INTER E PIRELLI PER METTERE IL "BULLISMO IN OFFSIDE"

Il progetto prevede l'organizzazione sul territorio di Milano di un percorso per insegnanti sulla prevenzione di bullismo e cyberbullismo

MILANO - Il Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca - Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia - ed F.C. Internazionale organizzano sul territorio di Milano un percorso per insegnanti per la prevenzione di bullismo e cyberbullismo. 

Il Progetto 'Bullismo in Offside', sostenuto da un Comitato Tecnico-Scientifico, è fondato su interazione e ascolto ed ha come obiettivo quello di fornire ai docenti le conoscenze per poter contrastare nei giovani l'isolamento dell'Io individuale e creare il senso del Noi. Il progetto propone quindi un approccio pedagogico che aiuta gli studenti a raggiungere un adeguato equilibrio fisico, emozionale, cognitivo, etico-solidale, sociale, multiculturale. 

Il percorso, che si focalizza in particolare sulle classi con studenti dai 10 ai 15 anni, è diviso in due parti: un seminario formativo per insegnanti in cui i docenti referenti individuati per ogni scuola seguiranno gli interventi dei docenti formatori (il seminario si svolgerà il 10 e 11 novembre 2016, dalle ore 9.30 alle ore 16.00, presso la sede della Fondazione Pirelli a Milano, in Viale Sarca, 222); un intervento nelle scuole da parte dei docenti così formati che, nelle vesti di Coach Senior, interverranno direttamente nelle classi delle scuole individuate in accordo con il Dirigente Scolastico. 

Al termine delle due fasi è previsto un incontro per coinvolgere, sensibilizzare e informare le famiglie degli studenti. Saranno a fianco dell'iniziativa con testimonianze ed incontri F.C. Internazionale Milano insieme a Pirelli, Global Main Sponsor del Club da sempre impegnato in attività rivolte alle giovani generazioni anche attraverso i programmi didattici della Fondazione Pirelli. 


Load More