Primavera, Bologna-Inter 0-2

PRIMAVERA, BOLOGNA-INTER 0-2

I gol di Belkheir e Pinamonti regalano all'Under 19 nerazzurra il quarto successo consecutivo in campionato

BOLOGNA - Penultimo impegno del 2016 per la Primavera di Stefano Vecchi, che nel match valido per la 12^ giornata del Girone C espugna il campo del Bologna centrando il quarto successo consecutivo in campionato. A decidere una sfida equilibrata e giocata su ritmi elevati le reti messe a segno nella ripresa da Belkheir e Pinamonti.  

Nella prima frazione di gara, al campo comunale "Cavina", l'Inter tiene in mano le redini del gioco, cercando di sfruttare la velocità di Bakayoko e Piscopo per aprire spazi nella difesa rossoblu, ma la squadra di Magnani si difende con ordine e riesce a mantenere inviolata la propria porta. Gli unici tentativi degni di nota sono di marca nerazzurra con la conclusione di Rivas neutralizzata da Ravaglia (26') e il tentativo dalla distanza di Piscopo (30'), che non trova la porta di un paio di metri. La migliore occasione arriva in pieno recupero: al 47' Pinamonti lavora bene il pallone sulla destra e serve l'inserimento centrale di Piscopo, il cui destro termina di poco alla sinistra di Ravaglia.

La ripresa inizia con un cambio forzato per i nerazzurri: Vanheusden, colpito duro da Pattarello in chiusura di primo tempo, lascia il posto a Carraro. Allo scoccare dell'ora di gioco il primo guizzo della formazione di casa: assist di Tabacchi per Trovade, che devia con il piatto centrando il palo. Vecchi prova a scuotere i suoi inserendo Belkheir al posto di Piscopo ed è proprio l'attaccante algerino a rompere gli equilibri del match: il numero 22 nerazzurro riceve palla sulla trequarti, elude l'intervento di Gulinatti e lascia partire un mancino potente e preciso che si infila nell'angolino. 

Il Bologna ha la chance per il pareggio con Tabacchi ma Di Gregorio è fenomenale sulla conclusione ravvicinata dell'attaccante classe '98. L'estremo difensore nerazzurro blinda il vantaggio e Pinamonti, in pieno recupero, trova il suo quattordicesimo gol stagionale su punizione permettendo all'Inter di archiviare il 2016 in campionato con una bella vittoria. L'ultimo appuntamento dell'anno per l'Under 19 interista è in programma mercoledì 21 dicembre (ore 14.30) allo stadio "Breda" di Sesto San Giovanni per i quarti di finale della Primavera TIM Cup contro l'Atalanta. 

BOLOGNA-INTER 0-2
Marcatori: Belkheir (33' st), Pinamonti (48' st)

BOLOGNA: 1 Ravaglia; 6 El Kaouakibi, 5 Brignani, 4 Bianconi (21' st Busi 18); 2 Tazza, 10 Trovade, 8 Ghini (25' st Cassandro 19), 11 Gulinatti, 3 Frabotta; 9 Tabacchi, 7 Pattarello (36' st Negri 13).
A disposizione: 12 Colonna, 14 Blandamura, 15 Sanzo, 16 Pirreca, 17 Uhunamure, 20 Stanzani.
Allenatore: Paolo Magnani

INTER: 1 Di Gregorio; 2 Mattioli, 5 Gravillon, 6 Vanheusden (1' st Carraro 16), 3 Miangue; 8 Zonta, 4 Awua (25' st Bollini 19), 11 Rivas; 7 Bakayoko, 9 Pinamonti, 10 Piscopo (15' st Belkheir 22).
A disposizione: 12 Dekic, 13 Valietti, 14 Lombardoni, 15 Cagnano, 17 Emmers, 18 Danso, 20 Souare, 21 Butic.
Allenatore: Stefano Vecchi

Ammoniti: Pattarello (40')

Recupero: 3' - 4'

Arbitro: Marini (sez. di Trieste)
Assistenti: Polo Grillo e Zampese


English Version  Versi Bahasa Indonesia 

Load More