FC AESCH TOURNAMENT U19, INTER-REAL MADRID 4-5 D.C.R.

L'U19 di Armando Madonna si arrende nella lotteria dei calci di rigore, vincono i blancos. I nerazzurri chiudono il torneo al 4° posto

BASILEA - L'U19 di Armando Madonna chiude l'FC Aesch Tournament al 4° posto. Nella finalina, dopo l'1-1 dei tempi regolamentari, è il Real Madrid ad imporsi 4-3. Nel complesso un buon torneo per i nerazzurri, utile per mettere benzina nelle gambe e guardare con fiducia ai prossimi impegni.

L'Inter comincia meglio l'ultimo atto della competizione e al 17' con Chrysostomou si porta in vantaggio. Il Real Madrid reagisce in fretta e al 22' pareggia con Vassi. 

Nella seconda frazione le due squadre non riescono a segnare e si va ai calci di rigore, dove il Real si dimostra più freddo e ottiene il 3° posto. Per i nerazzurri reti di Sottini, Lindkvist e Vezzoni; errori per Attys, Gianelli e Colombini.

INTER-REAL MADRID 4-5 d.c.r.
Marcatori: 19' Chrysostomou, 24' Vassi

INTER: 21 Stankovic; 3 Vaghi, 4 Ntube (8' st Persyn 7), 16 Sottini; 19 Gianelli, 15 Chrysostomou, 8 Roric (1' st Schirò 10), 22 Vezzoni, 3 Colombini; 18 Fonseca (8' st Lindkvist 14), 9 Vergani (1' st Mulattieri 11 -- 17' st Attys 17)
A disposizione: 1 Pozzer, 12 Tononi, 2 Moretti, 5 Squizzato, 20 Bonfanti, 23 Dimarco
Allenatore: Armando Madonna

REAL MADRID: 1 Fuidas, 3 Retu, 5 Rafa, 6 Eneko, 7 Franco (17' st Bonales 18), 9 Vassi, 10 Arribas, 12 Rueda, 14 Guerrero (10' st Alvaro 11), 16 Sintes, 19 Andri (17' st Esteban 17)
A disposizione: 2 Marcos, 4 Alvaro, 7 Franco, 8 Theo, 13 Luis, 15 Alcazar, 20 Peter
Allenatore: Poyatos Algaba

Ammoniti: Eneko, Attys


Load More