MAROTTA: "VOGLIAMO MIGLIORARE DI ANNO IN ANNO"

L'intervento del CEO Sport nerazzurro a Radio Anch'io

MILANO - Il CEO Sport di FC Internazionale Milano Giuseppe Marotta è intervenuto in diretta ai microfoni di Radio Anch'io su Radio Uno. Tanti gli argomenti toccati.

"Mauro Icardi è una risorsa e un valore importante per l'Inter, oltre ad essere uno dei migliori attaccanti in circolazione. Abbiamo gestito una situazione che fa parte delle dinamiche del calcio, ma lo spogliatoio è unito e siamo tutti concentrati sul nostro obiettivo".

"Luciano Spalletti è a pieno merito il nostro allenatore. Ha un contratto di altri due anni, l'Inter sta centrando i suoi obiettivi e il mister non è certo un neofita di questa professione. Bisogna dargli fiducia perché sta ottenendo i risultati che ci aspettavamo.

Sulla questione stadio, Marotta spiega: "È una situazione importante perché è un asset patrimoniale fondamentale e perché ha un valore a livello commerciale e come senso di appartenenza. Deve essere un luogo dove si può vivere la propria passione ogni giorno. Gli introiti da stadio sono un elemento importante".

Per quanto riguarda le operazioni di mercato: "La famiglia Zhang vuole migliorare di anno in anno, dovremo quindi puntellare la rosa con elementi di qualità e dalla mentalità vincente, come stiamo cercando di fare con Godin. Dobbiamo trovare giocatori in grado di condizionare positivamente e far crescere anche chi è qui".

Infine il parere sul VAR: "La tecnologia sta cercando di eliminare gli errori, non può risolverli tutti. La grande difficoltà è sul fallo di mano, sul quale c'è ancora troppa soggettività".


Versi Bahasa Indonesia  English Version  中文版  日本語版  Versión Española 

Tags: marotta
Load More