sbilanciato dalla pressione di Pazienza. De Sanctis si distende e para a terra.
1' Via alla ripresa di Napoli-Inter. Mourinho sostituisce Muntari con Mariga.
Zanetti
7.19
7.19
Cambiasso
5.78
5.78
Julio Cesar
8.22
8.22
Samuel
6.76
6.76
Maicon
5.22
5.22
Muntari
5.31
5.31
Santon
6.49
6.49
Milito
6.33
6.33
Lucio
6.68
6.68
Eto'o
4.8
4.8
Sneijder
5.39
5.39
Pandev
5.88
5.88
Mariga
6.31
6.31
Media squadra 6.18
2 tiri porta 2
8 tiri fuori 3
17 falli fatti 16
3 angoli 2
2 fuorigioco 3
27:35 possesso 29:21
Le sfide Mazzarri-Mourinho

Quinto confronto tecnico ufficiale tra Mazzarri e Mourinho: finora lo score è di 1 vittoria per il mister partenopeo, 1 pareggio e 2 successi per Mourinho (entrambi per 1-0, in casa).

il dettaglio:
2008/09 serie A Sampdoria-Inter 1-1 0-1
2008/09 c. Italia Sampdoria-Inter 3-0 0-1

Le sfide Mazzarri-Inter

Tredicesimo confronto ufficiale tra Mazzarri e l’Inter, con l’attuale tecnico del Napoli che ha un bilancio di 1 vittoria (3-0 nella semifinale di andata della coppa Italia del 4 marzo 2009, Sampdoria-Inter 3-0), 5 pareggi e 6 sconfitte.

il dettaglio:
2004/05 serie A Reggina-Inter 0-0 0-0
2005/06 serie A Reggina-Inter 0-4 0-4
2006/07 serie A Reggina-Inter 0-0 0-1
2007/08 serie A Sampdoria-Inter 1-1 0-3
2008/09 serie A Sampdoria-Inter 1-1 0-1
2008/09 serie A Sampdoria-Inter 3-0 0-1

Le sfide Mourinho-Napoli

Quarta sfida ufficiale tra Mourinho ed il Napoli e finora non è mai stato pareggio: lo score è di 2 affermazioni del tecnico portoghese (entrambe in casa) ed 1 successo partenopeo. Il Napoli ha sempre segnato in questi 3 precedenti: un gol a partita.

il dettaglio:
2008/09 serie A Inter-Napoli 2-1 0-1
2009/10 serie A Inter-Napoli 3-1 ----

Il febbraio-no di Mazzarri

Walter Mazzarri ha in febbraio il mese dell’anno solare in cui le sue squadre hanno, in sole gare di campionati professionistici, il peggior rendimento in termini di media-punti per gara: 1.17, frutto di 8 successi, 17 pareggi e 10 sconfitte, in 35 panchine. In realtà Mazzarri avrebbe una media peggiore in giugno (1 netto) ma in quel mese non sempre si gioca il campionato.

Napoli a porta chiusa, in casa, da 387’

Il Napoli non subisce gol in gare interne di serie A dal 6 dicembre scorso quando si impose per 3-2 contro il Bari. L’autore del secondo gol pugliese fu Ranocchia al 63’: da allora sono trascorsi i restanti 27’ di quel match, più le intere partite contro ChievoVerona (vittoria per 2-0), Sampdoria (successo per 1-0), Palermo e Genoa (doppio 0-0), per un totale di 387’ di inviolabilità interna in campionato.

Rigori contro ed espulsioni a favore: Napoli da record nel 2009/10

Il Napoli è la squadra della serie A 2009/10 ad aver subito il maggior numero di rigori a sfavore: sono ben 7, di cui 4 sono stati realizzati e 3 falliti. Il Napoli è la squadra dell’attuale campionato ad aver beneficiato del maggior numero di cartellini rossi a favore: sono addirittura ben 8.

200° “italiana” per Dossena

Andrea Dossena, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200° presenza ufficiale nella propria carriera professionistica italiana. Le attuali 199 presenze – collezionate con le maglie di Verona, Treviso, Udinese e Napoli – sono così suddivise: 90 in serie A, 97 in B e 12 in coppa Italia. Il debutto assoluto di Dossena risale al 18 novembre 2001: Verona-ChievoVerona 3-2, in serie A.

Napoli-Inter: “occhiali” all’opposto

Il Napoli è la squadra della serie A 2009/10 ad aver pareggiato più volte per 0-0: sono 5. L’Inter è una delle due squadre della serie A 2009/10 a non aver finora mai pareggiato per 0-0: l’altra è la Juventus. L’ultimo risultato ad “occhiali” dei nerazzurri in campionato risale al 29 ottobre 2008 quando, in serie A, fu 0-0 in casa della Fiorentina: da allora sono trascorse 52 giornate di campionato.

Inter senza gol al San Paolo da 291’

L’ultimo gol ufficiale segnato dall’Inter a Napoli risale al 18 ottobre 1997 quando, in serie A, i nerazzurri si impose per 2-0. Il secondo gol interista fu in realtà un’autorete di Turrini al 69’: da allora sono trascorsi i restanti 21’ di quel match, più le intere partite di campionato tutte perdute per 0-1 nelle stagioni 2000/01, 2007/08 e 2008/09, per un totale di 291’ di digiuno per l’Inter in casa del Napoli.

Inter in serie positiva da 12 gare ufficiali

L’ultima sconfitta dell’Inter in gare ufficiali data 5 dicembre 2009, 1-2 a Torino dalla Juventus, in campionato. Nelle seguenti 12 uscite i nerazzurri hanno messo insieme 9 vittorie e 3 pareggi.

Inter a secco solo in una delle ultime 25 gare ufficiali ed in una delle ultime 28 di A

L’Inter non ha segnato solo in una delle ultime 25 gare ufficiali disputate in assoluto: è accaduto lo scorso 24 novembre quando venne sconfitta per 0-2 in casa del Barcellona. Nelle altre 24 partite prese in esame i nerazzurri hanno complessivamente realizzato 48 reti. L’Inter non ha segnato solo in una delle ultime 28 gare disputate in assoluto in serie A: è accaduto lo scorso 26 settembre quando venne sconfitta per 0-1 in casa della Sampdoria. Nelle altre 27 partite prese in esame i nerazzurri hanno complessivamente realizzato 61 reti.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(18) pareggi(19) sconfitte(37)

in campo

De Sanctis 12 Julio Cesar
Campagnaro 13 Maicon
Cannavaro 6 Lucio
Grava 25 Samuel
Zuniga 39 Santon
Pazienza 4 Zanetti
Gargano 19 Cambiasso
Aronica 11 Muntari
Hamsik 10 Sneijder
Qualiarella 27 Pandev
Denis 22 Milito

panchina

Iezzo 1 Toldo
Rullo 2 Cordoba
Dossena 7 Quaresma
Hoffer 8 Motta
Bogliacino 9 Eto'o
Cigarini 15 Krhin
Rinaudo 17 Mariga