Risultato finale

5 Febbraio 2017 20:45

Juventus
45' Cuadrado
1 - 0
Inter
arbitro Nicola Rizzoli / guardalinee di Fiore, Manganelli / 4° uomo Barbirati / assistenti Orsato, Mazzoleni
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
46' Finisce il primo tempo a Torino. Un'ottima Inter punita solo dal gol di Cuadrado. Squadre negli spogliatoi
45' Segnalato un minuto di recupero
45' La squadra di Allegri passa in vantaggio con Cuadrado che pesca un jolly incredibile da fuori area. Destro di controbalzo che finisce nell'angolino
44' Pjanic si incarica della battuta: Handanovic toglie la palla dal sette. La palla tocca la traversa e va in corner
43' Punizione sul vertice dell'area per la squadra di casa dopo un contrasto Gagliardini-Alex Sandro. Ammonito Medel per proteste
39' Inter vicinissima al vantaggio!!! Perisic al centro per Icardi, che brucia Chiellini ma non inquadra lo specchio per un soffio
38' Cuadrado sul secondo palo per Mandzukic, che di testa non trova la porta
37' Cross di Joao Mario, Perisic svetta di testa. Buffon respinge in qualche modo. Proteste nerazzurre poi per un intervento di Mandzukic su Icardi
31' Bella intuizione di Brozovic per l'inserimento di Candreva, ma Buffon fa suo il pallone in uscita
30' Traversone di Alex Sandro per Higuain, che gira con il sinistro ma non colpisce bene il pallone. Palla fuori
28' Cross di Perisic dalla sinistra e colpo di testa di Gagliardini, che finisce tra le braccia di Buffon. Insiste l'Inter!
27' Tentativo dalla lunga distanza di Cuadrado. Conclusione completamente fuori misura
25' Candreva cerca D'Ambrosio sul secondo palo: l'esterno nerazzurro non riesce a coordinarsi in tempo per impattare il pallone
23' Intervento duro di Pjanic, che entra in ritardo su Brozovic. Inevitabile il cartellino giallo per il centrocampista della Juventus
22' Inter vicinissima all'1-0! Destro dal limite di Joao Mario che batte Buffon ma termina a fil di palo
19' Che occasione per Gagliardini! Bellissima volée mancina del numero 5 nerazzurro sugli sviluppi di un corner: palla che sfiora la traversa
17' Joao Mario anticipato da Alex Sandro sul cambio di gioco di D'Ambrosio
15' Cross dalla trequarti di Candreva, che sbaglia però la misura del traversone
13' Icardi per l'inserimento di Perisic, palla che non filtra per un soffio. Chiudono con un po' di fortuna Bonucci e Chiellini
12' Conclusione a giro di Dybala, che colpisce la parte alta della traversa
10' Buona ripartenza dei nerazzurri, ma Perisic e Brozovic non si intendono al limite dell'area
7' Candreva ferma la ripartenza di Dybala. Rizzoli estrae il cartellino giallo
7' Candreva per la sovrapposizione di Gagliardini, il cui traversone viene deviato in corner
4' Cross di D'Ambrosio dalla sinistra, Bonucci intercetta il pallone e libera l'area
3' Acrobazia di Dybala nell'area interista: la rovesciata dell'attaccante bianconero viene respinta da Handanovic
1' Si parte! Primo pallone giocato dai ragazzi di Stefano Pioli. Forza ragazzi! #ForzaInter
1' Squadre sul terreno di gioco dello "Juventus Stadium". Tutto pronto per l'inizio del posticipo della 23^ giornata di Serie A
1' All'andata finì 2-1 per i nerazzurri: rimonta firmata dalle reti di Icardi e Perisic
1' 168^ sfida tra Juventus e Inter nella massima serie: tra pochi istanti il calcio d'inizio del match
Minuti Cronaca
49' Finisce 1-0 allo "Juventus Stadium": decide un gol di Cuadrado
49' Espulso Perisic per proteste
48' Corner per l'Inter: tutti nell'area della Juventus, anche Handanovic. Fallo di confusione fischiato da Rizzoli e giallo per il numero uno nerazzurro
45' Quattro minuti di recupero: si giocherà fino al 94'
44' Apertura di Kondogbia per Perisic, che scende sulla sinistra: pallone teso al centro del croato ma Buffon intercetta
43' Gagliardini in profondità per Eder, che però non può arrivare sul pallone
42' Cross di Khedira per Mandzukic: colpo di testa alzato in corner da Handanovic
39' Allegri si copre: Rugani per Dybala
37' Sinistro a giro di Murillo che sorvola di poco la traversa
36' Sponda di testa di Palacio sul bel traversone di Gagliardini. Si salva la difesa della Juventus
35' Secondo cambio per la squadra di casa: Lichtsteiner lascia il posto a Dani Alves
34' Ultima sostituzione per Pioli: Palacio rileva Joao Mario
33' Sul ribaltamento di fronte Eder viene chiuso all'ultimo dall'intervento di Bonucci
32' Filtrante di Dybala per Higuain, il cui destro è neutralizzato da Handanovic
29' Intervento scomposto di Chiellini su Gagliardini. Rizzoli estrae il cartellino giallo
29' Intervento scomposto di Chiellini su Gagliardini. Rizzoli estrae il cartellino giallo
29' Intervento scomposto di Chiellini su Gagliardini. Rizzoli estrae il cartellino giallo
25' Primo cambio anche per Allegri: Cuadrado lascia il posto a Marchisio
22' Ripartenza dell'Inter, Icardi arriva al limite dell'area ma calcia alto
20' Altra ammonizione: questa volta è Khedira a finire sul taccuino di Rizzoli per uno sgambetto a Joao Mario
19' Sulla punizione di Joao Mario, Bonucci salva in extremis evitando la deviazione vincente di Gagliardini
19' Cuadrado in ritardo su D'Ambrosio. Ammonizione per l'esterno colombiano
17' Assist di Dybala per Higuain, Miranda legge bene il passaggio e fa ripartire l'azione dei nerazzurri
14' Calcio d'angolo di Joao Mario, Gagliardini sale in cielo ma non inquadra lo specchio della porta con il suo colpo di testa
13' Doppio cambio nell'Inter: fuori Candreva e Brozovic, dentro Kondogbia ed Eder
12' Conclusione di Murillo, deviata in corner da Chiellini
9' Higuain per l'inserimento di Pjanic. Handanovic strepitoso si salva in calcio d'angolo
5' Conclusione mancina di Khedira, deviata in corner da Medel
2' Intervento duro di Mandzukic su Murillo. Giallo per l'attaccante di Allegri
1' Comincia la ripresa. In campo gli stessi protagonisti della prima frazione di gioco. Forza ragazzi! #ForzaInter

Palacio
4.21
4.21
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Handanovic
7.57
7.57
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
5.3
5.3
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
5.16
5.16
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Medel
6.33
6.33
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
4.71
4.71
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Kondogbia
6.12
6.12
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Miranda
6.43
6.43
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Murillo
6.29
6.29
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
5.81
5.81
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Eder
4.62
4.62
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
4.41
4.41
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Joao Mario
5.81
5.81
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Gagliardini
6.77
6.77
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 5.68 INVIA VOTI
6 tiri porta 2
8 tiri fuori 10
14 falli fatti 16
6 angoli 8
1 fuorigioco 2
48% possesso 52%
Icardi contro i bianconeri

Mauro Icardi, a secco da due giornate, ha però proprio nei bianconeri il bersaglio preferito con sette gol in otto presenze. Antonio Candreva è ancora il giocatore che crossa di più su azione, seguito da Gomez dell'Atalanta e dal compagno di squadra Ivan Perisic.

Eder & Joao Mario in forma

Per la prima volta da quando è all'Inter, Eder ha segnato in due gare consecutive in campionato; Joao Mario ha realizzato due gol e servito tre assist nelle ultime sei partite di Serie A.

Candreva & Joao Mario

Antonio Candreva remains the league's number one provider of crosses from open play, followed by Atalanta's Alejandro Gomez and Ivan Perisic.

For the first time since joining the club a year ago, Eder has scored in two consecutive Serie A appearances (against Chievo and Pescara).

Joao Mario has scored two and set up three goals in his last six Serie A matches.

Derby d'Italia

Sarà il 168^ Derby d'Italia in Serie A: i nerazzurri sono stati i primi a vincere nel nuovo stadio dei bianconeri nel massimo campionato grazie da un 1-3 firmato Milito (doppietta) e Palacio. L'Inter arriva da sette vittorie consecutive in campionato, e ha vinto le ultime tre gare giocate in trasferta.

I record di Pioli

Dall'arrivo di Stefano Pioli, i nerazzurri sono la squadra che ha conquistato più punti: 25 in 10 partite. L'Inter è la prima squadra tra i 5 maggiori campionati europei per cross su azione (583) e conclusioni di testa (74). Inoltre, ha il miglior attacco nell'ultimo quarto d'ora di gara (12 reti).

vittorie(15) pareggi(19) sconfitte(65)

TORINO - L'Inter va a Torino a domicilio dalla Juventus e Pioli schiera un po' a sorpresa la difesa a 3 con Murillo, Medel e Miranda. Joao Mario e Perisic a sostegno di Icardi e Brozovic-Gagliardini in mediana.

Al secondo minuto subito Juventus pericolosa dalla destra, con Lichtsteiner che trova lo spazio per il cross sul secondo palo; la sponda di Mandzukic trova Dybala a centro area, rapido a coordinarsi per una conclusione acrobatica sulla quale Handanovic mette i pugni. L'Inter si fa vedere in fascia prima con Candreva che guadagna un angolo, poi con Perisic che non riesce a servire Brozovic con i tempi giusti. Brivido al 12': Pjanic in percussione centrale scarica sulla destra per Dybala, mancino di prima dai 20 metri che si stampa sulla traversa. I nerazzurri tornano ad alzare il baricentro e guadagnano un corner, sugli sviluppi del quale Gagliardini ci prova con il mancino ma la conclusione è alta di poco. A metà frazione Inter vicina al vantaggio: Joao Mario galleggia bene tra le linee, si libera al limite e scarica un destro rasoterra che Buffon può solo guardare sfilare per centimetri alla sua destra, sul fondo.

Cinque minuti dopo cross dalla sinistra di Perisic, stacco di testa di Gagliardini che però non riesce a dare sufficiente potenza e non crea problemi a Buffon. Alla mezz'ora occasione speculare per i padroni di casa, ma Higuain 'strozza' il mancino che termina a lato. Dal 38' al 39' una grandissima occasione per parte: prima Mandzukic di tuffo in testa su cross di Cuadrado angola troppo, sul ribaltamento è Icardi ad anticipare Chiellini sul cross teso di Perisic ma neanche l'argentino inquadra lo specchio. Nel finale di tempo Juventus in vantaggio: Pjanic cerca l'incrocio su punizione, Handanovic devia sulla traversa e in corner. Sugli sviluppi dell'angolo il pallone arriva a Cuadrado che di controbalzo, da 25 metri, trova il gol.

Nessun cambio all'intervallo, ma dopo 30 secondi Medel chiude alla grande su Higuain. Bianconeri più pericolosi ad inizio ripresa, al 54' Pjanic messo davanti al portiere da Higuain si fa stoppare da Handanovic in uscita bassa. Pioli si gioca i primi due cambi poco prima del quarto d'ora, inserendo Kondogbia ed Eder per Brozovic e Candreva. Ritmo più intenso nella fase finale di partita, al 65' una punizione dalla trequarti di Joao Mario viene prolungata da D'Ambrosio sul secondo palo, dove Gagliardini è anticipato al momento della conclusione da due passi. Al 67' Icardi non sfrutta un contropiede e calcia alto dai 20 metri.

Inter in proiezione offensiva, ma Juventus pericolosa con Higuain: Handanovic mette i pugni sul destro potente ma centrale dell'argentino. Dall'altra parte Eder è stoppato all'ingresso in area prima che Marchisio liberi. Palacio è l'ultima carta di mister Pioli, ma nel finale è ancora la Juventus a farsi vedere con Higuain e Mandzukic, su cui Handanovic ha un riflesso strepitoso. Poco prima del recupero grande progressione di Perisic sulla sinistra e cross teso sul primo palo, ma Buffon blocca a terra. Sull'ultimo assalto sale anche Handaovic, Rizzoli vede un fallo a centro area poi ammonisce Handanovic per proteste e mostra anche un rosso a Perisic. Finisce così, dopo 4' di recupero.


JUVENTUS-INTER 1-0
Marcatori: Cuadrado (45')

JUVENTUS: 1 Buffon; 26 Lichtsteiner (80' Dani Alves 23), 19 Bonucci, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 5 Pjanic, 6 Khedira; 7 Cuadrado (70' Marhisio 8), 21 Dybala (84' Rugani 24), 17 Mandzukic; 9 Higuain.
A disposizione: 25 Neto, 32 Audero, 4 Benatia, 20 Pjaca, 22 Asamoah, 27 Sturaro, 28 Rincon, 38 Mandragora.
Allenatore: Massimiliano Allegri

INTER: 1 Handanovic; 24 Murillo, 17 Medel, 25 Miranda; 87 Candreva (58' Eder 23), 5 Gagliardini, 77 Brozovic (58' Kondogbia 7), 33 D'Ambrosio; 6 Joao Mario (79' Palacio 8), 44 Perisic; 9 Icardi.
A disposizione: 30 Carrizo, 2 Andreolli, 11 Biabiany, 15 Ansaldi, 19 Banega, 21 Santon, 55 Nagatomo, 96 Barbosa, 99 Pinamonti.
Allenatore: Stefano Pioli

Ammoniti: Candreva (7'), Pjanic (23'), Medel (43'), Mandzukic (46'), Cuadrado (63'), Khedira (65'), Chiellini (73'), Handanovic (93')
Espulsi: Perisic (93')

Recupero: 1' - 4'

Arbitro: Rizzoli
Assistenti: Di Fiore, Manganelli
IV uomo: Barbirati
Assistenti addizionali: Orsato, Mazzoleni

in campo

Buffon 1 1 Handanovic
Lichtsteiner 26 24 Murillo
Bonucci 19 17 Medel
Chiellini 3 25 Miranda
Alex Sandro 12 33 D'Ambrosio
Pjanic 5 5 Gagliardini
Khedira 6 77 Brozovic
Cuadrado 7 87 Candreva
Dybala 21 6 Joao Mario
Mandzukic 17 44 Perisic
Higuain 9 9 Icardi

panchina

Neto 25 30 Carrizo
Audero 32 2 Andreolli
Benatia 4 7 Kondogbia
Marchisio 8 8 Palacio
Pjaca 20 11 Biabiany
Asamoah 22 15 Ansaldi
Dani Alves 23 19 Banega
Rugani 24 21 Santon
Sturaro 27 23 Eder
Rincon 28 55 Nagatomo
Mandragora 38 96 Barbosa
99 Pinamonti

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.