Risultato finale

21 Gennaio 2018 20:45

Inter
41' (2t) Vecino
1 - 1
Roma
31' El Shaarawy
arbitro Davide Massa / guardalinee Filippo Meli, Alessandro Costanzo / 4° uomo Luca Banti / assistenti Antonio Damato, Gianluca Vuoto
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
45' Si chiude il primo tempo al "Meazza": ospiti in vantaggio grazie al gol di El Shaarawy
42' Filtrante di Skriniar per Icardi, fermato dall'uscita bassa di Alisson
38' Strootman in profondità per Florenzi, che si lascia cadere sull'anticipo con il corpo di Miranda. Non c'è nulla, riparte l'azione dei nerazzurri
33' Che occasione per Icardi, che davanti ad Alisson non inquadra la porta
31' Errore di Santon, El Shaarawy ne approfitta, si invola verso la porta e batte Handanovic con un tocco sotto
30' Risposta della Roma con Pellegrini, che liberato al tiro conclude fuori dal limite
29' Doppia chance clamorosa ma prima Perisic trova sulla sua strada Alisson poi Borja Valero viene murato
28' Perisic al centro per Icardi, Manolas chiude in scivolata e salva la Roma
26' Ripartenza sull'asse Borja Valero-Perisic, che viene chiuso in corner sul lato corto dell'area
23' Icardi messo giù in area nella morsa Manolas-Fazio, Massa lascia correre senza neanche richiedere l'ausilio del Var
20' Traversone di Kolarov deviato in corner da Cancelo: sugli sviluppi del calcio d'angolop colpo di testa di Fazio che non inquadra la porta
17' Grande cross di Cancelo, Perisic svetta sul secondo palo ma non trova la porta di un soffio. Inter vicina al vantaggio!
15' Tentativo da fuori area di Candreva, che non va lontano dal bersaglio grosso
14' Candreva dalla trequarti mette un pallone tagliato al centro per Icardi, Alisson però legge bene la traiettoria ed esce bloccando la sfera
12' Bella idea di Cancelo, che batte subito un calcio di punizione innescando Candreva. Massa però ferma il gioco e fa ribattere...
9' Perisic parte da sinistra, si accentra e conclude sul primo pallo. Allison blocca a terra senza grosse difficoltà
7' El Shaarawy, servito da Nainggolan, punta Santon e lascia partire un destro che finisce in Curva
6' Lancio di Miranda per Perisic, pescato in posizione di fuorigioco dall'assistente
4' Vecino al centro per Icardi, che non trova l'impatto con il pallone
2' Contrasto tra Candreva e Gerson sulla trequarti, va già il numero 87 nerazzurro, ma per Massa è tutto regolare
1' Ecco il fischio di Massa: comincia il match!!! Forza ragazzi, #forzaInter!!!
1' Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, tra pochissimi minuti il calcio d'inizio di Inter-Roma!
1' Pubblico delle grandi occasioni al "Meazza" per la prima sfida casalinga del 2018: oltre 60 mila cuori nerazzurri a San Siro per sostenere i ragazzi di Luciano Spalletti contro la Roma di Eusebio Di Francesco
Minuti Cronaca
49' Finisce in parità al "Meazza". Tante occasioni per l'Inter, che non riesce però a portare a casa i tre punti. Vecino risponde ad El Shaarawy, 1-1 il risultato finale
45' Segnalati 4 minuti di recupero
45' Eder dal limite non trova la porta. C'è una deviazione, ma non per Massa
44' Icardi cerca il pallonetto per beffare Alisson, ma la palla termina sopra la traversa
41' GOL! GOOOOOOL!! GOOOOOOOOOOOOL!!! Vecino di testa insacca il cross dalla sinistra di Brozovic
39' Ultima sostituzione anche per Di Francesco: fuori Dzeko, al suo posto Schick
38' Conclusione debole di Cancelo, che non inquadra la porta dall'interno dell'area
35' Miracolo di Alisson sulla conclusione di Icardi dall'interno dell'area
33' Chance incredibile per Eder, che di testa mette alto sul cross pennellato di Cancelo
31' Ultimo cambio per Spalletti: dentro Dalbert, fuori Santon
29' Nella Roma dentro Juan Jesus per El Shaarawy
29' PALO DI ICARDI!!! Mezza rovesciata del capitano nerazzurro, Alisson devia e il palo salva la Roma dal pareggio
26' Subito chance per Eder, che calcia però troppo centralmente
26' Un cambio per parte: nella Roma Bruno Peres per Gerson, nell'Inter dentro Eder per Candreva
24' Cancelo cade in area, per Massa è simulazione. Cartellino giallo per l'esterno portoghese
22' Cross di Candreva, Icardi anticipa tutti di testa ma non inquadra la porta
20' Doppia occasione sui cross prima di Candreva poi di Santon, ma la difesa giallorossa riesce a respingere
16' Tiro di Candreva dal limite, blocca a terra Alisson
15' Cross di Cancelo deviato da Fazio, che rischia l'autogol. Corner per l'Inter
13' Perisic anticipato da Florenzi sul cross di Cancelo. Poi fallo dell'esterno nerazzurro sulla ripartenza di El Shaarawy. Primo cartellino giallo del match estratto da Massa
10' Cross di Perisic, deviato da Florenzi, con Alisson che si salva smanacciando in qualche modo il pallone
8' Colpo di testa di Dzeko su corner di Pellegrini. Palla distante dalla porta difesa da Handanovic
5' Primi cinque minuti della ripresa all'insegna dell'equilibrio
1' Comincia la ripresa con un cambio nell'undici di Luciano Spalletti: dentro Brozovic per Gagliardini

Santon
3.65
3.65
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Handanovic
5.44
5.44
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
5.53
5.53
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
5.64
5.64
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Miranda
5.99
5.99
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
4.87
4.87
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Eder
5.07
5.07
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
4.7
4.7
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Gagliardini
3.71
3.71
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
7.08
7.08
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero
4.87
4.87
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
6.47
6.47
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Dalbert
4.4
4.4
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Cancelo
6.79
6.79
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 5.3 INVIA VOTI
7 tiri porta 1
8 tiri fuori 5
13 falli fatti 13
6 angoli 5
3 fuorigioco 1
52% possesso 48%

Dopo la sosta invernale, la Serie A TIM torna in campo per il secondo turno del girone di ritorno. Il big match della giornata è la sfida di San Siro di domenica 21 gennaio (20:45) tra Inter e Roma: Luciano Spalletti affronta la sua ex squadra in un importante scontro diretto per la corsa Champions League. Per bwin i nerazzurri sono favoriti: 1 a 2.25, X a 3.30 e 2 a 3.10.

Nel confronto dell’andata all’Olimpico l’Inter conquistò la vittoria in rimonta per 1-3, grazie alla doppietta di Icardi e al gol di Vecino nel finale. Anche in questa occasione entrambe le squadre segneranno durante la partita? Il “Sì”, ipotesi più probabile, è dato a 1.53; il “No” a 2.35.

L'ultimo successo dei nerazzurri in campionato risale al 3 dicembre 2017: 5-0 contro il ChievoVerona. Quella di domenica sarà una partita ricca di reti? Giocata “Più di 2,5 gol” a quota 1.60, “Meno di 2,5” a 2.20.

Il risultato più frequente tra nerazzurri e giallorossi è storicamente lo 0-0, verificatosi a San Siro in ben 12 occasioni. Questo punteggio esatto è quotato da bwin a 9.25. Altre proposte: 1-0 a 10.50, 1-1 a 6.75, 2-0 a 13.00, 2-1 a 9.00, 3-0 a 23.00, 3-1 a 15.00.

Scopri le quote bwin aggiornate in vista di Inter-Roma!

Nelle ultime quattro sfide tra Inter e Roma in Serie A TIM entrambe le squadre sono andate a segno. La Roma è la squadra contro cui l’Inter ha segnato di più in partite casalinghe di campionato: 155 gol che hanno fruttato 44 vittorie, 25 pareggi e 15 sconfitte.

Nella sua storia la Roma non ha mai vinto in entrambe le sfide fuori casa contro le due squadre milanesi (Milan e Inter) per due stagioni consecutive in Serie A.

La Roma ha perso tre delle ultime quattro partite giocate in tutte le competizioni (1N) – tante sconfitte quante ne aveva subite nelle precedenti 22 gare stagionali. Dopo 16 trasferte di Serie A a segno (41 gol segnati) la Roma ha mancato l’appuntamento con il gol nelle due più recenti, con Chievo e Juventus.

Inter (due) e Roma (quattro) sono le due squadre che in questo campionato hanno concesso meno gol su sviluppo di calcio piazzato.

Mauro Icardi ha segnato il 51.4% dei gol dell’Inter in questo campionato (18 su 35), percentuale record nei top-5 campionati europei 2017/18.

L’Inter è la vittima preferita di Radja Nainggolan in Serie A (cinque gol): inclusa la sua prima ed unica doppietta nel massimo campionato, arrivata nell’ultima gara disputata contro i nerazzurri allo stadio "Giuseppe Meazza".

vittorie(45) pareggi(27) sconfitte(15)

MILANO - Il cammino dell'Inter in campionato riprende dopo la sosta così come si era concluso, ovvero con un pareggio per 1-1: a San Siro i nerazzurri vanno sotto contro la Roma in virtù del gol di El Shaarawy al 31' ma trovano la forza di reagire nella ripresa trovando la rete del pareggio all'86' con Vecino, dopo le tante parate di Alisson. La squadra di Spalletti si porta così a quota 43 punti in classifica dopo 21 giornate di campionato.  

La prima chance del match capita al 7' sui piedi di El Shaarawy che, lanciato in profondità da Nainggolan, entra in area e scarica il destro: conclusione alta. L'Inter risponde con Perisic al 9': il croato si accentra da sinistra e conclude verso la porta, trovando la pronta risposta di Alisson. Al 15' Candreva prova a beffare l'estremo difensore giallorosso con un destro da fuori, che non inquadra però lo specchio della porta. Due minuti più tardi, i nerazzurri sfiorano il gol con un colpo di testa di Perisic su cross di Cancelo: la sfera lambisce il palo e termina sul fondo. In questa fase l'Inter preme con convinzione: al 22' Icardi, chiuso da Manolas e Fazio con un intervento ai limiti del regolamento, cade in area prima di poter calciare, mentre al 29' Perisic da pochi passi trova la respinta di Alisson, prima che il tentativo di tap-in di Borja Valero venga smorzato col corpo da un avversario. Gli ospiti tornano in avanti sessanta secondi dopo: Pellegrini riceve al limite dell'area da Gerson e chiude troppo l'angolo col destro, mettendo a lato. Al 31' l'episodio che sblocca il match: El Shaarawy approfitta di un intervento impreciso di Santon, entra in area e beffa Handanovic con un tocco sotto. I nerazzurri hanno subito una chance per pareggiare con Icardi che però, dopo aver ben controllato l'assist di testa di Vecino, perde la coordinazione e non riesce a inquadrare la porta col destro. Il capitano nerazzurro ci riprova al 43' sul filtrante rasoterra di Skriniar ma la chiusura in uscita bassa di Alisson è tempestiva. Si torna dunque negli spogliatoi, con la Roma avanti per 1 a 0.

L'Inter rientra in campo con una novità: dentro Brozovic, fuori Gagliardini. Al 55' Alisson smanaccia in qualche modo un cross di Perisic dalla sinistra, sporcato da un difensore giallorosso. Al minuto 62 Candreva raccoglie un corner di Brozovic e calcia di potenza dal limite: Alisson blocca a terra. Trascorrono cinque minuti e Icardi stacca di testa sul traversone di Candreva, indirizzando tuttavia sul fondo. Al 71' Eder, subentrato pochi secondi prima proprio a Candreva, controlla il lancio in profondità di Miranda e calcia a incrociare col destro, trovando ancora una volta la parata a terra di Alisson. Clamorosa occasione per i nerazzurri al 74': la girata mancina di Icardi sul cross di Perisic viene toccata da Alisson prima di sbattere contro il palo. Inter ancora vicina al pari in due occasioni: al 78' con Eder, che mette alto di testa da ottima posizione sull'assist di Cancelo, e all'80' con Icardi, che trova ancora una grande parata del portiere brasiliano sul suo destro al volo. Il meritato gol del pareggio arriva, finalmente, al minuto 86: Brozovic mette in mezzo un pallone perfetto da sinistra, che Vecino gira in rete con un preciso colpo di testa. La partita resta viva anche nel finale ma, nonostante i quattro minuti di recupero, il risultato non cambia più: Inter-Roma termina 1-1.

Il prossimo appuntamento per i nerazzurri sarà domenica 28 gennaio alle ore 12.30 in casa della Spal di Leonardo Semplici.

INTER-ROMA 1-1
Marcatori: 31' El Shaarawy (R), 86' Vecino (I)

INTER: 1 Handanovic; 7 Cancelo, 37 Skriniar, 25 Miranda, 21 Santon (77' 29 Dalbert); 11 Vecino, 5 Gagliardini (46' 77 Brozovic); 87 Candreva (70' 23 Eder), 20 B. Valero, 44 Perisic; 9 Icardi
A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 2 Lisandro, 10 J. Mario, 13 Ranocchia, 17 Karamoh, 33 D'Ambrosio, 55 Nagatomo, 99 Pinamonti
Allenatore: Luciano Spalletti

ROMA: 1 Alisson; 24 Florenzi, 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 7 Pellegrini, 6 Strootman, 4 Nainggolan; 30 Gerson (70' 25 Bruno Peres), 9 Dzeko (84' 14 Schick), 92 El Shaarawy (74' 5 Jesus)
A disposizione: 18 Lobont, 28 Skorupski, 15 Moreno, 17 Under, 22 Abdullahi, 23 Defrel, 33 Emerson, 48 Antonucci
Allenatore: Eusebio Di Francesco

Ammoniti: Perisic (I), Cancelo (I)

Recupero: 0' + 4'

Arbitro: Massa
Assistenti: Meli, Costanzo
IV uomo: Banti
Addetti VAR: Damato, Vuoto

in campo

Handanovic 1 1 Alisson
Cancelo 7 24 Florenzi
Skriniar 37 44 Manolas
Miranda 25 20 Fazio
Santon 21 11 Kolarov
Gagliardini 5 7 Pellegrini
Vecino 11 6 Strootman
Candreva 87 4 Nainggolan
Valero 20 30 Gerson
Perisic 44 9 Dzeko
Icardi 9 92 El Shaarawy

panchina

Padelli 27 18 Lobont
Berni 46 28 Skorupski
Lopez 2 5 Juan Jesus
Joao Mario 10 14 Schick
Ranocchia 13 15 Moreno
Karamoh 17 17 Under
Eder 23 22 Abdullahi
Dalbert 29 23 Defrel
D'Ambrosio 33 25 Bruno Peres
Nagatomo 55 33 Emerson
Brozovic 77 48 Antonucci
Pinamonti 99

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.