LUKAKU A QUOTA 30: "PARTITA DIFFICILE, PENSIAMO GIÀ ALLA PROSSIMA"

Il belga ha castigato il Getafe con un gran gol di sinistro nel primo tempo

1/14
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"
Lukaku a quota 30: "Partita difficile, pensiamo già alla prossima"

GELSENKIRCHEN - Continua a ritoccare record statistici, Romelu Lukaku. Ma quello che più conta è che il suo gol, con il sinistro nel primo tempo, ha indirizzato gli ottavi di finale contro il Getafe e ha aperto la strada verso i quarti di finale. Per il centravanti belga terzo gol in Europa League in stagione, ma soprattutto 30esimo centro stagionale: l'ultimo giocatore nerazzurro ad aver realizzato almeno 30 reti in una singola stagione era stato Samuel Eto'o nel 2010/11 (37).

Nel post partita Lukaku ha raccontato il match suo e della squadra a Sky Sport: "Sapevamo che ci aspettava una partita difficile, contro una squadra aggressiva. La difesa però ha fatto un buon lavoro e anche davanti è andata bene, sono contento per il mio gol e per quello di Christian".

"Il gol sbagliato? Sono cose che succedono nel calcio, ma sto già pensando alla prossima partita. Voglio vincere e continuare ad aiutare la squadra. È importante il lavoro che stiamo facendo con il Mister, la squadra sta crescendo e dobbiamo andare avanti con la stessa mentalità e voglia di migliorare".


Versi Bahasa Indonesia  日本語版  Versión Española  English Version  中文版 

Load More