SANCHEZ: “DARÒ IL MASSIMO PER VINCERE, È PER QUESTO CHE SONO QUI”

Le dichiarazioni dell'attaccante cileno: “Dobbiamo lottare insieme, la compattezza del gruppo può fare la differenza”

MILANO - Motivato, carico e sicuro di quello che vuole. Alexis Sanchez dopo l'arrivo all'Inter e i primi allenamenti con i compagni si è raccontato a Inter TV, dalle prime impressioni agli obiettivi da raggiungere: "Prima di tutto ringrazio i compagni, ho trovato un bel gruppo, già dal primo allenamento. Sono qui per aiutare la squadra a vincere qualcosa, perché voglio lottare, anche il mister vuole vincere ed è per questo che sono qua".

Dopo Udine, la crescita dell'uomo e del calciatore cileno ha toccato tappe fondamentali, dalla Liga alla Premier League sia con la maglia dell'Arsenal, sia con quella del Manchester United. Esperienze che gli hanno permesso di maturare senza mai perdere la passione per questo sport: "Ho la stessa voglia di vincere qualcosa, di giocare a calcio, mi piace il calcio, giocare mi rende felice. Ora sono qui, ho trovato una bella squadra, con bravi calciatori. Sono qui per lottare per qualcosa".

Cosa mi ha colpito delle esperienze fatte? "Della Premier League il fisico, la corsa, la forza, l'intensità. Credo che sia un calcio diverso sia da quello italiano, sia da quello della Liga spagnola".

Nel passato di Alexis Sanchez anche qualche compagno ritrovato in nerazzurro, da Handanovic e Asamoah compagni a Udine a Lukaku: "Asamoah prima non parlava troppo, ora parla di più, lo vedo contento, è bravo. Anche Handanovic è un capitano che parla sempre prima della partita, dà la carica ed è buono per il gruppo. Da Udine conosco anche Candreva. Per Lukaku sono contento, lo conosco da Manchester e parliamo tanto, stiamo tanto insieme, è un mio amico".

Tra le avversarie di UEFA Champions League decise dall'urna di Montecarlo un altro pezzo della carriera dell'attaccante cileno, il Barcellona: "Giocare con il Barcellona è sempre un'occasione speciale, ho vinto tanto lì, è una gara molto difficile però abbiamo i giocatori per vincere, quindi andiamo a lottare".

Fondamentale per il neoacquisto nerazzurro la compattezza del gruppo: "Ho voglia di vincere qualcosa, dobbiamo lottare insieme, quello che ti fa vincere è anche il gruppo, se siamo compatti possiamo vincere. Io e tutta la squadra faremo il nostro meglio per arrivare il più lontano possibile e per vincere qualcosa, è per questo che sono qui".

 


Versi Bahasa Indonesia  日本語版  Versión Española  English Version  中文版 

Load More