GUESS THE MATCH – INTER-JUVENTUS 3-2 DEL 04 APRILE 2004

Stankovic re della serata, le capriole di Martins e la freddezza di Vieri

1/21
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004
Guess The Match – Inter-Juventus 3-2 del 04 aprile 2004

MILANOAltro appuntamento per i tifosi e conoscitori della storia nerazzurra che nella giornata di oggi sono stati sfidati dal “Guess the Match” lanciato nelle nostre storie Instagram. La partita da scoprire era Inter-Juventus 3-2, giocata esattamente 16 anni fa, il 4 aprile del 2004. Ecco gli schieramenti di quel giorno e il racconto del match.

INTER-JUVENTUS 3-2

INTER: 12 Fontana, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 24 Gamarra; 4 J. Zanetti, 6 C. Zanetti, 14 Farinos (55' 25 Almeyda), 18 Kily Gonzalez (82' 13 Helveg); 11 Stankovic (68' 19 Karagounis); 30 Martins, 32 Vieri
A disposizione: Cruz, Adriano, Cannavaro
Allenatore: Alberto Zaccheroni

JUVENTUS: 1 Buffon, 3 Tacchinardi, 4 Montero, 5 Tudor, 9 Miccoli, 15 Birindelli, 16 Camoranesi, 17 Trezeguet, 18 Appiah, 19 Zambrotta, 23 Legrottaglie
Allenatore: Marcello Lippi

ARBITRO: Collina di Viareggio
RETI: 6' Martins, 26' aut. Kily Gonzalez, 45' rig. Vieri, 47' Stankovic, 93' Di Vaio
Ammoniti: Montero, Farinos

Espulsi: Montero

LA PARTITA

Esattamente 16 anni fa, il 4 aprile del 2004, allo Stadio Meazza si giocava Inter-Juventus. Una prestazione di sostanza per i nerazzurri, trascinati dalla qualità e quantità di Martins, Vieri e soprattutto Stankovic. L'Inter di Alberto Zaccheroni con Toldo e Recoba ai box andava in campo con Fontana tra i pali, Materazzi che tornava in difesa affiancato da Cordoba e Gamarra, poi Javier Zanetti, Cristiano Zanetti, Farinos e Kily Gonzalez con Stankovic a sorreggere la coppia Vieri-Martins. A rompere gli equilibri a 300 secondi dal fischio di Collina, il gol e le capriole di Martins, servito da Stankovic. Dopo lo sfortunato autogol di Kily Gonzalez, a rimettere la situazione sui giusti binari il tiro dagli 11 metri di Christian Vieri, sul rigore conquistato dal serbo. Dopo aver messo lo zampino nei primi due gol, nella ripresa, dopo soli due minuti di gioco, a coronare una grandissima serata, la rete del “Drago” su corner di Farinos intercettato da Cordoba. Tre i cambi del match, con il danese Helveg subentrato a Kily Gonzalez, Almeyda su Farinos e Karagounis a regalare la standing ovation al re della serata. A tempo scaduto il gol di Marco Di Vaio, per il 3-2 finale.

 


中文版  Versi Bahasa Indonesia  Versión Española  English Version  日本語版 

Load More