Risultato finale

7 Dicembre 2014 20:45

Inter
44' Icardi
1 - 2
Udinese
26' (2t) Thereau
15' (2t) Fernandes
arbitro Andrea Gervasoni / guardalinee La Rocca , Posado / 4° uomo Preti / assistenti Orsato, Di Paolo
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
46'Destro da fuori di Guilherme, palla a lato.
46'Termina qui il primo tempo di Inter-Udinese: dopo la traversa colpita da Kovacic al 22', è il gol di Icardi a decidere i primi 45 minuti
45'Gervasoni concede un minuto di recupero.
44'VANTAGGIO INTER!! Splendido filtrante di Guarin che verticalizza per Icardi, l'argentino non sbaglia e di sinistro fulmina Karnezis.
41'Cross di Palacio intercettato: calcio d'angolo per l'Inter. Guarin dalla bandierina, conclusione di sinistro di Medel e palla alta.
38'Tocco all'indietro di Pasquale che rischia, ma trova Karnezis attento ad andare incontro al pallone.
37'Dodò atterrato al limite dell'area, tutto regolare per Gervasoni.
35'Ripartenza dell'Udinese che torva la profondità con Di Natale: sinistro a giro dell'attaccante bianconero che termina oltre la traversa.
34'Corner per l'Inter affidato a Dodò, poi Juan Jesus è atterrato da Pasquale. Calcio di punizione per l'Inter affidato a Guarin.
31'Icardi riceve dalla sinistra e dialoga in area invece di concludere a rete. Piris intuisce.
30'Cross a centro area di Nagatomo, libera Danilo.
29'Tiro in porta di Guarin pressato dall'avversario, blocca Karnezis.
26'Inter in attacco e bella giocata di prima intenzione di Icardi che non trova però il compagno a raccogliere in area piccola.
23'Ancora Inter: questa volta è Medel a provarci da fuori, palla a lato.
22'Occasione per l'Inter. Dopo il tocco all'indietro di Guarin per Kovacic, il croato colpisce la traversa. Heurtaux salva poi su Palacio
21'Ottimo recupero di Badu sull'avanzata palla al piede di Kovacic.
19'Gran palla di Kovacic per Palacio, che crossa per Guarin, ma il lancio è troppo lungo. L'Udinese recupera con Pasquale.
11'Dalla sinistra Dodò tocca per Kovacic che d'esterno cerca Palacio di prima intenzione, ma l'argentino non riesce nell'aggancio
8'Traversone di Fernandes per Heurtaux che gira di testa, ma il pallone si alza sopra la traversa.
7'Passaggio di Juan Jesus per Palacio che riceve da dentro l'area, ma viene fermato per posizione irregolare.
2'Cross di Guarin a cercare Palacio, il colpo di testa all'indietro di Heurtaux anticipa l'argentino e agevola la presa di Karnezis.
1'Benvenuti allo stadio "Meazza" per Inter-Udinese, gara valida per il posticipo della 14a giornata della serie A TIM 2014/2015
1'Contro i bianconeri allenati da Andrea Stramaccioni, Roberto Mancini schiera un'Inter a tre punte con Palacio, Icardi e Kovacic.
1'In difesa Ranocchia-Juan Jesus coppia centrale con Nagatomo a destra e Dodò a sinistra.Medel davanti alla difesa tra Guarin e Kuzmanovic
1'Ad arbitrare il match, Andrea Gervasoni della sezione arbitrale di Mantova.
1'E' con il tocco della squadra friulana che ha inizio il match.
1'Widmer va via sulla destra e prova il cross, fuori misura.
MinutiCronaca
49'Bonazzoli si guadagna un calcio d'angolo: tutti dentro.
49'Kuzmanovic dalla bandierina, Handanovic la gira di testa ma poi Guarin commette fallo sul rinvio di Danilo.
49'Inter-Udinese termina 1-2: dopo il gol di Icardi nel 1° tempo, le reti di Fernandes e Thereau.Nerazzurri fermi a 17 punti in classifica.
46'Fallo da dietro su Fernandes: cartellino giallo per Bonazzoli.
45'Cambio per l'Inter: fuori Medel, dentro D'Ambrosio.
45'Terza sostituzione tra i nerazzurri con Bonazzoli in campo per Dodò.
45'Si giocherà fino al 94'.
41'Ammonito Pinzi per il fallo su Dodò.
39'Palacio crossa dalla destra, Karnezis allontana con un pugno.
36'Pinzi in campo al posto di Allan: questo il secondo cambio deciso da Stramaccioni.
34'Cross dentro area di Guarin, Danilo allontana di testa.
31'Osvaldo manda al tiro Guarin, che calcia di destro, Piris si oppone.
30'Kovacic recupera palla e cerca la porta di destro: il suo tiro è murato al limite dell'area.
26'Corner di Fernandes, Badu prova a schiacciare ma manda palla all'esterno della rete.
26'Vantaggio dell'Udinese: il passaggio all'indietro di Palacio innesca Thereau che dribbla Handanovic e segna la rete dell'1-2.
24'Guarin chiuso in area da Guilherme e Pasquale, per Gervasoni il fallo è però del colombiano.
22'Cambia anche Mancini: fuori Icardi, dentro Osvaldo.
19'Primo cambio del match: nell'Udinese, Di Natale lascia il posto a Thereau.
18'Azione d'attacco dell'Inter con il tocco di Kuzmanovic per Kovacic che con un rasoterra destro manda palla di un soffio a lato.
15'Pareggio dell'Udinese: dall'assist di Allan, tocco destro di prima di Bruno Fernandes che batte Handanovic per l'1-1.
14'Altra chance per Di Natale che stoppa e tira in porta, Handanovic chiude la porta e mette in corner.
12'Cross dalla destra di Widmer, Medel chiude in corner con una scivolata.
12'Sugli sviluppi, occasione per i bianconeri con il colpo di testa di Di Natale di poco oltre la traversa.
10'Destro improvviso di Di Natale, palla che esce alla destra di Handanovic.
7'Traversone di Juan Jesus, Karnezis blocca in presa alta.
3'Danilo chiude una bella conbinazione verso l'area di Kovacic e Icardi.
3'Dodò ammonito per fallo da dietro su Widmer.
2'Gervasoni fischia un fallo di mano di Palacio lanciato a rete.
1'Al via la ripresa del match.
Ranocchia
3.56
3.56
Nagatomo
3.2
3.2
Jesus
3.59
3.59
Guarin
4.34
4.34
Palacio
2.67
2.67
Handanovic
5.21
5.21
Kuzmanovic
4.21
4.21
Kovacic
3.98
3.98
Icardi
5.14
5.14
Bonazzoli
4.63
4.63
D'Ambrosio
4.46
4.46
Dodò
3.68
3.68
Osvaldo
4.65
4.65
Medel
4.28
4.28
Media squadra4.11
2tiri porta6
14tiri fuori10
11falli fatti8
9angoli4
4fuorigioco6
65%possesso45%
La sfida Mancini-Udinese

Sono 15 i precedenti ufficiali tra Roberto Mancini e l'Udinese, con bilancio che vede 8 successi del tecnico nerazzurro, 7 pareggi (di cui 5 negli ultimi 5 incroci) ed una sola affermazione friulana, datata 24 maggio 2003, Udinese-Lazio 2-1 in Serie A. Negli otto precedenti a casa-Mancini, il tecnico interista è imbattuto, avendo ottenuto 5 vittorie e 3 pareggi, con le sue squadre sempre andate in rete, per un totale di 15 marcature. Nelle ultime due stagioni in cui Mancini ha affrontato l'Udinese in campionato, sempre alla guida dell'Inter, le sfide sono terminate 1-1 a Milano e 0-0 ad Udine.

Stramaccioni alla prima da ex contro i nerazzurri

Primo confronto ufficiale - da tecnico - tra Andrea Stramaccioni e l'Inter, con l'attuale allenatore dell'Udinese che affronta i nerazzurri per la prima volta da ex. Il coach di origini romane, infatti, aveva guidato i milanesi dal marzo 2012 al giugno 2013 con bilancio di 31 successi, 11 pareggi e 23 sconfitte in 65 partite ufficiali. In precedenza Stramaccioni aveva guidato la Primavera interista vincendo la Next Generations Series nei mesi precedenti. Curiosamente, l'ultimo avversario incontrato da Stramaccioni come allenatore dell'Inter era stato proprio l'Udinese.

La panchina-gol interista

L'Inter è una delle 4 formazioni più prolifiche della Serie A 2014/15 con giocatori entrati in campo a partita in corso. Quattro i centri nerazzurri, come per Genoa, Hellas Verona e Chievo Verona. Nel caso dei nerazzurri, i 4 gol portano la firma di Guarin (2), Osvaldo ed Hernanes (1 a testa).

Guarin: 100 in nerazzurro

Fredy Guarin alla 100^ gara ufficiale in maglia nerazzurra con cui ha debuttato il 1 aprile 2012, Inter-Genoa 5-4, giorno dell'esordio sulla panchina interista di Andrea Stramaccioni, oggi alla sua prima da ex contro l'Inter. Guarin somma finora 77 presenze in Serie A, 6 in Coppa Italia e 16 nelle coppe europee.

Il dicembre d'oro di Mancini

Roberto Mancini ha in dicembre il suo mese d'oro, alla guida di squadre italiane di club: 2,41 la sua media punti-partita frutto di un bilancio composto da 22 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte in 29 partite di campionato.

vittorie(24)pareggi(11)sconfitte(9)
MILANO - Sconfitta dell'Inter contro l'Udinese. Al vantaggio di Icardi nel primo tempo, rispondono Bruno Fernandes e Thereau.
 
Nei primi 45 minuti una buona Inter. Baricentro alto e pressing. Diverse le occasioni per i nerazzurri. Al 22' l'occasione che trattiene l'esultanza in gola: Guarin scappa sulla fascia, tunnel su Piris e palla all'indietro. Arriva Kovacic in corsa che calcia, ma colpisce la traversa. Sulla ribattuta Palacio viene murato all'ultimo secondo. Un minuto dopo, arrembante, arriva Medel da fuori area. Il suo tracciante esce fuori di poco. L'Udinese, però, non sta a guardare. Guilherme recupera a centrocampo e lancia Di Natale, ma il suo tiro a giro di sinistro termina a lato. Al 44' Badu di testa da dentro l'area, comodo Handanovic. E quando Gervasoni sta per fischiare la fine del primo tempo, Guarin in verticale illumina per Icardi che con un gran movimento arriva a calciare di sinistro, trafiggendo Karnezis. È l'1-0 che chiude la prima frazione.
 
Nella seconda l'Udinese cresce. E al 60' trova il pareggio con Bruno Fernandes. Il giocatore bianconero palleggia e calcia di destro a incrociare da fuori area, battendo l'incolpevole Handanovic. L'Inter non ci sta e si butta in avanti per trovare il vantaggio: Kovacic, servito da una bella sponda di Icardi, calcia di prima, ma il suo tiro esce di poco. La partita cambia e quando al 71' Palacio prova il retropassaggio, si inserisce Thereau che scarta Handanovic e porta in vantaggio l'Udinese. L'Inter cerca di reagire, soprattutto con Osvaldo e Guarin, ma i due nerazzurri non riescono mai a trovare lo spazio per la conclusione. E dopo 4 minuti di recupero, finisce così. 
 
INTER-UDINESE 1-2
Marcatori: 44' Icardi, 15' st Fernandes, 26' st Thereau.
 
Inter: 1 Handanovic; 55 Nagatomo, 23 Ranocchia, 5 Juan Jesus, 22 Dodò (45' st 97 Bonazzoli); 13 Guarin, 18 Medel (43' st 33 D'Ambrosio) , 17 Kuzmanovic; 8 Palacio, 9 Icardi (22' st 7 Osvaldo), 10 Kovacic.
A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 6 Andreolli, 14 Campagnaro, 15 Vidic, 20 Obi, 25 Mbaye, 44 Krhin, 90 M'Vila.
Allenatore: Roberto Mancini
 
Udinese: 31 Karnezis; 75 Heurtaux, 5 Danilo, 89 Piris; 27 Widmer, 7 Badu, 19 Guilherme, 6 Allan (36' st 66 Pinzi) , 26 Pasquale; 8 Fernandes; 10 Di Natale (19' st 77 Thereau)
A disposizione: 1 Brkic, 22 Scuffet, 2 Wague, 14 Belmonte, 18 Bubnjic, 21 Hallberg, 33 Kone, 34 Gabriel Silva,, 82 Geijo, 95 Evangelista.
Allenatore: Andrea Stramaccioni
 
Arbitro: Andrea Gervasoni (sez.arb. Mantova)
Note: Ammoniti: 3' st Dodò, 41' st Pinzi, 46' st Bonazzoli. Tempi di recupero: 1'-4'.

in campo

Handanovic 131 Karnezis
Nagatomo 5575 Heurtaux
Ranocchia 235 Danilo
Jesus 589 Piris
Dodò 2227 Widmer
Guarin 137 Badu
Medel 1819 Guilherme
Kuzmanovic 176 Allan
Palacio 826 Pasquale
Icardi 98 Fernandes
Kovacic 1010 Di Natale

panchina

Carrizo 301 Brkic
Berni 4622 Scuffet
Andreolli 62 Wague
Osvaldo 714 Belmonte
Campagnaro 1418 Bubnjic
Vidic 1521 Hallberg
Obi 2033 Kone
Mbaye 2534 Gabriel Silva
D'Ambrosio 3366 Pinzi
Krhin 4477 Thereau
M'Vila 9082 Geijo
Bonazzoli 9795 Evangelista