Risultato finale

20 Novembre 2016 20:45

Milan
13' (2t) Suso
43' Suso
2 - 2
Inter
47' (2t) Perisic
8' (2t) Candreva
arbitro Paolo Tagliavento / guardalinee Di Liberatore, Manganelli / 4° uomo Barbirati / assistenti Orsato , Valeri
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
46'Finisce qui il primo tempo. Squadre negli spogliatoi per l'intervallo
45'Segnalato un minuto di recupero
43'Altra ripartenza dei rossoneri, Suso punta Ansaldi e con un mancino a giro batte Handanovic
42'Contropiede concluso da Bacca che calcia centralmente. Handanovic in due tempi
40'De Sciglio dalla distanza. Handanovic fa suo il pallone senza problemi
38'Altra chance incredibile, questa volta sui piedi di Icardi che non riesce a deviare in rete il tiro-cross di Candreva
37'Problema fisico per Medel, costretto a lasciare il campo. Al suo posto Jeison Murillo
35'Mancino a giro di D'Ambrosio, deviato in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner colpo di testa di Perisic fuori di un soffio
32'Giallo per De Sciglio dopo un intervento in ritardo su Candreva
30'Traversone di Suso dai 35 metri, comoda la presa di Handanovic
29'Tentativo di Candreva dal vertice destro dell'area. Palla fuori di un paio di metri
27'Forcing nerazzurro che costringe Donnarumma all'errore. Sugli sviluppi dell'azione Candreva guadagna calcio d'angolo
25'Ancora pericolosi i ragazzi di Pioli con Kondogbia, che di testa su corner di Brozovic sfiora il palo alla sinistra di Donnarumma
24'Inter vicinissima al vantaggio: cross di D'Ambrosio, Perisic tutto solo sul secondo palo manca di poco il bersaglio di testa
22'Kucka strattona Kondogbia. Ammonizione inevitabile per il numero 33 rossonero
19'Ammonizione severa per Kondogbia dopo un contrasto sulla trequarti con Bonaventura
17'Candreva cerca l'assist centrale per Icardi, chiude Paletta
14'Occasione per i nerazzurri: Joao Mario per Icardi, che serve Perisic. Il destro di prima del croato viene bloccato da Donnarumma
11'Corner di Brozovic, Kondogbia svetta di testa al centro dell'area ma non riesce a indirizzare il pallone verso la porta
10'D'Ambrosio serve Candreva, che arriva sul vertice dell'area ma sbaglia la misura del cross
7'Ancora Perisic da sinistra, Gustavo Gomez in scivolata mette il pallone in rimessa laterale
5'Affondo di Perisic sulla sinistra, cross teso verso il centro. Abate si rifugia in calcio d'angolo
3'Chiusura di Medel su Niang, si riparte con una rimessa dal fondo per Handanovic
1'Nerazzurri subito aggressivi, Joao Mario recupera palla e prova a servire Icardi. Passaggio leggermente troppo lungo per il capitano
1'Comincia il match! Primo pallone giocato dalla squadra di casa
1'Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco. Pochi istanti al calcio d'inizio del derby della Madonnina
1'Tutto esaurito al "Meazza" per Milan-Inter, 165° #DerbyMilano nella massima serie
MinutiCronaca
48'Triplice fischio di Tagliavento! Finisce 2-2 al "Meazza" con Candreva e Perisic che rispondono alla doppietta di Suso
47'Perisic si toglie la maglia durante l'esultanza e viene ammonito
47'GOOOOL! GOOOOOOL!! GOOOOOOOOOOL!!! Spizzata di Murillo e Perisic sul secondo palo non sbaglia. 2-2!!!
45'Saranno tre i minuti di recupero
43'Ultimo cambio del match: dentro Pasalic, fuori Bonaventura
38'Cross teso di Perisic, Icardi non ci arriva e Donnarumma si ritrova il pallone tra le mani
34'Altra sostituzione per Montella: Lapadula per Niang
33'Ammonizione per Jovetic dopo un recupero su Bonaventura. Proteste del numero 10 nerazzurro
30'Ultimo cambio per i nerazzurri: Jovetic rileva Brozovic
26'Primo cambio per la formazione di casa: dentro Mati Fernandez per Bacca
25'Chance incredibile per Icardi: filtrante di D'Ambrosio per il capitano, che davanti a Donnarumma non trova la giusta coordinazione
24'Cross di Joao Mario deviato da Gustavo Gomez, che facilita la presa di Donnarumma
22'Grande assist di Candreva per Perisic, che calcia al volo e sfiora il palo. Che occasione per l'Inter!
20'Secondo cambio per Pioli: dentro Nagatomo per Ansaldi
18'Joao Mario cerca di servire l'inserimento di D'Ambrosio sul secondo palo ma la palla scivola sul fondo
13'Suso sfrutta un'indecisione della retroguardia nerazzurra, evita Miranda e batte Handanovic riportando avanti la squadra di casa
12'Grande iniziativa di Joao Mario, che mette a sedere Paletta in area ma si fa murare la conclusione
8'GOOOOL! GOOOOOOOOOL!! GOOOOOOOOOOOOOOL!!! Grandissimo destro dai 20 metri di Candreva, che buca Donnarumma e fa 1-1!!!
6'Ci prova Candreva da fuori area. Donnarumma si salva in due tempi
5'Conclusione a incrociare di Niang. Handanovic si distende e para
5'Serie di rimpalli che agevolano Bonaventura, il cui destro è deviato in corner da D'Ambrosio
4'Ammonizione per Ansaldi dopo un fallo su Suso
3'Corner di Brozovic dalla sinistra, Donnarumma esce in presa alta e fa suo il pallone
1'Via alla ripresa, nessuna novità nelle due formazioni. Icardi gioca il primo pallone. Forza ragazzi!
4tiri porta6
6tiri fuori15
16falli fatti14
1angoli8
3fuorigioco1
34%possesso66%
Milan da fuori area

Il Milan la squadra che ha segnato più gol da fuori area in questa Serie A, sette.

Icardi decisivo

Mauro Icardi ha partecipato attivamente, con gol o assist, all’81% dei gol dell’Inter in campionato: è la più alta percentuale della Serie A 2016/17.

Decisivo ma non contro i rossoneri

Il Milan è la squadra contro cui Icardi ha giocato più volte in Serie A (sette) senza mai segnare.

Età media

L’età media dei giocatori schierati dal Milan è 25 anni e 227 giorni, la più bassa in questo campionato.

#DerbyMilano n^ 165

Derby della Madonnina numero 165 in Serie A: Inter avanti per 61 vittorie a 51, 52 le sfide terminate in parità.

Ultime 6

Le ultime sei sfide tra le due squadre in campionato hanno visto due vittorie per parte e due pareggi.

Inter in recupero

L’Inter è la squadra che ha recuperato più punti da situazione di svantaggio in questo campionato (otto), ma il Milan ha sempre vinto quando si è portato avanti nel punteggio (otto volte su otto).

vittorie(35)pareggi(26)sconfitte(33)

MILANO - 165^ DerbyMilano in Serie A: i nerazzurri di Pioli si presentano con un 4-2-3-1 con Medel al centro della difesa affiancato a Miranda, Joao Mario sulla trequarti e Icardi al centro dell'attacco supportato da Perisic e Candreva.

Inter subito aggressiva a rubare palla con Joao Mario, il portoghese serve Icardi ma il pallone è di poco lungo. Il Milan risponde con un affondo sulla sinistra di Niang ben contenuto da Medel. Al 10' corner battuto da Brozovic dalla destra, Kondogbia svetta più alto di tutti ma non inquadra la porta. Ottima occasione al 14' con Perisic: Candreva serve la corsa di Joao Mario, cross arretrato per Icardi che lascia scorrere per il croato, il cui destro è troppo centrale per impensierire Donnarumma. Ancora Perisic dieci minuti dopo, stavolta su cross di D'Ambrosio il colpo di testa in tutto è a lato. Sempre Inter nella prima parte di gara: sugli sviluppi di un corner Kondogbia taglia sul primo palo e indirizza di testa sul secondo senza fortuna.

I rossoneri si fanno vedere dalle parti di Handanovic alla mezz'ora con un sinistro a giro di Suso troppo centrale. L'Inter riprende a spingere e ci prova ancora una volta con Perisic, ancora di testa, ma poco dopo la mezz'ora perde Medel per un problema fisico, sostituito da Murillo. L'occasione più grande nel finale è però per il Milan, che in ripartenza trova il vantaggio: Suso si accentra dalla destra e col mancino infila il palo lontano.

Si parte forte anche nel secondo tempo con un'occasione per parte: prima il destro di Bonaventura è deviato in angolo da D'Ambrosio, due minuti dopo la conclusione da fuori di Candreva è neutralizzata in due tempi da Donnarumma. Il portiere rossonero non può nulla per sulla fiammata dell'esterno azzurro al 53': destro secco dai 20 metri che si infila nel 'sette' per il pareggio. Insistono i nerazzurri. Al 56' Joao Mario con una finta mette a sedere Paletta, il sinistro è murato però dalla difesa. Due minuti dopo gol dei padroni di casa, ancora con Suso che raccoglie un assist di Bacca, vince un rimpallo con Miranda e di destro incrocia il nuovo vantaggio.

Inter vicinissima ancora una volta al pari al 67esimo con Perisic: servito da uno 'scavetto' di Candreva oltre la linea difensiva rossonera il croato calcia al volo con il mancino, ma il pallone sibila a pochi centimetri dal palo. Un minuto ed è Icardi ad avere sul destro una buona occasione, neutralizzata da Donnarumma. Pioli inserisce Nagatomo e Jovetic, Montella sceglie Lapadula per Niang. Ultimi assalti nerazzurri all'insegna ancora una volta di Perisic, che dalla sinistra cerca Icardi con un cross teso, intercettato dal numero 99 dei rossoneri. E proprio il croato, forse il migliore del match, trova il pareggio all'ultimo assalto: sul corner di Candreva sale anche Handanovic, Kondogbia prolunga di testa sul secondo palo dove Perisic col sinistro infila Donnarumma.

MILAN-INTER 2-2
Marcatori
: Suso (43' e 58'), Candreva (53') Perisic (92')

MILAN: 99 Donnarumma; 20 Abate, 29 Paletta, 15 Gomez, 2 De Sciglio; 33 Kucka, 73 Locatelli, 5 Bonaventura (78' Pasalic 80); 8 Suso, 70 Bacca (70' Fernandez 14), 11 Niang (78' Lapadula 9).
A disposizione: 1 Gabriel, 33 Plizzari, 4 Ely, 7 Luiz Adriano, 10 Honda, 16 Poli, 17 Zapata, 23 Sosa, 31 Antonelli.
Allenatore: Vincenzo Montella

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 25 Miranda, 17 Medel (36' Murillo 24), 15 Ansaldi (65' Nagatomo 55); 77 Brozovic (75' Jovetic 10), 6 Joao Mario, 7 Kondogbia; 87 Candreva, 9 Icardi, 44 Perisic.
A disposizione: 30 Carrizo, 5 Melo, 11 Biabiany, 13 Ranocchia, 19 Banega, 21 Santon, 23 Eder, 27 Gnoukouri, 96 Barbosa.
Allenatore: Stefano Pioli

Ammoniti: Kondogbia (19'), Kucka (22'), De Sciglio (32'), Ansaldi (48'), Jovetic (77'), Perisic (92')

Recupero: 1' - 3'

Arbitro: Tagliavento
Assistenti: Di Liberatore, Manganelli
IV uomo: Barbirati
Addizionali: Orsato, Valeri

in campo

Donnarumma 991 Handanovic
Abate 2033 D'Ambrosio
Paletta 2925 Miranda
Gomez 1517 Medel
De Sciglio 215 Ansaldi
Kucka 3377 Brozovic
Locatelli 736 Joao Mario
Bonaventura 57 Kondogbia
Suso 887 Candreva
Bacca 709 Icardi
Niang 1144 Perisic

panchina

Gabriel 130 Carrizo
Plizzari 355 Melo
Ely 410 Jovetic
Luiz Adriano 711 Biabiany
Lapadula 913 Ranocchia
Honda 1019 Banega
Mati Fernandez 1421 Santon
Poli 1623 Eder
Zapata 1724 Murillo
Sosa 2327 Gnoukouri
Antonelli 3155 Nagatomo
Pasalic 8096 Barbosa

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.