InterNazionali, 2.399 minuti in campo e 10 gol per i nerazzurri

INTERNAZIONALI, 2.399 MINUTI IN CAMPO E 10 GOL PER I NERAZZURRI

I giocatori impegnati con le rispettive nazionali: ecco il resoconto

MILANO - Con le ultime partite di UEFA Nations League si è chiusa la settimana dedicata agli impegni delle Nazionali, con il campionato che tornerà nel weekend e che vedrà l'Inter impegnata nell'ottava giornata di Serie A contro il Torino (domenica, ore 15, San Siro).

Sono stati 16 i calciatori nerazzurri che hanno risposto alla chiamata delle Nazionali: 14 di loro sono scesi in campo. Gli unici a non aver disputato nemmeno un minuto sono stati Aleksandar Kolarov e Marcelo Brozovic.

ITALIA: TRIS DI VITTORIE CON BASTONI, BARELLA, GAGLIARDINI, D'AMBROSIO

Tre impegni e tre successi per l'Italia, che ha lanciato titolare in tutti e tre i match Alessandro Bastoni, al suo debutto in azzurro. Il difensore nerazzurro ha giocato tutti i 270' disputati dagli azzurri: l'amichevole con l'Estonia (vittoria per 4-0) e i successi pesantissimi in Nations League su Polonia e Bosnia, che hanno consentito all'Italia di qualificarsi per le Final Four della competizione a ottobre 2021. Impiegato nelle due sfide ufficiali Nicolò Barella, 180' per lui. In campo nell'amichevole con l'Estonia Gagliardini (90') e Danilo D'Ambrosio (79').

ERIKSEN, DUE GOL CON LA DANIMARCA

Christian Eriksen ha sommato tre presenze e due gol con la maglia della sua nazionale. 45' nell'amichevole con la Svezia, 180' tra successo sull'Islanda (con una sua doppietta, entrambi i gol su rigore, finale 2-1) e la sconfitta per 4-2 con il Belgio.

DE VRIJ, 225' CON L'OLANDA

Tre presenze per Stefan de Vrij con l'Olanda. Il difensore nerazzurro ha disputato un tempo nell'amichevole pareggiata contro la Spagna. Poi due match interi, nelle vittorie su Bosnia e Polonia in Nations League. Per l'Olanda, però, niente Final Four.

SKRINIAR STANAKOVISTA: 300' CON LA SLOVACCHIA

Milan Skriniar è stato il nerazzurro più impiegato in questa sosta per le nazionali, complice i tempi supplementari che la sua Slovacchia ha disputato nello spareggio per Euro 2021 contro l'Irlanda del Nord. Skriniar sempre in campo: sia nella sfida che ha proiettato la Slovacchia ai prossimi europei che nelle due partite di Nations League (vittoria sulla Scozia, sconfitta con la Repubblica Ceca).

LUKAKU INARRESTABILE CON IL BELGIO

A riposo nell'amichevole, Romelu Lukaku ha disputato tutti i 180' delle sfide di Nations League: la vittoria per 2-0 sull'Inghilterra e il 4-2 sulla Danimarca. Per l'attaccante nerazzurro una doppietta nella sfida contro il compagno di Inter Eriksen. Per Lukaku 17 gol nelle ultime 14 uscite con la nazionale.

CROAZIA: 210 MINUTI IN CAMPO PER PERISIC

Con Marcelo Brozovic ai box, è stato Ivan Perisic a fare quasi il pieno di minuti con la nazionale croata, 210'. In campo nell'ultima mezzora dell'amichevole chiusa sul 3-3 con la Turchia, l'esterno nerazzurro ha disputato per intero i due match di Uefa Nations League (League A, Gruppo 3) contro Svezia e Portogallo. Due sconfitte che comunque hanno consentito alla nazionale vice campione del mondo di non retrocedere (grazie alla differenza reti) e di restare nella League A.

LAUTARO: UN GOL, UN PARI E UNA VITTORIA

Titolare in entrambe le sfide di qualificazioni ai Mondiali 2022, Lautaro Martinez ha sommato un totale di 172 minuti in campo con la maglia numero 22 dell'Argentina. Prima il pareggio per 1-1 con il Paraguay, poi la vittoria per 2-0 contro il Perù. Un successo aperto proprio dal gol di Lautaro Martinez, al suo undicesimo centro con la maglia dell'Albiceleste.

VIDAL, L'ANIMA DEL CILE

Capitano, factotum e anche goleador. Due prove maiuscole per Arturo Vidal con la nazionale cilena: il centrocampista nerazzurro, in campo per tutti i minuti disputati nei due impegni, è andato a segno sia contro il Perù (doppietta, 2-0 il risultato finale) che contro il Venezuela (un gol, nella sconfitta per 2-1). Tre reti per il centrocampista, dunque, a quota 32 in nazionale. In campo anche Alexis Sanchez: 6 minuti nella vittoria sul Perù e titolare e in campo per tutto il match nella sfida di Caracas.

HAKIMI, DUE VITTORIE E UN GOL CON IL MAROCCO

Doppia vittoria per il Marocco nella duplice sfida con la Repubblica Centrafricana. Per Hakimi due presenze e una rete: 59' e un gol nel successo casalingo per 4-1, 78' nella vittoria in trasferta per 2-0.

PINAMONTI IN GOL CON L'UNDER 21

Due presenze per Andrea Pinamonti con la nazionale Under 21. L'attaccante ha disputato 10 minuti nel successo sull'Islanda, poi è subentrato a inizio ripresa nella vittoria per 4-0 sul Lussemburgo, trovando il gol. L'Under 21 ha staccato il pass per l'Europeo di categoria.


中文版  Versi Bahasa Indonesia  English Version  日本語版 

Tags: nazionali
Load More