Stankovic: "La prossima partita è sempre la più importante"

STANKOVIC: "LA PROSSIMA PARTITA È SEMPRE LA PIÙ IMPORTANTE"

L'intervista a Inter TV durante il lancio della maglia Inter x Nike 20th Anniversary

MILANO - Rispetto, onore e sudore. Se chiedi a Dejan Stankovic cosa comporti indossare la maglia dell'Inter, non ha un attimo di esitazione. Ai microfoni di Inter TV, durante il lancio della maglia celebrativa per i 20 anni di partnership tra Inter e NikeDeki va diretto, come quando era in campo: "La maglia è bellissima: profuma di storia". Se poi gli domandi quali divise gli siano rimaste nel cuore, anche qui non ci sono dubbi: "Ovviamente quella più pesante è quella con cui abbiamo vinto il Triplete. Ma a me piacevano tantissimo le maglie del Centenario: la prima, bellissima. Ma anche la seconda, con la croce rossa su sfondo bianco".

Sul momento della squadra, tra i tanti impegni in campionato ed Europa League: "È una fase delicata della stagione: ci possono essere alti e bassi, l'importante è che non ce ne siano troppi. In questo momento con tante partite nel giro di pochi giorni c'è un solo segreto: pensare che la prossima sia la più importante". Il consiglio, insomma, è uno: "Devi avere sempre l'obiettivo di vincere. All'Inter si lotta tutti uniti, centimetro dopo centimetro: quello che conta è solo la maglia".


中文版  Versión Española  English Version  日本語版 

Load More