Risultato finale

24 Settembre 2017 15:00

Inter
43' (2t) D'Ambrosio
1 - 0
Genoa
arbitro Marco Guida / guardalinee Ciro Carbone, Fabiano Preti / 4° uomo Ivano Pezzuto / assistenti Michael Fabbri, Luigi Pillitteri
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
45' Si chiude senza recupero la prima frazione di gioco. 0-0 il parziale al "Meazza" tra Inter e Genoa
45' Palo di Brozovic!!! Inter a un passo dall'1-0: conclusione dal limite del numero 77 nerazzurro che colpisce il legno a Perin battuto
43' Destro di Taarabt dai 25 metri: Handanovic vola sulla sua sinistra e mette in corner il pallone
41' Ci prova Dalbert con il destro dal limite: conclusione troppo debole, facile la presa per Perin
40' Traversone di Biraschi, Pellegri in tuffo colpisce il pallone di testa ma manda fuori
38' Zukanovic ferma con una trattenuta la ripartenza di Perisic. Guida fischia il fallo ma grazia il difensore rossoblu
33' Candreva si accentra dall'out di sinistra e mette al centro: Zukanovic di testa mette in fallo laterale
30' Cross tagliato di Perisic che attraversa tutta l'area senza che nessun compagno riesca a intervenire. Era una buona chance per i nerazzurri
29' Uscita di pugno di Perin, Perisic raccoglie al limite e calcia al volo: l'estremo difensore del Genoa recupera la posizione in tempo e blocca il pallone
29' Uscita di pugno di Perin, Perisic raccoglie al limite e calcia al volo: l'estremo difensore del Genoa recupera la posizione in tempo e blocca il pallone
25' Contropiede del Genoa chiuso in extremis da un grande recupero difensivo di Mauro Icardi
22' Pellegri anticipa Skriniar ma non inquadra la porta
18' Destro dalla distanza di Vecino, la palla sbatte su Icardi che per poco non intercetta il pallone a due passi da Perin
14' Conclusione di Taarabt deviata in corner
13' Filtrante di Candreva per la sovrapposizione di D'Ambrosio: palla arretrata per Perisic, leggermente troppo corta
12' Tentativo dalla distanza di Miguel Veloso: conclusione da dimenticare
10' Cross di Candreva, Perin non blocca il pallone: Icardi è in agguato ma la retroguardia rossoblu riesce a spazzare
6' Scontro aereo tra D'Ambrosio e Taarabt, che entra in ritardo e colpisce al volto l'esterno nerazzurro
4' Nerazzurri ancora pericolosi sull'asse Candreva-Perisic, ma la difesa del Genoa riesce a fare muro
1' Dopo poco più di 30 secondi, Inter vicinissima al vantaggio con Perisic: il numero 44 nerazzurro gira con il destro il cross dalla destra di Candreva; palla di poco alta sopra la traversa
1' Partiti! Comincia Inter-Genoa: primo pallone giocato dalla formazione ligure
1' Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco del "Meazza": tra pochi istanti il calcio d'inizio del match!
1' Spalletti si affida al 4-2-3-1 con D'Ambrosio, Skriniar, Miranda e Dalbert davanti ad Handanovic; Vecino e Borja Valero in mediana, mentre sulla trequarti ci saranno Candreva, Brozovic e Perisic a supporto di Mauro Icardi
1' Il "Meazza" si colora ancora una volta di nerazzurro per Inter-Genoa, 6^ giornata della Serie A TIM 2017-2018
Minuti Cronaca
49' Finisce qui!!! Grazie al gol di Danilo D'Ambrosio l'Inter trova la quinta vittoria in campionato e batte il Genoa portando a casa i tre punti
48' Ancora imprendibile Karamoh: durissimo intervento di Taarabt che rimedia il cartellino rosso
47' Altro fallo su Karamoh: giallo per Zukanovic
45' Segnalati quattro minuti di recupero
45' Eder lanciato da solo verso l'area del Genoa viene steso da Omeonga: cartellino rosso inevitabile e punizione per l'Inter
43' GOL! GOOOOOOL!! GOOOOOOOOOOOOOOL!!! Sul corner di Joao Mario D'Ambrosio trova il tempo per la deviazione vincente di testa e porta in vantaggio i nerazzurri: 1-0!!!
42' Conclusione a giro di Karamoh sugli sviluppi di un calcio d'angolo: Perin si rifugia ancora in corner
39' Placcaggio di Migliore su Karamoh: giallo inevitabile per il terzino rossoblu
36' Ultimo cambio anche per Spalletti: Joao Mario per Brozovic
35' Filtrante leggermente troppo lungo di Brozovic per Icardi
34' Ultimo cambio per il Genoa: Rigoni rileva Veloso
33' Handanovic in due tempi su Omeonga, poi riparte subito Perisic che affonda sulla sinistra e cerca l'assist per Icardi: Perin esce in presa bassa e blocca
29' Nel Genoa dentro l'ex Pandev per Pellegri
28' Scambio al limite Eder-Icardi e bordata del numero 23 nerazzurro: Perin si salva in angolo
27' Seconda sostituzione per Spalletti, che inserisce Karamoh al posto di Borja Valero
26' Cross di Perisic, sbuca sul secondo palo Brozovic che tutto solo calcia però addosso a Perin
24' Conclusione da fuori di Brozovic, Perin respinge in tuffo poi Icardi si avventa sul pallone ma è in posizione di fuorigioco
19' Bel movimento di Icardi, che guadagna calcio d'angolo: sul cross di Brozovic, Vecino la spizza di testa poi Eder non riesce a deviare in rete
15' Primo cambio per Spalletti: Eder prende il posto di Candreva
14' Traversone di Perisic dalla trequarti per il taglio di Candreva. Palla leggermente troppo lunga, Perin fa suo il pallone
11' Cross di Dalbert, che pesca Candreva alle spalle di Migliore: il numero 87 nerazzurro è in ottima posizione ma non riesce ad aggiustarsi il pallone per il tiro
10' Cross di Candreva dalla destra, Perin fa suo il pallone in uscita alta dopo la spizzata aerea di Rossettini
8' Cambio nel Genoa: Laxalt lascia il posto a Migliore
6' Mancino dalla distanza di Dalbert. Palla fuori alla destra di Perin
5' Borja Valero cerca l'assist per Icardi sul palo lontano: Rossettini ci arriva, poi spazza Biraschi
2' Azione sulla sinistra di Omeonga, Laxalt sul secondo palo colpisce di controbalzo ma il tiro è alto
1' Comincia la ripresa a San Siro! Nessuna novità nelle due formazioni. Forza ragazzi, #forzaInter!!!

Handanovic
7.28
7.28
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
5.51
5.51
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
6.82
6.82
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
5.29
5.29
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Miranda
5.74
5.74
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
5.81
5.81
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Eder
6.8
6.8
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
4.35
4.35
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Joao Mario
5.59
5.59
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
6.6
6.6
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero Iglesias
4.89
4.89
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
5.33
5.33
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Dalbert
4.77
4.77
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Karamoh
7.46
7.46
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 5.87 INVIA VOTI
7 tiri porta 3
4 tiri fuori 5
10 falli fatti 14
8 angoli 4
2 fuorigioco 1
64% possesso 36%

Il parziale delle ultime 10 sfide in Serie A tra Inter e Genoa è di perfetta parità: quattro vittorie interne per parte e due pareggi.

Mauro Icardi ha segnato il primo gol in Serie A contro il Genoa nel novembre 2012, quando vestiva la maglia della Sampdoria.

Era dal 1992/93 che il Genoa non iniziava il campionato senza vincere nessuna delle prime cinque giornate (chiuse 13° quella stagione).

L’Inter ha concesso almeno 10 tiri agli avversari in tutte le prime cinque giornate di campionato: 69 in totale, 14 di media a match. Il Genoa ha però effettuato 51 tiri fin qui, meno solo di SPAL e Crotone.

Perisic (11.5%) and Candreva (12.5%) are the players with the lowest percentage of successful crosses amongst those who’ve attempted at least 20 in Serie A this season. Mauro Icardi’s first Serie A goal came in a derby against Genoa in November 2012, when he was at Sampdoria.

L'Inter è imbattuta in casa in Serie A contro il Genoa dal marzo 1994: in quell'occasione il risultato fu di 3-1 per i grifoni - otto vittorie nerazzurre e tre pareggi da allora.

L’Inter ha vinto le prime due gare interne di campionato senza subire gol: nel 2015/16 arrivò a tre vittorie interne iniziali consecutive, tutte per 1-0.

L’ultima stagione in cui l’Inter iniziò il campionato con quattro vittorie e un pareggio è stata la 2013/14, quando però poi alla fine chiuse quinta.

L’Inter ha utilizzato solo 17 giocatori fin qui, meno di qualsiasi altra squadra in questo campionato.

Tra chi ha effettuato almeno 20 cross su azione in questa Serie A, Perisic (11,5%) e Candreva (12,5%) sono quelli con la peggior percentuale di cross riusciti.

vittorie(41) pareggi(12) sconfitte(12)

MILANO - L'Inter soffre, lotta fino all'ultimo e a tre minuti dal termine trova il gol che decide il match grazie al colpo di testa vincente di D'Ambrosio: grazie a questo risultato, i nerazzurri si portano a quota 16 punti in classifica e restano in scia di Juventus e Napoli.

La partenza nerazzurra è veemente: dopo appena 35 secondi di gioco Candreva va al cross dalla destra trovando in area Perisic, il cui tentativo in girata termina alto di un soffio. L'Inter continua a premere e, al 10', un altro pallone dall'esterno di Candreva mette in difficolta Perin: la retroguardia genoana allontana in qualche modo. Cinque minuti più tardi, la squadra di Juric si fa vedere in avanti: corner di Veloso, stacco di Rossettini e parata agevole di Handanovic. Al minuto 25 straordinario ripiegamento difensivo di Icardi, che si fa tutto il campo per andare a chiudere in area di rigore sulla pericolosa ripartenza genoana. Al 29' è ancora Perisic a rendersi pericoloso con un sinistro al volo dal limite dell'area: Perin recupera la posizione e blocca la sfera. I liguri tornano a pungere al 40': Pellegri interviene di testa sul cross dalla destra di Biraschi, senza però inquadrare lo specchio della porta difesa da Handanovic. Il portiere sloveno è chiamato ad un grande intervento al 43' su un destro dalla distanza di Taarabt: deviazione determinante in corner. Pochi secondi prima del 45', l'Inter va vicinissima al vantaggio: Brozovic riceve palla al limite da Candreva e calcia col sinistro, Perin è battuto ma la conclusione del croato viene respinta dal palo.

Le squadre rientrano in campo dopo l'intervallo con gli stessi uomini del primo tempo. Al 47' gli ospiti sfiorano il vantaggio con Laxalt che, ben servito da Omeonga, mette alto di pochissimo con un mancino in corsa. Dieci minuti più tardi, Candreva manca il controllo dentro l'area sul lungo cross di Dalbert dalla sinistra. I nerazzurri alzano la pressione nel tentativo di sbloccare al match: al 64', su un corner di Brozovic spizzato da Vecino, il neoentrato Eder non trova la deviazione sottoporta. Ancora pericoloso il numero 77 nerazzurro al 69': il suo sinistro dalla distanza viene respinto da Perin. Sessanta secondi più tardi, Perisic scappa sulla sinistra e mette in mezzo: Brozovic arriva sul secondo palo ma la sua conclusione è debole. Al 72' Karamoh fa il suo esordio in nerazzurro prendendo il posto di Borja Valero e, subito dopo, Eder, subentrato a Candreva, scarica un gran destro da fuori: Perin si oppone ancora. Trascorrono cinque minuti, i rossoblu mettono la testa fuori: il destro a incrociare di Omeonga viene bloccato in due tempi da Handanovic. A 3' dal termine l'episodio che decide la gara: Perin alza in corner il sinistro di Karamoh, Joao Mario batte l'angolo e D'Ambrosio, ben appostato sul secondo palo, riesce finalmente a superare il portiere genoano con un preciso colpo di testa. Nei minuti finali il Genoa, sbilanciato alla ricerca del pari, riceve due cartellini rossi e chiude in 9: dapprima Omeonga trattiene platealmente Eder lanciato in campo aperto, poi Taarabt entra in maniera scomposta su Karamoh.

Dopo 4' di recupero, arriva il triplice fischio di Guida: i 50.000 di San Siro possono esultare, Inter-Genoa si chiude sul risultato di 1 a 0.

INTER-GENOA 1-0
Marcatori: 87' D'Ambrosio

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 37 Skriniar, 25 Miranda, 29 Dalbert; 11 Vecino, 20 B. Valero (72' 17 Karamoh); 87 Candreva (60' 23 Eder), 77 Brozovic (81' 10 J. Mario), 44 Perisic; 9 Icardi
A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 5 Gagliardini, 13 Ranocchia, 21 Santon, 55 Nagatomo, 61 Vanheusden, 99 Pinamonti
Allenatore: Luciano Spalletti

GENOA: 1 Perin; 14 Biraschi, 13 Rossettini, 87 Zukanovic; 20 Rosi, 4 Cofie, 44 Veloso (79' 30 Rigoni), 93 Laxalt (53' 18 Migliore); 11 Taarabt, 40 Omeonga; 64 Pellegri (74' 19 Pandev)
A disposizione: 23 Lamanna, 3 Gentiletti, 8 Bertolacci, 16 Galabinov, 17 Palladino, 21 Brlek, 22 Lazovic, 27 Ricci, 74 Salcedo
Allenatore: Ivan Juric

Ammoniti: 84' Migliore (G), 92' Zukanovic (G)
Espulsi: 90' Omeonga (G), 93' Taarabt (G)

Recupero: 0' + 4'

Arbitro: Guida
Assistenti: Carboni, Preti
IV uomo: Pezzuto
Addetti VAR: Fabbri, Pillitteri

in campo

Handanovic 1 1 Perin
D'Ambrosio 33 14 Biraschi
Skriniar 37 13 Rossettini
Miranda 25 87 Zukanovic
Dalbert 29 20 Rosi
Vecino 11 4 Cofie
Valero Iglesias 20 44 Veloso
Candreva 87 93 Laxalt
Brozovic 77 40 Omeonga
Perisic 44 11 Taarabt
Icardi 9 64 Pellegri

panchina

Padelli 27 23 Lamanna
Berni 46 3 Gentiletti
Gagliardini 5 9 Centurion
Joao Mario 10 16 Galabinov
Ranocchia 13 17 Palladino
Karamoh 17 18 Migliore
Santon 21 19 Pandev
Eder 23 21 Brlek
Nagatomo 55 22 Lazovic
Vanheusden 61 27 Ricci
Pinamonti 99 30 Rigoni
74 Salcedo

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.