Inter 2
1 Bologna

27' (2t) Perisic, 31' (2t) D'Ambrosio, 45' (2t) Brienza

arbitro Gianpaolo Calvarese / guardalinee Posado, Schenone / 4° uomo Di Fiore / assistenti Irrati, Pairetto
Campionato — giornata 29 — "G.Meazza" Milano, — 12 Marzo 2016 20:45

[campagna abbonamenti 2016.17 - scarica la brochure]

1 tempo / 2 tempo

49' / Si chiude senza reti la prima frazione di gioco
47' / Corner lungo di Ljajic, Miranda sul secondo palo viene anticipato dall'uscita di Mirante
45' / Saranno quattro i minuti di recupero
45' / Miranda sfiora un gran gol con il tacco su tiro di Brozovic. Palla sull'esterno della rete
44' / Destro dalla distanza di Kondogbia, respinto dalla schiena di Diawara
40' / Fase equilibrata del match. Cinque minuti all'intervallo
35' / Destro di Ljajic dal vertice dell'area: palo esterno e palla fuori
33' / Ljajic in mezzo per Medel: Gary gira con il destro colpendo però il corpo di Perisic, che era sulla traiettoria
31' / Cross teso di Perisic, Gastaldello con un grande intervento salva il Bologna anticipando Brozovic
28' / Conclusione di D'Ambrosio dal limite. Deviazione di Masina e palla in angolo
23' / Conclusione di Medel dalla distanza. Palla alta sopra la traversa
21' / Cross di Ljajic per Eder, che anticipa tutti di testa ma non riesce ad angolare la conclusione. Mirante blocca a terra
19' / Contropiede del Bologna, che si rende pericoloso con Donsah: la conclusione del numero 30 rossoblu termina a lato
16' / Cambio anche per il Bologna: Destro, acciaccato, lascia il posto a Floccari
15' / Altro problema fisico, questa volta tocca a Destro, costretto a richiedere le cure mediche dello staff rossoblu
12' / Destro di Perisic, deviato in angolo da Mbaye
10' / Il capitano non ce la fa ed è costretto a lasciare il campo. Al suo posto Kondogbia
6' / Problemi fisici per Mauro Icardi, dolorante al ginocchio
5' / Inter vicina al vantaggio: diagonale di Eder che attraversa tutta la linea di porta senza che nessun compagno riesce a intervenire
3' / Traversone di Icardi, che cerca Eder a centro area. Mirante è attento, esce e fa suo il pallone
1' / Partiti! Comincia il match
1' / Quasi tutto pronto per il calcio d'inizio di Inter-Bologna. Sarà la squadra ospite a giocare il primo pallone del match
1' / San Siro vestito di nerazzurro per celebrare i 108 anni dell'Inter. Tra poco in campo le due formazioni per l'anticipo della 29^giornata
48' / Finisce qui! L'Inter conquista i tre punti battendo 2-1 il Bologna grazie alle reti di Perisic e D'Ambrosio
48' / Ammonizione per Palacio, che ostacola la ripresa del gioco
45' / Saranno tre i minuti di recupero
45' / Il Bologna accorcia le distanze con il tiro di Brienza deviato da Murillo: 2-1 al "Meazza"
43' / Ultimo cambio per i nerazzurri: Murillo prende il posto di Eder
40' / Doppio salvataggio della retroguardia nerazzurra sul tentativo di Rizzo
36' / Traversone di Palacio per Brozovic, disturbato al momento del colpo di testa
32' / Cambio nella formazione ospite: Brienza dentro, fuori Donsah
31' / GOOOOOOOOOL!!! GOOOOOOOOL!!! L'Inter punisce ancora su corner: Miranda di testa serve D'Ambrosio, che raddoppia con il destro
30' / Perisic al centro per Eder, anticipato in extremis da Gastaldello
27' / GOOOOOOOOOOOL!!! GOOOOOOOOOL!!! Sugli sviluppi di un corner, Perisic la mette dentro di testa su appoggio di D'Ambrosio. 1-0 al "Meazza"
26' / Cambio per l'Inter: Mancini inserisce Palacio per Ljajic
23' / Contropiede del Bologna, con Giaccherini che viene chiuso dal recupero di Nagatomo e Medel
23' / Miranda suona la carica, recupera palla e serve D'Ambrosio, che guadagna calcio d'angolo
19' / Brozovic innesca Perisic, che parte da destra, si accentra e calcia a giro sul secondo palo. Palla fuori di un paio di metri
16' / Filtrante impreciso di Perisic per Brozovic. Mirante fa suo il pallone
14' / Cambio nel Bologna: Zuniga rileva Mbaye
13' / Rovesciata di D'Ambrosio. Palla che termina a lato
10' / Ammonizione per Gary Medel dopo un fallo su Giaccherini
7' / Possibile ripartenza per l'Inter, ma Gastaldello chiude tutto in scivolata
2' / Cross dalla destra di Donsah, deviazione di testa di Juan Jesus. Corner per il Bologna
1' / Si riparte con gli stessi ventidue che hanno chiuso la prima frazione di gioco

votanti 888

Nagatomo 6.6648
Jesus 6.1062
Palacio 6.7968
Handanovic 6.1058
Icardi 6.1106
D'Ambrosio 7.0452
Medel 6.5869
Brozovic 5.8449
Kondogbia 5.6550
Miranda 7.4497
Murillo 6.0272
Perisic 7.7117
Ljajic 5.7592
Eder 6.1092
media squadra 6.4266

vittorie

43

pareggi

23

sconfitte

11

25 Settembre 2016 1-1 14' Destro, 37' Perisic, Vai alla partita
12 Marzo 2016 2-1 76' Perisic, 80' D'Ambrosio, 94' Brienza, Vai alla partita
5 Aprile 2014 2-2 6' Icardi, 35' Pazienza, 65' Icardi, 75' Kone Vai alla partita
10 Marzo 2013 0-1 59' Gilardino Vai alla partita
17 Febbraio 2012 0-3 37' Di Vaio, 38' Di Vaio, 87' Acquafresca Vai alla partita
15 Gennaio 2011 4-1 20' Stankovic, 30' Milito, 65' Eto'o , 74' Eto'o , 79' Gimenez Vai alla partita
3 Aprile 2010 3-0 29' Motta, 55' Balotelli, 88' Motta Vai alla partita
4 Ottobre 2008 2-1 25' Ibrahimovic, 52' Adriano (Rig), 58' Moras Vai alla partita
10 Novembre 2004 2-2 40' Mihajlovic, 50' Petruzzi, 72' Adriano, 88' Bellucci Vai alla partita
18 Aprile 2004 4-2 33' Recoba, 57' Cannavaro, 60' Stankovic, 73' Bellucci, 76' Martins, 82' Bellucci Vai alla partita
27 Ottobre 2002 2-0 67' Materazzi, 92' Vieri Vai alla partita
30 Settembre 2001 1-0 24' Georgatos Vai alla partita
17 Giugno 2001 2-1 35' Seedorf, 44' Vieri, 78' Cipriani Vai alla partita
19 Marzo 2000 1-1 48' Recoba, 84' Paramatti Vai alla partita
23 Maggio 1999 3-1 7' Ronaldo, 87' Simic, 88' Simutenkov, 89' Ventola Vai alla partita
8 Febbraio 1998 0-1 56' Paramatti Vai alla partita
19 Gennaio 1997 0-2 38' Marocchi, 91' Shalimov
16 Settembre 1990 1-0 90' Bianchi Alessandro
14 Gennaio 1990 3-0 4' Rig. e 14' Matthaus, 16' Klinsmann
8 Gennaio 1989 1-0 72' Serena
10 Gennaio 1982 2-1 34' Bergomi, 76' Altobelli, 79' Fiorini
30 Novembre 1980 1-0 68' Altobelli
3 Febbraio 1980 0-0
28 Gennaio 1979 0-0
11 Settembre 1977 0-1 38' De Ponti
1 Maggio 1977 0-0
1 Febbraio 1976 1-1 39' Aut. Bertini, 69' Aut. Roversi
27 Ottobre 1974 1-1 19' Massimelli, 61' Moro
31 Marzo 1974 1-1 33' Rig. Boninsegna, 76' Aut. Oriali
1 Ottobre 1972 0-0
26 Marzo 1972 1-1 48' Landini, 78' Corso
14 Febbraio 1971 1-0 60' Boninsegna
14 Settembre 1969 1-0 35' Boninsegna
18 Maggio 1969 4-0 44' Bertini, 48' Vastola, 55' Corso, 74' Vastola
5 Novembre 1967 1-0 51' Suarez (Rig)
9 Aprile 1967 2-1 47' Mazzola, 53' Fogli, 83' Burgnich
26 Dicembre 1965 0-0
4 Aprile 1965 2-0 44' Corso, 68' Bedin
17 Novembre 1963 0-0
21 Aprile 1963 4-1 5' Zaglio (Aut), 39' Suarez, 46' Jair, 81' Di Giacomo, 86' Jair
3 Dicembre 1961 6-4 9' Vinicio, 23' Hitchens (Rig), 37' Bettini, 38' Pascutti, 42' Renna (Rig), 44' Masiero, 54' Pascutti, 62' Hitchens (Rig), 73' Morbello, 87' Morbello
9 Aprile 1961 0-0
6 Dicembre 1959 2-1 22' Campana, 61' Lindskog, 65' Firmani
12 Aprile 1959 5-1 1' Angelillo, 10' Maschio, 24' Bicicli, 44' Firmani, 55' Angelillo, 80' Skoglund
19 Gennaio 1958 0-2 17' Maschio, 87' Maschio
20 Gennaio 1957 2-2 23' Fongaro (Aut), 29' Campagnoli, 45' Dorigo, 75' Pascutti
8 Aprile 1956 0-3 51' Cervellati, 72' Randon, 75' Pascutti
14 Novembre 1954 2-2 40' Armano (Rig), 57' Brighenti, 61' Bonafin, 90' Ballacci
18 Ottobre 1953 3-2 15' Armano, 20' Cappello, 29' Pivatelli, 37' Pozzan (Aut), 59' Armano (Rig)
19 Ottobre 1952 2-1 37' Bacci, 39' Lorenzi, 72' Mazza
15 Giugno 1952 2-2 19' Cappello, 24' Campatelli, 30' Lorenzi, 82' Wilkes
13 Maggio 1951 3-1 5' Nyers, 55' Tacconi, 76' Miglioli, 88' Nyers
1 Gennaio 1950 2-1 8' Amadei, 40' Mike, 52' Nyers
5 Dicembre 1948 2-2 22' Mike, 31' Gritti, 39' Nyers (Rig), 46' Amadei
1 Gennaio 1948 2-1 55' Gritti, 56' Quaresima, 90' Muci
29 Giugno 1947 1-1 53' Cominelli, 62' Galassi
2 Dicembre 1945 1-0 59' Barsanti
1 Novembre 1942 1-0 88' Candiani
10 Maggio 1942 0-1 44' Nardi
15 Dicembre 1940 2-1 3' Candiani, 11' Candiani, 63' Sansone
2 Giugno 1940 1-0 9' Ferraris II
28 Maggio 1939 2-0 39' Candiani, 64' Guarnieri
13 Febbraio 1938 2-0 11' Meazza, 86' Meazza
27 Settembre 1936 0-1 21' Reguzzoni
9 Febbraio 1936 3-1 13' Sansone, 31' Rig. Porta, 33' Meazza, 38' Demaria
10 Marzo 1935 1-0 39' Rig. Agosteo
8 Aprile 1934 2-0 66' aut. Corsi, 79' Masera
20 Novembre 1932 1-1 24' Reguzzoni, 46' Levratto
17 Aprile 1932 4-3 8' Visentin, 45' Schiavio, 46' Meazza, 51' Maini, 53' Reguzzoni, 74' Scarone, 75' Serantoni
23 Novembre 1930 0-1 32' Ottani
20 Ottobre 1929 2-1 43' Serantoni, 41' Pilati IV, 56' Balestrini
4 Novembre 1928 1-1 Pietroboni
7 Maggio 1928 3-1 2 Bernardini, Conti
4 Dicembre 1927 2-4 Conti, Gianfardoni
20 Giugno 1927 1-0 E.Rivolta
11 Aprile 1926 1-1 Conti
14 Marzo 1920 5-0 2 Scheidler, 2 L.Cevenini III, Agradi

Statistiche

4 tiri porta 1
10 tiri fuori 1
14 falli fatti 12
13 angoli 3
1 fuorigioco 3
55% possesso 45%

video

interviste

tabellino

MILANO - Roberto Mancini sceglie Juan Jesus al fianco di Miranda e schiera D'Ambrosio e Nagatomo sulle fasce. A reggere il centrocampo Brozovic e Medel, mentre il trio Perisic, Ljajic ed Eder agisce alle spalle di Mauro Icardi.

Primo squillo nerazzurro dopo soli due minuti: Perisic recupera palla a centrocampo, allarga sulla destra per Icardi che cerca a centrare Eder, anticipato da Mirante. Al quinto ancora Inter: sugli sviluppi di una punizione Jesus rimette in mezzo di testa, Eder calcia con il destro e Icardi arriva con un attimo di ritardo sul secondo palo, mancando il tap in. Nell'occasione il capitano è costretto ad abbandonare il campo dolorante. Al suo posto dentro Kondogbia, con il centrocampo che passa a 3 ed Eder ad agire da punta centrale. Non si spegne la spinta dei nerazzurri, che ci provano ancora con un destro di Perisic deviato in corner. Poco dopo anche Destro è costretto ad abbandonare il terreno di gioco, per gli ospiti in campo Floccari. Al 20' si fanno vedere gli ospiti: Donsah fogge sulla destra e calcia all'ingresso dell'area di rigore, ma il tiro è alto. Sul ribaltamento l'Inter guadagna il secondo corner del match, sul quale Eder è il più lesto ad arrivare di testa, ma Mirante blocca a terra.

Ancora Inter alla mezz'ora: Miranda imposta, Eder allarga di prima su Perisic che di prima cerca Brozovic nel cuore dell'area, anticipato in angolo dall'intervento in spaccata di Gastaldello. Quattro minuti dopo ci prova Ljajic: Eder approfitta di un buco della difesa felsinea e cambia gioco su Perisic, che appoggia per l'accorrente Ljajic, ma il destro del serbo sbatte sul palo esterno. Al 37' azione sulla sinistra orchestrata da Ljajic e Nagatomo, sul cross del giapponese il primo a sventare la minaccia per gli ospiti è Maietta. Il ritmo cala un po' negli ultimi minuti, ma c'è ancora tempo per un tentativo con il tacco da parte di Miranda su conclusione dalla distanza di Brozovic, a lato di centimetri.

Squadre in campo nella ripresa senza ulteriori cambi. Primi minuti favorevoli agli ospiti, che pur mantenendo il possesso di palla non impensieriscono Handanovic. Inter di nuovo in attacco al 57': ci prova D'Ambrosio in acrobazia, senza trovare lo specchio della porta. Pochi spunti nella ripresa, al 63' Brozovic verticalizza per Perisic, che rientra sul mancino ma non chiude abbastanza l'angolo di tiro. Miranda prova a suonare la carica per i nerazzurri andando a strappare il pallone dai piedi di Donsah, ma l'occasione migliore capita a Giaccherini: il numero 17 dei rossoblu si invola palla al piede partendo dalla propria metà campo con il solo Handanovic a difesa della porta, ma Medel è straordinario a recuperare e, con l'aiuto di Nagatomo, fermare il contropiede. Il secondo cambio scelto da mister mancini è Rodrigo Palacio. Al 72' il vantaggio dei nerazzurri: calcio d'angolo battuto da Brozovic, sponda di D'Ambrosio e Perisic, appostato sul palo lontano, ha gioco facile nell'appoggiare di testa il pallone dell'1-0. L'Inter riprende verve: Palacio trova spazio tra le linee e serve Perisic sulla corsa, cross del croato ma Gastaldello anticipa Eder. Sul calcio d'angolo ecco il raddoppio, azione quasi fotocopia del gol del vantaggio: ancora Brozovic alla battuta, 'torre' di Miranda per la conclusione volante di D'Ambrosio che con il destro batte Mirante.

Al minuto 85' doppia occasione nel giro di pochi secondi per gli ospiti: ci prova con il destro Rizzo dall'altezza del dischetto del rigore, ma la difesa per due volte mura la conclusione del numero 22 ospite. L'ultimo cambio deciso da Roberto Mancini è Murillo, che rileva Eder. Al 90' Rizzo intercetta un pallone sulla trequarti, entra in area dal lato corto e trova sul secondo palo Brienza: il mancino dell'attaccante ospite, deviato da Murillo, batte Handanovic. Nei tre minuti di recupero l'Inter gestisce il pallone senza correre altri pericoli e conquista tre punti che la proiettano a quota 54 punti in classifica.


INTER-BOLOGNA 2-1
Marcatori: Perisic (72'), D'Ambrosio (76'), Brienza (90')


INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 25 Miranda, 5 Jesus, 55 Nagatomo; 77 Brozovic, 17 Medel; 23 Eder (88' Murillo 24), 22 Ljajic (71' Palacio 8), 44 Perisic; 9 Icardi (10' Kondogbia 7).
A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 11 Biabiany, 12 Telles, 21 Santon, 27 Gnoukouri, 83 Melo, 97 Manaj.
Allenatore: Roberto Mancini

BOLOGNA: 83 Mirante; 15 Mbaye (58' Zuniga 11), 28 Gastaldello, 20 Maietta, 25 Masina; 30 Donsah (77' Brienza 23), 21 Diawara, 8 Taider; 22 Rizzo, 10 Destro (16' Floccari 99), 17 Giaccherini.
A disposizione: 1 Da Costa, 32 Stojanovic, 2 Oikonomou, 3 Morleo, 5 Pulgar, 13 Rossettini, 19 Constant, 33 Brighi.
Allenatore: Roberto Donadoni

Ammoniti: Medel (56'), Palacio (92')

Recupero: 4' - 3'

Arbitro: Calvarese
Assistenti: Posado, Schenone
IV uomo: Di Fiore
Assistenti addizionali: Irrati, Pairetto

Inter vs Bologna

in campo

Handanovic 1 83 Mirante
D'Ambrosio 33 15 Mbaye
Miranda 25 28 Gastaldello
Jesus 5 20 Maietta
Nagatomo 55 25 Masina
Medel 17 30 Donsah
Brozovic 77 21 Diawara
Perisic 44 8 Taider
Eder 23 22 Rizzo
Ljajic 22 10 Destro
Icardi 9 17 Giaccherini

panchina

Carrizo 30 1 Da Costa
Berni 46 32 Stojanovic
Kondogbia 7 2 Oikonomou
Palacio 8 3 Morleo
Biabiany 11 5 Pulgar
Telles 12 11 Zuniga
Santon 21 13 Rossettini
Murillo 24 19 Constant
Gnoukouri 27 23 Brienza
Melo 83 33 Brighi
Manaj 97 99 Floccari

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro