La nuova identità visiva dell'Inter: il percorso e l'evoluzione

LA NUOVA IDENTITÀ VISIVA DELL'INTER: IL PERCORSO E L'EVOLUZIONE

Il nuovo logo e non solo: le parole del CEO Corporate Alessandro Antonello e del CMO Luca Danovaro

Un percorso iniziato nel 2016: step by step, un processo di riposizionamento del brand culminato con il lancio della nuova identità visiva del club e del nuovo logo. 

"Siamo molto orgogliosi dei nostri 113 anni di storia e questo orgoglio ci spinge sempre a guardare verso il futuro, cogliendo ogni opportunità di crescita - spiega il CEO Corporate di Inter Alessandro Antonello -. Abbiamo fortemente voluto trovare un nuovo linguaggio, un canale che ci permetta di avvicinarci alle nuove generazioni, che vivono le emozioni sportive in maniera diversa".

Il nuovo logo, realizzato da Bureau Borsche, graphic design studio fondato nel 2007 a Monaco di Baviera, è innovativo, minimale, elegante e rivolto alle nuove generazioni. Il Chief Marketing Officer dell'Inter Luca Danovaro spiega: "Il focus dell'Inter è il calcio, ma vogliamo aprirci ai mondi digitali, dell'intrattenimento e del lifestyle. Il logo mantiene una forte identità con quello originale, ricalcandone l'iconicità. Si tratta di un'evoluzione: 2 lettere che rappresentano le anime dell'Inter, icona del calcio e culturale, e nuovi colori, per semplificarne l'applicazione sui dispositivi digitali".


English Version  Versi Bahasa Indonesia  日本語版  Versión Española  中文版 

I M FC INTERNAZIONALE MILANO

Tags: I M
Load More