Ciao Rodrigo e Juan Pablo, l'Inter sarà per sempre casa vostra

CIAO RODRIGO E JUAN PABLO, L'INTER SARÀ PER SEMPRE CASA VOSTRA

Il match di stasera contro l'Udinese offrirà l'occasione per salutare Palacio e Carrizo, all'ultima in nerazzurro

MILANO - La sfida del 'Meazza' di stasera tra Inter e Udinese non sarà soltanto l'ultima giornata di campionato, ma anche l'occasione per offrire il caloroso saluto del popolo nerazzurro a Rodrigo Palacio e Juan Pablo Carrizo.

Per Rodrigo Palacio sono cinque le stagioni trascorse con noi, dall'estate 2012 sino a oggi, impreziosite da 58 reti (39 in Serie A, 6 in Coppa Italia e 13 nelle competizioni europee) nell'arco di 166 partite giocate indossando la maglia numero 8 dell'Inter. Una maglia onorata sempre, durante ogni singolo minuto di gara. Sono tanti i ricordi che ci legano al Trenza, a cominciare da quel fantastico colpo di tacco che decise il Derby del dicembre 2013. Un attaccante dotato di una intelligenza tattica sopra la media, votato al gioco di squadra e al sacrificio, capace persino di indossare i guanti da portiere in difesa dei nostri colori. 

Arrivato a Milano pochi mesi dopo Palacio, in questi anni Juan Pablo Carrizo ha ricoperto con estrema professionalità e spirito di gruppo il ruolo di vice-Handanovic, scendendo in campo per 26 volte tra campionato e coppe e costituendo sempre un punto di riferimento importante all'interno dello spogliatoio nerazzurro.

Buena suerte, Rodri e Juan Pablo: l'Inter sarà sempre casa vostra!


Versión Española  English Version  中文版  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 

Load More