Euro Express | Verso Inter-Real Madrid, tutte le curiosità

EURO EXPRESS | VERSO INTER-REAL MADRID, TUTTE LE CURIOSITÀ

Precedenti, doppi ex e statistiche sulla sfida di Champions League | VIDEO

MILANO - Mercoledì 25 alle 21 torna la Champions League con l'Inter che attende il Real Madrid a San Siro in una sfida molto importante per il gruppo B (qui la classifica). Ecco il nostro video (in fondo all'articolo) con il quale vi presentiamo la sfida! 

I DOPPI EX INTER-REAL MADRID
Sono tanti i calciatori che hanno vestito, in carriera, sia la maglia nerazzurra che quella delle merengues. L'elenco conta 14 calciatori: Eto’o, Figo, Roberto Carlos, Solari, Ronaldo, Sneijder, Samuel, Seedorf, Cambiasso, Zamorano, Cannavaro, Panucci, Cassano e Kovacic.

LA SITUAZIONE DEL GRUPPO B
L'Inter ha raccolto 2 punti nelle prime tre giornate, con il Borussia Mönchengladbach che guida il girone con 5 punti, davanti a Real Madrid e Shakhtar con 4.

REAL MADRID IN ITALIA, BILANCIO NEGATIVO
Bilancio negativo per il Real Madrid in Italia con 8 vittorie, altrettanti pareggi e ben 18 sconfitte nel giro di ben 62 anni contro Milan, Juventus, Roma, Lazio, Napoli e Torino. I precedenti tra Inter e Real Madrid sono 16, con un bilancio di perfetta parità: 7 vittorie nerazzurre, 2 pareggi e 7 successi dei blancos. 

7 i precedenti tra Inter e Real Madrid a San Siro: 5 vittorie nerazzurre e 2 pareggi. Anche contro le spagnole il bilancio nerazzurro è positivo: a Milano solo 2 sconfitte su 21 confronti.

REAL A SAN SIRO: NEL 2016 LA VITTORIA DELLA CHAMPIONS LEAGUE
Sempre in tema di precedenti, ospiteremo il Real Madrid, che qui nel 2016 ha vinto la sua undicesima Champions. Curiosamente, anche l’ultima sfida ufficiale contro le Merengues a San Siro si giocò il 25 novembre: era il famoso 1998. Qui il racconto di quella magica notte.

LAUTARO, CHE STATISTICHE!
Un altro paio di statistiche: con il gol realizzato all’andata, Lautaro è diventato il primo ed unico giocatore nato dopo il 1° gennaio 1996 a segnare in Champions League contro Barcellona e Real Madrid. Ma non finisce qui: secondo l’Opta Index infatti, El Toro è stato il terzo miglior giocatore della notte di Champions, dietro soltanto a Plea e Jota, autori di due triplette.


中文版  日本語版  Versión Española  Versi Bahasa Indonesia  English Version 

EURO EXPRESS | INTER-REAL MADRID, FIVE TALKING POINTS

Load More