Risultato finale

21 Settembre 2003 15:00

Inter
0 - 0
Sampdoria
arbitro Pierluigi Collina / guardalinee Puglisi, Ricci / 4° uomo Dondarini
MinutiCronaca
46'Finisce il primo tempo: reti inviolate a San Siro tra Inter e Sampdoria.
45'Un minuto di recuepro deciso da Pierluigi Collina.
43'Lamouchi prova da lontanissimo: niente di fatto.
39'Cruz e Martins al triangolo stretto: ottima azione, Carrozzieri abbatte il centravanti e si merita il cartellino giallo.
37'Grande azione di Capitan Zanetti sulla fascia destra. Pallone dentro per Martins, anticipa tutti Carrozzieri: calcio d'angolo.
32'Ci prova anche Cruz, ma al momento della conclusione l'argentino é ostacolato e Antonioli può controllare.
30'Grande occasione per l'Inter. Cross di Cordoba, Cruz aggancia il pallone in qualche modo, Martins tenta da distanza ravvicinata. La palla esce di un soffio.
29'Doni scatta sulla sinistra e serve Diana che taglia bene il campo e prova la conclusione. Palla alta, Toldo piazzato.
27'Bazzani prova il tiro di controbalzo dalla lunga distanza, Toldo osserva il pallone che termina sopra la traversa.
23'La partita rallenta, prova a velocizzare il tutto van der Meyde. L'olandese tenta la conclusione mancina, ma non inquadra lo specchio.
11'Ovazione di San Siro per la chiusura a tutta velocità di Cordoba su Marazzina. Contropiede sfumato per la Samp.
10'Si fa vedere la Sampdoria dalle parti di Toldo. Diana per Marazzina, Cordoba con mestiere lo ferma.
9'Corner per l'Inter. A centro area svetta Cordoba, ma non imprime forza al pallone, Antonioli può controllare.
5'Da fermo prova la sventola Julio Cruz: palla alta sulla traversa non di tanto.
4'Spunto di Martins al limite dell'area di rigore, Falcone lo mette giù ed é calcio di punizione.
3'van der Meyde dentro per Martins, il nigeriano viene fermato: Inter pimpante nelle prime battute di gioco.
2'Subito Inter pericolosa. Calcio di punizione dalla lunga distanza di Materazzi, si supera Anotnioli e riesce a respingere.
1'Collina fischia l'inizio di Inter-Sampdoria, terza giornata della serie A 2003/2004. Una sola novità per i nerazzurri rispetto alla gara di Londra, Lamouchi al posto di C.Zanetti.
MinutiCronaca
53'Niente da fare per i nerazzurri. La squadra di Cuper si deve accontenare di un pareggio per zero a zero con la Samp. Prima partita senza tre punti del campionato, ancora nessuna rete subita da Toldo.
52'Ammonito Palombo per fallo su Kily Gonzalez.
51'Ultima chance per l'Inter: Materazzi fa sfilare, Kallon conclude sull'esterno della rete.
50'Materazzi fa da torre avanzata. Sponda per Martins, fermato.
47'Martins perde palla e commette fallo: ammonito il giovane nigeriano.
46'A terra Domizzi e Materazzi dopo uno scontro areo. Probemi per Matrix che resta a bordo campo.
45'Sei minuti di recupero: forza Inter, tutti all'attacco.
44'Dentro Yanagisawa nella Sampdoria. Fuori Doni.
43'Anche Bettarini ammonito: fallaccio su Luciano.
41'Seconda ammonizione della gara, ancora per la Samp. E' Diana.
40'Kallon subito nel vivio del gioco. Triangolo stretto con Emre e conclusione ribattuta dalla difesa della Samp.
39'Cuper prova la carta Kallon. Fuori Cruz.
38'Punizione di Cruz. Barriera aggirata, ma palla sul fondo.
36'Emre batte un corner, Antonioli anticipa il solito Materazzi scatenato sotto porta.
34'Domizzi in campo per Falcone nella Samp.
33'Nono corner per l'Inter: Emre per Materazzi, incornata alta sopra la traversa.
30'Bazzani, forse in fuorigioco, si ritrova una palla d'oro a due passi dalla porta nerazzurra. Il suo colpo di testa é bloccato da Toldo.
29'Entra Luciano, esce van der Meyde.
28'Falcone, vittima di crampi, chiede il cambio.
27'J.Zanetti, dopo due dribbling, prova da lontano. Palla fuori.
23'Doni prova con un colpo di testa, buona la chiusura di Cordoba. Pallone alto, si riprende con un rinvio di Toldo.
21'A terra Palombo. Pausa a San Siro. Risultato sempre inchiodato sullo zero a zero.
20'La risposta di Novellino: Flachi per Marazzina.
18'Primo cambio della gara. Cuper inserisce Helveg e toglie Lamouchi.
16'Bella la parabola di Materazzi, Antonioli mette in calcio d'angolo. Ancora pericoloso Matrix su calcio piazzato.
15'Calcio di punizione guadagnato da Emre poco fuori l'area di rigore.
14'Azione insistita della Samp in area di rigore nerazzurra. Diana tenta di battere Toldo, ma non inquadra lo specchio della porta.
11'A terra Aimo Diana, ma nessun problema serio per l'esterno autore di un ottimo match fino a questo momento.
9'Devastante Martins sulla sinistra. Non riesce al nigeriano l'ultimo tocco dopo un ottimo dribbling su Carrozzieri.
6'Da calcio d'angolo palla in area di rigore. Ci prova Cannavaro, senza esito.
5'Diana regala palla a Kily Gonzalez che scarica il sinistro. Antonioli si salva in calcio d'angolo.
4'Cruz taglia il campo e prova il diagonale, Antonioli controlla.
1'Comincia il secondo tempo, nessun cambio nelle due formazioni. Samp subito in avanti con Marazzina e Doni.
Zanetti
6.98
6.98
Cordoba
6.53
6.53
Materazzi
7.42
7.42
Emre
6.61
6.61
Toldo
7.11
7.11
Kallon
5.86
5.86
Cannavaro
7.04
7.04
Martins
5.91
5.91
Lamouchi
5.18
5.18
Luciano
5.59
5.59
Van Der Meyde
6.34
6.34
Helveg
6.22
6.22
Kily Gonzalez
6.08
6.08
Cruz
5.71
5.71
Media squadra6.33
7tiri porta2
8tiri fuori9
19falli fatti23
10angoli2
0fuorigioco4
32:21possesso21:42
LE SFIDE CUPER - NOVELLINO

Hector Cuper ha sempre vinto nei due precedenti ufficiali contro Walter Novellino: i dati si riferiscono al doppio confronto della serie A 2001/02

il dettaglio:

2001/02 serie A Inter-Piacenza 3-1 3-2

LE SFIDE CUPER - SAMPDORIA

Prima sfida ufficiale per Hector Cuper contro la Sampdoria.

LE SFIDE NOVELLINO - INTER

Il tecnico sampdoriano affronta i nerazzurri in gare ufficiali per la sesta volta: in bilancio 1 successo di Novellino e 4 vittorie interiste. Nei 5 confronti le squadre di Novellino hanno sempre subito gol, per un totale di 14.

il dettaglio:

1996/97 c. Italia Ravenna-Inter 0-1 ----
1998/99 serie A Venezia-Inter 3-1 2-6
2001/02 serie A Piacenza-Inter 2-3 1-3

Il duello Vieri-Antonioli

Sarà gran duello, se gioca, per Christian Vieri contro Francesco Antonioli: il bomber nerazzurro, autore di 156 reti in gare ufficiali, ha nel portiere blucerchiato uno dei suoi bersagli preferiti, alla pari di Mazzantini. Sono 8 i gol segnati da Vieri al portiere sampdoriano: doppietta in Atalanta-Bologna 2-0 nella coppa Italia 1995/96, uno in Bologna-Lazio 0-1 e uno in Lazio-Bologna 2-0 del campionato 1998/99, uno in Inter-Roma 2-1 del campionato 1999/00, doppietta in Roma-Inter 3-2 del campionato 2000/01, infine uno in Inter-Roma 3-1 del campionato 2001/02. La statistica è vera anche a parti invertite: Antonioli ha in Vieri il giocatore che gli ha segnato più reti in carriera, in gare ufficiali, su un totale di 411 subite.

Da due anni l’ Inter non rimane per quattro gare consecutive a porta chiusa

L’ Inter ha iniziato la stagione 2003/04 non subendo gol in alcuna delle tre partite ufficiali finora disputate, due di campionato e quella di Londra in Champions League. Se anche oggi la porta nerazzurra rimanesse inviolata, bisognerebbe risalire al settembre 2001 per ritrovare l’Inter non subire gol per quattro incontri ufficiali a fila: allora la serie ricomprese Inter-Brasov 3-0 di coppa Uefa, Torino-Inter 0-1 di campionato, Brasov-Inter 0-3 di coppa Uefa e Inter-Bologna 1-0 di campionato.

Inter ad un passo dai 100 gol in casa contro la Sampdoria

L’ Inter è ad un passo dalle 100 marcature casalinghe nella storia dei confronti ufficiali contro la Sampdoria: al momento si trova a quota 99. La prima rete venne realizzata in Inter-Sampdoria 2-1 del 2 febbraio 1947, autore Bibiano Zapirain.

Una delle massime sconfitte blucerchiate in serie A proprio contro l’ Inter

Il 25 marzo 1956 la Sampdoria venne sconfitta 7-1 a San Siro dall’ Inter: si tratta della massima sconfitta blucerchiata in serie A, evento che venne poi eguagliato ad Udine il 22 gennaio 1961. I marcatori di quello storico tonfo blucerchiato furono Armano (tripletta, di cui uno su rigore), Lorenzi e Massei (doppietta per ciascuno), mentre per i liguri accorciò le distanze Tortul su rigore.

Attenti a Marazzina !

Ex ingrato Massimo Marazzina: la punta blucerchiata, autore di 56 reti in gare ufficiali, ha nell’Inter ed in Toldo i suoi secondi bersagli preferiti. Tra le squadre la classifica personale di Marazzina è comandata dall’ Empoli, tra i portieri primeggia Gianluca Berti, entrambi con 5 palloni subiti. L’ Inter (e Toldo) ne hanno subiti 4: uno in Reggina-Inter 2-1 della serie A 2000/01, uno in Inter-Chievo 1-2 della serie A 2001/02, uno in Chievo-Inter 2-2 della serie A 2001/02 ed infine uno in Inter-Chievo 2-1 della serie A 2002/03

Conte: trecentesima da professionista

Festa in casa blucerchiata per Mirko Conte: in caso dovesse scendere in campo, il “rosso” (così è chiamato dalla tifoseria sampdoriana) festeggerebbe la sua trecentesima gara nel calcio professionistico. Conte, che somma 103 presenze in A, 156 in B, 37 in coppa Italia, 2 nelle eurocoppe e 1 in spareggi, ha esordito il 22 agosto 1993 nella gara di coppa Italia Monza-Venezia 1-2.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(36)pareggi(16)sconfitte(7)

in campo

Toldo 1Antonioli
Zanetti 4Bettarini
Cannavaro 17Volpi
Materazzi 23Carrozzieri
Cordoba 2Bazzani
Van Der Meyde 7Palombo
Lamouchi 8Falcone
Emre 5Diana
Kily Gonzalez 18Doni
Martins 30Marazzina
Cruz 9Sacchetti

panchina

Fontana 12Turci
Kallon 3Zivkovic
Luciano 11Domizzi
Helveg 13Donatti
Adani 15Zenoni
Almeyda 25Flachi
Pasquale 26Yanagisawa