VERSO FIORENTINA-INTER: PRECEDENTI, NUMERI E CURIOSITÀ

Le statistiche sul match in programma al 'Franchi' domenica alle 20.45

MILANO - La delusione per la sconfitta con il Barcellona va cancellata al più presto. L'Inter di Antonio Conte tornerà in campo domenica, alle 20.45, sul campo della Fiorentina per la sedicesima giornata della Serie A TIM. In collaborazione con Opta, tutte le statistiche sul match del 'Franchi'.

FIORENTINA-INTER, I PRECEDENTI

Sarà il 163º confronto in Serie A tra Fiorentina e Inter: 66 i successi nerazzurri, 44 quelli per la Viola - 52 i pareggi che completano il quadro. Fiorentina e Inter hanno pareggiato due delle ultime tre sfide di Serie A (un successo nerazzurro), tante quante nelle precedenti 18. Particolarmente ostico per i nerazzurri l'andamento delle trasferte a Firenze: i viola non perdono in casa da cinque confronti consecutivi con l'Inter (3 successi per la Fiorentina e due pareggi). Inoltre la Fiorentina ha segnato in media 2,7 reti a incontro nelle ultime sette sfide al Franchi contro l'Inter in campionato.

Il prossimo sarà il 250º gol dell'Inter contro la Fiorentina in Serie A: solo contro la Roma i nerazzurri hanno realizzato più reti nella competizione.

LO STATO DI FORMA

L’Inter ha ottenuto finora 38 punti in campionato: nell'era dei tre punti a vittoria i nerazzurri hanno fatto meglio solo nel 2006/07 e nel 2017/18 (39). Nel primo caso vinsero anche la 16ª giornata, nel secondo la pareggiarono.

Solo tre squadre prima dell'Inter 2019/20 avevano vinto le prime sette trasferte stagionali in Serie A: Milan 1992/93, Juventus 2018/19 e Lazio 2002/03.

0-0 contro la Roma nell’ultimo turno di campionato per l’Inter: i nerazzurri non mancano l’appuntamento con il gol per due gare consecutive di campionato dallo scorso febbraio. L'Inter non trova il pareggio a reti inviolate per due partite di fila in Serie A dal 2010.

La Fiorentina ha collezionato 16 punti nelle prime 15 partite di questo campionato, negli anni 2000 è partita peggio solo nella stagione 2001/02 (14 punti).

La Fiorentina ha perso tutte le ultime quattro partite di Serie A: nell’era dei tre punti a vittoria solamente due volte la Viola ha ottenuto cinque sconfitte di fila in una singola stagione, una con Montella nello scorso campionato, una con Chiarugi nel 2002. La Fiorentina ha vinto solo due delle ultime 18 partite di Serie A al Franchi: completano il parziale nove pareggi e sette sconfitte.

STATISTICHE GENERALI

Nessuna squadra ha subito più gol di testa rispetto alla Fiorentina in questo campionato (sei), mentre nessuna ne ha incassati meno dell’Inter con questo fondamentale (uno) - inoltre solo il Cagliari (sette) ha segnato più reti di testa dei nerazzurri (sei).

Tutti gli ultimi sei gol della Fiorentina in campionato sono arrivati nel secondo tempo: in generale solo la Sampdoria (83.3%) ha realizzato in percentuale più reti nelle seconde frazioni rispetto alla Viola (73.7%).

L'Inter è la squadra che ha perso meno punti da situazioni di vantaggio in questa Serie A (solo due).

Nessuna squadra ha segnato più gol da fuori area dell'Inter in questo campionato (sette), mentre nessuna ne conta meno della Fiorentina (uno).

L'Inter ha la miglior difesa del campionato con 13 reti subite in 15 partite: la Fiorentina aveva incassato 13 gol dopo 10 giornate (23 i gol attualmente al passivo per la Viola).

Inter (uno) e Fiorentina (cinque) sono le due squadre che hanno subito meno gol da palla inattiva in questa Serie A.

Nessuna squadra ha subito meno tiri della Fiorentina in questa Serie A (173) - l'Inter è quarta in questa graduatoria con 177 conclusioni incassate.

Romelu Lukaku (10) e Lautaro Martínez (otto) hanno segnato insieme lo stesso numero di gol realizzati dall'intera rosa della Fiorentina in questa Serie A (18, per la Fiorentina anche un'autorete).

La Fiorentina è la squadra che ha tentato più tiri sugli sviluppi di punizione indiretta (22) - tuttavia non ha ancora trovato la rete da questa situazione di gioco.

FOCUS GIOCATORI

Tutti gli ultimi sette gol segnati dall'Inter in tutte le competizioni portano la firma di uno tra Lukaku (tre) e Martínez (quattro).

Il prossimo sarà il 100º clean sheet per Samir Handanovic con la maglia dell'Inter in Serie A.

Marcelo Brozovic (1096) e Milan Skriniar (1011) sono gli unici due giocatori di questa Serie A ad aver effettuato almeno 1000 passaggi - il giocatore della Fiorentina con più passaggi è Milenkovic con 744.

Sono tre i calciatori nerazzurri con un passato alla Fiorentina: Matias Vecino ha disputato 61 gare tra il 2015 e il 2017 con la maglia viola; per Borja Valero 166 partite e 14 reti, mentre Cristiano Biraghi ha collezionato 70 presenze in due stagioni di Serie A prendendo parte attiva a 10 reti (due gol, otto assist).

La Fiorentina è a vittima preferita in Serie A di Matteo Politano e Kwadwo Asamoah (tre reti per entrambi).

Marco Benassi ha esordito in Serie A con la maglia dell'Inter nella stagione 2012/13: sei presenze totali con i nerazzurri nella competizione - la prossima sarà la sua 150ª presenza da titolare nel massimo campionato. Dalbert ha collezionato 24 presenze di Serie A con la maglia dell'Inter tra il 2017 e il 2019.

Martínez (62) e Chiesa (54) sono rispettivamente secondo e quarto nella classifica dei giocatori con più tiri tentati in questo campionato.


 

 

 


日本語版  Versi Bahasa Indonesia  English Version  中文版  Versión Española 

Load More