Inter Stats | La stagione di Alessandro Bastoni

INTER STATS | LA STAGIONE DI ALESSANDRO BASTONI

Video e statistiche sul difensore nerazzurro

MILANO – Quella di Alessandro Bastoni è una stagione in continua crescita. Da poco 21enne, il centrale mancino ha prima stupito, poi trovato una costanza importante nel minutaggio e nelle prestazioni. L’esordio in campionato è coinciso con il match di fine settembre sul campo della Sampdoria.

Da lì Bastoni ha confermato numeri e statistiche di tutto rispetto. 17 le partite giocate, 1330 i minuti in campo, tra questa e la scorsa stagione il nerazzurro è il più giovane giocatore ad aver collezionato almeno 30 presenze in Serie A (38).

In campo il difensore ha mostrato personalità, tecnica e capacità di costruzione, confermate dall’89% di passaggi completati, 12 passaggi chiave e 12 occasioni create. Giovane e imponente, ha vinto il 63,75% dei duelli aerei, mettendo a segno di testa anche il suo primo gol con la maglia nerazzurra, nel match di ritorno contro il Lecce.

Tanto il lavoro svolto davanti alla porta di Samir Handanovic, sottolineato dai contrasti, dalle respinte difensive (32) e da prestazioni rilevanti come quella al San Paolo dove Bastoni si è confermato tra i protagonisti del successo contro il Napoli con novanta minuti giocati, 2 salvataggi, 7 contrasti vinti, 72 palloni toccati, 58 passaggi completati e oltre il 90% di precisione.

Tanto lavoro e determinazione gli hanno permesso di intraprendere una stagione in costante crescita:

“Io gioco a calcio, ho scelto questa strada e ho la fortuna di fare questo lavoro, quindi vado in campo e cerco di divertirmi, non sento la pressione, ma solo la tensione positiva, lo stomaco che fa male che è l’adrenalina che rende unico questo sport”.

Qui sotto un video per rivedere le sue giocate migliori


Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia  English Version 

Tags: bastoni
Load More