Risultato finale

10 Novembre 2004 20:30

Inter
26' (2t) Adriano
40' Mihajlovic
2 - 2
Bologna
42' (2t) Bellucci
4' (2t) Petruzzi
arbitro Roberto Rosetti / guardalinee Baglioni, Papi / 4° uomo De Marco
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
46'Rosetti fischia la fine del primo tempo. Inter-Bologna 1-0
45'Ci sarà un minuto di recupero
44'Toldo esce al limite dell'area per allontanare di pugno un cross di Binotto
43'Cross di Martins dalla destra, Nastase anticipa Adriano
41'L'Inter insiste. Emre serve Davids, sul suo cross non può arrivare Martins.
40'GOOOLLLLL!!!! Punizione per l'Inter dai 20 metri. Batte Mihajlovic, la palla si infila all'incrocio dei pali alla sinisra di Pagliuca
37'Cross di Binotto, Cipriani non arriva sul pallone
36'Sinistro da Adriano dal vertice destro dell'area, Pagliuca mette in corner. Sull'angolo Burdisso fa sponda di testa per Cabiasso. Sul tiro al volo di quest'ultimo grande parata di Pagliuca
34'Emre mette bene in mezzo dalla sinistra, Adriano è anticipato, Pagliuca blocca il pallone
33'Cross dalla destra del Bologna, Mihajlovc attento libera l'area senza problemi
30'Inter pericolosa. Cambiasso serve bene Adriano in area, ma il brasiliano perde il momento del tiro. L'azione prosegue, la palla torna ad Adiano che, si libera del diretto avversario, e prova il diagonale dalla sinistra. Pagliuca mette in corner.
26'Azione personale di Martins, che enntra in area, ma al momento del tiro si ritrova quattro difensori del Bologna attorno
22'Punizione per l'Inter dalla sinistra, batte Mihajlovic. Il colpo di testa di Adriano è alto sulla traversa
21'Cambio Inter: C.Zanetti rileva Veron infortunato
20'Veron prova a lanciare Martins, Pagliuca anticipa il nigeriano in uscita
18'Il Bologna si affaccia nell'area nerazzurra, ma la giocata di Cipriani è sbagliata
16'Potentissima punizione di Adriano da 40 metri , Pagliuca respinge coi pugni la palla deviata.
14'Ancora Inter in attacco. Adriano difende palla al limite e smarca Pasquale sulla sinistra. Cross di quest'ultimo, la difesa del Bologna anticipa Martins
13'Emre recupera una palla in pressing e serve Adriano, il brasiliano non salta Gamberini.
9'Inter pericolosa. Punizione battuta bene da Mihajlovic, Burdisso di testa colpisce in pieno la traversa
8'Ammonito Colucci per un fallo su Emre
7'Martins da due passi sbaglia il tocco in rete La palla scheggia appena il palo. Ma Rosetti ferma tutto e fischia fuorigioco
4'Locatelli prova il tiro dal limite, palla sul fondo alla sinistra di Toldo
3'Punizione per l'Inter dalla destra. Batte Mihajlovic, palla deviata in corner. Sul'angolo Cambiasso prova a smarcare Martins di tacco a centro area, il passaggio è sbagliato
1'E' iniziata la gara tra Inter e Bologna. Prima palla dei bolognesi oggi in maglia rossa
1'Subito l'Inter in attacco. Martins mette in mezzo per Adriano, la difesa del Bologna libera l'area
MinutiCronaca
50'Rosetti fischia la fine della gara. Inter-Bologna 2-2
49'Ammonito Mihajlovic
48'Ammonito Gamberini
47'Cambio Inter: Recoba rileva Emre
45'Ci saranno 4 minuti di recupero
45'Cambio Bologna: Tedeschi rileva Petruzzi
42'Il Bologna pareggia. Cross dalla sinistra, Bellucci da due passi beffa Toldo di testa
40'Azione confusa nell'area nerazzurra, Cambiasso mette in angolo. Dal corner nulla di fatto
39'Ammonito Caambiasso per un fallo su Bellucci
36'Bella combinazione Adriano-Vieri al limite dell'area. I nerazzurri perdono l'attimo in area di rigore
34'Sostituzione Bologna: entra Bellucci. esce Loviso
31'Inter pericolosa. Sulla punizione battuta da Mihajlovic la palla arriva a J.Zanetti al limite. Sul tiro del capiano miracolo di Pagliuca, la palla arriva a Cambiasso. Pagliuca è ancora decisivo
30'Ammonito Nastase per un fallo su Emre
27'Ammonito Burdiso per un fallo su Cipriani
26'GOOOLLLL!!!! Angolo per l'Inter. Batte Mihajlovic, il colpo di testa di Adriano in mezzo a due difensori non dà scampo a Pagliuca
25'Cambio Bologna: entra Juarez, esce Binotto
24'Cambio Inter: Vieri rileva Martins
23'Sinistro di Adriano da fuori area, palla deviata in corner. Nulla di fatto
21'Adriano entra in aea dalla destra e prova il tiro , conclusione da dimenticare
19'Punizione per l'Inter dal limite sinistro dell'area. Batte Mihajlovic, la difesa del Bologna ribatte il pallone. Dalle immagini si vede un netto tocco d mano in area di un difensore rossoblù
17'J.Zanetti entra i area dalla destra il suo tiro-cross è sul fondo
16'Punizione per il Bologna dal vertice sinistro dell'area nerazzurra. Toldo blocca a terra il tiro tagliato di Loviso
15'Destro di C.Zanetti da fuori area, Pagliuca fa suo il pallone
13'Cross dalla destra di J.Zanetti, Binotto mette in corner con affanno
12'Angolo per il Bologna, Toldo esce e allontana coi pugni
7'Adriano a terra. Il brasiliano perde sangue dopo una gomitata involontaria di Gamberini. Dopo le cure Adriano torna in campo
4'Gran tiro di Capuano appena dentro l'area, Toldo mette in corner con bravura. Il Bologna batte due angoli consecutivi. Sul secondo pareggia Petruzzi dopo che Toldo aveva intercettato un colpo di testa ravvicinato di Cipriani
2'Corner per l'Inter. Batte Mihajlovic, Rosetti fischia un fallo di Burdisso nell'area del Bologna
1'E' iniziato il secondo tempo tra Inter e Bologna. Prima palla dei nerazzurri
Recoba
5.35
5.35
Vieri
5.47
5.47
Zanetti
5.31
5.31
Zanetti
5.61
5.61
Emre
6.27
6.27
Toldo
4.25
4.25
Adriano
7.59
7.59
Pasquale
5.28
5.28
Martins
5.21
5.21
Veron
5.43
5.43
Cambiasso
6.49
6.49
Burdisso
5.2
5.2
Davids
5.1
5.1
Mihajlovic
4.8
4.8
Media squadra5.53
10tiri porta6
3tiri fuori3
21falli fatti16
10angoli4
1fuorigioco2
30:50possesso19:05
La sfida Mancini-Mazzone

Sesto confronto ufficiale assoluto tra Mancini e Mazzone con bilancio che vede 3 successi dell’attuale tecnico interista, 1 pareggio e 1 vittoria dell’attuale allenatore del Bologna. Da notare che le squadre di Mancini hanno sempre sconfitto in casa quelle di Mazzone.
il dettaglio:
2001/02 serie A Fiorentina-Brescia 1-0 ----
2002/03 serie A Lazio-Brescia 3-1 0-0
2003/04 serie A Lazio-Bologna 2-1 1-2

La sfida Mancini-Bologna

Sono 6 i precedenti ufficiali tra Mancini e il Bologna con bilancio in perfetto equilibrio: 2 successi per parte e 2 pareggi (entrambi per 1-1). Da notare che Mancini non ha mai perduto in casa contro gli emiliani: 1 successo e 2 pareggi, lo score.
il dettaglio:
2000/01 serie A Fiorentina-Bologna 1-1 ----
2001/02 serie A Fiorentina-Bologna ---- 2-3
2002/03 serie A Lazio-Bologna 1-1 2-0
2003/04 serie A Lazio-Bologna 2-1 1-2

La sfida Mazzone-Inter

Sono 53 i precedenti ufficiali tra l’attuale tecnico del Bologna e la formazione nerazzurra. Il bilancio è nettamente favorevole all’Inter che conduce per 22 vittorie a 11 con l’aggiunta di 20 pareggi.

il dettaglio:
1974/75 serie A Ascoli-Inter 0-0 1-0
1974/75 c. Italia Ascoli-Inter ---- 1-3
1975/76 serie A Fiorentina-Inter 0-0 0-1
1976/77 serie A Fiorentina-Inter 3-0 1-1
1976/77 c. Italia Fiorentina-Inter 2-2 ----
1977/78 serie A Fiorentina-Inter 0-2 ----
1978/79 serie A Catanzaro-Inter 1-1 0-0
1979/80 serie A Catanzaro-Inter 0-0 1-3
1980/81 serie A Ascoli-Inter ---- 2-1
1981/82 serie A Ascoli-Inter 2-2 0-0
1982/83 serie A Ascoli-Inter 0-0 0-2
1983/84 serie A Ascoli-Inter 1-0 0-0
1988/89 serie A Lecce-Inter 0-3 0-2
1989/90 serie A Lecce-Inter 0-0 1-2
1991/92 serie A Cagliari-Inter 1-1 0-0
1992/93 serie A Cagliari-Inter 0-0 1-3
1993/94 serie A Roma-Inter 1-1 2-2
1994/95 serie A Roma-Inter 3-1 1-0
1995/96 serie A Roma-Inter 1-0 0-2
1996/97 c. Italia Cagliari-Inter 2-2 1-2
1996/97 serie A Cagliari-Inter 1-2 2-2
1997/98 serie A Napoli-Inter 0-2 ----
1998/99 serie A Bologna-Inter 2-0 1-3
1998/99 spar. Uefa Bologna-Inter 2-1 2-1
1999/00 serie A Perugia-Inter 1-2 0-5
2000/01 serie A Brescia-Inter 1-0 0-0
2001/02 serie A Brescia-Inter 1-3 1-2
2002/03 serie A Brescia-Inter 0-1 0-4
2003/04 serie A Bologna-Inter 0-2 2-4


Il bilancio

 

a Milano

a Bologna

totali

gare disputate

69

73

142

vittorie Inter

40

27

67

pareggi

19

13

32

vittorie Bologna

10

33

43

reti Inter

110

103

213

reti Bologna

60

105

165

300° in A per Javier Zanetti

Il capitano Javier Zanetti fa 300: tante sono, se gioca mercoledì 10, le sue presenze nella serie A italiana, tutte con la maglia dell’ Inter. Il debutto risale al 27 agosto 1995, Inter-Vicenza 1-0.

Il capitano e Cruz scatenati a novembre

Javier Zanetti potrebbe festeggiare con un gol le 300 gare nella serie A italiana. Novembre è infatti il suo mese più prolifico da quando è in Italia: su 10 reti totali, 4 sono state firmate in questo mese dell’ anno, una ciascuna nelle stagioni 1996/97, 1998/99, 1999/00 e 2002/03. Un altro giocatore dell’ Inter, l’ex Cruz, è particolarmente prolifico in novembre: 7 le sue reti in campionato nell’undicesimo mese dell’anno solare, che ne fanno il periodo più fortunato per la punta argentina, autore di 2 reti nel 2000/01, 1 nel 2002/03 e ben 4 lo scorso anno.

Inter imbattuta da 18 incontri ufficiali

L’Inter non perde da 18 gare ufficiali: l’ultima sconfitta è datata 2 maggio scorso, a Lecce: fu 2-1 per i salentini. Da allora, tra vecchia e nuova stagione, l’ Inter ha giocato 18 incontri tra campionato e Champions League ottenendo un bilancio di 8 successi e 10 pareggi

Mai dire rigore pro e contro l’ Inter 2004/05

L’Inter è rimasta l’unica squadra della serie A 2004/05 nelle cui partite non è ancora stato fischiato un calcio di rigore, né pro né contro i nerazzurri. In campionato l’ultimo rigore pro Inter risale al 2 maggio scorso, trasformato da Adriano a Lecce, l’ultimo contro è datato 7 marzo, realizzato dal romanista Totti.

Veron-Pagliuca e Martins-Bologna: di scena i bersagli preferiti

Torna a disposizione dopo la squalifica di Firenze Juan Sebastian Veron. E oggi l’argentino ritrova Pagliuca, uno dei due portieri più battuti da quando è in Italia. Tre le reti di Veron a Pagliuca (come anche a Turci), uno a Marassi in Sampdoria-Inter (serie A 1997), uno ciascuno nel match di andata e ritorno Inter-Parma (coppa Italia 1998/99). Se Veron si scatena contro Pagliuca, Martins va bene contro il Bologna, che è una delle cinque squadre più battute dal nigeriano: 2 le reti segnate agli emiliani, come anche a Benfica, Juventus, Milan e Parma. I gol sono stati realizzati nel campionato scorso, uno all’andata, uno al ritorno.

Da 21 gare ufficiali Bologna sempre a porta aperta

Quello difensivo è davvero un problema per il Bologna targato Mazzone. Pur cambiando la stagione, i gol subiti restano troppi; da 21 gare ufficiali consecutive i rossoblu subiscono puntualmente gol, per un totale di 34 reti incassate. L’ultima gara chiusa a porta inviolata dagli emiliani resta quella del 21 marzo scorso, Bologna-Brescia 3-0.

Bologna: mai dire gol dal 60’ in avanti

Il Bologna non segna dopo il 60’. E’ quanto emerge dalle prime dieci giornate di campionato, in cui i 10 gol finora realizzati dagli emiliani sono arrivati nella prima ora di gara. In particolare, i rossoblu hanno segnato 2 reti dal 1’ al 15’, 2 dal 16’ al 30’, 4 dal 31’ al 45’ e ancora 2 dal 46’ al 60’.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(43)pareggi(23)sconfitte(11)
MILANO - L'Inter pareggia 2-2 contro il Bologna nell'undicesima giornata della Serie A Tim. I nerazzurri hanno affrontato un Bologna che ha chiuso moltro bene gli spazi, rinunciando quasi totalmente a creare pericoli alla porta di Toldo. Dopo tante occasioni da gol nerazzurre, è Mihajlovic (40') ad aprire le marcature con una precisa punizione che si infila all'incrocio dei pali. A inizio ripresa il Bologna pareggia (49') con Petruzzi dopo un batti e ribatti nell'area nerazzurra. L'Inter torna in vantaggio con un colpo di testa di Adriano (71') ma, a 4 minuti dal termine della gara (86'), un colpo di testa ravvicinato di Bellucci riporta la partita in parità. Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà domenica in campionato contro il Cagliari (stadio "Sant'Elia", ore 15).

INTER-BOLOGNA 2-2

Marcatori: 40' Mihajlovic, 49' Petruzzi, 71' Adriano, 86' Bellucci

Inter: 1 Toldo, 3 Burdisso, 4 J. Zanetti, 5 Emre (47' 20 Recoba), 8 Davids, 10 Adriano, 11 Mijhalovic, 14 Veron (21' 6 C.Zanetti), 19 Cambiasso, 26 Pasquale, 30 Martins (69' 32 Vieri)
All. Fernando Orsi

Bologna: 1 Pagliuca, 3 Gamberini, 5 Petruzzi (90' 36 Tedeschi), 6 Zagorakis, 10 Locatelli, 13 Loviso (79' 11 Bellucci), 14 Binotto (70' 17 Juarez), 15 Cipriani, 19 Colucci, 30 Nastase, 32 Capuano
All. Carlo Mazzone

Arbitro: Roberto Rosetti

Ammoniti: Colucci, Burdisso, Nastase, Cambiasso, Gamberini, Mihajlovic

in campo

Toldo 1Pagliuca
Burdisso 3Gamberini
Zanetti 4Petruzzi
Emre 5Zagorakis
Davids 8Locatelli
Adriano 10Loviso
Mihajlovic 11Binotto
Veron 14Cipriani
Cambiasso 19Colucci
Pasquale 26Nastase
Martins 30Capuano

panchina

Fontana 12Ferron
Cordoba 2Bellucci
Zanetti 6Juarez
Van Der Meyde 7Paonessa
Recoba 20Della Rocca
Materazzi 23Fragello
Vieri 32Tedeschi