Andrea Belli: “La squadra è determinata a fare bene”

ANDREA BELLI: “LA SQUADRA È DETERMINATA A FARE BENE”

Riatletizzatore dell’Inter, Andrea Belli, ha parlato ai microfoni di Inter TV alla vigilia della sua ottava stagione in nerazzurro

APPIANO GENTILE – Tra poco comincerà la sua ottava stagione in nerazzurro, con il ruolo di riatletizzatore: Andrea Belli oggi ha parlato ai microfoni di Inter TV.

Riatletizzatore dell’Inter, in cosa consiste questo ruolo?

Il mio ruolo consiste nel riportare il giocatore infortunato ai livelli fisici precedenti all’infortunio. Io prendo il giocatore appena uscito dalla fisioterapia in cui la guarigione clinica è già terminata al 90% e lo alleno sia in palestra che in campo per riportare forza, condizionamento aerobico, velocità sul campo ai livelli precedenti all’infortunio. In base ai tipi di infortunio, alla gravità e ai tempi di recupero c’è una fase di detraining dove l’atleta perde percentuali importanti sia a livello organico che di forza.

All’Inter da tanti anni conosce molto bene l’ambiente, come sta andando con lo staff tecnico?

Sta andando molto bene, abbiamo fatto tre settimane di ritiro intenso, i ragazzi si sono messi veramente a disposizione e tutto sta andando nella giusta direzione.

Qual è la sua storia nerazzurra?

Questa stagione inizio l’ottavo anno, io ero riatletizzatore della nazionale del Qatar, quando mi è arrivata la chiamata dell’Inter e ho iniziato per due anni come fisioterapista nello staff medico e poi avendo due carriere come preparatore atletico e fisioterapista, si è creata l’opportunità di passare al ruolo di riatletizzatore, che è quello che sento più mio e che ho ricoperto nelle ultime sei stagioni.

Cosa si aspetta da questa stagione?

Di continuare sulla scia della scorsa stagione, combatteremo per confermarci cercando di fare un bel cammino in Europa. Sappiamo che vincere è molto difficile ma abbiamo i mezzi e le capacità per farlo e tutto l’ambiente è determinato ad andare avanti su questa strada.


日本語版  中文版  Versi Bahasa Indonesia  Versión Española  English Version 

Load More