"Io, Stankovic e LeBron James": l'intervista a Nicolò Barella

"IO, STANKOVIC E LEBRON JAMES": L'INTERVISTA A NICOLÒ BARELLA

Sul Matchday Programme nerazzurro scopriamo gioventù, passioni e valori del centrocampista

MILANO - "Guardavo le partite in tv con mio papà. Immagazzinavo, apprendevo. Ricordo i gol di Stankovic: ero impressionato dalla sua capacità di calciare". Nicolò Barella, classe 1997, centrocampista con una missione ben precisa: quella di lasciare un segno.

Nel numero di oggi del nostro Matchday Programme, che ci accompagna verso Inter-Torino di questa sera, il nostro numero 23 si racconta. Le origini del suo calcio, i valori in cui crede, l'importanza della famiglia. E quel concetto, la "legacy", mutuato dal basket americano, dove arriva l'esempio del suo idolo, LeBron James.

LEGGI QUI L'INTERVISTA ESCLUSIVA A NICOLÒ BARELLA

Nel nostro magazine digitale trovate molto altro: la nuova maglia dell'Inter, l'analisi tattica del Torino di Longo, statistiche e precedenti con granata e un'intervista a Takagi!

Clicca sulla copertina e sfoglia il Matchday Programme (è gratis, è sufficiente registrarti su inter.it)


Load More