Primavera 1 TIM, Spal-Inter 2-1

PRIMAVERA 1 TIM, SPAL-INTER 2-1

Al Paolo Mazza di Ferrara vincono i padroni di casa, ai nerazzurri non basta la rete nel finale di Casadei

FERRARA - Allo stadio Paolo Mazza di Ferrara, l'Inter di Armando Madonna non riesce ad evitare la sconfitta: i padroni di casa vincono 2-1 grazie alle reti di Ellertsson e Seck. Di Casadei la rete per i nerazzurri.

I padroni di casa cominciano con più intraprendenza: pressing alto e manovra veloce per impensierire i nerazzurri. Proprio in questo modo nasce la rete del vantaggio della Spal, al 15': palla riconquistata in zona offensiva ed Ellertsson con il mancino in diagonale batte Stankovic. Nel prosieguo della frazione ci provano timidamente i nerazzurri con Oristanio, ma è la Spal a gestire ritmi, partita e risultato (1-0) fino al 45'.

Grandissima occasione in apertura di secondo tempo per l'Inter: Carboni va via sulla sinistra, serve a rimorchio Oristanio, che colpisce il palo esterno. Nella fase centrale della frazione torna ad attaccare con insistenza la Spal, che al 70' trova il raddoppio grazie alla rete di Seck. A quattro dal termine Casadei risolve una mischia in area di rigore e accorcia le distanze per l'Inter. Pochi istanti più tardi grande occasione per i nerazzurri, ma Galeotti è provvidenziale e salva i suoi. Nonostante un finale di gara in crescendo, la squadra di Armando Madonna viene sconfitta 2-1.

SPAL-INTER 2-1
Marcatori: 
15' Ellertsson, 25' st Seck, 41' st Casadei

SPAL: 1 Galeotti, 2 Alcides (15' st Suffer 16), 3 Iskra, 4 Peda, 5 Owolabi (33' st Raitanen 15), 6 Zanchetta, 7 Attys (15' st Semprini 20), 8 Ellertsson, 9 Moro, 10 Seck (38' st Borsoi 17), 11 Piht (38' st Campagna 24)
A disposizione: 12 Rigon, 13 Szyszka, 14 Csinger, 18 Roda, 19 Mamas, 21 Fiori, 23 Stefanski
Allenatore: Giuseppe Scurto

INTER:1 Stankovic; 2 Moretti, 4 Kinkoue, 5 Sottini (1' st Casadei 17); 7 Vezzoni, 8 Mirarchi (14' st Iliev 18), 6 Squizzato, 11 Carboni (14' st Akhalaia 20), 3 Dimarco (1' st Hoti 13); 10 Oristanio (28' st Bonfanti 19), 9 Satriano
A disposizione: 12 Botis, 21 Magri, 14 Moretti, 15 Sangalli, 16 Wieser
Allenatore: Armando Madonna

Ammoniti: Owolabi, Semprini, Borsoi

Recupero: 1'- 5'

Arbitro: Ermanno Feliciani
Assistenti: Davide Stringini – Giuseppe Di Giacinto


English Version 

Load More