Fiorentina Inter numeri e curiosità

INTER STATS | STASERA SI GIOCA FIORENTINA-INTER: TUTTO SULLA SFIDA

Numeri, curiosità e precedenti in vista della seconda giornata di ritorno contro i viola

MILANO – Nell’anticipo della 21esima giornata di campionato, l’Inter affronterà la Fiorentina di Prandelli allo stadio Artemio Franchi venerdì 5 febbraio alle 20:45. I nerazzurri a quota 44 punti occupano il secondo posto in classifica con il miglior attacco della Serie A (49 gol segnati) e la quarta miglior difesa (23 reti subite). 22 punti per i viola che arrivano alla gara dopo il pareggio contro il Torino. La prossima sarà la terza sfida stagionale tra le due formazioni, dopo i successi nerazzurri nella gara di andata (4-3) e negli ottavi di finale di Coppa Italia. 

SCONTRI DIRETTI E PRECEDENTI

La prossima sarà la sfida numero 166 in Serie A tra Inter e Fiorentina: il bilancio è di 67 vittorie nerazzurre, 54 pareggi e 44 successi viola; l'Inter è imbattuta da sette partite di Serie A contro i viola (3V, 4N) - l'ultima sconfitta risale al 4-5 al Franchi dell'aprile 2017.

L'Inter è la squadra contro cui la Fiorentina ha disputato più partite (165). I viola sono rimasti imbattuti nelle ultime sei partite al Franchi di Serie A TIM contro l’Inter: tre vittorie sono state seguite da tre pareggi - l’ultimo successo nerazzurro a Firenze in campionato risale al febbraio 2014.

STATO DI FORMA

Sono 22 i punti in classifica della Fiorentina, come il distacco tra le due formazioni: i nerazzurri arrivano alla sfida dopo il successo contro il Benevento che ha permesso alla squadra di mantenere il secondo in classifica a quota 44 punti e il miglior attacco della competizione con 49 gol segnati. Inoltre solo Juventus (18), Napoli (19) ed Hellas Verona (21) hanno subito meno gol dell’Inter (23).

La squadra di Conte non subisce gol da tre partite di Serie A: nelle ultime tre stagioni, solo una volta i nerazzurri hanno registrato una striscia più lunga di clean sheet consecutivi, nelle ultime quattro gare del campionato scorso. Per quanto riguarda l’attacco, se da una parte l’Inter ha il primato con 49 reti all’attivo, dall’altra solo il Parma (14) ha segnato meno della Fiorentina in questa Serie A (21). La Fiorentina non guadagnava così pochi punti (22) a questo punto della Serie A dal 2001/02 (quando trovò la retrocessione).

La squadra di Prandelli, tra le squadre dal decimo posto in giù della classifica di Serie A 2020/21, dopo 20 giornate, è quella che ha fatto il maggior numero di punti in casa, 16 sui 22 totali, il 72,7% del dato generale. Con 9 reti subite, la Fiorentina vanta la seconda miglior difesa casalinga della Serie A 2020/21. I viola non perdono in casa, in campionato, dallo 0-1 contro il Benevento del 22 novembre scorso, poi 6 match, di cui 2 vinti e 4 pareggiati.

FOCUS GIOCATORI

Romelu Lukaku (14) e Lautaro Martínez (10) hanno segnato un totale di 24 gol in questa Serie A, tre in più di quelli messi a segno dalla Fiorentina nel campionato in corso. La prossima sarà la 50ª presenza da titolare in Serie A per Romelu Lukaku: l’attaccante dell’Inter potrebbe raggiungere i 300 gol realizzati tra prima squadra di club e Nazionale maggiore (attualmente a 298).

Lautaro Martínez in gol nella gara di andata, nei 3 precedenti contro i viola prima di quel match non aveva mai segnato contro la Fiorentina in Serie A.

ALLENATORI

Antonio Conte ha affrontato dieci volte da allenatore la Fiorentina in Serie A: per l'attuale allenatore dell'Inter cinque successi, tre pareggi e due sconfitte.

SQUALIFICATI E DIFFIDATI

FIORENTINA

SQUALIFICATI:

Castrovilli - 1 turno

Milenkovic - 2 turni

DIFFIDATI:

Amrabat, Ribery

INTER

SQUALIFICATI:

Nessuno

DIFFIDATI:

Barella, Bastoni, Brozovic


Versión Española  English Version  Versi Bahasa Indonesia  日本語版  中文版 

Tags: serie-a
Load More