Inter 1
2 Lazio

5' Candreva, 16' (2t) Icardi, 42' (2t) Candreva (R)

arbitro Paolo Mazzoleni / guardalinee Di Liberatore, Preti / 4° uomo Meli / assistenti Rizzoli, Di Bello
Campionato — giornata 17 — "G.Meazza" Milano, — 20 Dicembre 2015 20:45

[campagna abbonamenti 2016.17 - scarica la brochure]

1 tempo / 2 tempo

46' / Finisce il primo tempo. All'intervallo biancocelesti in vantaggio per il gol di Candreva
45' / Segnalato un minuto di recupero
44' / Candreva favorito da un rimpallo non riesce a battere Handanovic in uscita
42' / Traversone teso di Telles, Berisha blocca in due tempi
41' / Fallo ai danni di Jovetic. Radu stende il numero 10 nerazzurro sulla linea dei 35 metri. Punizione per l'Inter
37' / Jovetic si incarica della battuta, ma calcia alto
36' / Fallo su Perisic di Konko. Punizione dal vertice destro dell'area per l'Inter
35' / Fase di stallo del match: in campo regna l'equilibrio, resiste il vantaggio della Lazio
29' / Calcio d'angolo per l'Inter: batte Telles, respinge la difesa della Lazio
24' / Grande iniziativa di Telles, che salta tre avversari a centrocampo e serve Melo. Passaggio del brasiliano per Biabiany, troppo lungo
19' / L'Inter prova a reagire dopo lo svantaggio ma fatica a trovare spazi nella retroguardia biancoceleste
14' / Felipe Anderson chiuso da Medel in calcio d'angolo. Corner per la Lazio
10' / Jovetic lotta sulla trequarti, si difende dall'intervento di un avversario ma viene chiuso prima di trovare lo spazio per la conclusione
5' / Schema su corner della Lazio: palla al limite per Candreva che batte Handanovic con un destro di prima intenzione
4' / Splendido lancio di Jovetic per Perisic. Stop a seguire del numero 44 nerazzurro, fermato in uscita bassa da Berisha
2' / Brivido per Handanovic, che si fa rimpallare il passaggio da Matri. Murillo interviene e libera l'area
1' / Il primo pallone del match è per la formazione ospite. Si parte!
1' / Tutto pronto al "Meazza" per il calcio d'inizio dell'ultimo impegno ufficiale del 2015 nerazzurro
52' / Finisce 2-1 per la Lazio. All'Inter non basta il gol di Icardi, decisiva la doppietta di Candreva
52' / Punizione di Brozovic e colpo di testa di Icardi, che termina alto sopra la traversa
50' / Ultimo cambio: esce Candreva, entra Patricio
48' / Doppio giallo per Milinkovic, che finisce sotto la doccia
47' / Giallo per Candreva per perdita di tempo
45' / Segnalati 5 minuti di recupero
45' / Fallo di Felipe Melo su Biglia, cartellino rosso diretto per il centrocampista brasiliano
44' / Ultimo cambio per l'Inter: Palacio rileva Telles
42' / Candreva si fa respingere il penalty da Handanovic ma poi mette dentro sulla ribattuta. La Lazio torna in vantaggio
41' / Mazzoleni fischia rigore per la Lazio dopo un contatto Melo-Milinkovic
37' / Cambio per Pioli: fuori Felipe Anderson per l'ingresso di Keita
33' / Filtrante di Djordjevic per Felipe Anderson, che non può arrivare sul pallone
28' / Cambio nella Lazio: fuori Matri, dentro Djordjevic
27' / Cross dalla destra di Brozovic dalla destra, Perisic svetta di testa ma non riesce a girare verso Berisha. Palla fuori
26' / Calcia Candreva, ma non inquadra la porta. Riparte l'Inter
25' / Fallo di Felipe Melo. Punizione dal limite dell'area per la Lazio
20' / Giallo per Milinkovic per comportamento scorretto
16' / GOOOOOOOOOOOOOOL!!! Maurito Icardiiiiii, scatta sul filo del fuorigioco e batte Berisha con il destro
13' / Doppio cambio per Mancini: Brozovic e Ljajic per Biabiany e Jovetic
10' / Giallo per Biabiany
9' / Calcia Telles, ma il muro della Lazio devia in angolo
7' / Retropassaggio per Berisha. Mazzoleni fischia punizione a due per i nerazzurri al limite dell'area piccola
4' / Biglia stende Jovetic con un fallo da tergo. Giallo per lui
1' / Comincia la ripresa con gli stessi ventidue della prima frazione di gioco

votanti 1182

Biabiany 3.8836
Palacio 5.1115
Handanovic 5.7519
Icardi 6.2588
Medel 4.5290
Brozovic 5.5707
Miranda 6.2249
Murillo 6.4426
Montoya 3.4050
Jovetic 4.5680
Perisic 4.8946
Ljajic 5.5750
Melo 2.3037
Telles 5.5725
media squadra 5.0065

vittorie

41

pareggi

24

sconfitte

9

20 Dicembre 2015 1-2 5' Candreva, 62' Icardi, 88' Candreva(Rig), Vai alla partita
21 Dicembre 2014 2-2 2' Anderson, 37' Anderson, 67' Kovacic, 81' Palacio, Vai alla partita
10 Maggio 2014 4-1 2' Biava, 7' Palacio, 34' Icardi, 37' Palacio, 79' Hernanes Vai alla partita
8 Maggio 2013 1-3 22' Floccari, 33' Alvarez, 49' Hernanes(Rig), 81' Onazi Vai alla partita
22 Gennaio 2012 2-1 30' Rocchi, 44' Milito, 64' Pazzini Vai alla partita
23 Aprile 2011 2-1 24' Zarate(Rig), 40' Sneijder, 55' Eto'o Vai alla partita
20 Dicembre 2009 1-0 14' Eto'o Vai alla partita
2 Maggio 2009 2-0 59' Ibrahimovic, 71' Muntari Vai alla partita
5 Dicembre 2007 3-0 22' Ibrahimovic (Rig), 33' Maicon, 55' Suazo Vai alla partita
13 Maggio 2007 4-3 3' Materazzi, 5' Mutarelli, 20' Crespo, 35' Crespo, 83' Crespo, 87' Materazzi, 41' Ledesma Vai alla partita
19 Marzo 2006 3-1 47' Recoba, 55' Pandev, 73' Recoba, 36' Figo Vai alla partita
30 Ottobre 2004 1-1 47' Adriano, 85' Talamonti Vai alla partita
25 Aprile 2004 0-0 Vai alla partita
27 Aprile 2003 1-1 43' Crespo, 77' Inzaghi Vai alla partita
6 Gennaio 2002 0-0 Vai alla partita
27 Maggio 2001 1-1 41' Crespo, 91' Dalmat Vai alla partita
31 Ottobre 1999 1-1 38' Zamorano, 89' Pancaro Vai alla partita
18 Ottobre 1998 3-5 2' Salas, 22' Winter, 35' Conceicao, 40' Mancini, 74' Nedved, 77' Ventola, 96' Ventola Vai alla partita
5 Ottobre 1997 1-1 33' Nedved, 41' Rig. Ronaldo Vai alla partita
22 Settembre 1996 1-1 34' Signori, 40' Angloma
22 Ottobre 1995 0-0
18 Dicembre 1994 0-2 11' Cravero, 43' Fuser
6 Febbraio 1994 1-2 26' Sosa, 87' Rig. Signori, 90' Di Matteo
9 Maggio 1993 2-0 2' Aut. Bacci, 82' Schillaci
23 Febbraio 1992 1-0 24' Rig. Matthaus
18 Maggio 1991 2-0 58' Battistini, 82' Klinsmann
29 Ottobre 1989 3-0 39' Morello D., 52' Rig. Brehme, 67' Serena A.
22 Gennaio 1989 1-0 40' Mandorlini
10 Febbraio 1985 1-0 85' Marini
22 Gennaio 1984 1-1 10' Aut. e 63' Manfredonia
30 Settembre 1979 2-1 17' Beccalossi, 42' Giordano, 71' Marini
19 Novembre 1978 4-0 2' Beccalossi, 50' Baresi, 53' Serena, 67' Oriali
23 Ottobre 1977 1-1 37' Altobelli, 63' Giordano
5 Dicembre 1976 1-1 66' Marini, 78' Giordano
15 Febbraio 1976 1-0 50' Oriali
2 Marzo 1975 3-1 13' Fedele, 63' Fedele, 88' Rig. Boninsegna, 90' Chinaglia
17 Marzo 1974 3-1 5' Fedele, 32' Oriali, 51' Garlaschelli, 69' Mariani
28 Gennaio 1973 1-1 28' Rig. Chinaglia, 60' Boninsegna
23 Maggio 1971 1-1 24' Nanni, 89' Mazzola
30 Novembre 1969 3-0 4' Mazzola, 63' Rig. Bertini, 75' Boninsegna
23 Aprile 1967 0-0
15 Maggio 1966 4-1 45' Suarez, 58' Renna, 63' Mazzola, 68' Governato (Aut), 89' Domenghini
14 Febbraio 1965 3-0 31' Peirò, 47' Domenghini, 76' Peirò
8 Gennaio 1964 1-0 64' Suarez
5 Marzo 1961 7-0 43' Firmani, 62' Gatti, 66' Firmani, 67' Firmani, 71' Angelillo, 79' Morbello, 87' Firmani
4 Ottobre 1959 1-1 7' Bizzarri, 34' Firmani
7 Giugno 1959 4-0 22' Firmani, 43' Rizzolini, 65' Angelillo, 67' Angelillo
22 Settembre 1957 5-2 3' Angelillo, 11' Lorenzi, 44' Skoglund, 53' Selmosson, 54' Burini, 61' Angelillo, 77' Angelillo
19 Maggio 1957 0-1 55' Bettini
6 Novembre 1955 2-3 27' Muccinelli, 49' Vivolo, 50' Selmosson, 76' Lorenzi, 88' Invernizzi
5 Giugno 1955 2-1 27' Armano, 54' Armano (Rig), 89' Hansen
13 Settembre 1953 2-0 25' Lorenzi, 89' Skoglund
19 Aprile 1953 1-1 40' Caprile, 75' Nyers
2 Marzo 1952 1-1 50' Lofgren, 69' Lorenzi
21 Gennaio 1951 0-0
4 Dicembre 1949 2-1 36' Nyers (Rig), 57' Amadei, 64' Nyers
23 Gennaio 1949 1-0 7' Fiorini
21 Marzo 1948 1-1 46' Gualtieri, 54' Fiorini
27 Ottobre 1946 3-0 21' Cerioni, 56' Cerioni, 82' Campatelli
7 Febbraio 1943 4-1 25' Cominelli, 33' Borici, 40' Candiani, 69' Aut. Ramella, 84' Fabbri E
15 Marzo 1942 0-1 45' Puccinelli
23 Febbraio 1941 1-1 12' Dagianti, 58' Rebuzzi
19 Maggio 1940 4-0 32' Barsanti, 36' Demaria, 37' Frossi, 67' Barsanti
18 Settembre 1938 1-1 8' Piola, 63' Meazza
20 Marzo 1938 3-1 8' Frossi, 41' Meazza, 44' Rig. Ferrari, 81' Busani
6 Dicembre 1936 2-2 10' Bisigato, 44' Ferraris II, 54' Camolese, 70' Piola
12 Aprile 1936 3-1 9' Guarisi, 36' Ghidini, 44' Ferrari, 47' Meazza
3 Febbraio 1935 1-0 54' Meazza
18 Marzo 1934 8-1 20' Agosteo, 21' Demaria, 26' Agosteo rig., 38' Serantoni, 48' Guarisi (LA) rig., 50' Demaria, 63' Meazza, 74' Demanzano, 83' Meazza rig.
16 Ottobre 1932 1-2 15' Bisigato, 34' Demaria, 55' Bisigato
10 Gennaio 1932 2-0 14' Scarone, 33' Scarone
14 Giugno 1931 3-2 8' Ziroli, 16' Malatesta, 37' Ferreo, 38' Visentin, 47' Serantoni
23 Marzo 1930 4-2 8' Spivach, 25' Blasevich, 26' Meazza, 33' Meazza, 42' Ziroli, 85' Meazza
9 Dicembre 1928 3-1 Visentin, Blasevich, Meazza

Statistiche

2 tiri porta 3
3 tiri fuori 2
17 falli fatti 22
5 angoli 4
3 fuorigioco 0
52% possesso 48%

video

interviste

tabellino

MILANO - I nerazzurri si fermano prima della sosta natalizia, battuti da una doppietta di Candreva tra il pareggio momentaneo di Icardi. Inter che alla ripresa del campionato, ancora da capolista, sarà di scena ad Empoli.

Le due squadre partono fortissimo. Il primo brivido lo regala un retropassaggio di Montoya sul quale Handanovic rischia di farsi beffare da Matri, Murillo libera l'area. Al quarto minuto la risposta dell'Inter con Jovetic che sventaglia per Perisic, il croato controlla in corsa ma si allunga troppo il pallone e favorisce l'uscita di Berisha. Un minuto dopo il vantaggio degli ospiti: lo schema su punizione libera Candreva al limite dell'area, il destro di prima passa tra una selva di gambe e si infila alle spalle di Handanovic. La reazione dei nerazzurri è confusionaria nel primo quarto d'ora, ma costringe la Lazio ad affidarsi ai soli lanci lunghi per la velocità di Felipe Anderson.

Il migliore dei nerazzurri nella prima mezz'ora è Telles, che sulla sinistra prova ad innescare alternativamente Perisic e Jovetic, ma l'Inter non riesce mai ad arrivare alla conclusione. La Lazio torna a farsi vedere con Candreva, pronto ad impensierire la retroguardia nerazzurra alla prima occasione in cui Telles si fa trovare fuori posizione, ma Murillo risolve una situazione pericolosa. Al 37' occasione potenziale per l'Inter con una punizione dal vertice destro dell'area di rigore che però il numero 10 calcia alto. Da un disimpegno errato di Felipe Melo nasce la seconda grande occasione per gli ospiti: Anderson recupera un pallone vagante sulla trequarti, vince un contrasto con Murillo e manda alla conclusione Candreva, che però calcia alto. Dopo un minuto di recupero si chiude il primo tempo.

Tornano in campo gli stessi 22' del primo tempo. L'Inter prova a ripartire subito forte e conquista una punizione a due in area per un retropassaggio di Radu che Berisha controlla con le mani per evitare il corner. La conclusione di Telles è però respinta dal muro biancoceleste in calcio d'angolo. Roberto Mancini prova a dare nuova linfa alla spinta dei nerazzurri con gli inserimenti di Brozovic e Ljajic per Biabiany e Jovetic. Allo scoccare dell'ora di gioco la fiammata che porta al pareggio: Murillo verticalizza per Perisic che di prima lancia Icardi a tu per tu con Berisha. Il numero 9 è freddissimo e non sbaglia alla prima occasione buona.

La partita continua ad avanzare a strappi senza che una delle due squadre riesca a tenere il pallino del gioco. Al 70' la Lazio conquista una punizione pericolosa dal limite, ma il destro di Candreva si infrange sulla barriera prima che Medel liberi la mischia che ne segue. Alla mezz'ora doppia occasione: la prima è di Ljajic, che si libera di due uomini ma non riesce a trovare lo spazio giusto per concludere, la seconda è per la Lazio, ma il suggerimento di Candreva per Anderson è di poco lungo e si spegne sul fondo.

All'85esimo cambia ancora la partita: su un pallone che si impenna in area di rigore Felipe Melo contrasta irregolarmente Milinkovic, Mazzoleni indica il dischetto del rigore. Handanovic respinge la conclusione di Candreva, che però insacca sulla ribattuta. Poco prima dell'indicazione del recupero arriva il cartellino rosso per Felipe Melo, seguito un minuto dopo da Milinkovic. Non succede più nulla e la Lazio esce da San Siro con i tre punti.

INTER-LAZIO 1-2
Marcatori: Candreva (5'), Icardi (60'), Candreva (86')

INTER: 1 Handanovic; 14 Montoya, 25 Miranda, 24 Murillo, 12 Telles (87' Palacio 8); 83 Melo, 17 Medel; 11 Biabiany (57' Brozovic 77), 10 Jovetic (57' Ljajic 22), 44 Perisic; 9 Icardi.
A disposizione: 30 Carrizo, 5 Jesus, 6 Dodò, 7 Kondogbia, 13 Guarin, 21 Santon, 33 D'Ambrosio, 55 Nagatomo, 97 Manaj.
Allenatore: Roberto Mancini

LAZIO: 99 Berisha; 29 Konko, 33 Mauricio, 2 Hoedt, 26 Radu; 21 Milinkovic, 20 Biglia, 16 Parolo; 87 Candreva (94' Patricio 4), 17 Matri (74' Djordjevic 9), 10 Felipe Anderson (82' Keita 14).
A disposizione: 55 Guerrieri, 66 Matosevic, 5 Braafheid, 6 Mauri, 23 Onazi, 32 Cataldi, 44 Prce, 70 Oikonomidis.
Allenatore: Stefano Pioli

Ammoniti: Biglia (49'), Biabiany (55'), Milinkovic (66'), Candreva (91')
Espulsi: Melo (90'), Milinkovic (92')

Recupero: 1' - 5'

Arbitro: Mazzoleni
Assistenti: Di Liberatore, Preti
IV uomo: Meli
Assistenti addizionali: Rizzoli, Di Bello

Inter vs Lazio

in campo

Handanovic 1 99 Berisha
Montoya 14 29 Konko
Miranda 25 2 Hoedt
Murillo 24 33 Mauricio
Telles 12 26 Radu
Melo 83 21 Milinkovic
Medel 17 20 Biglia
Biabiany 11 16 Parolo
Jovetic 10 87 Candreva
Perisic 44 17 Matri
Icardi 9 10 Felipe Anderson

panchina

Carrizo 30 55 Guerrieri
Jesus 5 66 Matosevic
Dodò 6 4 Gabarron
Kondogbia 7 5 Braafheid
Palacio 8 6 Mauri
Guarin 13 9 Djordjevic
Santon 21 14 Keita
Ljajic 22 23 Onazi
D'Ambrosio 33 32 Cataldi
Nagatomo 55 44 Prce
Brozovic 77 70 Oikonomidis
Manaj 97

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro