Risultato finale

20 Febbraio 2010 20:45

Inter
0 - 0
Sampdoria
arbitro Paolo Tagliavento / guardalinee Rosi, Grilli / 4° uomo Valeri
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
47'Inter-Samp termina sullo 0-0. Nessun gol, ma due espulsioni, entrambe per l'Inter: fuori Samuel e Cordoba, nerazzurri in 9, Samp in 11.
45'Tagliavento accorda 2' di recupero.
38'INTER IN 9!! Cordoba interviene in ritardo su Pozzi, secondo giallo per il difensore colombiano che interviene qualche istante dopo, ma non affonda il tackle.
35'Mourinho non rinuncia alle due punte, ma sostituisce Muntari con Lucio.
35'Julio Cesar esce in presa alta e ferma l'azione. Pazzini è ammonito per la gomitata su Lucio dopo la battuta del calcio di punizione.
33'Ziegler batte il calcio di punizione, mentre Tagliavento punisce con il giallo Cordoba che avanza dalla barriera prima che il blucerchiato tocchi il pallone.
31'Samuel espulso per il fallo su Pozzi. L'intervento dell'argentino non è violento e non è una gomitata, semplicemente il centrale cerca di allargare la sua posizione di difesa. Inter in 10 uomini.
30'INTER VICINISSIMA AL GOL. Sneijder lamcioa per Milito che fa sponda di testa per Eto'o, il camerunese però non inquadra lo specchio della porta.
28'Ammonito Samuel per l'intervento su Pozzi.
23'Nicola Pozzi, diffidato, viene ammonito da Tagliavento per il fallo su Stankovic.
18'Altra occasione per l'Inter, con Sneijder che, praticamente da fermo, ci prova dalla distanza, ma la palla si alza sulla testa di Storari.
17'Azione sviluppata sul tandem Pazzini-Poli, il centrocampista ventunenne conclude con violenza, ma Julio Cesar non si fa trovare impreparato.
15'Destro insidioso e inaspettato di Stankovic, Storari lascia sfilare sul fondo.
13'Dal corner di Sneijder, Samuel stacca di testa, la palla termina alta sulla traversa.
11'Pallonetto di Sneijder per Eto'o fermato solo davanti a Storari in posizione di fuorigioco.
7'Corner per l'inter affidato a Eto'; sugli sviluppi, Maicon spara alto sopra la traversa.
6'Pazzini appoggia di petto per Semioli che prova il tiro ma calcia a lato.
4'Il gioco riprende. Cordoba disturba il cross dal fondo dell'area di Pazzini. Tagliavento assegna poi un calcio di punizione per il fallo di Maicon al limite dell'area. Bette Palombo, Samuel devia.
3'Scontro Stankovic-Pozzi. Entrambi a terra i due giocatori.
1'La Sampdoria, senza Cassano, risponde con l'ex rossonero Storari tra i pali; Zauri, Gastaldello, Lucchini e Ziegler sulla linea difensiva che anticipa il poker di centrocampo composto da Semioli, Palombo, Poli e Guberti. Pozzi e Pazzini ad attaccare la porta nerazzurra
1'BENVENUTI ALLO STADIO 'GIUSEPPE MEAZZA' per Inter-Sampdoria anticipo serale valido per la 25^ giornata deella serie A Tim 2009-2010. Per affrontare la squadra allenata da Luigi Del Neri, Josè Mourinho schiera Julio Cesar tra i pali, difesa affidata alla coppia centrale Cordoba-Samuel, mentre i terzini sono Maicon e Zanetti. Dejan Stankovic, dopo 40 giorni d'assenza, completa il reparo di centrocampo con Cambiasso e Muntari. Eto'o e Milito formano il tandem offensivo.
1'La squadra blucerchiata batte il calcio d'avvio del gioco. Inter-Samp ha inizio.
MinutiCronaca
49'Inter-Sampdoria termina 0-0. Tanta grinta dimostrata dal gruppo di Josè Mourinho in una gara decisa dalle decisioni arbitrali e quasi interamente giocata 9 contro 11. Pazzini espulso nella ripresa dopo Samuel e Cordoba. Nerazzurri a quota 55 punti in classifica, a +8 sulla Roma, in attesa del loro risultato contro il Catania.
48'Corner per la Samp, batte Ziegler, Motta libera di testa.
45'Si giocherà per altri 4 minuti.
42'Ottimo spunto di Thiago Motta che lancia lungo innescando Eto'o. Storari intuisce, va incontro al pallone anticipando il tocco dell'attaccante camerunese.
41'Occasione per Pozzi che prova il tiro in porta dal limite dell'area, la palla termina alta sopra la traversa.
39'Del Neri dà spazio a Padalino, Semioli abbandona il terreno di gioco.
36'Terza e ultima sostituzione nelle fila nerazzurre: dentro Thiago Motta, fuori Wesley Sneijder.
34'Altro cambio nella Sampdoria: Tissone entra in campo al posto di Poli.
33'CHE OCCASIONE PER L'INTER! L'assist di Pandev per Eto'o è perfetto ma il camerunese, a tu per tu con Storari, non trova l'angolazione e calcia dritto sul portiere che devia con i pugni in corner.
32'Girata area di Pozzi che colpisce di testa in area. Julio Cesar risponde presente.
29'Pazzini, già ammonito, viene espulso dopo aver atterrato Stankovic in ripartenza da limite dell'area blucerchiata.
26'Seconda sostituzione nell'Inter: Milito lascia il posto in campo a Goran Pandev.
18'Ammonito Lucchini per fallo su Milito. Calcio di punizione per l'Inter, batte Sneijder dai 26 metri, la palla è deviata in corner.
11'Del Neri sostituisce Guberti con Mannini.
10'Tagliavento ammonisce Eto'o per simulazione. L'arbitro di Terni giudica negativamente la caduta del camerunese in area dopo il contatto con Zauri.
9'Calcio di punizione battuto da Sneijder da oltre 40 metri. L'olandese ci prova con un tiro all'incrocio dei pali che termina fuori di un soffio.
7'Calcio di punizione a favore della Samp per il fallo di Stankovic su Pazzini. Batte Palombo, tiro alto.
4'Milito guadagna un corner. Batte Sneijder, ma la difesa doriana allontana.
1'Riprende il gioco con gli stessi 22 giocatori dei primi 45'. Dopo 60 secondi è Milito a seminare panica in area blucerchiata con un'azione personale che la difesa avversaria chiude affannosamente.
Zanetti
8.43
8.43
Cordoba
4.62
4.62
Stankovic
8.05
8.05
Cambiasso
8.26
8.26
Julio Cesar
8
8
Samuel
5.04
5.04
Maicon
7.3
7.3
Muntari
6.3
6.3
Milito
8.23
8.23
Motta
5.49
5.49
Lucio
8.58
8.58
Eto'o
5.43
5.43
Sneijder
7.76
7.76
Pandev
7.57
7.57
Media squadra7.08
1tiri porta4
7tiri fuori8
17falli fatti13
5angoli5
3fuorigioco0
40%possesso60%
Le sfide Mourinho-Del Neri

Esistono tre precedenti ufficiali fra Mourinho e Del Neri, con un bilancio di sole vittorie casalinghe: 2 per Del Neri (le cui squadre hanno sempre segnato a quelle di Mourinho, 7 le reti totali) ed 1 per il portoghese.

il dettaglio:
2008/09 serie A Inter-Atalanta 4-3 1-3
2009/10 serie A Inter-Sampdoria ---- 0-1

Le sfide Mourinho-Sampdoria

Sesto confronto ufficiale tra Mourinho e la Sampdoria, con bilancio in perfetto equilibrio che parla di 2 affermazioni del tecnico lusitano (entrambe in casa e per 1-0), 1 pareggio e 2 successi blucerchiati.

il dettaglio:
2008/09 serie A Inter-Sampdoria 1-0 1-1
2008/09 c. Italia Inter-Sampdoria 1-0 0-3
2009/10 serie A Inter-Sampdoria ---- 0-1

Le sfide Del Neri-Inter

Diciassettesimo confronto ufficiale assoluto tra Luigi Del Neri e l’Inter con bilancio di 5 successi dell’attuale tecnico sampdoriano, 3 pareggi ed 8 affermazioni nerazzurre. A San Siro Del Neri ha vinto 1 sola volta in 7 sfide ufficiali: 2-1 il 15 dicembre 2001 in serie A, alla guida del suo Chievo, nel primo confronto assoluto del tecnico friulano contro i nerazzurri. Nelle altre 6 sfide ufficiali il bilancio di Del Neri è stato di 1 pareggio e 5 sconfitte (di cui 4 nelle ultime 4 uscite).

il dettaglio:
2001/02 serie A ChievoVerona-Inter 2-2 2-1
2002/03 serie A ChievoVerona-Inter 2-1 1-2
2003/04 serie A ChievoVerona-Inter 0-2 0-0
2004/05 serie A Roma-Inter 3-3 0-2
2005/06 serie A Palermo-Inter 3-2 0-3
2006/07 serie A ChievoVerona-Inter 0-2 ----
2007/08 serie A Atalanta-Inter 0-2 1-2
2008/09 serie A Atalanta-Inter 3-1 3-4
2009/10 serie A Sampdoria-Inter 1-0 ----

Inter imbattuta in casa da 35 partite ufficiali e cerca la 10° vittoria di fila

L’Inter non perde una gara ufficiale in casa dal 26 novembre 2008 quando, in Champions League, venne sconfitta per 0-1 dal Panathinaikos. Nelle seguenti 35 gare interne, i nerazzurri hanno un bilancio di 26 vittorie e 9 pareggi. L’Inter è reduce da 9 vittorie interne ufficiali consecutive, ottenute contro Fiorentina (1-0 in serie A), Rubin (2-0 in Champions League), Livorno (1-0 in coppa Italia), Lazio, Siena e Milan (tutte in campionato rispettivamente per 1-0, 4-3 e 2-0), Juventus e Fiorentina (rispettivamente per 2-1 ed 1-0 in coppa Italia), Cagliari (3-0 in serie A). L’ultima squadra ad uscire imbattuta da San Siro è stata la Roma, 1-1 in campionato l’8 novembre scorso. Se i nerazzurri dovessero vincere anche oggi, per ritrovare almeno 10 loro affermazioni casalinghe ufficiali consecutive sarebbe necessario risalire al periodo settembre 2007-gennaio 2008: allora le affermazioni consecutive furono addirittura 13, ottenute tra serie A, coppa Italia e Champions League.

Inter a porta chiusa a San Siro da 260’

L’Inter non subisce gol in gare interne ufficiali dal 28 gennaio scorso quando si impose per 2-1 contro la Juventus in coppa Italia. L’autore del gol juventino fu Diego al 10’: da allora sono trascorsi i restanti 80’ di quel match, più le intere partite vinte contro Fiorentina (1-0 in coppa Italia) e Cagliari (3-0 in serie A), per un totale di 260’ di inviolabilità interna.

Eto’o-Milito, la coppia-gol più decisiva della serie A 2009/10

Samuel Eto’o e Diego Milito sono la coppia-gol più decisiva della serie A 2009/10: sono 28 i punti portati alla causa interista grazie ai loro gol determinanti, 14 ciascuno.

Sampdoria senza gol a casa-Inter da 402’

L’ultimo gol ufficiale segnato dalla Sampdoria in casa dell’Inter risale al 16 settembre 2006 quando, in serie A, fu pareggio per 1-1. Il gol ligure venne realizzato da Flachi su rigore al 48’: da allora sono trascorsi i restanti 42’ di quel match, più le 4 intere gare successive (0-0 nella coppa Italia 2006/07, vittorie interiste per 3-0 ed 1-0 rispettivamente nella serie A 2007/08 e 2008/09, quindi successo nerazzurro per 1-0 nella coppa Italia 2008/09), per un totale di 402’ di digiuno blucerchiato.

100 in blucerchiato per Accardi

Pietro Accardi, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100° presenza ufficiale con la maglia della Sampdoria. Le attuali 99 presenze sono così suddivise: 83 in serie A, 11 in coppa Italia e 5 nelle coppe europee. Il debutto assoluto di Accardi in blucerchiato risale al 25 ottobre 2006: Sampdoria-Lazio 2-0, in serie A.

Difesa “groviera” per la Sampdoria versione esterna

La Sampdoria non ha subito gol solo in una delle ultime 27 gare esterne ufficiali, escludendo la finale di coppa Italia del maggio 2009, da considerarsi campo neutro: è accaduto il 13 settembre scorso a Bergamo, vittoria per 1-0 sull’Atalanta; nelle restanti 26 gare i gol al passivo blucerchiati sono stati 47.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(36)pareggi(16)sconfitte(8)

in campo

Julio Cesar 12Storari M.
Maicon 13Zauri L.
Cordoba 2Gastaldello D.
Samuel 25Lucchini S.
Zanetti 4Ziegler R.
Stankovic 5Semioli F.
Cambiasso 19Palombo A.
Muntari 11Poli A.
Sneijder 10Guberti S.
Milito 22Pazzini G.
Eto'o 9Pozzi N.

panchina

Toldo 1Guardalben M.
Lucio 6Accardi M.
Quaresma 7Mannini D.
Motta 8Scepovic S.
Krhin 15Tissone F.D.
Mariga 17Rossi M.
Pandev 27Padalino M.