Primavera, Inter-Salernitana 4-0

PRIMAVERA, INTER-SALERNITANA 4-0

Settimo successo consecutivo in campionato per l'Under 19 di Stefano Vecchi. Tripletta di Souare e gol di Pinamonti

MILANO - Così come l'Inter di Stefano Pioli, anche la Primavera di Stefano Vecchi conquista la settima vittoria consecutiva in campionato, battendo 4-0 la Salernitana nel posticipo della 15^ giornata del Girone C. Al Centro di Formazione Suning in memoria di Giacinto Facchetti decidono la tripletta di Moussa Souare e il gol di Andrea Pinamonti, che regalano i tre punti all'Under 19 interista.

Bastano 55 secondi ai nerazzurri per sbloccare la gara: Rivas premia l'inserimento di Carraro, che con una bella giocata sul lato corto dell'area si libera di un avversario e serve un assist al bacio per Souare; l'attaccante guineano non può sbagliare e con il destro appoggia in rete il gol dell'1-0. Al 14' il primo guizzo di Andrea Pinamonti, che sfiora il raddoppio su cross di Valietti: l'incornata del numero 9 nerazzurro termina fuori di un soffio. Qualche secondo dopo è Gravillon a impegnare con un potente destro l'estremo difensore granata, che poco prima della mezz'ora non può nulla sulla conclusione dal limite di Rover, fermato però dalla traversa.

In apertura di secondo tempo stesso copione di inizio gara, con l'Inter che trova la via del gol dopo pochi secondi: Pinamonti guadagna un penalty e si presenta sul dischetto; Scolavino intuisce e respinge ma viene infilato sulla ribattuta da Souare, che firma il raddoppio. Il diciassettenne di Cles prova a rifarsi al 51' con una bella iniziativa personale ma è sfortunato nel colpire il palo interno. L'Inter continua a macinare gioco e al 66' è Bollini - subentrato in avvio di ripresa a Rover - a sfiorare il 3-0 con una conclusione che termina di poco a lato.

La Salernitana non riesce mai a impensierire Di Gregorio e, dopo l'espulsione di Amabile, perde anche le ultime speranze di riaprire il match. Nel finale di gara i ragazzi di Stefano Vecchi chiudono allora la pratica con la seconda tripletta casalinga di Moussa Souare (90') e il diciassettesimo centro stagionale di Andrea Pinamonti (91'), che fissano il risultato sul definitivo 4-0 consentendo all'Under 19 nerazzurra di confermarsi in vetta alla classifica, a +3 sulla Roma e +7 sulla Virtus Entella.

 

INTER-SALERNITANA 4-0
Marcatori: Souare (1', 2' st, 45' st), Pinamonti (46' st)

INTER: 1 Di Gregorio; 2 Valietti, 5 Gravillon, 6 Vanheusden, 3 Cagnano (21' st Sala 14); 7 Rover (1' st Bollini 18), 4 Awua (12' st Putzolu 16), 8 Carraro, 10 Rivas; 9 Pinamonti, 11 Souare.
A disposizione: 12 Mangano, 21 Dekic, 13 Lombardoni, 15 Nolan, 17 Danso, 19 Bakayoko, 20 Belkheir.
Allenatore: Stefano Vecchi

SALERNITANA: 1 Scolavino, 2 Nardecchia, 3 Vignes, 4 Garofalo (8' st Paolella 15), 5 Alcorace, 6 Ranieri, 7 Faella, 8 Amabile, 9 Maione (44' st Altea 18), 10 Gaeta, 11 Carrafiello (30' st Somma 16).
A disposizione: 12 Cangiano, 13 Libertino, 14 Pettinato, 17 Locci.
Allenatore: Marco Savini

Ammoniti: Amabile (32' st, 36' st)
Espulsi: Amabile (36' st)

Recupero: 1' - 3'

Arbitro: Alberto Santoro (sez. di Messina)
Assistenti: Affatato e Ceccon

 


Versi Bahasa Indonesia  中文版  Versión Española  English Version 

Load More