BASTONI SHOW: "FELICE PER IL GOL, MA SONO PIÙ CONTENTO PER LA VITTORIA"

Gol e assist per il difensore nerazzurro, assoluto protagonista della vittoria per 2-1 sulla Lazio

1/7
Bastoni show: "Felice per il gol, ma sono più contento per la vittoria" - MILAN, ITALY - JANUARY 09: Alessandro Bastoni of FC Internazionale scores their team's first goal during the Serie A match between FC Internazionale v SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Bastoni show: "Felice per il gol, ma sono più contento per la vittoria" - MILAN, ITALY - JANUARY 09:  Alessandro Bastoni of FC Internazionale celebrates with team-mates after scoring the opening goal during the Serie A match between FC Internazionale v SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images ) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Bastoni show: "Felice per il gol, ma sono più contento per la vittoria" - MILAN, ITALY - JANUARY 09:  Alessandro Bastoni of FC Internazionale celebrates with team-mates after scoring the opening goal during the Serie A match between FC Internazionale v SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images ) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Bastoni show: "Felice per il gol, ma sono più contento per la vittoria" - MILAN, ITALY - JANUARY 09:  Alessandro Bastoni of FC Internazionale celebrates  after scoring the opening goal during the Serie A match between FC Internazionale v SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images ) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Bastoni show: "Felice per il gol, ma sono più contento per la vittoria" - MILAN, ITALY - JANUARY 09: Alessandro Bastoni of FC Internazionale celebrates with teammates after scoring their team's first goal during the Serie A match between FC Internazionale v SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Bastoni show: "Felice per il gol, ma sono più contento per la vittoria" - MILAN, ITALY - JANUARY 09: Alessandro Bastoni of FC Internazionale celebrates with Marcelo Brozovic after scoring their team's first goal during the Serie A match between FC Internazionale v SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Bastoni show: "Felice per il gol, ma sono più contento per la vittoria" - MILAN, ITALY - JANUARY 09: Alessandro Bastoni of FC Internazionale celebrates with teammates after scoring their team's first goal during the Serie A match between FC Internazionale v SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images

MILANO - Non segnava dal 28 giugno 2020. E non aveva mai segnato a San Siro. Alessandro Bastoni si è preso tutto in una notte: gol da quasi trenta metri, assist, vittoria. Straordinario, nel gol. Superlativo, nell'assist. E implacabile anche nelle chiusure difensive. 

 "Volevo calciarla di prima, ma per fortuna Brozovic di fianco mi ha detto che ero solo, ho avuto il tempo di stopparla e sistemarmela meglio - ha raccontato a DAZN nel post-partita -. Ritrovare il gol è una sensazione strana, non mi succedeva da due anni ma sono più contento per la vittoria della squadra, conta solo quello. Certo: fino alla scorsa giornata mi dicevano che non prendevo una palla sui corner per noi, così mi son messo fuori dall'area...", dice scherzando.

"Abbiamo fatto una bella prestazione, non era facile dopo quello che era successo a Bologna e dopo la sosta. Era una sfida complicata perché nel girone d'andata la Lazio è l'unica avversaria che ci ha battuto. Abbiamo il tricolore sul petto e vogliamo difenderlo a tutti i costi. Vincere è bello, abbiamo una mentalità forte, ci divertiamo in campo e vogliamo continuare così. All'inizio ho avuto un po' di difficoltà ma poi grazie al Mister sono cresciuto tanto, abbiamo affinato i meccanismi e la squadra è migliorata in ogni situazione di gioco, capendo e mettendo in pratica quello che ci viene chiesto. Dobbiamo andare avanti su questa strada".

LA DEDICA SPECIALE NEL POST SU INSTAGRAM


Versión Española  中文版  Versi Bahasa Indonesia  English Version 

Load More