MAROTTA IN LEGA CALCIO PER L’INCONTRO TRA I RAPPRESENTANTI DELLE SOCIETÀ DI SERIE A E LA CAN A

Le parole del CEO Sport nerazzurro: “L’evoluzione del calcio moderno ha bisogno della tecnologia. Il cammino è positivo, il dialogo può aiutarci a migliorare ancora"

MILANO - Terminato l'incontro in Lega Calcio tra arbitri e società di Serie A, il CEO Sport nerazzurro Giuseppe Marotta ha commentato il resoconto sull'utilizzo del VAR: "È stato un incontro molto proficuo, collaborativo. Ritengo che l'evoluzione del calcio moderno abbia bisogno della tecnologia, per cui sono sicuramente favorevole, bisogna migliorare il protocollo ma credo che poi l'oggetto maggiormente in discussione sia quello del fallo da rigore. Sicuramente la VAR riesce a debellare tantissimi errori, non può raggiungere la perfezione, ma uno degli argomenti è quello del fallo di mano. Qui devo dire che secondo me subiamo un po' quelle che sono le indicazioni da parte dell'IFAB che è l'organismo che detta i regolamenti. Questo credo sia l'argomento più importante perchè sull'interpretazione del fallo di mano, anche con la VAR, è di grandissima difficoltà arrivare ad una soluzione definitiva. Da dirigente sottolineo come lo strumento della VAR, tecnologico sia indispensabile, poi bisogna perfezionarlo, siamo in una fase di studio di apprendimento. Oggi stiamo utilizzando uno strumento che non è definitivo, che sarà soggetto a definizione e approvazione. Credo che comunque il cammino, nonostante ci siano degli errori di percorso, non può che essere positivo".


English Version  中文版 

Load More